User Tag List

Pagina 1 di 11 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 107
Like Tree7Likes

Discussione: Fuochi di guerra - Jugoslavia

  1. #1
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Ecco intanto aperto il thread.
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    IL PUNTO DELLA SITUAZIONE :

    Iraq, URSS e Unione Balcanica erano dichiarati fuorilegge dall'ONU e gli era chiesto di abbandonare i territori occupati militarmente e accettare elezioni democratiche al loro interno, in cui delegati dell'ONU avrebbero diretto i seggi e scrutinato le schede. Curiosamente questa direttiva non valeva per il regime talebano in Afghanistan.
    La direttiva non precisava quali forze avrebbero dovuto metterla in atto di fronte all'ovvio rifiuto dei rogues, ma nel maggio 1992 Bush ottenne la rielezione sconfiggendo Clinton e di sua iniziativa dichiarò che era compito della NATO agire come una polizia internazionale e non più come una alleanza solo difensiva. Decisivo per l'elezione di Bush fu il cinquantunesimo stato dell'Unione: Cuba.

    Americani e Inglesi iniziarono a trasferire in Arabia Saudita le loro forze mobili con l'intenzione di liberare il Kuwait ed imporre in Iraq elezioni libere per tutti i partiti tranne il Baath. I Francesi inviarono solo la Legione, mentre la loro Prima Armata rimaneva in Europa in caso di nuovi guai con l'URSS.
    Agli Italiani furono richieste tre brigate da inviare in Polonia al posto della ormai disciolta British Army of the Rhine.

    Nel frattempo assalti a caserme dell'esercito yugoslavo si segnalavano in Slovenia, Albania e Kosovo.
    Gli attaccanti albanesi sembravano locali legati ai capi del narcotraffico, mentre gli assalitori in Slovenia pur dichiarandosi nazionalisti sloveni avevano tattiche militari molto più sofisticate, tali da pensare a dei mercenari.


    A Zagabria le elezioni del 1991 sembravano aver isolato gli elementi violenti o separatisti nelle repubbliche yugoslave, ma quando il governo federale rifiutò la richiesta ONU di ripetere le elezioni sotto sorveglianti esterni, il partito di maggioranza croato KNS decise invece di aderire.

    Nel giugno 1992 in una ripetizione di quel che era accaduto in Cecenia, Tudjman in accordo col KNS entrò a forza nel parlamento croato facendo cacciare a calci i delegati che non fossero a suo favore e proclamando un governo provvisorio indipendente che avrebbe concesso le nuove elezioni come da direttiva ONU appena fosse cessato ,lo stato di emergenza dovuto alla presenza delle truppe yugoslave nel territorio della repubblica secessionista.

    Come nella storia reale anche qui le conseguenze sono la secessione della Slovenia dalla Yugoslavia e della Krajna dalla Croazia.

    Subito i serbi della Krajna chiesero aiuto all'esercito yugoslavo, mentre la Germania riconosceva i governi croato e sloveno, chiedendo agli altri paesi CEE di riconoscerli a loro volta.
    Ultima modifica di Manfr; 26-10-12 alle 18:49
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

  3. #3
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    La Presidenza Federale jugoslava viene immediatamente convocata, immagino in assenza del rappresentante croato: con un voto unanime, salvo l'astensione di Kucan, viene proclamato lo Stato d'emergenza in Croazia e chiesto all'Esercito Popolare Jugoslavo di "proteggere i cittadini jugoslavi."

    Uscendo dalla riunione, il Presidente sloveno Kucan annuncia un piano di mediazione per la confederalizzazione della Jugoslavia. Il portavoce della Presidenza collettiva, Ante Markovic, dichiara che Belgrado tratterà solo con un Governo croato espressione del voto parlamentare.

    Contemporaneamente, l'ambasciatore jugoslavo alle Nazioni Unite presenta un documento in Assemblea Generale che condanna "le interferenze esterne" e richiama il suo sostegno all'integrità territoriale della Jugoslavia. Il Movimento dei Non Allineati, riunitosi poco tempo prima proprio a Belgrado, viene contattato per assicurare il suo sostegno. Dall'esterno, l'URSS assicura quello dei suoi pochi satelliti rimasti (Angola, Mongolia, Corea del Nord, i sandinisti, la Romania).

    Contatti vengono presi con Gran Bretagna, Francia e Italia per evitare un pronunciamento formale della CEE.
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Precisazione: le elezioni statunitensi sono previste costituzionalmente a novembre, pertanto Bush non è ancora stato rieletto (anche se i sondaggi lo danno vincente con una maggioranza schiacciante).

  5. #5
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Si, ero io che avevo sbagliato la data delle presidenziali.

    GB e Francia sosterranno il pronunciamento formale della CEE perchè è l'ordine della scuderia.
    Resta in dubbio l'Italia.
    Ultima modifica di Perseo; 26-10-12 alle 19:23
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio
    Si, ero io che avevo sbagliato la data delle presidenziali.

    GB e Francia sosterranno il pronunciamento formale della CEE perchè è l'ordine della scuderia.
    Resta in dubbio l'Italia.
    Ehhh l'Italia...dobbiamo ancora formare il Governo.

  7. #7
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Zagabria: Le elezioni del 1991 sembravano aver isolato gli elementi violenti o separatisti nelle repubbliche yugoslave, ma quando il governo federale rifiutò la richiesta ONU di ripetere le elezioni sotto sorveglianti esterni, il partito di maggioranza croato KNS decise invece di aderire.
    Nel giugno 1992 in una ripetizione di quel che era accaduto in Cecenia, Tudjman in accordo col KNS entrò a forza nel parlamento croato facendo cacciare a calci i delegati che non fossero a suo favore e proclamando un governo provvisorio indipendente che avrebbe concesso le nuove elezioni come da direttiva ONU appena fosse cessato ,lo stato di emergenza dovuto alla presenza delle truppe yugoslave nel territorio della repubblica secessionista.

    Come nella storia reale anche qui le conseguenze sono la secessione della Slovenia dalla Yugoslavia e della Krajna dalla Croazia.
    Subito i serbi della Krajna chiesero aiuto all'esercito yugoslavo, mentre la Germania riconosceva i governi croato e sloveno, chiedendo agli altri paesi CEE di riconoscerli a loro volta.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  8. #8
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    In pratica la guerra baltica ha ritardato le cose di un anno, sia in yugoslavia che in kuwait, ma ora, con l'URSS impegnata a riorganizzarsi, le cose procedono in maniera simile alla storia reale.
    Le operazioni in Azerbaijan avvengono in contemporanea con la prima fase di Desert Storm, cioè i bombardamenti aerei.

    Nel frattempo i Serbi della Krajna e l'esercito jugoslavo contendono alla guardia nazionale croata una serie di città sul confine tra Croazia ed Erzegovina, in particolare Karlovac, Sisak, Slavonski Brod, Osijek, Vinkovci e Vukovar, oltre alle città italiane occupate militarmente dagli jugoslavi, cioè Ragusa, Zara e Sebenico.

    in questa versione della storia però l'esercito jugoslavo deve anche tenere truppe in Albania e sorvegliare la popolazione serba del Kosovo, che vorrebbe approfittare della confusione per fare stragi di albanesi.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  9. #9
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Beh, un momento, io sfruttando la situazione più favorevole, come governo jugoslavo, vorrei provare a evitare il peggio !

    Si può ??

    Possiamo far scoppiare i combattimenti, intanto, con attacchi delle milizie indipendentiste e di reparti ammutinati della difesa territoriale, però un minimo spazio di trattative e di diplomazia ... sennò è tutto wargame
    Ultima modifica di Manfr; 26-10-12 alle 21:21
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Sep 2011
    Località
    arona
    Messaggi
    3,701
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuochi di guerra - Jugoslavia

    Come procede la guerra ?

 

 
Pagina 1 di 11 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 1992 Fuochi di guerra
    Di Perseo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 106
    Ultimo Messaggio: 20-10-12, 12:12
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-01-09, 18:11
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-01-09, 17:29
  4. Volontari italiani nella guerra in Jugoslavia?
    Di DiegoVerona nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-09-08, 11:27
  5. Non è ancora finita la guerra in Jugoslavia
    Di Lavrentij nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-07-06, 21:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226