Quando ai derby di Torino tifava anche... Galliani

Uno scatto del 1986 cattura un momento in cui, sul campo, succede qualcosa di negativo per la Juventus. Quel signore è il non ancora dirigente milanista (già dirigente del Monza)




TORINO - Derby di Torino 1986. Tribuna vip. Lo scatto del maestro Salvatore Giglio cattura un momento in cui, sul campo, succede qualcosa di negativo per la Juventus. Le espressioni non mentono: Giampiero Boniperti serra le labbra con disappunto, un elegantissimo Giovanni Agnelli chiude gli occhi quasi a trattenere una maledizione, anche la smorfia di suo fratello Umberto tradisce qualcosa. Dietro di loro, in secondo piano, Orfeo Pianelli ha uno sguardo preoccupato. La Juventus ha appena sfiorato un gol. Ma fate più attenzione. Scendete in basso a destra nella foto. C'è un signore che è quello più seccato di tutti per l'errore. Si intuisce quasi il labiale (all'epoca non c'erano tv che catturavano le imprecazioni), il gesto delle mani è di stizza. Sì, insomma, deve essere proprio juventino. Beh, quel signore è un giovane Adriano Galliani, non ancora dirigente milanista (già dirigente del Monza).


Quando ai derby di Torino tifava anche... Galliani - Juventus / Serie A / Calcio - Tuttosport