ANCONA, – Nel riordino delle Province il Governo ha confermato per le Marche il rispetto dei parametri per popolazione e superficie, senza deroghe e prevedendo quindi 3 enti: Ancona, Pesaro Urbino, Macerata-Fermo-Ascoli Piceno. Il Cal prima e l’Assemblea legislativa regionale poi avevano invece approvato con una stretta maggioranza e tra mille polemiche un assetto a 4, ‘salvando’ la Provincia di Macerata e sopprimendo quella di Fermo. Secondo Spacca ‘e’ accaduto quello che avevamo annunciato’.


Decreto taglia Province, nelle Marche ne resteranno solo 3: Ancona, Pesaro Urbino, Macerata-Fermo-Ascoli Piceno | Cronache Anconetane