User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
Like Tree13Likes

Discussione: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

  1. #11
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    capisco che fare ricorsi sempre sui soliti argomenti sia poco gratificante, ma mi pare che queste dimissioni siano esagerate. Metagiocamente parlando, hai diverse strategie per sterilizzare la cosa. Non è il caso di sbattere la porta.
    Sinceramente da giudice non avrei più saputo come far notare la situazione, che per il sottoscritto, proprio a livello strettamente personale, non è più tollerabile. Non me la sento di giudicare per mandare avanti un gioco al massacro basato sui cavilli e non sulla politica, è un tipo di gioco che non mi è mai piaciuto.

    Sono sempre stato imparziale nei giudizi che ho dato, oggi ho sentito che con tutto quello che è successo non lo sarei stato più e ho rassegnato le mie dimissioni, lanciando un messaggio.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    I forumisti che portano avanti simili cavilli sono gli stessi che si chiedono perchè Transatlantico non se lo fila più nessuno.
    Pienamente d'accordo con Franck.
    Ultima modifica di Italianista; 09-11-12 alle 23:49
    SteCompagno and Ada De Santis like this.
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

  3. #13
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Di fronte a questo messaggio andrebbero cassate tutte le sentenze emesse da questa Corte, è inammissibile che un giudice attacchi in modo così violento e volgare una parte politica e - senza peraltro avere il fegato di nominarmi direttamente - il sottoscritto.

    Questa è platealmente una dittatura: un governo monocolore sostenuto da 11 senatori su 21 pretende di tiranneggiare su ogni argomento, e persino di abrogare leggi goliardiche sbattendosene se persino una parte della sua flebile maggioranza non è d'accordo.
    Un giudice che ha giudicato e dovrebbe giudicare (ora non più per fortuna) su dei ricorsi assolutamente fondati, tutt'altro che capziosi, attacca in modo virulento il ricorrente svelando tutta la sua faziosità senza il minimo ritegno.
    Ditemi voi come può agire l'opposizione.
    Ora con queste dimissioni la Corte non potrà essere reintegrata per tempo e i Ministri del Governo destinati a sicura decadenza resteranno in carica.
    Queste dimissioni sono senza alcun dubbio una mossa politica, spero almeno non concordata preventivamente (sarebbe gravissimo), ma frutto della spudorata faziosità di un singolo.
    E che nessuno mi venga a dire che la colpa è mia, se il Governo avesse rispettato l'art. 40 della Costituzione nessun ricorso sarebbe mai stato presentato dal sottoscritto.
    Non accetto che la situazione di tensione venutasi a creare si scarichi su di me.
    Ma guarda un po'. Un governo di sinistra non lavora ma il giudice di sinistra attacca me e si dimette per salvare il suo esecutivo preferito.
    Vergognatevi, siete di una boria, di una arroganza, di una presunzione, di una alterigia, di una spudoratezza incomparabili.
    DADO likes this.
    Per aspera ad astra

  4. #14
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Una fazione sta tentando in tutti i modi di abbattere un governo a carte bollate
    Scusami tanto se per un mese il Governo non ha convocato il Consiglio dei Ministri, non ha tenuto la Conferenza Stampa prevista dalla legge, e se alcuni ministri non si sono fatti neppure vedere in Senato o da qualche altra parte come tali.

    E' colpa mia, non del Governo, lo ammetto.
    Mi cospargo il capo di cenere.
    Per aspera ad astra

  5. #15
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Non posso inoltre tollerare gli attacchi provenienti da una precisa persona che si era eclissata per mesi da Transatlantico
    Abbi almeno il ritegno di nominarmi di persona.
    E visto che ci siamo, abbi la decenza di andarti a vedere la tabella delle presenze del Senato.
    Non sono mancato in alcuna sessione. Non una. Sono sempre stato presente.
    Ma scusami tanto se negli ultimi mesi non sono stato attivo come negli anni precedenti per aver preparato un concorso (e averlo vinto tra l'altro).
    Ora però fammi una cortesia, vai dai tuoi Ministri e chiedi loro qualche spiegazione sull'assenza durata più di un mese, invece che spalare fango sul sottoscritto.
    Per aspera ad astra

  6. #16
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    E' ora che i partiti politici si assumano le loro responsabilità e tornino a sfidarsi su programmi, idee e proposte, ovvero a riabbracciare il vero spirito di questo gioco.
    Su questo hai perfettamente ragione.
    Per aspera ad astra

  7. #17
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Tanto per mettere i puntini sulle "i":

    FalcoConservatore = 0 ASSENZE

    I fase Elezione del Presidente del Senato e dei Vice = PRESENTE
    II fase Elezione del Presidente del Senato e dei Vice = PRESENTE
    III fase Elezione del Presidente del Senato e dei Vice = PRESENTE
    I seduta del Senato (Diritti Civili, Sanità, Previdenza Sociale) = PRESENTE
    Fiducia al governo Olivo = PRESENTE
    Nuova elezione del vicepresidente = PRESENTE
    II seduta del Senato (giustizia , portualità) = PRESENTE
    Legge popolare Frankie = PRESENTE
    I voto corte Costituzionale e avvocato = PRESENTE
    II voto corte Costituzionale e avvocato = PRESENTE
    III voto corte Costituzionale e avvocato = PRESENTE
    III seduta del Senato (Diritti Civili, Banche e borsa,Europa) = PRESENTE
    Legge popolare Lancillotto del Lago (disciplina attività circense e zoo) = PRESENTE
    IV seduta del Senato (Politiche Agricole) = PRESENTE
    V Seduta del Senato (Anagrafe pubblica degli eletti, Politica Industriale) = PRESENTE
    VI Seduta del Senato (Accise, Politiche Agricole Bis) = PRESENTE
    Per aspera ad astra

  8. #18
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Di fronte a questo messaggio andrebbero cassate tutte le sentenze emesse da questa Corte, è inammissibile che un giudice attacchi in modo così violento e volgare una parte politica e - senza peraltro avere il fegato di nominarmi direttamente - il sottoscritto.

    Questa è platealmente una dittatura: un governo monocolore sostenuto da 11 senatori su 21 pretende di tiranneggiare su ogni argomento, e persino di abrogare leggi goliardiche sbattendosene se persino una parte della sua flebile maggioranza non è d'accordo.
    Un giudice che ha giudicato e dovrebbe giudicare (ora non più per fortuna) su dei ricorsi assolutamente fondati, tutt'altro che capziosi, attacca in modo virulento il ricorrente svelando tutta la sua faziosità senza il minimo ritegno.
    Ditemi voi come può agire l'opposizione.
    Ora con queste dimissioni la Corte non potrà essere reintegrata per tempo e i Ministri del Governo destinati a sicura decadenza resteranno in carica.
    Queste dimissioni sono senza alcun dubbio una mossa politica, spero almeno non concordata preventivamente (sarebbe gravissimo), ma frutto della spudorata faziosità di un singolo.
    E che nessuno mi venga a dire che la colpa è mia, se il Governo avesse rispettato l'art. 40 della Costituzione nessun ricorso sarebbe mai stato presentato dal sottoscritto.
    Non accetto che la situazione di tensione venutasi a creare si scarichi su di me.
    Ma guarda un po'. Un governo di sinistra non lavora ma il giudice di sinistra attacca me e si dimette per salvare il suo esecutivo preferito.
    Vergognatevi, siete di una boria, di una arroganza, di una presunzione, di una alterigia, di una spudoratezza incomparabili.
    Ho riletto questo post e ammetto di essermi sfogato in modo eccessivo. Ho espresso giudizi troppo accesi, anche se il post iniziale di questa discussione certo non è stato tenero nei miei confronti. Per quanto mi riguarda la cosa essenziale è che venga preservato sempre e comunque il diritto di presentare ricorsi alla Corte, come da Costituzione, e che i giudici si dimostrino imparziali e al di sopra di ogni fazione politica (cosa che non è avvenuta con tali dichiarazioni, lo si ammetterà).
    Non ritengo giusto che un giudice si dimetta perché un senatore ha "osato" presentare due ricorsi contro un Governo.
    Questo non deve né dovrà più accadere.
    Detto ciò, ribadisco che il mio sfogo è stato pari in virulenza e che mi pento per certe frasi, ma mi sono sentito chiamato in causa come non mai. Mi si perdoni la mia debolezza.
    Buon proseguimento di discussioni a tutti.
    Per aspera ad astra

  9. #19
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Questa è platealmente una dittatura: un governo monocolore sostenuto da 11 senatori su 21 pretende di tiranneggiare su ogni argomento, e persino di abrogare leggi goliardiche sbattendosene se persino una parte della sua flebile maggioranza non è d'accordo.
    Un giudice che ha giudicato e dovrebbe giudicare (ora non più per fortuna) su dei ricorsi assolutamente fondati, tutt'altro che capziosi, attacca in modo virulento il ricorrente svelando tutta la sua faziosità senza il minimo ritegno.
    Ditemi voi come può agire l'opposizione.
    Ora con queste dimissioni la Corte non potrà essere reintegrata per tempo e i Ministri del Governo destinati a sicura decadenza resteranno in carica.
    Queste dimissioni sono senza alcun dubbio una mossa politica, spero almeno non concordata preventivamente (sarebbe gravissimo), ma frutto della spudorata faziosità di un singolo.
    E che nessuno mi venga a dire che la colpa è mia, se il Governo avesse rispettato l'art. 40 della Costituzione nessun ricorso sarebbe mai stato presentato dal sottoscritto.
    Non accetto che la situazione di tensione venutasi a creare si scarichi su di me.
    Ma guarda un po'. Un governo di sinistra non lavora ma il giudice di sinistra attacca me e si dimette per salvare il suo esecutivo preferito.
    Vergognatevi, siete di una boria, di una arroganza, di una presunzione, di una alterigia, di una spudoratezza incomparabili.
    Tanto per citarti e mettere i puntini sulle i: Io mi sono dimesso prima ancora che la Corte si pronunciasse proprio per evitare strumentalizzazioni varie. Da Ministro e Senatore ho fatto sicuramente più cose rispetto a molti (non tutti) eminenti membri dell'opposizione (il sig. Dado per esempio).
    Ragion per cui non tollero che mi si rivolgano insulti di NESSUN tipo. Sono stato chiaro? Spero di non dovermi più ripetere.
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

  10. #20
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Dimissioni conseguenti a una situazione insostenibile

    Oh, siamo finalmente passati alla dittatura ? Optime !

    Purtroppo Occi è della parte sbagliata, sennò potevamo testare la decretazione di emergenza :giagia:

    Invece ci toccherà arrestarlo come Gelli prevedeva di fare con Saragat :giagia:
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'insostenibile leggerezza del Pd.
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 19:14
  2. La carne insostenibile....
    Di _Riccardo_ nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 09-12-09, 23:57
  3. l'insostenibile leggerezza di Veltroni
    Di paolo de gregor nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-08-08, 12:00
  4. Questione energetica, situazione insostenibile.
    Di Breiner252 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-05-08, 09:58
  5. Comunicato sulla situazione che si è venuta a creare- Dimissioni
    Di FalcoConservatore nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 24-11-07, 12:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226