User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Nigeria cristiana fa i conti con i maomettani

    I MILITARI IN UN BLITZ CONTRO I TALEBANI UCCIDONO IL NUMERO DUE

    Nigeria, 600 morti in cinque giorni

    Scontri tra la polizia e fondamentalisti islamici
    L'ultimo raid in una moschea giovedì mattina


    LAGOS- Si aggrava il bilancio degli scontri in Nigeria tra l’esercito e gli estremisti islamici della setta Boko Haram cominciati domenica scorsa. Sono almeno 600 le persone che sono morte negli ultimi cinque giorni.

    IL RAID- Giovedì mattina almeno duecento talebani, tra cui il loro numero due, sono stati uccisi dalle forze governative nel loro quartier generale nella città di Maiduguri, nel nord del paese. Si è salvato, invece, il numero uno Mohamed Yusuf che è riuscito a scappare con almeno 300 seguaci. I militanti hanno reagito colpendo le stazioni di polizia. La setta Boko Haram vorrebbe fare un colpo di stato, rovesciare il governo e imporre un regime islamico.

    30 luglio 2009

    Nigeria, 600 morti in cinque giorni - Corriere della Sera


    carlomartello

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Nigeria cristiana fa i conti con i maomettani

    Nigeria: la Chiesa teme il rischio “talebanizzazione"

    La Nigeria corre il rischio di essere sottoposta a un'islamizzazione radicale, sostiene padre Obiora Ike, direttore dell'Istituto Cattolico per lo Sviluppo, la Giustizia e la Pace nello Stato nigeriano di Enugu. Parlando con l'associazione caritativa Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs), il sacerdote ha citato anche i recenti scontri tra il movimento islamico radicale Boko Haram ("L'istruzione è peccato") e le forze di sicurezza, che hanno provocato almeno 600 morti. Per padre Ike, dopo gli ultimi attacchi che si susseguono dal 24 luglio nel nord della Nigeria, il Paese ha raggiunto un “nuovo livello” di violenza. Gli scontri tra le forze di sicurezza seguono l'assalto di Boko Haram alle stazioni di polizia in quattro Stati come ritorsione per l'arresto dei leader del gruppo, che chiede l'imposizione della legge islamica (sharia). La violenza, rende noto l’agenzia Zenit, è scoppiata nello Stato settentrionale di Bauchi, a maggioranza musulmana, diffondendosi ai vicini Stati di Yobe, Kano e Borno. “Finora gli islamici si erano scagliati quasi esclusivamente contro i cristiani, ma ora si sono formati nuovi gruppi radicali che stanno prendendo di mira tutte le 'agenzie occidentali' e anche contro altri musulmani”, ha spiegato padre Ike. Il sacerdote ha chiesto ai Governi occidentali di sostenere la Nigeria nella lotta contro i militanti islamici, assicurando l'istruzione e riducendo la povertà. I problemi attuali, constata, sono provocati da “mancanza di istruzione, mancanza di lavoro, assenza di competenze, poco denaro e scarsità di lavoro, che provoca una mancanza di senso della vita”. “Ciò porta agli abusi ideologici e al dirottamento della gioventù da parte dei terroristi”, ha aggiunto. Secondo un rapporto di Acs del 2008 sui cristiani oppressi per la loro fede, le comunità cristiane nei 12 Stati nigeriani in cui è in vigore la sharia subiscono intolleranza e discriminazione. Ciò include false accuse di blasfemia nei confronti dell'islam, la demolizione dei luoghi di culto cristiani e il rapimento e la conversione forzata di adolescenti – soprattutto ragazze – all'islam.

    Nigeria: la Chiesa teme il rischio "talebanizzazione"


    carlomartello
    Ultima modifica di carlomartello; 30-07-09 alle 15:29

  3. #3
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Rif: La Nigeria cristiana fa i conti con i maomettani

    Brutta, bruttissima situazione. Tra Sudan, Nigeria e Somalia, non saprei dove il pericolo si annidi maggiormente...
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

 

 

Discussioni Simili

  1. Milan Vs maomettani
    Di Druso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 27-07-10, 16:58
  2. Otto per mille ai maomettani
    Di Hatukase nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 22:42
  3. Nigeria, insegnante cristiana linciata da studenti musulmani
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 25-04-07, 20:52
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 15:17
  5. Maomettani nella polizia
    Di Sùrsum corda! (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-03-06, 08:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226