User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
Like Tree2Likes

Discussione: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Dichiaro aperta la fase di presentazione dei disegni di legge relativi al tema "libertà di opinione".
    Questa fase della seduta verrà chiusa alle ore 18.50 di mercoledì 7 novembre.
    Per aspera ad astra

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    A nome del gruppo dei senatori del PCF presento il seguente disegno di legge sulla regolamentazione della libertà di opinione


    Disegno di legge [email protected] sulla regolamentazione della libertà di opinione


    Preambolo
    Questo testo si propone come scopo di ampliare al massimo grado la libertà di espressione del pensiero e delle opinioni politiche sociali e religiose in tutte le sue forme (dalla espressione individuale alla espressione a mezzo stampa e internet) limitando al minimo indispensabile la necessaria limitazione per tutelare contro la violenza e la lesione della dignità delle altre persone. Si punta inoltre a superare la figura della responsabilità oggettiva del direttore dei giornali

    Regolamentazione dei limiti della Libertà di Stampa

    Articolo 1
    Responsabilità del giornalista e del direttore della testata giornalistica

    La responsabilità per eventuali reati di diffamazione in cui fosse incorso l’autore di un articolo è sempre limitata esclusivamente all’autore materiale dell’articolo e non si estende al direttore responsabile. Per eventuali reati di violazione della privacy in cui fosse in cui fosse incorso l’autore di un articolo la responsabilità principale è del giornalista e secondariamente anche del direttore della testata per non averne impedito la pubblicazione dell’articolo.

    Articolo2
    Responsabilità degli amministratori di un forum o di un blog e dei forumisti

    La responsabilità per eventuali reati di diffamazione in cui fosse incorso l’autore di un articolo è sempre limitata esclusivamente all’autore materiale dell’articolo e non si estende al amministratore del forum o del blog . Per eventuali reati di violazione della privacy in cui fosse in cui fosse incorso l’autore di un articolo la responsabilità principale è limitata al forumista e secondariamente anche del direttore della testata nel caso in cui non cancelli l’articolo che che viola la privacy nonostante gli sia stato segnalato. La responsabilità secondaria dell’amministratore è esclusa se dimostra che nessuno gli ha segnalato la violazione della privacy chiedendo un suo intervento.

    Articolo 3

    Diffamazione.

    Comma 1
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo stampa , è punito con una multa di 10mila euro. Il giornale è inoltre obbiligato a pubblicare in prima pagina un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 60mila euro
    Comma 2
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo forum o blog , è punito con una multa di 5mila euro. L’autore della diffamazione è inoltre obbliigato a pubblicare nel forum o nel blog un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 10mila euro


    Articolo 4
    Violazione della privacy
    Comma 1
    Chiunque comunicando con più persone, viola la privacy di un altro soggetto senza il suo consenso sui dati rellativi alla sua salute, alla sua sessualità o alle sue vicende familiari tramite la diffusione di notizie a mezzo stampa , è punito con una multa di 10mila euro.
    Comma 2
    Chiunque comunicando con più persone, viola la privacy di un altro soggetto senza il suo consenso sui dati rellativi alla sua salute, alla sua sessualità o alle sue vicende familiari tramite la diffusione di notizie mezzo forum o blog , è punito con una multa di 10mila euro. Il giornale a mezzo forum o blog , è punito con una multa di 5mila euro.

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza è vietato e viene sanzionato con una multa dche va da un minimo di tremila euro ad un massimo di diecimila. Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente
    Ultima modifica di [email protected]; 01-11-12 alle 02:01

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Invitiamo ovviamente tutti i gruppi del Seato ad appoggiare questa proposta, proposta che preciso è aperta ad eventuali proposte di migliormaneto che verranno presentate da altri gruppi o da singoli senatori

  4. #4
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Se posso fare un'osservazione, non fisserei una cifra unica per le multe (ad es. 10000 Euro), ma - a seconda della gravità - una cifra variabile (ad es. da 2000 a 10000 Euro, o da 5000 a 120000, etc.).
    Il DDL è molto apprezzabile, viva la libertà di espressione!
    Per aspera ad astra

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Se posso fare un'osservazione, non fisserei una cifra unica per le multe (ad es. 10000 Euro), ma - a seconda della gravità - una cifra variabile (ad es. da 2000 a 10000 Euro, o da 5000 a 120000, etc.).
    Il DDL è molto apprezzabile, viva la libertà di espressione!
    Certamente: accolgo la richiesta di emendamento nel testo originale per cui il DDL è riformulato in questo modo


    Disegno di legge [email protected] sulla regolamentazione della libertà di opinione

    Preambolo
    Questo testo si propone come scopo di ampliare al massimo grado la libertà di espressione del pensiero e delle opinioni politiche sociali e religiose in tutte le sue forme (dalla espressione individuale alla espressione a mezzo stampa e internet) limitando al minimo indispensabile la necessaria limitazione per tutelare contro la violenza e la lesione della dignità delle altre persone. Si punta inoltre a superare la figura della responsabilità oggettiva del direttore dei giornali

    Regolamentazione dei limiti della Libertà di Stampa

    Articolo 1
    Responsabilità del giornalista e del direttore della testata giornalistica

    La responsabilità per eventuali reati di diffamazione in cui fosse incorso l’autore di un articolo è sempre limitata esclusivamente all’autore materiale dell’articolo e non si estende al direttore responsabile. Per eventuali reati di violazione della privacy in cui fosse in cui fosse incorso l’autore di un articolo la responsabilità principale è del giornalista e secondariamente anche del direttore della testata per non averne impedito la pubblicazione dell’articolo.

    Articolo2
    Responsabilità degli amministratori di un forum o di un blog e dei forumisti

    La responsabilità per eventuali reati di diffamazione in cui fosse incorso l’autore di un articolo è sempre limitata esclusivamente all’autore materiale dell’articolo e non si estende al amministratore del forum o del blog . Per eventuali reati di violazione della privacy in cui fosse in cui fosse incorso l’autore di un articolo la responsabilità principale è limitata al forumista e secondariamente anche del direttore della testata nel caso in cui non cancelli l’articolo che che viola la privacy nonostante gli sia stato segnalato. La responsabilità secondaria dell’amministratore è esclusa se dimostra che nessuno gli ha segnalato la violazione della privacy chiedendo un suo intervento.

    Articolo 3

    Diffamazione.

    Comma 1
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo stampa , è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 2000 euro ad un massimo di 20mila euro. Il giornale è inoltre obbiligato a pubblicare in prima pagina un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 40mila euro
    Comma 2
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo forum o blog , è punito con una multa è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 1000 euro ad un massimo di 10mila euro. L’autore della diffamazione è inoltre obbliigato a pubblicare nel forum o nel blog un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 10mila euro


    Articolo 4
    Violazione della privacy
    Comma 1
    Chiunque comunicando con più persone, viola la privacy di un altro soggetto senza il suo consenso sui dati rellativi alla sua salute, alla sua sessualità o alle sue vicende familiari tramite la diffusione di notizie a mezzo stampa , è punito con una multa è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 2000 euro ad un massimo di 20mila euro.
    Comma 2
    Chiunque comunicando con più persone, viola la privacy di un altro soggetto senza il suo consenso sui dati rellativi alla sua salute, alla sua sessualità o alle sue vicende familiari tramite la diffusione di notizie mezzo forum o blog , è punito con una multa di 10mila euro. Il giornale a mezzo forum o blog , è punito con una multa è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 1000 euro ad un massimo di 10mila euro.

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza è vietato e viene sanzionato con una multa dche va da un minimo di tremila euro ad un massimo di diecimila. Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente
    Ultima modifica di [email protected]; 02-11-12 alle 12:54

  6. #6
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Mozione Libertà di Parola Juv
    Con il seguente DDL si chiede d'inserire nella Costituzione Pirriana e nella Costitiuzione italiana il seguente Articolo.
    Il Governo si impegna a portare questa richiesta in Europa.

    ART. 1

    Il Parlamento non promulgherà leggi che limitino la libertà di parola, o di stampa.
    .
    Ultima modifica di Juv; 02-11-12 alle 15:19
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

  7. #7
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Presento l'emendamento Gdem88 n°1 al DDL [email protected]:

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza è vietato e viene sanzionato con una multa dche va da un minimo di tremila euro ad un massimo di diecimila. Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente, stanti le nature indiscutibilmente democratica, unitaria, antifascista della Repubblica Italiana e della sua Costituzione.
    SteCompagno likes this.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Emendamento Gdem88 n° 2 al DDL [email protected]

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    la normativa riguardante l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza rimane in vigore . Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Emendamento Gdem88 n°3 al DDL [email protected]

    Articolo 3

    Diffamazione.

    Comma 1
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo stampa , è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 2000 euro ad un massimo di 20mila euro. Il giornale è inoltre obbiligato a pubblicare in prima pagina un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 40mila euro. Un giornalista ritenuto colpevole di reiterata diffamazione verso una stessa persona o organizzazione nel corso di un anno solare può, a discrezione dell'autorità giudiziaria, essere interdetto dalla pubblicazione di articoli per un intervallo di tempo dai 3 mesi ad 1 anno solare. Un giornalista che abbia già subito un simile provvedimento di sospensione e ne incorra in un altro, dovrà scontare automaticamente il massimo della pena prevista, ovvero una interdizione dalle pubblicazioni lunga 1 anno solare. Nel caso in cui un giornalista interdetto pubblichi tramite pseudonimo su un giornale, dovrà scontare una interdizione di 2 anni dalle pubblicazioni, mentre il giornale ospitante qualora emerga a giudizio dell'autorità giudiziaria come consapevole dell'interdizione e quindi complice, dovrà pagare una multa variabile dai 10.000 ai 50.000 euro.
    Comma 2
    Chiunque comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione tramite la diffusione di false notizie a mezzo forum o blog , è punito con una multa è punito con una multa la cui entità è variabile a secona della gravità del caso da un minimo di 1000 euro ad un massimo di 10mila euro. L’autore della diffamazione è inoltre obbliigato a pubblicare nel forum o nel blog un articolo di scuse verso la vittima della diffamazionee in caso di mancato adempimento di tale obbligo la multa sale a 10mila euro.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  10. #10
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - Presentazione ddl

    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio
    Presento l'emendamento Gdem88 n°1 al DDL [email protected]:

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza è vietato e viene sanzionato con una multa dche va da un minimo di tremila euro ad un massimo di diecimila. Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente, stanti le nature indiscutibilmente democratica, unitaria, antifascista della Repubblica Italiana e della sua Costituzione.


    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio
    Emendamento Gdem88 n° 2 al DDL [email protected]

    Articolo 5
    regolamentazione della libertà di opinione
    la normativa riguardante l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza rimane in vigore . Non costituisce invece reato la propaganda di qualsiasi ideologia politica e di qualsiasi regime storico (inclusi i regimi totalitario o rivoluzionari) come anche della secessione e non costituisce reato la manifestazione di qualsiasi tipo di opinione storica su qualsiasi aspetto del passato remoto o recente
    Mi scusi senatore Gdem ma qui c'è una difficoltà tecnica su alcuni dei suoi emendamenti.
    Lei ha presentato l'emendamento Gdem n1 e l'emendamento Gdem n2 ma entrambi fanno riferimento al medesimo articolo 5: non sarebbe piu corretto tecnicamente presentare un unico emendamento per l'articolo 5?
    Faccio poi presente che non è possibile qui su Transatlantico dichiarare che "la normativa (italiana)riguardante l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza rimane in vigore" perchè qui su Transatloantico prima d'ora tale normativa italiana non è mai stata recepita e se non recepita non ha valore giuridico e pertanto non certo rmanere in vigore in quanto inesistente.
    E' molto piu pragmatica (ed efficace) la strada che avevo proposto invece nel testo originario in cui si afferma che "l'apologia di un reato o l'incitamento all'uso della violenza è vietato"
    Ultima modifica di [email protected]; 02-11-12 alle 21:59

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - fase di votazione
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 11-11-12, 08:14
  2. VIII Seduta del Senato - Tema "Sanzioni contro l'Iran" - fase di votazione
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 11-11-12, 08:02
  3. VIII Seduta del Senato: Tema "Sanzioni contro l'Iran", - Presentazione DDL
    Di Manfr nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 08-11-12, 08:57
  4. VIII Seduta del Senato - Tema "Sanzioni contro l'Iran" - dibattito libero
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 03-11-12, 13:06
  5. VIII Seduta del Senato - Tema "Libertà di opinione" - dibattito libero
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 31-10-12, 18:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226