TEHERAN - Sara' inevitabile, prima o poi, una guerra tra Iran e Israele. Ne e' convinto il comandante dei Pasdaran, generale Mohammad Ali Jafari, citato dall'agenzia Mehr News.

"Ma l'attacco all'Iran finira' con la cancellazione del regime israeliano dalla faccia della terra". Secondo Jafari, "un conflitto alla fine accadra', perche' - ha spiegato - i sionisti lo vogliono, ma non sara' lungo come quello combattuto contro l'Iraq di Saddam Hussein"...
IRIB - Redazione Italiana