User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
Like Tree7Likes

Discussione: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

  1. #1
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco



    Doverosa premessa: della boiata che ha sparato,ovvero che il c.d femminicidio
    sia "provocato" dalle minigonne non condivido neppure una lettera.
    Solo che da fastidio vedere il lerciume femminista e ateo aggrapparsi
    a 4 parole magari maleinterpretate per attaccare la chiesa.
    Giusto oggi leggevo su reppubblica l'immancabile denuncia
    di un certo giornalista il quale nel solito calderone complottista
    ha messo i cattolici,gli antisemiti(??????????????????????) e i neonazi(???????????????????)
    e ha ventilato l'inquisizione democratica e femminista...
    Dunque solidarietà e w la libertà di espressione,che spero non valga solo per quello
    che fa comodo.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Οὖτις
    Data Registrazione
    30 Nov 2012
    Località
    in mona
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    libertà di espressione fino a un certo punto.
    che ogni minchiata provochi bave compulsive ai sinistri e company per poter attaccare sempre e comunque la chiesa non lo metto in dubbio, ma io non esprimo nessuna solidarietà per quest'essere..
    Icestar and Garibaldino like this.
    ...vivono tutte ancora le isole madri di Eroi
    ogni anno rifioriscono...


  3. #3
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Citazione Originariamente Scritto da -Caligola- Visualizza Messaggio
    libertà di espressione fino a un certo punto.
    che ogni minchiata provochi bave compulsive ai sinistri e company per poter attaccare sempre e comunque la chiesa non lo metto in dubbio, ma io non esprimo nessuna solidarietà per quest'essere..
    La libertà di espressione è sacra.
    Queste censure illuministe hanno rotto i coglioni.
    Anche per i revisionisti avevano iniziato con articoli di denuncia sulla stampaccia(tra l'altro
    articoli fradici di menzogne e ignoranza),poi si è passati alle leggi speciali e adesso i martiri
    di Stormfront sono in galera,assieme a loro diversi revisionisti colpevoli solo di aver detto
    la loro su dato argomento.
    La solidarietà è solo per la libera espressione,del resto ribadisco PRENDO LE DISTANZE
    dalla cazzata che ha sparato questo parroco.
    cadutima likes this.

  4. #4
    BANNED
    Data Registrazione
    26 Nov 2012
    Località
    in esilio
    Messaggi
    1,722
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Solidarietà al parroco che può dire quel che gli pare come tutti : articolo 21 dello loro costituzione itagliana anti faccista.

    In quanto alla sion-istra itagliana ha rotto il cazzo: stiano muti, sono i primi responsabili dello sfascio etico, etnico, morale ed economico di questa merda di paese. MUTI. Sono peggio del venditore di detersivi di arcore. MUTI.

    Don Giorgio: "Signore, fai venire un ictus a Berlusconi" - YouTube
    Don gallo, bella ciao a messa - Youtube
    Ultima modifica di cadutima; 28-12-12 alle 16:06

  5. #5
    Οὖτις
    Data Registrazione
    30 Nov 2012
    Località
    in mona
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    una testa di cazzo non ha diritto alla solidarietà.
    se un malato di mente va in giro a dire follie va trattato di conseguenza.. non vado a dire "no fermi tutti, ha diritto di esprimersi"
    si ok, ha il diritto di esprimersi, però dopo basta. ma un malato di mente rimane un malato di mente, un prete rappresenta un'istituzione, non può dire o fare certe cose. anche se qualcuno le fa, come i preti postati qua sopra, perchè appunto errare è umano. difendo l'istituzione, ribadendo che è stato il singolo a sbagliare, e dal particolare non se deve partire per la tangente per denigrare il generale.
    ma non riservo solidarietà alcuna al singolo.
    un carabiniere se è fascista non può andare in giro col braccio teso. lo farà nell'intimità di casa sua.
    perchè con la divisa rappresenta l'Arma, e se qualcuno lo vede potrebbe dire "ecco, i carabinieri sono tutti fascisti" quando invece è quel carabiniere che in quel caso ha palesato, sbagliando, i suoi ideali.
    idem il prete, che queste stronzate, se le pensa, se le deve tenere per se.
    non mi deve venire a dire che le donne sono tutte troie o cantare bella ciao ecc..
    perchè in quel caso la libertà di espressione si dilata e sfocia in qualcos'altro, e in questo caso la bocca deve essere tappata da terzi.
    ...vivono tutte ancora le isole madri di Eroi
    ogni anno rifioriscono...


  6. #6
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Ennesima idiozia, uno sputo in faccia a chi ha subìto stupro senza magari avere atteggiamenti "provocanti", come moltissime vittime purtroppo.
    La ragione era, semmai, nell'indirizzare le donne verso costumi più sobri dati tempi e circostanze attuali.

    Logico poi che chi gira in minigonna e seno quasi scoperto in periferia a Padova se le cerca...
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Sono completamente favorevole alla libertà di espressione. Se uno non è d' accordo con quello che uno scrive/dice, esprima i suoi dubbi, le sue obiezioni.
    Riguardo a quello che il parrocco ha scritto non mi trovo d' accordo nel senso che i problemi sono molto più a monte.
    Io ritengo che la convivenza stretta-stretta uomo-donna sia una forzatura, una costrizione, e che bisogna accettare che l' amore non è eterno per forza. Se con quella che era la tua donna non vai d' accordo, meglio soli e godersi la solitudine, si ha maggiore tempo libero per fare cose più interessenti e poi chissà che non si realizzi il detto "una persa, cento trovate" (facendo l' ossessivo le difficoltà a trovare altra passera aumentano).
    Riguardo la connessione abbigliamento "provocante" e stupro, dipende, io sono abituato ad andare al mare e quindi donne nude ne vedo, un pò di eccitazione viene, ma dopo un pò finisce, specie se c'è tanta figa; una volta che ti abitui a vedere "pelo" per molto tempo, non c'è più l' eccitazione pericolosa, anche perchè chi è tormentato da desiderio e ha zero opportunità di soddisfarlo violenta lo stesso. Nelle società indigene, anche tra gli antichi germani e spartani, vedere la donna spogliata era normale.

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Citazione Originariamente Scritto da RibelleInEsilio Visualizza Messaggio
    Ennesima idiozia, uno sputo in faccia a chi ha subìto stupro senza magari avere atteggiamenti "provocanti", come moltissime vittime purtroppo.
    La ragione era, semmai, nell'indirizzare le donne verso costumi più sobri dati tempi e circostanze attuali.

    Logico poi che chi gira in minigonna e seno quasi scoperto in periferia a Padova se le cerca...
    Lì lo stupro penso lo rischi anche in chador, diciamo che vestendo scollata lo stupro diventa tecnicamente più agevole, più veloce.

  9. #9
    meridionale d.o.c.
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    3,844
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    [QUOTE=Nazionalistaeuropeo;3757438]

    Doverosa premessa: della boiata che ha sparato,ovvero che il c.d femminicidio
    sia "provocato" dalle minigonne non condivido neppure una lettera.
    Quoto e me ne compiaccio.

    Solo che da fastidio vedere il lerciume femminista e ateo aggrapparsi
    a 4 parole magari maleinterpretate per attaccare la chiesa.
    Io rappresento indegnamente il lerciume femminista e ateo (e anticlericale aggiungo io) della lercia sinistra ; e francamente non me la sento di prendermela con la chiesa in questo caso, se non col suo superiore che non gli abbia tirato un calcio negli incisivi.
    Sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO ALLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE, COME LA DESCRIVI TU.

    Citazione Originariamente Scritto da -Caligola- Visualizza Messaggio
    libertà di espressione fino a un certo punto.
    che ogni minchiata provochi bave compulsive ai sinistri e company per poter attaccare sempre e comunque la chiesa non lo metto in dubbio, ma io non esprimo nessuna solidarietà per quest'essere..
    Caligola mi ha strapapto le parole dalla ...... tastiera...

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    La libertà di espressione è sacra.
    Queste censure illuministe hanno rotto i coglioni.
    La libertà di espressione non esiste, è una cosa inventata, demagogica ed inapplicabile. E' applicabile invece la libertà di espressione che consideri le leggi esistenti, la morale, l'etica, il ruolo e la platea a cui ti rivolgi. Poi ne possiamo parlare quanto vuoi, col consueto rispetto reciproco fra me e te.

    [QUOTE=-Caligola-;3757592]
    una testa di cazzo non ha diritto alla solidarietà.
    se un malato di mente va in giro a dire follie va trattato di conseguenza.. non vado a dire "no fermi tutti, ha diritto di esprimersi"
    si ok, ha il diritto di esprimersi, però dopo basta. ma un malato di mente rimane un malato di mente, un prete rappresenta un'istituzione, non può dire o fare certe cose.
    Mi dispiace ripetermi, ma anche qui Caligola mi ha anticipato.

    Sempre col massimo rispetto delle tue opinioni.
    Non rispondo agli idioti, ai razzisti, ai ritardati, alle persone volgari, agli eunuchi e ai provocatori.


  10. #10
    paracadute zen
    Data Registrazione
    23 Feb 2011
    Messaggi
    10,543
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Re: Nel nome della libertà di espressione: solidarietà al parroco

    Il parroco un po' rozzo da una parte... le femministe che si stracciano le vesti dall'altra...

    Battibecchi tra suocere stronze.
    RibelleInEsilio and Adriano like this.
    Trollhunter delle 2 Sicilie.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Difesa della Libertà d'espressione sul Web....
    Di Daltanius nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-07-10, 10:45
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-11-08, 21:22
  3. a proposito della libertà di espressione..
    Di perseomoderno nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-02-06, 13:17
  4. limitazione della Liberta' di Espressione, solo da una parte?
    Di Amati75 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-10-05, 20:24

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226