User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Patriota Rosso

Discussione: Carlo Terraciano: carissimi amici eurasiatisti

  1. #1
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Carlo Terraciano: carissimi amici eurasiatisti

    CARISSIMI AMICI EURASISTI


    E’ con grande dolore che ho dovuto rinunciare alla mia partecipazione a questo incontro milanese, così importante e significativo, per gravi problemi di salute.
    Tuttavia mai come ora è vero che vi sono vicino con tutto il cuore e l’anima.
    Saluto i relatori che hanno aderito all’iniziativa del Coordinamento Progetto Eurasia: il Prof. Preve, il dott. Fini e, ovviamente, l’amico Alexandr Dughin, da sempre nostro esempio e simbolo nella realizzazione del progetto ideologico-politico che stiamo portando avanti qui in Italia, come oramai in tanti paesi europei.
    La stessa origine e composizione degli intervenuti a questo convegno di presentazione della rivista “EURASIA”, il cui n. 3 è appunto dedicato alla Russia, è la dimostrazione pratica della giusta via che abbiamo intrapreso. Infatti uomini provenienti da paesi e culture lontane, portatori di ideologie e visioni politiche quanto mai diversificate, hanno finalmente trovato il coraggio di sedersi attorno allo stesso tavolo e confrontarsi su una visione ad ampio respiro che, superati i vuoti incasellamenti ideologici e settari del passato, punta ad una progettualità comune sulle tematiche dell’era presente, nel XXI secolo E.V.
    Se il passato ci può spesso dividere sulla valutazione storica, più si guarda in avanti e più ci troviamo uniti in quella del mondo moderno e delle sue tragedie. che sono oramai evidenti, sotto gli occhi di tutti e vanno affrontate con mezzi e aperture mentali adeguate.
    E se un merito ha l’Idea Eurasia, da noi per primi propugnata. è quello di pensare unitariamente quello che tutti gli altri, a destra come a sinistra. considerano separato, scisso, contrapposto; ed agire di conseguenza.
    Come ha scritto Dughin su “Eurasia”:” Eurasiatismo è una visione del mondo, un progetto geopolitica, una teroria economica, un movimento spirituale ed un nucleo attorno al quale consolidare un largo spettro di forze politiche.” Nessun dogmatismo sotto le insegne delle passate ideologie, guerre e conflitti che hanno oramai solo valenza storica.
    L’Eurasia unita che noi auspichiamo , da Reykjavik a Vladivostok, dall’Atlantico al Pacifico, , dal Polo ai deserti dell’Asia centrale, non sarà solo la Patria comune dei popoli che la abitano, lo Spazio Geopolitica autarchico con la Siberia grande “Far Est” della colonizzazione pacifica degli eurasiatici.
    Esso sarà, già E’ un ‘ IDEA FORZA, una BANDIERA DI LOTTA E VITTORIA contro i nemici di sempre: la Plutocrazia borghese, il Capitalismo oggi nella sua estrema fase mono-imperialista, l’egemonismo militarista e culturale americano-sionista sui popoli, la globalizzazione unicentrica ecc..ecc…: in una parola il MONDIALISMO.
    Eurasia è e sarà la parola d’ordine della LOTTA DI LIBERAZIONE dei popoli di tutto il globo: Eurasia, Asia sino-nipponica, subcontinente indiano, Indocina e Indonesia, Medio Oriente, Africa, America Latina.



    Abbiamo fatto nostra la Dottrina delle Tre Liberazioni: Liberazione Nazionale, Liberazione Sociale , Liberazione Culturale.
    Abbiamo adottato la Geopolitica come strumento di analisi della Storia e della Geografia per rispondere alle sfide della modernità in tutte le sue manifestazioni.
    Con gli oppressi contro gli oppressori, con i popoli “diseredati della Terra” contro la piccola e media cricca di sfruttatori mondiali apolidi e cosmopoliti.
    Con le identità grandi e piccole contro i distruttori della Cultura e della Civiltà, di tutte le culture e civiltà.
    E rifiutiamo il vetero nazionalismo otto-novecentesco , oggi ridotto a strumento di asservimento del proprio popolo e degli altrui al capitalismo e all’imperialismo: come ci insegnano ancor oggi i recenti tragici avvenimenti iracheni.
    Il Capitale non ha patria.
    Le Multinazionali, il sistema bancario mondiale, il FMI, la Banca Mondiale sono la sua patria.
    L’Amerika il suo bastione geostrategico nella eterna lotta del Mare contro la Terra.

    Saluto quindi i relatori che sono intervenuti, il pubblico, i lettori di “Eurasia”,
    tutti gli uomini di buona volontà che già danno e sempre più daranno il loro contributo a questa lotta appena iniziata sotto i migliori auspici.
    Da parte mia, qualunque sia il futuro che il Destino mi vorrà assegnare, cercherò di continuare, finché le forze me lo consentiranno, la quarantennale lotta della mia vita. Perché almeno le giovani generazioni, non ripetendo i nostri errori del passato, raccolgano il testimone per un Avvenire di Speranza.

    Nel nome della Tradizione Una, della Giustizia Sociale, della Libertà
    AVANTI VERSO L’UNITA’ D’EURASIA E LA SOLIDARIETA’ DEI POPOLI IN LOTTA.
    FINO ALLA VITTORIA SEMPRE !


    Vostro

    Carlo Terracciano

    Orionlibri :: Biblioteca
    Ultima modifica di Gianky; 17-09-12 alle 21:46
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Jul 2009
    Località
    perugia
    Messaggi
    350
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carlo Terraciano: carissimi amici eurasiatisti

    Ho conosciuto e stimato personalmente Carlo Terracciano, e debbo dire che è stato una grande personalità, molto eretica e rivoluzionaria,dato che aveva rotto politicamente con l'ambiente dell'estrema destra in senso stretto.
    Le sue analisi sono sempre state improntate sull'idea europea, ed anche questo scritto,che gentilmente Ultima Legione ha postato, rileva una determinata visione del mondo.
    CON LA PALESTINA likes this.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    2,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Carlo Terraciano: carissimi amici eurasiatisti

    Citazione Originariamente Scritto da Patriota Rosso Visualizza Messaggio
    Ho conosciuto e stimato personalmente Carlo Terracciano, e debbo dire che è stato una grande personalità, molto eretica e rivoluzionaria,dato che aveva rotto politicamente con l'ambiente dell'estrema destra in senso stretto.
    Le sue analisi sono sempre state improntate sull'idea europea, ed anche questo scritto,che gentilmente Ultima Legione ha postato, rileva una determinata visione del mondo.
    Pur non avendo avuto il piacere e l'onore di conoscerlo mi sono letto molti suoi articoli e libri. Tutti ottimi. Davvero un ideologo fuori dagli schemi, oltre la destra radicale e antagonista nel senso più genuino del termine.
    C'è da qualche parte del forum un 3d dedicato a Terracciano, se lo ritrovo lo tiro su.

 

 

Discussioni Simili

  1. Carlo Terraciano
    Di Lucio Vero nel forum Destra Radicale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 08-12-09, 22:56
  2. Carlo Terraciano
    Di Lucio Vero nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-11-09, 12:35
  3. La commemorazione dell'Imam Khomeini fatta da Carlo Terraciano
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-06-07, 19:16
  4. Carlo Terraciano resiste [da noreporter]
    Di SubZero nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-03-07, 10:06
  5. Grandissimo Carlo Terraciano
    Di Le Petit Prince nel forum Destra Radicale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 07-05-06, 18:37

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226