User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree4Likes
  • 1 Post By Lawrence d'Arabia
  • 2 Post By Lawrence d'Arabia
  • 1 Post By italicum

Discussione: Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

    Lo ammettono i Marine, lo confermano le notizie dal fronte. Sta destando scandalo l’intervista pubblicata da Military Times nella quale il tenete colonnello Marion Carrington ha spiegato che anche i bambini insieme a tutti i “maschi in età militare” sono stati identificati come potenziali minacce perché alcuni di loro sono stati impiegati dai talebani per sostenere o partecipare agli attacchi al contingente multinazionale.

    LE FRASI DELLO SCANDALO - Il commento sembra scaturito dalla necessità di giustificare l’uccisione sempre più frequente di bambini, nello stesso articolo un ufficiale non identificato difende l’uccisione di tre bambini di 12, 10 e 8 anni che stavano scavando una buca e che gli americani da lontano hanno pensato stessero minando una strada. Se voleva essere una scusa, si è trasformato in riconoscimento pubblico dell’adozione una strategia criminale. Un disastro, non solo perché espone il contingente americano all’accusa di commettere crimini di guerra, ma soprattutto sul piano delle pubbliche relazioni con gli afghani, che già da tempo lamentano l’indifferenza degli armati stranieri nei confronti delle vite dei locali.

    LE PATACCHE DELLA PROPAGANDA - Il problema va quindi oltre la pretesa americana di catalogare come “combattente” ogni maschio più o meno maggiorenne che rimane ucciso dai militari occidentali, un falso dietro al quale l’amministrazione Obama ad esempio ha nascosto la realtà dei bombardamenti dei droni, arrivando alla paradossale dichiarazione secondo la quale nel 2011 non avrebbero ucciso nemmeno un civile innocente. Mentre le statistiche più precise e accreditate hanno invece rilevato oltre l’80% di vittime civili non combattenti.

    INUTILE E INCOMPRENSIBILE - Cosa porti questa innovazione nelle regole d’ingaggio a 11 anni dall’invasione del paese non è dato saperlo, di sicuro non può essere l’impiego di minori in combattimento da parte dei talebani, perché casi del genere si sono verificati fin da subito e nemmeno oggi rappresentano un incremento tale da farne qualcosa di più d’occasionale, la grande maggioranza degli attacchi sono portati da adulti. Senza considerare che tre bambini o adulti disarmati che fanno un buco per terra possono essere affrontati anche in maniera diversa dall’annientarli con l’artiglieria o un missile.

    AUMENTANO I CASI - Tanto più che ad aumentare in questo caso sono le uccisioni dei bambini, proprio ieri si è avuta notizia dell’apertura delle ostilità giudiziarie contro il governo di Londra da parte di alcune famiglie afghane per la strage di quattro ragazzini (18, 16, 14 e 12) i da parte dei soldati britannici. Quattro giovani che un giorno dell’ottobre scorso erano in casa loro e che stavano bevendo il te, niente armi, niente esplosivi, ma prima sono stati falciati e poi i comandi militari britannici hanno annunciato di aver ucciso: “quattro nemici talebani impegnati in un’azione”.

    LA STRAGE DEGLI INNOCENTI - Perfettamente in linea con il sistema introdotto dagli americani, per il quale le vittime sono tutte nemiche, almeno fino a che non succede che la disperazione e l’offesa dei locali non riesca a farsi strada attraverso i medi embedded e le corti giudiziarie degli esportatori di democrazia. Secondo un dato riportato da Bureau of Investigative Journalism, più di 200 bambini sono stati uccisi in Pakistan, Somalia e Yemen solo nell’ultimo anno.

    Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini
    Ultima modifica di Lawrence d'Arabia; 19-12-12 alle 15:57
    amaryllide likes this.
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    72,532
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    627 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

    nella quale il tenete colonnello Marion Carrington ha spiegato che anche i bambini insieme a tutti i “maschi in età militare” sono stati identificati come potenziali minacce perché alcuni di loro sono stati impiegati dai talebani per sostenere o partecipare agli attacchi al contingente multinazionale.

    E che notizia sarebbe questa????


    In afganistan a 10 anni ci sono ragazzini che hanno un kalashinkov in mano!

    Andate a vedere la situazione nell'africa nera dove c'e la stessa cosa.

  3. #3
    La mia Juventus
    Data Registrazione
    23 Oct 2012
    Messaggi
    8,253
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Andate a vedere la situazione nell'africa nera dove c'e la stessa cosa.
    In Africa mica ci sono gli americani. Niente USA = niente polemica.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

    Ci sono thread che parlano anche di quello che è successo e succede in Africa, sicuramente non sarà un americano che giustifica le stragi dei bambini a dire cosa postare e cosa non postare, ed è la seconda volta.
    italicum and amaryllide like this.
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

  5. #5
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    32,181
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Re: Adesso in Afghanistan facciamo la guerra ai bambini

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    E che notizia sarebbe questa????


    In afganistan a 10 anni ci sono ragazzini che hanno un kalashinkov in mano!

    Andate a vedere la situazione nell'africa nera dove c'e la stessa cosa.
    quindi nazione occupata dai fighissimi ultrastupendi a stelle e striscie = africa nera? della serie: dove arrivano gli Usa si ritorna nella jungla........
    amaryllide likes this.
    L’immigrazione è fenomeno padronale. Chi critica il capitalismo approvando l’immigrazione, di cui la classe operaia è la 1a vittima, farebbe meglio a tacere. Chi critica l’immigrazione restando muto sul capitale, dovrebbe fare altrettanto. De Benoist

 

 

Discussioni Simili

  1. Cosa facciamo adesso?
    Di Steppenwolf nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-10-10, 11:21
  2. [Partito Sociale] Adesso facciamo come in Belgio!
    Di catartica nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-10-08, 12:31
  3. E adesso che facciamo?
    Di FLenzi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 18-12-07, 21:34
  4. Afghanistan? E che facciamo cadere il governo?
    Di mat kava nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 26-04-06, 09:58
  5. Sondaggio: Adesso Per Chi Facciamo Il Tifo?
    Di pensiero nel forum Padania!
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 19-06-02, 23:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226