Le dieci case automobilistiche più quotate al mondo cumulano un valore borsistico superiore a quello delle “top ten” del 2007, prima della crisi.
Non c'è crisi (o quasi) per l