User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44
  1. #1
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,999
     Likes dati
    323
     Like avuti
    1,002
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Più esploro le montagne calabresi e più mi convinco che le innumerevoli folgorazioni mistiche che hanno coinvolto esploratori, religiosi e letterati con la passione per i viaggi estremi iniziano tutte da un impatto ben preciso: e cioè l'immediato stupore e disorientamento che si ha quando, provenendo dagli assolati paesaggi mediterranei della costa marina, ci si ritrova improvvisamente, come di incanto, in un luogo che, a prima vista, sembrerebbe un luogo nordico, un luogo che ricorda le foreste della scandinavia o del canada .......






    ...ma più ci si inoltra verso l'interno, verso l'ignoto, verso il punto in cui la vegetazione è talmente fitta e lugubre che non passa la luce del sole e più si realizza che quella sensazione di disorientamento non è dovuta alle caratteristiche spaziali del luogo ma a qualcosa che coinvolge profondamente, e a volte anche con angoscia, la propria anima .......





    ..... e gradualmente si acquista consapevolezza che ciò che disorienta è il profumo del tempo, della storia, dell'antico, dell'arcaico, dell'ancestrale che quella natura intensa emana.
    Su questi aspetti è stata scritta una tra le più belle opere al mondo del filone letterario dei viaggi estremi, un capolavoro della narrativa: "Old Calabria" di Normann Douglas.






    e segnalo anche il bel libro di Francesco Bevilacqua che ne ripercorre le tracce





    Inizierò la discussione suI luoghi mistici delle montagne calabresi con la Certosa di Serra San Bruno, immersa nelle serre vibonesi, fondata dal monaco tedesco Bruno da Colonia che in questa Certosa (la prima in italia) visse e vi morì.
    Poi parleremo di tanti altri luoghi mistici interessanti anche per l'attualità come ad esempio il misterioso Santuario di Polsi, luogo sacro per la ndrangheta.
    Ultima modifica di uqbar; 29-01-20 alle 13:59

  2. #2
    paracadute zen
    Data Registrazione
    23 Feb 2011
    Messaggi
    10,532
     Likes dati
    13,639
     Like avuti
    7,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Uqbar, le foto sembrano scattate in Finlandia!

    Che meraviglia!
    Ultima modifica di Kroenen; 05-12-12 alle 13:45
    Trollhunter delle 2 Sicilie.

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    25 Oct 2012
    Messaggi
    33
     Likes dati
    11
     Like avuti
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Concordo con Kroenen sembra la Finlandia, ma la prima foto di dov`è?

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    20 Apr 2009
    Messaggi
    2,908
     Likes dati
    41
     Like avuti
    155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Ricordo quando da piccolo andai in Sicilia, a ritorno ci fermammo in Sila, dopo notti calde d'Agosto un sonno profondo sotto la coperta
    Ultima modifica di x_alfo_x; 05-12-12 alle 14:06

  5. #5
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,999
     Likes dati
    323
     Like avuti
    1,002
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    LA CERTOSA DI SERRA SAN BRUNO

    Quando penso a quella vampata di misticismo che mi prese quando per la prima volta mi recai in quella certosa isolata dal mondo mi vengono ancora i brividi!
    Solo in quel momento capii cosa indusse quell'ufficiale dell'aviazione americana che sganciò la bomba atomica su Hiroschima a rinchiudersi in quella certosa



    La costruzione dell'eremo di Santa Maria e del famoso complesso monastico della Certosa di Serra San Bruno cominciò nell'anno 1050, quando il monaco Brunone da Colonia, giunto tra i misteriosi boschi delle Serre calabresi, ottenne dal re Ruggiero il Normanno la concessione di un grande bosco di quercie e castagni dove il monaco avrebbe iniziato l'ordine dei certosini. Alla morte del monaco Brunone, il convento della Certosa passò all'ordine dei cistercensi. Solo nel 1514 il Papa Leone X richiamò i frati certosini, affidando loro il culto di San Bruno.



    I beni alienati ritornarono ai loro legittimi proprietari, e la chiesa della Certosa era già completamente restaurata nel 1600, diventando una delle più belle della Calabria. Purtroppo il vecchio impianto monastico venne completamente distrutto dal violento terremoto del 1783, e il convento soppresso dalle leggi napoleoniche del 1806. Seguirono ottant'anni di assoluto silenzio che parvero pregiudicare per sempre la vita di uno dei monasteri più antichi e importanti della Calabria. Solo nel 1887 grazie al diretto intervento della Gran Certosa di Francia, si avviò la costruzione della nuova Certosa di Serra San Bruno. Dell'originario complesso monastico rimangono resti di straordinaria bellezza, tra i quali la cinquecentesca cinta muraria a pianta quadrilatera, con torrioni cilindrici angolari; la parte inferiore della facciata di ordine dorico; parte del chiostro rettangolare del XVII secolo con al centro una bella fontana.



    Poi ancora il vecchio cimitero dei frati certosini, e sopratutto la bella e monumentale facciata in stile rinascimentale della seconda chiesa edificata nel XVI secolo. Il nuovo convento della Certosa è uno dei quaranta esistenti in Italia, e il secondo appartenente all'ordine dei certosini. Riecheggia forme gotiche e nella chiesa sono conservate alcune statue marmoree raffiguranti San Bruno e il Beato Launino, opera di Giovanni Scrivo.



    All'interno della chiesa, nel baldacchino sopra l'altare maggiore si trova un busto reliquario in argento di San Bruno, opera del 1520 di artista napoletano, e una tela seicentesca raffigurante San Francesco di Paola.
    Il nuovo complesso monastico della Certosa di Serra San Bruno sembra una piccola cittadina immersa nei boschi isolati della Catena delle Serre, e conserva ancora intatta l'aria mistica e misteriosa di una volta. Meta costante di pellegrini e devoti, ma anche di turisti in cerca di ambienti mistici e suggestivi, la Certosa è il luogo più importante di Serra San Bruno.
    Ultima modifica di uqbar; 05-12-12 alle 14:12

  6. #6
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,999
     Likes dati
    323
     Like avuti
    1,002
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Citazione Originariamente Scritto da x_alfo_x Visualizza Messaggio
    Ricordo quando da piccolo andai in Sicilia, a ritorno ci fermammo in Sila, dopo notti calde d'Agosto un sonno profondo sotto la coperta
    sì, di notte fa freddo pure in agosto

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    06 Aug 2010
    Messaggi
    16,917
     Likes dati
    2,908
     Like avuti
    3,343
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Passo poche volte per la Calabria , se vado in Sicilia preferisco il traghetto...ed ahimè conosco solo il mare Calabro . Spero di rimediare , se solo Pasquale mi facesse da Cicerone:giagia:

  8. #8
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,999
     Likes dati
    323
     Like avuti
    1,002
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Citazione Originariamente Scritto da largodipalazzo Visualizza Messaggio
    Passo poche volte per la Calabria , se vado in Sicilia preferisco il traghetto...ed ahimè conosco solo il mare Calabro . Spero di rimediare , se solo Pasquale mi facesse da Cicerone:giagia:
    volentieri, basta che mi fai uno squillo organizziamo subito: basta scegliere tra pollino, sila o aspromonte.
    fortunatamente le montagne calabre sono talmente inaccessibili che grazie a Dio non sono state profanate dal cemento.
    la coste invece sono purtroppo perdute.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    08 Aug 2009
    Messaggi
    427
     Likes dati
    21
     Like avuti
    58
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    SILA







    IL SIMBOLO DELLA SILA "U LUPU" (lupo autoctono, vi risiede dalla notte dei tei tempi)


  10. #10
    Ufficiale Duosiciliano
    Data Registrazione
    25 Jun 2012
    Località
    Gioia del Colle 24.08.1833
    Messaggi
    324
     Likes dati
    54
     Like avuti
    82
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: montagne calabresi: spiritualità e misticismo

    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    Più esploro le montagne calabresi e più mi convinco che le innumerevoli folgorazioni mistiche che hanno coinvolto esploratori, religiosi e letterati di tutto il mondo con la passione per i viaggi estremi iniziano tutte da un impatto ben preciso: e cioè l'immediato stupore e disorientamento che si ha quando, provenendo dagli assolati paesaggi mediterranei della costa marina, ci si ritrova improvvisamente, come di incanto, in un luogo che, a prima vista, sembrerebbe un luogo nordico, un luogo che ricorda le foreste della scandinavia o del canada .





    Ma più ci si inoltra verso l'interno, verso l'ignoto, verso il punto in cui la vegetazione è talmente fitta e lugubre che non passa la luce del sole e più il luogo ti costringe ad un coinvolgimento profondo, a volte anche angosciante, con la propria anima!



    E gradualmente si acquista consapevolezza che le semplici comparazioni tra luoghi non sono più idonee a venire a capo dal disorientamento iniziale; perchè la vista non può più agire sganciata dall'analisi dek tempo, dalla storia, dall'arcaico e dall'ancestrale.
    Su questi aspetti è stata scritta una tra le più belle opere al mondo del filone letterario dei viaggi estremi, un capolavoro della narrativa: "Old Calabria" di Normann Douglas.



    e segnalo anche il bel libro di Francesco Bevilacqua che ne ripercorre le tracce



    Inizierò la discussione suI luoghi mistici delle montagne calabresi con la Certosa di Serra San Bruno, immersa nelle serre vibonesi, fondata dal monaco tedesco Bruno da Colonia che in questa Certosa (la prima in italia) visse e vi morì.
    Poi parleremo di tanti altri luoghi mistici interessanti anche per l'attualità come ad esempio il misterioso Santuario di Polsi, luogo sacro per la ndrangheta.

    Uqbar, perchè è sparita la prima foto? Quella del lago Cecita, scattata, probabilmente da Vaccarizzo.onf:

    sr
    …perché da greco libero a greco libero si è tramandata la notizia che il prode Leonida e i suoi trecento soldati, così lontani da casa, hanno dato la vita, non solo per Sparta, ma per tutta la Grecia e per la Civiltà.
    Noi siamo Greci…



 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Misticismo
    Di Giò nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-13, 02:39
  2. Misticismo.
    Di il tuo nemico nel forum Fondoscala
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 25-09-13, 20:24
  3. Misticismo nazista e Cristianesimo
    Di Cattivo nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-08-12, 16:12
  4. Il misticismo cristiano ha origine pagane?
    Di sideros nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 21-09-07, 23:39
  5. San francesco, misticismo e islam
    Di alfredoibba nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-10-06, 23:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •