User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree5Likes

Discussione: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

  1. #1
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    52,671
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    820 Post(s)
    Tagged
    21 Thread(s)

    Predefinito L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    I mezzi di comunicazione danno in questi giorni grande risalto alle notizie delle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel Ponente ligure. In molti degli articoli e dei servizi si legge sotto traccia quasi un senso di piacere nel fare sapere che anche nelle regioni padane si sia infiltrata la malavita organizzata, che le virtuose comunità settentrionali non possano più vantare una sorta di superiorità morale nei confronti del Mezzogiorno. Lo stesso atteggiamento compare quando si danno notizie delle presenze camorristiche in Lombardia, degli appalti inquinati dalla mafia in Valtellina o in Piemonte, della “laboriosità” delle cosche criminali in Emilia o in Veneto



    Nessuno può pretendere di essere diverso e più virtuoso – pontificano sotto sotto i giornalisti (e non solo loro) di regime – quando tutte le parti della penisola si comportano allo stesso modo, vivono di schifezze e compromessi, convivono con la corruzione, eleggono politici collusi, tacciono di fronte alla presenza del malaffare nella vita quotidiana. Qualche ragione ce l’hanno nell’affermare che ormai gran parte della Repubblica italiana conviva o addirittura abbia assunto i ritmi biologici delle peggiori consorterie. L’unificazione della penisola che non è riuscita con la propaganda, il patriottismo retorico degli inni e dei vessilli, che è stata inutilmente tentata con guerre e sangue, è finalmente riuscita grazie alla malavita organizzata. Dove non sono arrivati il libro Cuore, le scuole dell’obbligo e il generale Cadorna ci sono arrivati mafiosi e camorristi.

    Aveva ben visto lontano Garibaldi a “sdoganare” le onorate società, a prenderle come alleati e a impiegare i picciotti per fare l’Italia. Nel poetico inno che i bambini dovranno imparare a scuola dovrebbe essere inserita una strofetta di aggiornamento che parla di pizzi, tangenti e ‘ndrine perché questa è l’Italia, perché questa è la sola vera manifestazione di unità compiuta. Via i monumenti a Cavour: i veri eroi da celebrare sulle piazze sono Lucky Luciano, Totò Riina e qualche lungimirante “galantuomo” nazionalista come Crispi. La pubblica devozione per altri fulgidi eroi contemporanei dell’affettuoso rapporto fra le mafie e lo Stato è (solo) per il momento secretata.

    Come si è arrivati a questa patriottica unificazione? Gli strumenti sono stati essenzialmente due: il massiccio trasferimento di mafiosità al Nord e la gestione del potere politico. Non riuscendo a “convertire” le popolazioni padano-alpine alle gioie della società mafiosa pelasgica, non riuscendo a modificare le loro retrive mentalità retaggio di antichi contatti con l’Europa, non potendo guarirle dall’ottusa dipendenza dal lavoro e da tutta una serie di devastanti patologie e inclinazioni (l’onestà, la solidarietà, il senso del dovere, lo spirito di sacrificio, il valore del merito) condensate nel trogloditico e nebbioso mantra del «male non fare, paura non avere», gli operosi costruttori dell’italianità hanno risolto il problema trasferendo grosse fette di Meridione a nord. Lo hanno fatto prima mandando in avanscoperta pattuglie di malavitosi in domicilio coatto e poi ondate di migranti composte da tanta gente per bene ma anche da mascalzoni della peggior specie. Insomma non potendo cambiare il Settentrione, vi hanno trasferito grosse fette di Mezzogiorno. Qui i malavitosi hanno potuto costruire le loro patriottiche reti grazie ai legami intrecciati nei paesi di origine e grazie al mutato tessuto sociale, intriso di “paisà” resi meno reattivi verso la malavita da una secolare accettazione passiva. Il tessuto sociale indigeno, sfilacciato, spesso localmente messo in minoranza numerica, ha cominciato a cedere.

    Ma il processo aveva bisogno della connivenza del potere. Trasmigrazioni di analoga portata si sono avute ad esempio anche in Germania o in Svizzera (oltre che in America) ma in questi paesi si sono dovute scontrare con politici, strutture amministrative, organi di polizia e della magistratura che erano di fatto impermeabili alle lusinghe mafiose. Qualcuno si è magari individualmente fatto corrompere o minacciare ma in generale le strutture comunitarie hanno dimostrato di avere gli anticorpi adatti a resistere alle infiltrazioni e a combatterle come una qualsiasi altra manifestazione malavitosa. La Padania non ha potuto godere delle stesse protezioni istituzionali, non ha confini politici e giuridici dietro ai quali organizzare una difesa: si è trovata invasa nell’anagrafe ma anche e soprattutto nei palazzi del potere. Le leggi vengono confezionate, interpretate e fatte rispettare altrove o da gente che risponde a logiche che non sono quelle delle comunità o delle tradizioni locali.

    Le organizzazioni malavitose hanno contribuito all’unità d’Italia e l’Italia unita ha restituito il favore aprendo loro un enorme spazio di azione: risulta difficile distinguere i due compari come entità diverse, come dimostra anche la posizione dell’Italia nelle classifiche mondiali della corruzione.

    Oggi ci raccontano che la provincia di Imperia sia in mano alla ‘ndrangheta: qualcuno è andato a vedere i cognomi dei personaggi coinvolti o quanti oriundi calabresi ci siano nei ruolini anagrafici dei comuni della zona? Uno dei big incontrastati della politica locale è stato – ad esempio – Scajola, un patronimico che non gronda ligusticità.

    Hanno unito l’Italia nella mafiosità. Cosa fare? Quando si vuole liberare un’area sommersa dai liquami di una inondazione, la si deve prima circondare con un argine protettivo e poi mettere in azione le idrovore. Indipendenza!

    L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione | L'Indipendenza

    MA FINIAMOLA CON QUESTO SCHIFO!! NOI NON SIAMO COSI', NOI SIAMO UN POPOLO ONESTO E LAVORATORE, NON ABBIAMO NULLA D SPARTIRE CON QUESTI SCHIFOSI!!

    LIBERTA' LIBERTA' LIBERTA'

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    la mafia al settentrione l'ha portata lo stato
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

  3. #3
    STELLA D'ACCIAIO
    Data Registrazione
    29 Jan 2011
    Messaggi
    39,681
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Noir Visualizza Messaggio
    la mafia al settentrione l'ha portata lo stato
    Non c è un padano al mondo che abbia mai fatto del male siamo brava gggennnddeee e laboradora.

    e se c'è deve avere dei geni derrronnniii berghè noi siamo brava gende che labora specialemtne noi badani dell' osteria che voliamo la seggessione e vodiamo con la barba dinda di verte il senadur e bob marrone.
    Ultima modifica di Aldino; 07-12-12 alle 12:09
    Noir and amaryllide like this.
    I'm not a robot without emotions, I'm not what you see
    I've come to help you with your problems, so we can be free
    I'm not a hero, I'm not a savior, forget what you know
    I'm just a man whose circumstances went beyond his control
    Beyond my control

  4. #4
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    52,671
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    820 Post(s)
    Tagged
    21 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Raine Visualizza Messaggio
    Non c è un padano al mondo che abbia mai fatto del male siamo brava gggennnddeee e laboradora.

    e se c'è deve avere dei geni derrronnniii berghè noi siamo brava gende che labora specialemtne noi badani dell' osteria che voliamo la seggessione e vodiamo con la barba dinda di verte il senadur e bob marrone.
    Lo vedi che siamo superiori?

  5. #5
    STELLA D'ACCIAIO
    Data Registrazione
    29 Jan 2011
    Messaggi
    39,681
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    AL MASSIMO POTETEN PRENDERVELA CON LE MENSE DEI BIMBI DELLE ELEMENTARI E DEGLI ASILI GIà DI QUELLI DELLE MEDIE avete paura.
    amaryllide likes this.
    I'm not a robot without emotions, I'm not what you see
    I've come to help you with your problems, so we can be free
    I'm not a hero, I'm not a savior, forget what you know
    I'm just a man whose circumstances went beyond his control
    Beyond my control

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Noir Visualizza Messaggio
    la mafia al settentrione l'ha portata lo stato
    dopo averlo aiutato nell'invasione della Sicilia, sennò stavamo a commemorare Garibaldi e i mille in qualche spiaggia siciliana, quella che non videro, Bixio sarebbe stato commemorato in un porcile, dove i suoi resti fatti accuratamente a pezzi furono dati in pasto ai nobili maiali.
    Ultima modifica di Lawrence d'Arabia; 07-12-12 alle 12:45
    amaryllide likes this.
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

  7. #7
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Comandante Diavolo Visualizza Messaggio
    dopo averlo aiutato nell'invasione della Sicilia, sennò stavamo a commemorare Garibaldi e i mille in qualche spiaggia siciliana, quella che non videro, Bixio sarebbe stato commemorato in un porcile, dove i suoi resti fatti accuratamente a pezzi furono dati in pasto ai nobili maiali.
    allora la mafia non è tato garibaldi a portarla.
    c'era già

    grazie perl'informazione
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Noir Visualizza Messaggio
    allora la mafia non è tato garibaldi a portarla.
    c'era già

    grazie perl'informazione
    Portarla dove? nel resto d'Italia? Credo siano altri ad aver permesso questo, oggi parliamo di trattativa stato mafia, vediamo che la mafia è ovunque, il popolo sembra sorpreso, ma non dovrebbe......è la naturale conseguenza dell'unità d'italia.

    «Tutt’altra Italia io sognavo nella mia vita, non questa miserabile all’interno e umiliata all’estero e in preda alla parte peggiore della nazione».

    Nel 1868, lo stesso Garibaldi, in una lettera a Adelaide Cairoli, si era già espresso nel modo seguente:

    «Gli oltraggi subiti dalle popolazioni meridionali sono incommensurabili. Sono convinto di non aver fatto male, nonostante ciò, non rifarei oggi la via dell’Italia meridionale, temendo di essere preso a sassate, essendosi colà cagionato solo squallore e suscitato solo odio»
    Ultima modifica di Lawrence d'Arabia; 07-12-12 alle 13:04
    amaryllide likes this.
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

  9. #9
    What am I doing here?
    Data Registrazione
    11 Apr 2004
    Messaggi
    37,582
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Ancora pesci in faccia, povero wiseguy...

  10. #10
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    52,671
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    820 Post(s)
    Tagged
    21 Thread(s)

    Predefinito Re: L’unità d’Italia esiste! L’hanno fatta i “picciotti” d’esportazione

    Citazione Originariamente Scritto da Il_Grigio Visualizza Messaggio
    Ancora pesci in faccia, povero wiseguy...
    M piacciono i parassiti presi a calci in culo che si difendono così...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'Italia resta prima nell'esportazione di 249 prodotti nel mondo
    Di Milanista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 20:00
  2. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-12-10, 01:34
  3. Gott Mit Uns!!! L'unità è FATTA!!!
    Di Rico K nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-01-05, 18:55
  4. l'hanno fatta!
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-09-04, 23:14

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226