Ilsole24ore:

Editoriale Herald Tribune: nello scontro Italia-Germania Draghi è come Pirlo


Mario Draghi «come Andrea Pirlo» e la contesa Italia-Germania in merito alle misure necessarie per il salvataggio dell'euro come una estensione della eterna rivalità calcistica tra le Nazionali dei due Paesi. Una rivalità che vede l'Italia prevalere sempre sulla Germania, come è anche accaduto agli ultimi Europei di calcio, in una partita in cui proprio Pirlo «il centrocampista con una visione a 360 gradi», un «fantasista che colpisce il bersaglio con precisione», fece la differenza. Lo scrive sull'International Herald Tribune l'editorialista Roger Cohen, in un commento intitolato «Super Mario to the rescue».
articoli correlati

L'Europa del calcio esulta: «Pirlo is just class». L'insostenibile leggerezza del cucchiaio da Panenka a Totti

Nella partita vinta agli Europei dagli Azzurri per 2-1 sui tedeschi, dati per favoriti alla vigilia, e nelle altre competizioni del passato, scrive Cohen, «la malleabilità e l'abilità artistica italiana sono troppo per i diktat tedeschi». Lo stesso, secondo Cohen, è accaduto nello scontro tra il presidente della Bce e i duri della Bundesbank, alla fine apparsi inermi «come balene spiaggiate». «Un modo per guardare alla battaglia di Draghi con Jens Weidmann e la Bundesbank - scrive ancora Cohen - è questo: una grande idea , l'Europa, contro una più piccola, la stabilità dei prezzi».