User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
Like Tree5Likes

Discussione: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

  1. #1
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,060
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.









    Quando si parla della battaglia d' Inghilterra e più in generale della operazione Leone Marino, si annoverano sempre diverse concause che hanno contribuito al fallimento della Luftwaffe e più in generale delle forze armate Tedesche.



    1) La determinazione inglese.
    2) La strategia dispendiosa e spesso errata della Luftwaffe.
    3) Concause ambientali ( dover combattere sopra il territorio nemico ecc. ecc. ).
    4) I Radar inglesi.
    5) La superiorità della marina UK rispetto a quella Tedesca.
    6) La decifrazione del sistema Enigma.



    Ma a mio avviso sulla questione si è spesso messo in secondo piano un apetto altrettanto importante, ovvero l' inadeguatezza tecnologica tedesca a compiere una simile impresa.
    Questo perche fra gli appassionati storici c' è sempre stata una tendenza a mitizzare la Luftwaffe e l' efficenza e il genio tedesco nella costruzione di strumenti bellici.
    Non che la Luftwaffe fosse inferiore tecnologicamente alla RAF.. cerchiamo di capirci.. ma secondo le mie osservazioni il compito che si era prefissata andava al dilà delle proprie reali possibilità tecniche dell' epoca.

    Durante il periodo della Battaglia d' Inghilterra la Luftwaffe a rischierato principalmente questi modelli:

    Caccia:

    - Bf.109 D / E

    Cacciabombardieri:

    - Bf.110 C

    Bombardieri :

    - Dornier Do.17P
    - Dornier Do.17Z
    - Heinkel He.111
    - Junkers Ju.88B

    Bombardieri leggeri:

    - Junkers Ju.87



    A parte il Junkers Ju.88B, tutti gli altri modelli erano antiquati, o cmq non all' altezza dell' compito da svolgere.
    Il carico bellico totale era ridicolo se paragonato a quello che pochi anni dopo sarà in grado di trasportare in una singola missione la RAF.
    Ad opera della Luftwaffe dall' ottobre 1940 fino all'inizio dell'operazione Barbarossa, vennero lanciate 40.000 sortite e vennero sganciate più di 38.000 tonnellate di bombe ad alto esplosivo e 3.500 tonnellate di bombe incendiarie.
    Troppo poche per piegare una nazione industrializzata come l' Inghilterra e con un rateo di perdite insostenibile ( 1.887 aerei , di cui 873 caccia ).
    Inoltre mncava un bombardiere da alta quota, con la cabina pressurizzata e in grado di colpire più in profondità nel territorio nemico.


    Fra gli altri aerei solo il Bf.109 E era competitivo ( rapporto vittorie sconfitte contro i caccia inglesi di 1,8 a 1 ) ma di certo non determinante, perche con l' avvento delle prime versioni delle Spitfire lo svantaggio tecnologico che soffriva il pur ottimo Hurricane fu presto colmato.
    Inoltre i caccia Messerschmitt non avevano la capacità di operare sul suolo nemico a lungo, cosa che invece più tardi nei cieli dell' Europa fece la fortuna dei P-47 e dei P-51 americani.
    Il sottomodello E-7, con serbatoi da 300 litri aggiuntivi, arrivò troppo tardi per essere impiegato in questa campagna.

    Bf.110C e Ju.87B erano anacronistici già per l' epoca, potevano andare bene per le campagne di Spagna o Polonia, ma appena furono messi davanti ad una forza aerea competitiva ed organizzata dimostrarono tutti i loro limiti.

    Di fatto la Luftwaffe fu tecnologicamente enormemente sopravvalutata, mentre fu enormemente sottovalutato arduo compito di battere la RAF sopra il proprio territorio, obiettivo a mio avviso ben al dilà delle reali capacità belliche naziste.
    Ultima modifica di Supermario; 15-10-12 alle 13:38
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Jul 2012
    Messaggi
    14,910
    Mentioned
    103 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    se non lo conosci già:


    La battaglia d'Inghilterra - Martelli Antonio - Libro - IBS - Il Mulino - Biblioteca storica

    l'hpo comprtato ma non l'ho ancora letto, se vuoi gli do un'occhiata nel pomeriggio e srtasera scrivo qualcosa

    L'autore ha scritto anche un libro sulla sconfitta dell'Invicibile armata e sulla battaglia di trafalgar

  3. #3
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,060
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    Citazione Originariamente Scritto da Faria Visualizza Messaggio
    se non lo conosci già:


    La battaglia d'Inghilterra - Martelli Antonio - Libro - IBS - Il Mulino - Biblioteca storica

    l'hpo comprtato ma non l'ho ancora letto, se vuoi gli do un'occhiata nel pomeriggio e srtasera scrivo qualcosa

    L'autore ha scritto anche un libro sulla sconfitta dell'Invicibile armata e sulla battaglia di trafalgar

    No non l'ho letto, quindi purtroppo non posso farti una recensione, fammi cmq sapere che sono curioso.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Jul 2012
    Messaggi
    14,910
    Mentioned
    103 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio
    No non l'ho letto, quindi purtroppo non posso farti una recensione, fammi cmq sapere che sono curioso.
    ok, stasera scrivo qualcosa

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    I veri punti dove furono superiori gli inglesi sono quelli dal 2 al 5, certo i tedeschi come l'italia non avevano buoni bombardieri, l'italia addirittura aveva aerei pessimi e obsoleti, i tedeschi solo bombardieri medi; la mancanza nell'asse dei bombardieri pesanti si vide anche nella tentata presa di malta, se l'asse avesse avuto dei B-24 Liberator o dei B17, malta si sarebbe arresa al secondo bombardamento; per tornare alla battaglia d'inghilterra è vero che la mancanza di bombardieri pesanti fu grave per i tedeschi, ma comunque la battaglia d'Inghilterra si perse quando Hilter non volle annientare l'esercito franco-inglese nella Battaglia di Dunkerque, danneggiando gravemente anche la flotta inglese.
    Poi com'è risaputo, i tedeschi non ostante tutto stavo mettendo in difficoltà l'inghilterra bombardando le fabbriche e le piste di decollo, ma anche lì hilter volle spostare l'attenzione sulle città( subendo poi la vendetta inglese sulle città tedesche) e sulle postazioni radar, quest'ultime venivano facilmente ricostruite, al contrario alleggerendo la pressione sulle fabbriche e sulle piste di decollo gli inglesi poterono seguitare a tenere testa ai raid germanici.

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Aug 2009
    Messaggi
    52,481
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    l'aviazione tedesca aveva una predilezione tattica...
    e se non sbaglio proprio quando la raf cominciava a stare in seria difficoltà il cambio di strategia...
    incursioni sulle citta invece che sugli aereoporti ha determinato la svolta....
    clash bankrobber

  7. #7
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    229 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    Citazione Originariamente Scritto da blobb Visualizza Messaggio
    l'aviazione tedesca aveva una predilezione tattica...
    e se non sbaglio proprio quando la raf cominciava a stare in seria difficoltà il cambio di strategia...
    incursioni sulle citta invece che sugli aereoporti ha determinato la svolta....
    Credo fosse Bagnasco (quindi non un cazzone in storia militare) che ipotizzò come il cambio della tattica dovuto come è noto al fatto che gli inglesi cominciarono a bombardare le città di Berlino e quelle site sul mare del nord già dal '39 sia stato una "folle" ma ingegnosa intuizione di Churchill per "obbligare" i tedeschi a dover bombardare anche loro le città inglesi lasciando quindi da parte i ben più efficaci bombardamenti sulle industrie aereonautiche e sui cantieri navali.
    Mi pare l'avesse chiamato "il gioco del diavolo" o qualcosa del genere.Ricordiamoci che furono gli inglesi e non i tedeschi i primi a bombardare appositamente e pesantemente le città avversarie.

    Comunque fino al 1943 le bombe tedesche a parità di peso avevano circa un terzo in più di efficacia distruttiva (energia liberata dall'esplosione) in quanto miscelavano l'esplosivo con sali di alluminio per aumentarne l'efficacia.
    Ultima modifica di Miles; 07-12-12 alle 16:35
    Metabo likes this.
    Preferisco di no.

  8. #8
    Operazione Cthulhu
    Data Registrazione
    08 Dec 2012
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.


  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    25 May 2012
    Messaggi
    1,605
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    Credo che i punti "decisivi" oltre ai radar siano i seguenti:
    - la Luftwaffe era preparata a bombardamenti tattici, non a bombardamenti strategici in grande stile, del resto prima della guerra si era preparata più per combattere i francesi che per un'ipotetica operazione contro l'Inghilterra, di conseguenza ha dovuto adattarsi a un ruolo non previsto;
    - il cambio di strategia dall'attacco ad aeroporti e fabbriche aeronautiche al bombardamento delle città.

    Al netto di ogni altra considerazione, stante il tasso di perdite inglese rispetto a quello tedesco, è probabile che mantenendo la pressione sul settore aeronautico e sulla RAF, la Luftwaffe sarebbe riuscita ad averne ragione, sia pure con perdite elevate.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Battaglia d' Inghilterra/ Leone marino - concause fallimento tedesco.

    Va detto anche che gli inglesi hanno avuto aiuto in materiali bellici da gli usa.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Marino ha già vinto la sua battaglia
    Di LucaBI nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-07-09, 13:44
  2. BNP,FN e battaglia d'Inghilterra
    Di Pippo1 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 28-12-08, 15:46
  3. La battaglia del tedesco negli asili di Bolzano
    Di Il Pasquino nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-06-08, 10:33
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-08-07, 01:53
  5. Monito tedesco a Usa e Inghilterra
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-10-02, 19:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226