User Tag List

Pagina 2 di 9 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 84
Like Tree4Likes

Discussione: Per chi crede nella Russia

  1. #11
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,689
    Mentioned
    271 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    In Kuwait il satanasso potra' solo stabilire contratti per granelli di sabbia ed ananassi....(forse!?!?).

    La Germania da l'idea del pendolo oscillante tra un est portatore di ricchezza e di terra, ed un ovest verso il quale si sente sempre debitore ed un po' sottomesso.

    Che l'asse russo tedesco si perfezioni non e' che un bene, dato che prima o poi i tedeschi si stancheranno del sud europa ( e la Cisalpina non e' sud europa) e manderanno Bruxelle a ramengo.

    Quando le esportazioni loro verso il sud europa crolleranno, non avranno piu' interesse a tenere in piedi la baracca e salteranno la cortina per buttarsi a capofitto tra le braccia dei due imperi russo-cinesi...

    a quel punto l'abbronzato pigiera' il bottoncino e .....pum!...
    Ultima modifica di animal; 19-11-12 alle 23:07
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Messaggi
    65
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Citazione Originariamente Scritto da animal Visualizza Messaggio
    Esportatore di gas????? gli USA?????? e come.....e dove ...in Guatemala? a meno che facciano una pipe line dall'alaska al giappone e la cina.......sara' dura..........

    gli ameri-cani possono solo esportare democrazia ostridicolo:
    ciao, buonanotte.

    comunque hai ragione, "produttore" anziché "esportatore".

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Mi sembra un'annuncio da valutare,quanto sia fondato e quanto guerra psicologica.
    Può darsi, l'importante è che la guerra psicologica in questo caso giovi anche a noi. i russi si diano una svegliata a rendere il loro mercato interno più decente commercialmente parlando (segando tutte le inefficienze derivate dalla corruzione) ora che viene messo loro un po' di sale sulla coda. Il processo di avvicinamento UE - Russia è inevitabile, son convinto però che debbano essere i russi a fare i passi più importanti. Al momento ci sono dichiarazioni, ma quelle ovviamente non bastano.
    :englandvs:

  3. #13
    Forumista senior
    Data Registrazione
    11 Apr 2012
    Località
    Helvetia felix
    Messaggi
    1,217
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    I Russi hanno dichiarato che dopo la primavera araba e' pronto l'inverno nucleare....brrrrr

  4. #14
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,689
    Mentioned
    271 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Hanno fatto anche una manovra militare con lancio di missili intercontinentali a testata multipla, riarmato i bombardieri stratosferici in volo 24/24 h , e i sommergibili nucleari....
    brrrrrrr che inverno nucleare freddo sara'........scorta di grappa........
    Hanno comunque detto che risparmieranno napule dato che distruggerla costa di piu' che lasciarla dov'e' ....anche perche' e' piu' letale che 10 bombe nucleari.......
    Ultima modifica di animal; 26-11-12 alle 14:41
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  5. #15
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Putin, osti, sta tento!

    UN INCIDENTE SPORTIVO AVREBBE PROVOCATO FORTI DOLORI ALLA SCHIENA AL PRESIDENTE RUSSO
    Il mistero della salute di Putin
    I giapponesi: «Sta molto male»
    Il Cremlino smentisce, ma il premier di Tokyo annulla la visita

    Il mistero della salute di Putin I giapponesi: «Sta molto male» - Corriere.it
    sklöpp & kanù

  6. #16
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,689
    Mentioned
    271 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Citazione Originariamente Scritto da Scarpon Visualizza Messaggio
    Putin, osti, sta tento!

    UN INCIDENTE SPORTIVO AVREBBE PROVOCATO FORTI DOLORI ALLA SCHIENA AL PRESIDENTE RUSSO
    Il mistero della salute di Putin
    I giapponesi: «Sta molto male»
    Il Cremlino smentisce, ma il premier di Tokyo annulla la visita

    Il mistero della salute di Putin I giapponesi: «Sta molto male» - Corriere.it
    Si , e' una cosa molto strana.
    Non e' da lui. E' una tempra forte.
    Rinunciare a viaggi in aereo, e' molto strano.
    Vediamo questa settimana se va a Bruxelles...aspettiamo e speriamo.
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  7. #17
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,689
    Mentioned
    271 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    La Russia alla presidenza del G20
    30 novembre 2012
    Inna Soboleva, Russia Oggi
    Sarà il risanamento dell'economia mondiale il tema centrale su cui lavorerà la Federazione quando prenderà l'incarico di capo dei Venti, dal 1° dicembre 2012
    La Russia alla presidenza del G20
    Dal 1° dicembre 2012 alla Russia andrà la presidenza del G20 e per il Presidente russo Vladimir Putin l'agenda sarà sempre più fitta di impegni internazionali per tutto il 2013 (Foto: Kommersant)
    Il 1° dicembre 2012, quando inizierà il turno della Russia alla presidenza del "Gruppo dei 20", il Presidente Vladimir Putin terrà un video-intervento nel quale annuncerà i suoi progetti per la presidenza russa del forum dei paesi industrializzati.


    Nel frattempo, il 26 novembre 2012, sono state rese note alcune delle priorità che Mosca osserverà nel suo ruolo di coordinatrice del "Gruppo dei 20": la creazione di stimoli per gli investimenti, il sostegno all'occupazione e il miglioramento del funzionamento del Fondo Monetario Internazionale.


    Intanto, il 1° dicembre 2012, la Russia diventerà per un anno presidente del G20, il forum preposto al dialogo tra i principali Paesi industrializzati e le nazioni con un'economia in via di sviluppo. Putin terrà uno speciale video-discorso in cui esporrà le linee guida della presidenza dell'organizzazione da parte della Federazione Russa. Dal 1° dicembre 2012, poi, entrerà in funzione un sito Web dedicato all'attività della Russia in tale ruolo.

    Il summit del G20 si terrà a San Pietroburgo il 5 e il 6 settembre 2013, come ha confermato il responsabile dell'Amministrazione presidenziale Sergej Ivanov in una seduta del comitato organizzativo. Stando alle parole di Ivanov, la Federazione Russa alla guida del summit del G20 cercherà di prendere "decisioni pratiche volte a risanare l'economia mondiale".

    Ivanov ha osservato che tra le priorità vi sono la creazione di stimoli per gli investimenti e il sostegno all'occupazione. Pertanto, la Federazione Russa propone per la prima volta di "tenere un incontro congiunto dei ministri delle Finanze e dei ministri del Lavoro, per guardare ai problemi economici globali anche in una prospettiva occupazionale".

    Inoltre, nel summit del G20 verranno affrontati i temi della regolazione del settore finanziario e il miglioramento delle funzioni del Fondo Monetario Internazionale. Come nel summit precedente, la Russia "proporrà di tenere all'inizio del summit un incontro di lavoro separato tra i leader dei Paesi membri del Brics", oltre ad ampie consultazioni con le organizzazioni internazionali e con gli esperti, e con gli Stati che non fanno parte del G20, ha sottolineato Ivanov.

    "Alla fine del summit dovremo arrivare a stilare un documento concreto, volto a ottenere un risultato. Vi saranno specificati i passi che i vari Paesi dovranno intraprendere collettivamente e a livello nazionale per assicurare uno sviluppo stabile ed equilibrato dell'economia mondiale", ha affermato Ivanov.

    "La presidenza dei Venti è un ruolo di prestigio che può accrescere l'importanza della Russia negli affari internazionali e attirare attenzione nei confronti delle nostre iniziative -, ha dichiarato al giornale Kommersant il direttore generale del Consiglio per gli Affari internazionali della Russia Andrei Kortunov. - Per importanza, questo ruolo è paragonabile al turno di presidenza della Russia all'Apec. Tanto più che attualmente proprio il G20 rappresenta il principale strumento internazionale di regolazione economica".

    Del resto, secondo l'esperto, per Mosca la presidenza del G20 non è solo una chance, ma anche una sfida. "Da quanto sarà preciso, efficace e professionale il nostro operato, sul piano della densità dei contenuti e dell'organizzazione, dipenderà per noi la possibilità o meno di promuovere le nostre proposte", spiega Kortunov.

    Secondo il vicepresidente del Pir Centre (Russian Centre for Policy Studies) Dmitri Polikanov, invece, la Russia potrà dare il suo contributo alla regolazione dei processi globali se si concentrerà sull'economia e la finanza, e se "non lascerà politicizzare l'ordine del giorno del G20". "Il Gruppo dei Venti oggi ha molte più possibilità, ad esempio, del G8 e di tutta una serie di altre strutture internazionali, - si dice convinto l'esperto. - È bene che la Russia sfrutti il proprio turno alla presidenza, in particolare per tornare a sollevare la questione della creazione di una nuova valuta di riserva, tanto più che i Paesi del Brics (che fanno parte dei Venti) stanno pensando di creare un'alternativa al Fondo Monetario Internazionale".

    Il primo incontro a livello di ministri delle Finanze e dei governatori delle banche centrali dei Venti sotto la presidenza della Federazione Russa si terrà a Mosca il 15 e il 16 febbraio 2012. Oltre all'inizio della sua presidenza al forum del G20, per dicembre 2012 Mosca ha in programma alcuni altri appuntamenti di politica estera. Come rende noto il Kommersant facendo riferimento a una fonte vicina all'Amministrazione del Presidente, prima della fine del 2012, Putin effettuerà quattro visite all'estero.

    Per il 3 dicembre 2012 è prevista una visita a Istanbul; il 5 dicembre Putin sarà alla seduta del Consiglio dei capi di Stato del Csi ad Ashkhabad; il 21 dicembre volerà al summit Russia-Unione Europea a Bruxelles e il 24 dicembre si recherà a Delhi per un incontro al vertice tra Russia e India. Secondo fonti vicine all'Amministrazione del Presidente, Vladimir Putin "è fermamente intenzionato a partecipare a tutti questi incontri".

    In stile soviet solo a margine viene citato il fatto che non si sia recato all'estero negli ultimi mesi.
    Strana anche la dichiarazione sulla sua volonta' di partecipare ai prossimi incontri..ma....
    Scommettiamo che per un motivo o l'altro ne saltera' qualcuno?



    L'ultima visita all'estero del Presidente russo risale al 5 ottobre 2012, quando Putin è stato in Tagikistan. Dopo quella data tutti i suoi viaggi all'estero sono stati annullati o rimandati. Putin, in particolare, non si è recato in Pakistan, Turchia e Cambogia.
    Ultima modifica di animal; 02-12-12 alle 09:49
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  8. #18
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Oct 2012
    Messaggi
    2,333
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    8

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Dio ci salvi dal demoniaco Orso anti-etnonazionalista:

    LA PIAGA DELLA RUSSO-FILIA E LA QUESTIONE DELLA RAZZA BIANCA

    Come è stato asserito e ripetutamente ribadito nei miei articoli precedenti, il ventunesimo secolo è il secolo della riscoperta e della rivalutazione in chiave socio-politica dell'Identità etnico-culturale, cruciale prassi dialettica per un'emancipazione individuale e collettiva nella quale la Spiritualità, una spiritualità inscindibile dalla prospettiva fondamentale della memoria gloriosa degli antenati e delle proprie origini, riveste un ruolo di considerevole rilevanza, se non persino predominante.

    Alla luce di ciò, è possibile affermare che tale convinzione non sia esclusivo appannaggio dell'Etnonazionalismo, ma sia, approssimativamente e con i dovuti discernimenti da apportare a tal proposito, presente anche in altre concezioni pseudo-identitarie e pseudo-tradizionaliste che si discostano dall'Etnonazionalismo puro. Quali sono queste concezioni? Una di esse è il Razzismo Bianco di carattere eurasiatico.

    Prima di esplicitare le fondamentali differenze esistenti fra questa concezione e l'Etnonazionalismo, occorre ricorrere ad una premessa al fine di esporne le principali caratteristiche. Innanzitutto, occorre considerare che il Razzismo Bianco e l'Eurasiatismo, teoricamente, sono due correnti politiche separate le quali, da una iniziale differenziazione, progressivamente si sono congiunte formando un'unica concezione politica. Il Razzismo Bianco, come è possibile dedurre dalla sua denominazione, è una particolare maniferazione di Razzismo. Quest'ultimo è, spiegato in maniera grossolana, la dottrina della preservazione della Razza. Che entità sarebbe dunque la Razza, quali sono le razze realmente esistenti e qual'è la differenza fra Razza ed Etnia? Per quanto concerne la definizione del concetto di Razza, eloquente si rivela il secondo punto del Manifesto degli Scienziati Razzisti, pubblicato in forma anonima il 15 Luglio 1938 nel Giornale d'Italia, il quale recita:

    2. Esistono grandi razze e piccole razze. Non bisogna soltanto ammettere che esistano i gruppi sistematici maggiori, che comunemente sono chiamati razze e che sono individualizzati solo da alcuni caratteri, ma bisogna anche ammettere che esistano gruppi sistematici minori (come per es. i nordici, i mediterranei, i dinarici, ecc.) individualizzati da un maggior numero di caratteri comuni. Questi gruppi costituiscono dal punto di vista biologico le vere razze, la esistenza delle quali è una verità evidente.

    Le "piccole razze" menzionate nel Manifesto sono le Etnie. Conseguentemente, le Razze sono aggregazioni convenzionali di natura collettiva. La loro convenzionalità consiste nel fatt che un'identità di razza non esiste, ma al contrario esiste un'identità di etnia, e la Razza Ariana in realtà è un'etnia, la quale, separatasi dall'originario gruppo razziale indo-europeo, si stabilì nell'area iranica e nell'Europa Centro-Settentrionale. Nessun riferimento a definizioni del concetto di Razza basate sul colore, non esiste alcuna "Razza Bianca", esiste invece una Razza Indoeuropea. Il Razzismo Bianco, pertanto, si fonda su una concezione identitaria fondamentalmente fuorviante, poichè la preservazione dell'Identità Culturale avviene in relazione all'etnia di appartenenza del popolo.

    Ora che abbiamo definito il concetto di Razza e la sua corretta interpretazione, è possibile procedere alla trattazione dell'Eurasiatismo, al fine di ottenere un quadro complessivo del Razzismo Bianco di carattere eurasiatico. L'Eurasiatismo, debbo ammetterlo, è la più ridicola e più puerile delle manifestazioni di comunismo dissimulato. Infatti, così come il sinistrismo socialdemocratico ed il riottoso progressismo a buon mercato sono differenti manifestazioni della stessa ideologia, ovvero il comunismo, al medesimo modo anche l'Eurasiatismo lo è. Esso è una corrente politica che propugna l'unione politica ed economica fra Asia ed Europa, nel solco di una russofilia e, talvota, anche di una sinofilia giustificate dall'antiamericanismo incondizionato. Un intercontinentalismo politico, dunque, una delle più riprovevoli manifestazioni di cosmpotolismo identitaricida.

    Qual'è infine il nesso, il punto di congiunzione fra Razzismo Bianco e l'Eurasiatismo? Fondamentalmente, i sostenitori del razzismo bianco sovente non sono consapeoli della natura mistificata della loro concezione, sono degli etnonazionalisti mancati in quanto privi di una corretta cognizione della realtà razziale ed etnica. Conseguentemente, essi vengono attratti dall'Eurasiatismo, il quale li inganna enfatizzando ed esasperando il suo falso antiglobalismo e anticosmopolitismo (sebbene, come abbiamo visto, esso sia pienamente cosmopolitista, ed anche una delle più becere tipologie di cosmopolitismo). Il risultato è una corrente il cui principio cardine consiste nel fatto che l'emancipazione della "Razza Bianca" sia attuabile esclusivamente mediante l'intervento geopolitico della Russia, governata da una casta burocratica post-comunista neo-brezneviana.

    In questo modo, la Russia, veicolo occulto del modernismo anti-identitario e del neo-sovietismo, ottiene l'egemonia su una considerevole parte della comunità identitarista europea distogliendola dagli autentici problemi dell'identitarismo e sfruttandola come utile quinta colonna all'interno del movimento identitarista allo scopo di sradicare l'Etnonazionalismo che tanto teme.

  9. #19
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,062
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Frattura braccio per Lavrov a Istanbul - Top News - ANSA.it

    Quante cose succedono nelle camere d'albergo.
    Putin comunque c'è.
    zipgong likes this.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  10. #20
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,993
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per chi crede nella Russia

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Frattura braccio per Lavrov a Istanbul - Top News - ANSA.it

    Quante cose succedono nelle camere d'albergo.
    Putin comunque c'è.
    IL KGB è un 'ottima scuola per dirigenti, qua massimo abbiamo ruffiani, imbonitori, ma al padano va bene così .Un esempio della mollezza padana, figurarsi se lo voterebbero uno come Putin i padani.
    Ultima modifica di Freezer; 03-12-12 alle 23:41
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

 

 
Pagina 2 di 9 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il cardinale Lehmann non crede nella Chiesa
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 140
    Ultimo Messaggio: 16-04-07, 12:29
  2. Grazie a chi crede nella Juventus!
    Di SANDRO II nel forum Juventus FC
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 18:21
  3. Bondi crede nella... famiglia!
    Di LibertàEguale nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-01-07, 23:52
  4. Chi crede nella rieducazione in carcere...
    Di blob21 nel forum Fondoscala
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 05-12-06, 13:56
  5. Per Chi Non Crede Nella Bonta' Di George W.
    Di Liberale nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-02-05, 02:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226