User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65

Discussione: Le regionali del 2010

  1. #1
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Cool Le regionali del 2010

    Sono passati pochi giorni dalla conclusione delle amministrative del 2009 ma le elezioni regionali del 2010 si avvicinano e la Presidente della Regione Lorenzetti ha subito deciso dicandidarsi per la terza volta. Infatti nello Statuto regionale la sinistra non ha certo introdotto nun limite alla possibilità di ricandidarsi alla presidenza della Regione e cosi la Lorenzetti ha deciso di riprovarci ancora lanciandosi con le solite interviste al Corriere dell’Umbria in cui si presenta ipocritamente come una politica “costretta a fare il sacrificio di ricandidarsi per il bene dei cittadini” e pazienza se molti commentatori di fronte a questa notizia criticano o parlano di ceto politico umbro oligarchico e immutabile.
    D’altra parte è anche vero che in queste ultime amministrative se al primo turno le comunali sono andate relativamente bene per il PD al secondo turnola sconfitta è stata pesante (il PD ha perso in un colpo solo Orvieto GualdoTadino e Bastia Umbra) e allora stavolta la Lorenzetti non vuole correre rischi e sembra che punti a cercare l’alleanza dell’UDC che in queste ultime comunali non era nvece riuscita ad ottenere (e che infatti si era schierato contro la sinistra in quasi tutte le comunali).
    Resta ovviamente da vedere se l’UDC (che adesso nei comuni di Gualdo Tadino Orvieto e Bastia Umbra sta in una maggioranza di centrodestra) accetterà di fare il gioco della Lorenzetti alle regionali del 2010.
    Ultima modifica di C@scista; 29-07-09 alle 18:22

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    D’altra parte è anche vero che in queste ultime amministrative se al primo turno le comunali sono andate relativamente bene per il PD al secondo turnola sconfitta è stata pesante (il PD ha perso in un colpo solo Orvieto GualdoTadino e Bastia Umbra) e allora stavolta la Lorenzetti non vuole correre rischi e sembra che punti a cercare l’alleanza dell’UDC che in queste ultime comunali non era invece riuscita ad ottenere (e che infatti si era schierato contro la sinistra in quasi tutte le comunali).
    Resta ovviamente da vedere se l’UDC (che adesso nei comuni di Gualdo Tadino Orvieto e Bastia Umbra sta in una maggioranza di centrodestra) accetterà di fare il gioco della Lorenzetti alle regionali del 2010.
    La proposta della Lorenzetti di "arruolare" nella coalizione delle sinistre anche i democristiani dell'UDC per blindare le regionale prossime venture ha scontentato i comunisti di Rifondazione e allora nella riunione di ieri della maggioranza del centrosinistra in Consiglio regionale la "governatrice" ha fatto marcia indietro per il momento anche se molto probabilmente ci riproverà .
    "La coalizione - avrebbe detto - è questa che siede intorno a questo tavolo. Non è questa più l'Udc. Dell'Udc in Umbria non abbiamo bisogno per dare una Svolta o una nuova anima al centrosinistra. Ribadisco però che a livello istituzionali voglio dialogare con l'Udc per il bene della regione".
    Ultima modifica di C@scista; 29-07-09 alle 18:29

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Mentre il PD si prepara a lanciare per l'ennesima volta la terza ricandidatura della Lorenzetti mettendo da parte tutti i proclami (ridicolmente ipocriti da parte del PD umbro) che facevano sul principio di voler favorire il "ricambio del ceto politico" va detto che anche il PDL si sta orientando nella stessa direzione. Infatti all'inizio dell'estate sembrava che il centrodestra umbro fosse disponibile a candidare alla presidenza della regione un'indipendente proveniente dalla società civile (l'imprenditrice Luisa Todini) ma poi ha presto abbandonato l'idea (non sia mai che si appoggi qualsiasi idea di candidati nuovi e inevce degli eterni riciclati ) puntando a candidare (anche loro per l'ennesima volta) un'esponente proveniente dalle loro file politiche (che potrebbe ad esempio essere la consigliera regionale del PDL Fiammetta Modena).
    Ultima modifica di C@scista; 01-09-09 alle 17:43

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Ieri (venerdi 16 ottobre 2009) a livello nazionale il PDL e la Lega hanno cominciato a discutere delle candidature alla presidenza delle regioni e per quel che riguarda l'Umbria si sono fatti ufficialmente i nomi dell’ attuale capogruppo in Regione Fiammetta Modena e in alternativa del sindaco di Assisi, Claudio Ricci. Se poi ci dovesse essere un accordo Pdl-Udc potrebbe scendere nuovamente in campo Maurizio Ronconi

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Ieri (venerdi 16 ottobre 2009) a livello nazionale il PDL e la Lega hanno cominciato a discutere delle candidature alla presidenza delle regioni e per quel che riguarda l'Umbria si sono fatti ufficialmente i nomi dell’ attuale capogruppo in Regione Fiammetta Modena e in alternativa del sindaco di Assisi, Claudio Ricci. Se poi ci dovesse essere un accordo Pdl-Udc potrebbe scendere nuovamente in campo Maurizio Ronconi
    Tra i nomi dei possibili candidati del centro destra alla presidenza della regione è spuntato da una settimana quello della Professoressa Giannini attuale Rettore dell'Università per stranieri di Perugia che viene vista come un candidato di tutto rispetto proveniente dalla società civile in alternativa a quello "politico" della Consigliera regionale del PDL Fiammetta Modena

  6. #6
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Sulla terza ricandidatura alla presidenza della regione da parte dell'"eterna" Lorenzetti pesa naturalmente l'esito delle primarie del PD in cui la Lorenzetti era schierata ccon Bersani.
    Tanto per cominciare il candidato bersaniano Bottini non ha preso il 50% (si è fermato al 49,09%, 34.650 voti perdendo secco rispetto ai 37.666 voti di Bersani col 51,67%) . I seguaci di Franceschini (il piu noto è Stramaccioni) sono invece arrivati secondo col 40,72% e 28.739 voti (per altro assai meglio del loro leader nazionale Franceschini finito col 38% a 27.692 voti). Le voci parlano di una Lorenzetti furente con i piddini di Foligno per quei 700 voti che mancano a Bottini mentre secondo alcuni nei vertici romani del PD non sono contenti per il risultato bersaniano dell'Umbria , il più magro delle regioni rosse.
    Tutto sommato si puo' concludere che queste primarie del PD in Umbria non hanno rafforzato la ricandidatura della Lorenzetti anche se (come c'era da aspettarsi) la "governatrice" insiste ad ogni costo nella sua richiesta di essere nuovamente ricandidata alla presidenza della regione.
    Ultima modifica di C@scista; 28-10-09 alle 18:31

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    6,647
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Cheddevodi', sta ricandidatura mi fa abbastanza schifo, sarebbe decisamente ora di cambiare. Ma non le fanno le primarie????non son sicuro che la Lorenzetti le vincerebbe cosi' facilmente...e cmq io non son cosi' convinto che nella realta' umbra sia cosi' furbo allearsi con l'UDC...

    Come al solito, anche in questo caso il centro-dx umbro non perde occasione per dimostrarmi che e' peggio del peggio....

    in ogni caso, salvo di eventi inaspettati da qui alle elezioni, non credo proprio che la sx possa perdere le regionali in Umbria, qualunque sia il candidato e qualunque sia la coalizione.

    P.S. eh Cascista, nte la pia', sto a scrive poco anche sul nazionale, so incasinato iaociao:

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Sulla terza ricandidatura alla presidenza della regione da parte dell'"eterna" Lorenzetti pesa naturalmente l'esito delle primarie del PD in cui la Lorenzetti era schierata con Bersani.
    Tanto per cominciare il candidato bersaniano Bottini non ha preso il 50% (si è fermato al 49,09%, 34.650 voti perdendo secco rispetto ai 37.666 voti di Bersani col 51,67%) . I seguaci di Franceschini (il piu noto è Stramaccioni) sono invece arrivati secondo col 40,72% e 28.739 voti (per altro assai meglio del loro leader nazionale Franceschini finito col 38% a 27.692 voti). Le voci parlano di una Lorenzetti furente con i piddini di Foligno per quei 700 voti che mancano a Bottini mentre secondo alcuni nei vertici romani del PD non sono contenti per il risultato bersaniano dell'Umbria , il più magro delle regioni rosse.
    Tutto sommato si puo' concludere che queste primarie del PD in Umbria non hanno rafforzato la ricandidatura della Lorenzetti anche se (come c'era da aspettarsi) la "governatrice" insiste ad ogni costo nella sua richiesta di essere nuovamente ricandidata alla presidenza della regione.
    Secondo le regole dello statuto del Partito democratico umbro perchè la Lorenzetti possa ricandidarsi alla presidenza della regione occorrono i due terzi dei voti del direttivo del suo partito ma poichè la sua corrente (quella di Bersani) in Umbria ha avuto soltanto una vittoria a metà adesso la Lorenzetti sta cercando di convincere i capi bastone delle altre correnti del PD a concedergli i due terzi dei voti per averr il via libero definitivo alla sua terza ricandidatura per la Regione.
    Per quel che riguarda l'UDC del quale la Lorenzetti spera di ottenere una specie di alleanza per le regionali invece le cose sono piu' complicate:
    ildirettivo dell'UDCV è fortemente spaccato.
    All'interno dell'Udc Sandra Monacelli è contrarissima ad allearsi con la sinistra (non a caso la Monacelli nel Comune di Gualdo Tadino governa insieme al centro destra da giugno 2009 dopo aver contribuito alla storica sconfitta della sinistra gualdese) e si oppone a spada tratta ai progetti inciucisti di Ronconi e Cozzari che invece vorrebbero accordarsi con il partito democratico (ma non a costo di una spaccatura interna)
    La soluzione dell'UDC forse sarà quindi un compromesso: alle regionale dovrebbero andare soli confermandosi l'ago della bilancia e senza scontentare nessuno nel partito. Modello Casini. Niente accordi con Pdl e Pd.
    Ultima modifica di C@scista; 30-11-09 alle 16:34

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    L’ultimo sondaggio commissionato dal centrodestra umbro dice questo: alle regionali vincerà il centrosinistra (il che nelle noste zone non è certo una sorpresa ne una novità) ,ma il centrosinistra stavolta vincerebbe senza le percentuali bulgare di qualche anno fa, mentre il Pdl perderebbe alcuni punti rispetto alle ultime amministrative a tutto vantaggio della Lega Nord, che viaggia verso un potenziale 6 per cento. Il Pd del neosegretario Bottini in particolare prenderebbe tra il 32 e il 32,5%, la Lega Nord come dettoil 6%, l’Udc di Ronconi è al 6,5%, Rifondazione è al 5,6% mentre le liste varie della destra sono date intorno al 2%. Il Pdl invece è dato stavolta solo al 29,5% scendendo rispetto al 33%a cui era arrivato in umbria alle europee .
    Ultima modifica di C@scista; 11-12-09 alle 18:53

  10. #10
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le regionali del 2010 si avvicinano e la Lorenzetti si ricandida

    Oggi la commissione elettorale del Consiglio regionale ha varato la nuova legge elttorale che si dovrebbe utilizzare per le elzioni regionali presentando il testo definitivo all'approvazione del Consiglio regionale (che potrebbe arrivare a breve)
    Questa legge è frutto di un accordo trasversale tra il PD e il PDL e va detto che ripresenta molti dei difetti presenti nella legge elettorale delle elziioni politiche che la sinistra aveva tanto criticato salvo poi riproporne parti importanti nella legge regionale umbra.


    Ma cosa c’è nella nuova legge elttorale regionale? Oltre al listino (per cui almeno il 25% dei candidati non verrà eletto direttamente dagli elettori grazie alle preferenze date al singolo candidatoi di ogni lista ma automaticamente con il semplice fatto di essere inserito dalla segreteria del partito in cui si candida nel listino), che nella primissima bozza di legge veniva indicato come una stortura da correggere, ci sono dieci articoli che prevedono: la soglia di sbarramento al 3% per le liste provinciali (su base regionale), a meno che non siano collegate ad una coalizione che abbia conseguito il 5% dei voti validi; l’assegnazione dei seggi della quota maggioritaria (6 seggi) alla coalizione che riporta la più alta cifra elettorale; l’assegnazione alla coalizione vincitrice di una quota aggiuntiva di seggi, nel caso non abbia raggiunto il 60% dei seggi assegnati globalmente al Consiglio (18 seggi) e l’elezione a consigliere regionale dei candidati alla carica di presidente risultati non eletti, purché collegati a liste che abbiano superato la soglia di sbarramento ed abbiano conseguito almeno un seggio.
    Rispetto alla vecchia legge aumenta il numero delle firme necessarie a presentare le liste, 2000 almeno per Perugia e 1200 per Terni; ma vengono esentati dalla raccolta tutti i partiti o raggruppamenti rappresentati in Consiglio regionale o in Parlamento, ad esclusione dei gruppi misti.
    Ultima modifica di C@scista; 21-12-09 alle 16:08

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Regionali Piemonte 2010.
    Di Radimiro nel forum Lega
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 31-03-10, 13:28
  2. Candidature Regionali 2010
    Di GLADIUS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 03-03-10, 23:08
  3. Regionali 2010
    Di Manfr nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 19-07-08, 00:15
  4. Regionali 2010
    Di il Kodro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 13-12-06, 02:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226