User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Vivere mille anni, sogno o incubo?


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,090
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    Vivere molto a lungo e bene potrebbe portare molti vantaggi ma anche molti svantaggi, dipende sempre dalla qualità degli uomini; guardiamo le cose dal lato positivo:
    Oggigiorno a sessant'anni chi è intelligente riesce in genere a vedere gli errori commessi venti anni o trent'anni prima e capisce che, se all'epoca avesse avuto l'esperienza che ha ora, le cose sarebbero andate diversamente e avrebbe potuto agire meglio per se stesso, per la propria famiglia e forse per la società in genere; la fregatura sta nel fatto che a sessant'anni non si hanno più la salute, l'energia, il fisico e le possibilità di un trentenne, quindi la saggezza e l'esperienza accumulate possono esprimersi in forma più limitata. Le cose andrebbero diversamente se si potesse vivere in salute fino a 150-200 anni almeno.
    Inoltre questa nostra società è molto complessa, richiede molto più tempo che in passato per apprendere tutto ciò che serve per vivere in modo adeguato; ai tempi di Marco Aurelio si diceva che a quarant'anni un uomo aveva sperimentato tutto ciò che c'era da sperimentare, ma questo era possibile perché la società era infinitamente più semplice di quanto non sia oggi sotto molto aspetti; bastavano poche nozioni, tutto ciò che serviva lo si apprendeva in famiglia e nei rapporti con gli altri, c'erano strutture e sodalizi che formavano i giovani, a vent'anni si era uomini a tutti gli effetti; oggi a vent'anni dal punto di vista economico-sociale e forse anche culturale nella maggioranza dei casi si è ancora adolescenti dipendenti in toto dai genitori; in più bisogna continuamente studiare ed aggiornarsi per non venire esclusi ed emarginati; diciamo che ci si comincia a capire veramente qualcosa solo dopo i 35-40 anni, ma a quell'età il fisico inizia la sua parabola discendente; avendo la possibilità di vivere bene altri 100 anni si metterebbe bene a frutto quanto appreso.
    Inoltre sarebbe un grande vantaggio anche per la ricerca scientifica; un ricercatore, a meno che non sia un talento precoce o un raro genio, ha bisogno di anni di studio prima che arrivino davvero delle intuizioni creatrici ed innovatrici, prima che padroneggi a fondo la sua materia al punto di creare qualcosa di veramente utile ed innovativo; ma a quel punto ormai si è vecchi ed il cervello supporta più poco; sarebbe diverso con un fisico ed un cervello aventi una prospettiva di gioventù della durata di secoli.
    Ultima modifica di Tular; 30-03-13 alle 23:19

  3. #3
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,478
    Mentioned
    344 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    Mi sembrano anche pochi.

    Comunque il dilemma morale non esiste, si colonizza lo Spazio e potremo sostenere tutta la crescita demografica che vogliamo.
    Anzi per riuscire a conquistare la galassia bisognerà veramente darci sotto a far figli.
    Ultima modifica di Perseo; 02-04-13 alle 12:28
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,090
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio

    Comunque il dilemma morale non esiste, si colonizza lo Spazio e potremo sostenere tutta la crescita demografica che vogliamo.
    Anzi per riuscire a conquistare la galassia bisognerà veramente darci sotto a far figli.
    Per poter fare questo a livello di masse sarebbe prima di tutto necessario:

    a) controllare direttamente gravità ed inerzia, due cose che non sappiamo fare e che non è nemmeno detto che si possano fare.
    b) imparare a terraformare un pianeta

    hai detto niente

    E' più probabile che nel frattempo si riesca ad allungare di qualche decennio la vita prima che si riesca ad ottenere un qualche risultato dai punti a) e b) (ammesso che il punto a) sia possibile); se si riuscisse ad allungarla anche solo di un secolo senza essere in grado di uscire significativamente al di fuori del pianeta allora dei problemi si porrebbero: intanto tra chi fosse in grado di accedere alla longevità e chi no; se poi tutti accedessero alla longevità e continuassero a figliare senza sosta, probabilmente la Terra diventerebbe ben presto un posto inabitabile.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    beh chiaramente anche io sono per l'allungamento della vita umana in salute.
    alla generazione già nata penso non sia possibile fare tanto magari aumentare di qualche anno la speranza della vita attuale grazie alla tecnologia e a comportamenti salutistici (sempre se i tagli al welfare non la abbassano troppo), per chi è nato in questi anni e sopratutto per chi ancora deve nascere la genetica potrà fare molto di più.
    tuttavia concordo arrivare magari a 70 anni con un fisico di un attuale cinquantenne e a 90-100 con il fisico di un settantenne permetterebbe di fare molte più esperienze e magari di rendere la vita produttiva molto più efficiente.
    sui figli non mi preoccuperei troppo, già oggi vi è un generale calo delle nascite che presto si diffonderà anche nei Paesi in via di sviluppo

  6. #6
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    332 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    In effetwi 1000 anni nn sono tantissimi, l'eternità sarebbe pallosa, è vero

    ma 1000 o 2000 ani andrebbero bene, 90 sono un pò pochini
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  7. #7
    Pravda vítězí
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Praga, 1968
    Messaggi
    40,601
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Vivere mille anni, sogno o incubo?

    Vorrei sperimentare.
    "I carnefici hanno bisogno di urlare per imporre le proprie menzogne! Alle vittime basta il silenzio perchè ad esse appartiene la verità!" (fiume sand creek)

 

 

Discussioni Simili

  1. 40 - credo di vivere un incubo!
    Di El Mariachi (POL) nel forum Monarchia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-12-07, 11:25
  2. Realtà e sogno (o incubo)?
    Di Bianca Zucchero nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-03-06, 16:47
  3. un sogno o un incubo?
    Di andreas (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 11-02-06, 21:23
  4. un sogno, ed un incubo
    Di Hindefuns63 nel forum Cattolici
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-11-05, 16:06
  5. Il sogno e l'incubo
    Di Colombo da Priverno nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-08-03, 01:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225