User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Ceslom

Discussione: La Sofistica: il Serpente nell'Eden della Filosofia

  1. #1
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Oct 2012
    Messaggi
    2,333
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Sofistica: il Serpente nell'Eden della Filosofia

    Inizialmente, la Filosofia errava in un Eden, un Eden anticipatorio di quello che si sarebbe rivelata la filosofia cristiana di Sant'Agostino; San Tommaso d'Aquino e altri, poichè essa era connaturata nella sua autentica peculiarità, ovvero la ricerca della Verità. Mi riferisco ai filosofi della Scuola di Mileto, i primi esponenti della Filosofia nel significato proprio del termine, quei Talete; Anassimene e Anassimandro, senza dimenticare Parmenide, le cui riflessioni, pur essendo ancora molto lontane dalla Grazia rivelatrice derivata dal palesamento di Dio tramite la venuta del Cristo, sono tuttavia ugualmente illuminate dalla luce remota dello Spirito Santo. Infatti, nell'ambito di questa filosofia, la ricerca della Verità corrispondeva alla ricerca di un principio costitutivo della realtà e, pertanto, anche di una causa prima dell'esistenza del mondo, dunque una forma inconsapevole di Ricerca di Dio.

    Ciononostante, successivamente la Filosofia cessò di essere uno strumento per la Ricerca di Dio, uno strumento per l'emancipazione dalla soggezione umana alla caducità della carne, in quanto fu sviata dalla Sofistica. Tramite quest'ultima, il Serpente si insinua maliziosamente nell'Eden della Filosofia, avvalendosi di un facinoroso utilitarismo volto a deviare il percorso della Ricerca di Dio, all’epoca non conosciuto (il periodo è, approssimativamente, quello della seconda metà del V Secolo a.C.), sostituendolo con la ricerca di ciò che, essendo materiale, è già conosciuto, ovvero il Mondo. Pertanto, indurre al tentativo di conoscere il conosciuto è un diversivo di Satana. Infatti, una delle principali caratteristiche della corrente della Sofistica consisteva in una primordiale concezione materialistica, in virtù della quale la filosofia sarebbe dovuta essere incentrata su una prospettiva di soddisfacimento delle esigenze materiali dell’uomo, con particolare riferimento alle esigenze politico-sociali, accantonando la filosofia della Ricerca interiore e spirituale, ignominiosamente accusata di essere fondata su superflue elucubrazioni.

    Ne consegue dunque l’inizio di una secolarizzazione e “materializzazione” della filosofia. Infatti, la Sofistica, fra i cui principali esponenti è possibile citare Protagora e Gorgia, riscosse un particolare successo presso i circoli politico-ideologici del XX Secolo, rappresentanti le ideologie materialiste che molte vittime hanno mietuto e che tutt’oggi rendono difficoltoso il ritorno nella Grazia di Dio.

    Uno dei caratteri particolarmente rilevanti della Sofistica è la negazione dell’Essere. A tal proposito, occorre prendere in considerazione la polemica fra Gorgia di Lentini e Parmenide di Elea, circa la questione dell’esistenza dell’Essere. Quest’ultimo, infatti, era stato teorizzato da Parmenide come ente costitutivo immanente; imperituro; ingenerato ed eterno e gli era stata attribuita la connotazione di Verità. Esaminando la concezione parmenidea di Essere e riflettendo sul concetto di Verità in relazione alle suddette caratteristiche, è possibile desumere una notevole analogia se non persino una fondamentale identità fra l’Essere parmenideo e i caratteri di Dio Padre. Di conseguenza, Gorgia, negando l’Essere, negò Dio, il che costituisce un’ulteriore testimonianza della natura satanica della filosofia della Sofistica.

    La negazione dell’Essere, inoltre, si inserisce nell’ambito di un altro concetto fondamentale teorizzato e propugnato strenuamente dai sofisti, ovvero il Relativismo Soggettivistico. Esso consente la corrispondenza fra Morale e Opinione dell’Uomo, che è contaminata dal Peccato Originale. In questo modo, Satana cerca di imporre la sua morale, ovvero l’amoralità. La Sofistica è un tentativo di Satana di allontanare l’uomo da Dio ancor prima del palesamento di quest’ultimo tramite la nascita del Monoteismo Abramitico e la venuta di Cristo, privando l’uomo dello strumento per l’avvicinamento a Dio, ovvero la ricerca dell’Archè.
    Cuordy likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simposiante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,286
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La Sofistica: il Serpente nell'Eden della Filosofia

    Della serie: quanto può nuocere l'opera di un cattivo insegnante.
    Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce.

  3. #3
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,369
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: La Sofistica: il Serpente nell'Eden della Filosofia

    Citazione Originariamente Scritto da Platone Visualizza Messaggio
    Della serie: quanto può nuocere l'opera di un cattivo insegnante.
    Cioè?
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

 

 

Discussioni Simili

  1. La filosofia della forza
    Di Ungern Khan nel forum Destra Radicale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 03-12-14, 17:37
  2. Ecco cos'è rimasto nell'Eden di Napoli
    Di Il Pretoriano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-11-07, 14:09
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-09-07, 17:32
  4. Filosofia della scienza
    Di Alberich nel forum Hdemia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-07-06, 09:13
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-06-02, 10:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226