User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
Like Tree6Likes

Discussione: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,553
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez: “Infezione polmonare grave”
    Dopo l'operazione a Cuba per estirpare un tumore, il presidente venezuelano mostra una “insufficienza respiratoria”. Ma da Caracas arriva anche un allarme sul tentativo di destabilizzare il Paese da parte dei media internazionali proprio per il peggioramento del "Comandante"

    di Redazione Il Fatto Quotidiano | 4 gennaio 2013

    Hugo Chavez si aggrava dopo la delicata operazione a Cuba per estirpare un tumore lo scorso 11 dicembre. Chavez – annuncia il ministro delle comunicazioni venezuelano Ernesto Villegas – mostra una “insufficienza respiratoria” in seguito ad una “grave infezione polmonare” registrata dopo il nuovo intervento. E Villegas lancia anche un allarme sul tentativo di destabilizzare il paese da parte dei media internazionali proprio per l’aggravarsi della situazione del presidente venezuelano.

    “Dopo il delicato intervento dell’11 dicembre – dice Villegas alla radio e alla televisione dal Palazzo Miraflores, a Caracas – il Comandante Chavez ha presentato complicazioni dovute ad una infezione polmonare grave. Questa infezione ha portato a problemi respiratori”. Villegas aggiunge comunque che il governo venezuelano “ribadisce la sua fiducia nel team medico che ha seguito il Comandante-Presidente e agito con assoluto rigore”.

    Il ministro coglie l’occasione per mettere in guardia “il popolo venezuelano sulla guerra psicologica che la rete transnazionale dei media sta scatenato sulla salute del presidente con l’obiettivo finale di destabilizzare il Venezuela, ignorando la volontà popolare espressa nelle elezioni presidenziali del 7 ottobre”. Il tentativo – secondo Villegas – è quello di “colpire l’unità del governo” ovvero la stessa “ideologia di Hugo Chavez”. E conclude: “Hasta la victoria siempre, viva Chavez”.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013...-grave/460794/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    57,410
    Mentioned
    400 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    La morte prima o poi arriva per tutti...

  3. #3
    100% sardu -2000€/annu
    Data Registrazione
    30 Jan 2010
    Località
    ITALIA
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    . In base a quanto dispone la Carta, il leader eletto dovrebbe prestare giuramento entro il 10 gennaio. Ma le sue condizioni sembrano escludere che questo accada. Per questo, entra in gioco l’articolo 233, dove si dice: “Quando un presidente eletto rimanga permanentemente non disponibile per servire il paese, prima del suo insediamento, una nuova elezione deve essere tenuta entro 30 giorni. L’articolo parla però di un “impedimento permanente“, come la morte, le dimissioni, la rimozione dalla carica, la certificata e permanente disabilità fisica o mentale. Nessuno di questi casi – almeno secondo le informazioni del vicepresidente Nicolás Maduro, che ha visitato Chávez a L’Avana questa settimana – si applicano al quadro clinico del presidente venezuelano. Cosa fare allora? Alcuni alti ufficiali del PSUV hanno suggerito che l’insediamento di Chavez potrebbe essere rinviato, mentre l’opposizione ha spiegato che sarebbe un atto illegale e che Chavez non è più adatto a governare.


    brutta grana da risolvere e l'opposizione non aiuta

  4. #4
    288 amu
    Data Registrazione
    19 Sep 2009
    Località
    115
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Speriamo che le condizioni del compagno possano migliorare presto...

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Aug 2009
    Messaggi
    7,478
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Le sue condizioni di salute erano instabili da tempo, anche se dovesse cavarsela farebbe meglio a pensare a trovarsi un delfino che ne continui l'opera.
    Controllori di volo pronti per il decollo,
    telescopi giganti per seguire le stelle
    (F. Battiato, No time no space)

  6. #6
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Se anche muore,non morirà la rivoluzione venezuelana.

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Oct 2012
    Messaggi
    8,720
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    LA BATTAGLIA DEL VENEZUELA DI CHAVEZ PER LA SUA VITA

    29 milioni di venezuelani stanno pregando per il loro comandante malato, Hugo Chavez – metà prega che sopravviva al suo ultimo cancro, l' altra metà prega che non ce la faccia.

    Viene riportato che l' appariscente Chavez è cagionevole ed ha “serie” complicazioni alle vie respiratorie in seguito al quarto intervento chirurgico dal 2011 a Cuba. Sia il governo venezuelano che quello cubano sono molto riservati riguardo le condizioni del 58enne Chavez.

    È sempre straziante osservare la battaglia dell' uomo contro il terrore del cancro, ma la prolungata malattia di Chavez sta causando incertezza economica e politica sia in Venezuela che a Cuba.

    Nella foto: veglia di preghiera per Chavez a Caracas

    Il presidente Chavez, che si è nominato leader della “Rivoluzione Bolivariana” socialista dell' America Latina, è un ex ufficiale militare che ha promesso di usare le grandi ricchezze petrolifere del Venezuela per sollevare il suo popolo. Il reddito pro-capite del Venezuela è un modesto 13.000 dollari, in confronto la Corea del Sud, un paese privo di risorse naturali, ha un reddito pro-capite di 30.000 dollari. Molti venezualani sopravvivono con 2 dollari al giorno, e questi sono i maggiori sostenitori di Chavez.

    La terribile malattia che ha colpito Chavez ha gettato il Venezuela nel caos politico. Il 10 gennaio era previsto il giuramento per un altro mandato di 6 anni.

    La costituzione del Venezuela prevede nuove elezioni in caso di morte del presidente in carica, ma c' è confusione sul cosa accadrebbe se Chavez dovesse rimanere in un ospedale cubano. Il vice presidente Nicolas Maduro entrerebbe in carica o no? Il presidente dell' Assemblea Nazionale ha detto che assumerà l' incarico. Tra i militari si rumoreggia di un colpo di stato.

    Tutto questo sarebbe solo d' interesse locale se non fosse che il Venezuela è uno dei maggiori produttori di petrolio. Il fortunato Venezuela letteralmente galleggia su un mare di petrolio e gas naturale. Potrebbe avere la riserva petrolifera maggiore di quella dell' Arabia Saudita.

    Le riserve petrolifere venezuelane della regione del lago Maracaibo sono stimate sui 300 miliardi di barili. Le sabbie bituminose contengono circa 100 miliardi di barili – più che in quelle dell' Alberta, in Canada. Il Venezuela è l' ottavo esportatore mondiale di petrolio e primo produttore di gas naturale in America Latina.

    Nonostante le ingiurie e l' asprezza di lungo corso tra Caracas e Washington, il Venezuela è il primo fornitore di petrolio degli Stati Uniti. Inoltre Caracas è proprietaria della raffineria di petrolio e rivenditrice di carburanti “Citgo”. Ironia della sorte, un altro paese di sinistra come l' Angola è uno dei fornitori principali di petrolio per il vorace mercato americano.

    Anche il leader cubano sta seguendo con crescente preoccupazione le critiche condizioni del presidente Chavez. Il Venezuela fornisce a Cuba un sussidio di 3,5 miliardi di dollari l' anno, tra cui 15.000 barili al giorno. Il Venezuela sta inoltre costruendo una grande raffineria a Cuba, in modo da rafforzare la sua indipendenza economica. In cambio del petrolio, Cuba ha rifornito il Venezuela di 30.000 medici.

    Prima del suo collasso nel 1991, l' Unione Sovietica riforniva gratuitamente di petrolio Cuba. Cuba si basava solo sul petrolio sovietico e vendeva il resto per avere moneta forte. Il comandante Chavez è sempre stato un grande ammiratore di Cuba, considera Fidel Castro come una figura paterna, così ha rapidamente gettato un' ancora di salvataggio a Cuba, in decadenza dopo che si erano vaporizzati gli aiuti sovietici. Washington si è infuriata, a dir poco, e ha cercato di rafforzare l' opposizione interna al regime socialista e populista di Chavez, che è disprezzato dalle classi medie e alte venezuelane.

    Se Chavez perderà la sua lotta contro il cancro - e potrebbe accadere a giorni – o se sarà inabilitato, un nuovo governo venezuelano potrebbe drasticamente diminuire o, nel caso vinca l' opposizione di destra, eliminare del tutto gli aiuti a Cuba e questo la lascerebbe in uno stato disastroso. Cuba non ha abbastanza moneta forte per comprare petrolio sui mercati. La situazione dell' Havana potrebbe dare a Vladimir Putin un modo elegante per stuzzicare Washington, che ha recentemente pestato i piedi alla Russia nel Caucaso e in Siria. Anche la Cina potrebbe essere tentata di aiutare Cuba ed usarla come strumento per le prossime sfide di Pechino per Taiwan e il Mare Cinese del Sud. Immaginate il putiferio in America se delle navi della marina cinese iniziassero a pattugliare al largo della costa di Miami proprio come la 7° Flotta statunitense pattuglia lo stretto di Taiwan.

    Questo articolo augura al colonnello Chavez un pronto recupero. È una spina nel fianco di Washington, un socialista confuso e uno sbruffone, ma è anche una persona colorita, dal grande cuore e divertente, in questo mondo di leader ottusi.

    http://www.comedonchisciotte.org/sit...icle&sid=11305

  8. #8
    Сардиния
    Data Registrazione
    12 Nov 2009
    Località
    Терранова
    Messaggi
    7,133
    Mentioned
    59 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Nicolas Maduro, un fedele alla causa, un idealista ed una persona dalla lealtà indiscutibile, con una dialetica umile e accalorata estremamente simile a quella del Presidente, anche se non altretanto carismatico, sarà la persona che continuerà e porterà a compimento la rivoluzione socialista, anche nel caso in cui Chavez ... ...non possa più adempiere al volere del popolo venezuelano.





    hasta la victoria siempre!!!

  9. #9
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Citazione Originariamente Scritto da Dogma Visualizza Messaggio
    Nicolas Maduro, un fedele alla causa, un idealista ed una persona dalla lealtà indiscutibile, con una dialetica umile e accalorata estremamente simile a quella del Presidente, anche se non altretanto carismatico, sarà la persona che continuerà e porterà a compimento la rivoluzione socialista, anche nel caso in cui Chavez ... ...non possa più adempiere al volere del popolo venezuelano.






    hasta la victoria siempre!!!
    Se Chavez andrà in cielo sarà fatta la volontà di Dio.
    L'importante è che in terra Maduro prosegua senza sgarrare sul solco tracciato
    dal grande Chavez.


  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    44,353
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Venezuela, si aggravano le condizioni di Chavez

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Se Chavez andrà in cielo sarà fatta la volontà di Dio.
    L'importante è che in terra Maduro prosegua senza sgarrare sul solco tracciato
    dal grande Chavez.

    Se è con loro Maradona siamo a posto.


    ........ se non bestemmio oggi .......


 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il Venezuela di Chavez
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 445
    Ultimo Messaggio: 09-12-15, 15:03
  2. Risposte: 306
    Ultimo Messaggio: 17-01-15, 02:14
  3. Giallo su Chavez, è in condizioni critiche?
    Di MaRcO88 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 03-07-11, 13:49
  4. Regionali in Venezuela: Chavez OK
    Di EL ROJO nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-08, 10:03
  5. Si aggravano le condizioni di Saddam Hussein
    Di cristiano72 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 24-07-06, 05:53

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226