User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: La Dottrina Medvedev

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Dottrina Medvedev

    Mercoledì 22 Luglio 2009 – 85 – Pietro Fiocchi




    La settimana al Cremlino è iniziata all’insegna del sentimento patriottico, e forse anche un po’ messianico: “il numero delle minacce nel mondo non cambia”, ha detto il presidente russo Dmitrij Medvedev elogiando le forze armate per il lavoro svolto e fissandone le priorità per il prossimo futuro. Ieri l’autorevole quotidiano russo Rossijskaja gazeta ha fatto eco alle parole del numero uno di Mosca. L’esercito, l’aviazione e la marina devono tenere conto dei pericoli contemporanei, senza dimenticare quelli del passato, ancora in agguato. E non ci si può tirare indietro. Bisogna dare “una nuova immagine alle forze armate”, migliorarne le capacità operative e dotarle di strumenti moderni, senza badare troppo ai costi. Un occhio di riguardo anche agli standard di vita dei soldati. Più garanzie sociali e nuovi alloggi sono una “priorità assoluta”.
    Un’attenzione alle esigenze primarie dei militari che non mira certo a fare nuove reclute o ad assicurarsi l’obbedienza degli effettivi. Quella militare in Russia è sempre stata una carriera ambita e non certo per i salari offerti, tutt’altro che invidiabili. Un accenno alla visita del presidente Obama e alla necessità di proseguire il dialogo, soprattutto per far desistere, con le buone, i falchi di Washington che ancora rincorrono il sogno di uno scudo antimissile da piazzare nell’Europa orientale.
    L’autorizzazione al transito di materiale e personale militare Usa in Afghanistan attraverso la Russia potrebbe rendere gli sforzi di Medvedev più concreti, anche se per le stesse ragioni è stato apertamente criticato in patria da esperti del settore. Fondamentale resta la lotta al terrorismo, come del resto si è potuto vedere dalle imponenti esercitazioni militari “Kavkaz-2009”, svoltesi una decina di giorni fa, che hanno visto impiegati migliaia di uomini e centinaia tra mezzi blindati e carri armati. Un modo convincente per mettere in evidenza le proprie virtù belliche ed eventualmente dissuadere chi, nell’area, avesse strane intenzioni. Ogni riferimento alla Georgia di Saakashvili è puramente casuale. Quasi retorico dirlo, un ruolo di primo piano continueranno ad averlo i servizi segreti, in particolare lo spionaggio estero, che dovrà tenere sotto costante osservazione i movimenti nel mondo per individuare minacce potenziali. Un gran da fare lo avranno certamente per la questione dell’Artico. La Russia ha piantato la sua bandierina sull’Eldorado polare e gli altri Paesi interessati, tra cui gli Stati Uniti, cominciano sempre meno timidamente a protestare. Per finire il suo discorso in bellezza, Medvedev ha ricordato la guerra di un anno fa in Ossezia del Sud, sottolineando la necessità di quanto fatto dalla Russia per mettere fine all’aggressione georgiana.
    “Se non fossimo intervenuti pesantemente ed efficacemente, ora molte persone, connazionali, non sarebbero in vita”. Poco importa cosa si dice o non si dice a proposito. Quel che in patria si deve sapere è che i sud-osseti hanno ringraziato la Russia per il sostegno “con le lacrime agli occhi”, ha concluso il capo del Cremlino riferendo quanto visto e sentito nella sua recente visita a Tskhinvali. Il resto non conta.
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,330
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: La Dottrina Medvedev

    Mi ricordo uno sceneggiato dei anni ottanta dove la terza guerra mondiale iniziava dal polo nord , forse questa volta ci siamo :giagia: , nell'articolo si parla di artico...

  3. #3
    Conservare, non ricreare
    Data Registrazione
    01 Jun 2009
    Messaggi
    1,509
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: La Dottrina Medvedev

    Ottime queste esibizioni di potenza da parte della Russia,che sarà,probabilmente,l'ultimo bastione bianco tra qualche decennio...

 

 

Discussioni Simili

  1. Medvedev scherza?
    Di amerigodumini nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-12-12, 22:36
  2. Putin E Medvedev
    Di danko (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-10-08, 15:20
  3. palora di medvedev
    Di ivanko nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-03-08, 00:41
  4. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 05-02-08, 16:45
  5. Medvedev ebreo?
    Di RUS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 22-12-07, 13:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226