User Tag List

Pagina 350 di 6650 PrimaPrima ... 250300340349350351360400450850 ... UltimaUltima
Risultati da 3,491 a 3,500 di 66496
Like Tree35257Likes

Discussione: FOCUS SIRIA

  1. #3491
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    76,205
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    672 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Non mentire.
    A Saddam fu chiesto di aprire alle ispezioni e lo fece,fu chiesta la distruzione
    delle armi chimiche,e lo fece.
    Ma la guerra ci fu lo stesso.
    A Gheddafi non imposero nessuna condizione,dichiarando guerra quasi subito.
    I vigliacchi siete voi che state lasciando soli i vostri servi migliori


    A Saddam e Gheddafi fu pure chiesto di abbandonare il potere e andare all'estero, ma non lo fecero.

    Assad qualora gli USA volessero distruggere il suo regime scapperebbe a gambe levata da li, probabilmente in una Dacia in Russia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #3492
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Assad qualora gli USA volessero distruggere il suo regime scapperebbe a gambe levata da li, probabilmente in una Dacia in Russia.


    Foto: chi sta sussurrando queste boiate?
    Sarai mica tu Paul?
    amaryllide likes this.

  3. #3493
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    76,205
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    672 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio


    Foto: chi sta sussurrando queste boiate?
    Sarai mica tu Paul?


    Certo abbiamo visto il "coraggio" di Assad nel momento in cui ha subito accettato i controlli sulle armi chimiche.....lui sa bene che Mosca non lo puo proteggere perche i russi non hanno ne i mezzi ne l'interesse nel mettersi contro i paesi occidentali.

  4. #3494
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    16 Nov 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    9,898
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Qualcosa sta cambiando in Siria

    Le menzogne che media e grandi mezzi di comunicazione “politicamente corretti” ci propinano non ingannano più nessuno.
    I recenti sviluppi sulle attività dei gruppi di “ribelli” ci danno una più chiara dimensione dei reali obiettivi politici dei “militanti” che insanguinano il territorio siriano e sfatano la favoletta propagandata dall’Occidente che racconta di moderati laici, desiderosi di libertà e democrazia, in lotta contro un regime dispotico e sanguinario.
    Il 24 settembre scorso, sotto la sigla di "Alleanza islamista", undici delle più numerose brigate ribelli hanno rilasciato una dichiarazione congiunta nella quale prendono le distanze dagli oppositori siriani della "Coalizione nazionale (Nc), sostenuta dall'occidente, e accusano di impotenza e incompetenza il suo braccio militare, il "Consiglio supremo militare" (Smc).
    Successivamente, il 29 settembre, quasi 50 gruppi ribelli che operano soprattutto nell'area di Damasco, si sono uniti per formare il Jaish al-Islam (Esercito dell'islam).
    Tale formazione comprende presunti " islamisti moderati " come Liwa al- Tawhid (in Aleppo, la più grande brigata legata al Free Syrian Army), guidata da Zahran Alloush e le più intransigenti brigate salafite-jihadiste quali Ahrar al- Sham, e qaediste come Jahbat al- Nusra.
    Jaish al-Islam ha dichiarato apertamente la sua ideologia fondamentalista salafita-jihadista e l'obiettivo finale da raggiungere: creare uno Stato siriano governato dalla legge islamica.
    E a poco valgono i patetici tentativi di esperti e analisti di presentarci ribelli “cattivi”, più inclini alla criminalità, all'uccisione, alla distruzione e a cui attribuire ogni atrocità commessa e ribelli “buoni” che anelano solo democrazia e libertà.
    La realtà ci racconta una storia diversa: i cosiddetti salafiti "moderati", quelli che si vuole siano distinti dagli affiliati qaedisti, hanno felicemente e ferocemente combattuto fianco a fianco con il "nemico numero uno" dell'occidente, al Qaeda, e non come un partner casuale, ma fin dall'inizio della rivolta nel 2011.
    In una recente intervista con Al Jazeera, il “moderato“ Alloush ha espresso molto chiaramente la sua idea per la Siria futura: far risorgere l'impero Omayyade, il II° califfato islamico che aveva la Siria come centro e Damasco come capitale, e "ripulire" il territorio di tutti i "Majous", termine arabo dispregiativo per indicare gli iraniani, i "Rafideh", gli sciiti e i "Nusayris", gli alawiti.
    Le parole di Alloush sono una chiara indicazione che "Jaish al-Islam"(Esercito dell'islam) non è per nulla interessato a stare dentro l'immagine moderata che piace all'occidente.
    Il capo del Liwa al- Tawhid, come la maggior parte dei capi ribelli, è un fondamentalista salafita, che considera le minoranze della Siria come “Kafir” (infedeli) che si devono sottomettere alla sua interpretazione dell'Islam o venire uccisi.
    La formazione di Alloush, Jaish al-Islam, spacciata per nuova forza rappresentativa di una coalizione indigena "islamica moderata", insieme con la denuncia della "Alleanza islamista" contro l'opposizione politica filo-occidentale, rappresentano, di fatto, l’allineamento della rivolta al fondamentalismo intransigente di al Qaeda.
    Qualcosa sta cambiando in Siria | Esteri | Rinascita.eu - Quotidiano di Sinistra Nazionale
    Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti.
    Eraclito


    VUOI SAPERE COS'E' L'ANTIFASCISMO? E' non avere cura del Creato, disboscando, inquinando, cementificando tutto nel nome dello Sviluppo.

  5. #3495
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da Ringhio Visualizza Messaggio
    Qualcosa sta cambiando in Siria

    Le menzogne che media e grandi mezzi di comunicazione “politicamente corretti” ci propinano non ingannano più nessuno.
    I recenti sviluppi sulle attività dei gruppi di “ribelli” ci danno una più chiara dimensione dei reali obiettivi politici dei “militanti” che insanguinano il territorio siriano e sfatano la favoletta propagandata dall’Occidente che racconta di moderati laici, desiderosi di libertà e democrazia, in lotta contro un regime dispotico e sanguinario.
    Il 24 settembre scorso, sotto la sigla di "Alleanza islamista", undici delle più numerose brigate ribelli hanno rilasciato una dichiarazione congiunta nella quale prendono le distanze dagli oppositori siriani della "Coalizione nazionale (Nc), sostenuta dall'occidente, e accusano di impotenza e incompetenza il suo braccio militare, il "Consiglio supremo militare" (Smc).
    Successivamente, il 29 settembre, quasi 50 gruppi ribelli che operano soprattutto nell'area di Damasco, si sono uniti per formare il Jaish al-Islam (Esercito dell'islam).
    Tale formazione comprende presunti " islamisti moderati " come Liwa al- Tawhid (in Aleppo, la più grande brigata legata al Free Syrian Army), guidata da Zahran Alloush e le più intransigenti brigate salafite-jihadiste quali Ahrar al- Sham, e qaediste come Jahbat al- Nusra.
    Jaish al-Islam ha dichiarato apertamente la sua ideologia fondamentalista salafita-jihadista e l'obiettivo finale da raggiungere: creare uno Stato siriano governato dalla legge islamica.
    E a poco valgono i patetici tentativi di esperti e analisti di presentarci ribelli “cattivi”, più inclini alla criminalità, all'uccisione, alla distruzione e a cui attribuire ogni atrocità commessa e ribelli “buoni” che anelano solo democrazia e libertà.
    La realtà ci racconta una storia diversa: i cosiddetti salafiti "moderati", quelli che si vuole siano distinti dagli affiliati qaedisti, hanno felicemente e ferocemente combattuto fianco a fianco con il "nemico numero uno" dell'occidente, al Qaeda, e non come un partner casuale, ma fin dall'inizio della rivolta nel 2011.
    In una recente intervista con Al Jazeera, il “moderato“ Alloush ha espresso molto chiaramente la sua idea per la Siria futura: far risorgere l'impero Omayyade, il II° califfato islamico che aveva la Siria come centro e Damasco come capitale, e "ripulire" il territorio di tutti i "Majous", termine arabo dispregiativo per indicare gli iraniani, i "Rafideh", gli sciiti e i "Nusayris", gli alawiti.
    Le parole di Alloush sono una chiara indicazione che "Jaish al-Islam"(Esercito dell'islam) non è per nulla interessato a stare dentro l'immagine moderata che piace all'occidente.
    Il capo del Liwa al- Tawhid, come la maggior parte dei capi ribelli, è un fondamentalista salafita, che considera le minoranze della Siria come “Kafir” (infedeli) che si devono sottomettere alla sua interpretazione dell'Islam o venire uccisi.
    La formazione di Alloush, Jaish al-Islam, spacciata per nuova forza rappresentativa di una coalizione indigena "islamica moderata", insieme con la denuncia della "Alleanza islamista" contro l'opposizione politica filo-occidentale, rappresentano, di fatto, l’allineamento della rivolta al fondamentalismo intransigente di al Qaeda.
    Qualcosa sta cambiando in Siria | Esteri | Rinascita.eu - Quotidiano di Sinistra Nazionale
    Ottimo articolo,le merde occidentali smascherate e sputtanate.
    Del resto è il solito giochetto: quando gli islamisti attaccato occidentali
    sono (giustamente) chiamati terroristi,gli stessi però quando combattono
    contro un nemico dell'occidente diventano come per magia "combattenti
    per la libertà".
    È vero che ci sono state frizioni e scontri tra bande di ribelli,ma lo stesso
    accadde anche in Afghanistan dove gli estremisti islamici(sostenuti da quelli
    che oggi sostengono al-qaeda in Siria) si divisero tra loro.
    E lo stesso accadde tra i partigiani(l'episodio di Porzus per dirne una)
    ma oggi il movimento dei partigiani è giustamente riconosciuto come composto da
    partigiani bianchi e rossi.
    Ringhio likes this.

  6. #3496
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Certo abbiamo visto il "coraggio" di Assad nel momento in cui ha subito accettato i controlli sulle armi chimiche.....lui sa bene che Mosca non lo puo proteggere perche i russi non hanno ne i mezzi ne l'interesse nel mettersi contro i paesi occidentali.
    Veramente Mosca ha tuonato,e la guerra non è avvenuta.
    E questi sono fatti,io con le parole mi ci pulisco il culo.

  7. #3497
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Certo abbiamo visto il "coraggio" di Assad nel momento in cui ha subito accettato i controlli sulle armi chimiche.....lui sa bene che Mosca non lo puo proteggere perche i russi non hanno ne i mezzi ne l'interesse nel mettersi contro i paesi occidentali.
    Oltretutto Assad è un uomo coraggioso,in quanto
    se era un vigliacco sarebbe fuggito subito,perchè
    sa bene la fine che farà nel caso venga sconfitto
    dall'alleanza anti siriana.
    Se va bene finisce all'AIA,dove passerà carcerato
    il resto dei suoi giorni,sempre che non lo suicidino
    come Milosevic.
    Se va male finisce come Gheddafi: ferito,violentato e ucciso.
    Invece è rimasto e da due anni resiste assieme alla Siria a un imponente offensiva terroristica sostenuta
    da almeno 5 paesi esteri.
    Onore a lui e al popolo siriano!
    Ultima modifica di Nazionalistaeuropeo; 05-10-13 alle 18:27
    Ringhio likes this.

  8. #3498
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    76,205
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    672 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Veramente Mosca ha tuonato,e la guerra non è avvenuta.
    E questi sono fatti,io con le parole mi ci pulisco il culo.

    Mosca non ha "tuonato", perche le dichiarazioni di Putin te le puoi leggere anche te!

    Nulla in quelle dichiarazioni prospettavano un intervento militare russo contro gli USA per difendere Assad.

    Basta con le cazzate. Assad andava via se gli USA avessero deciso un invasione, lo sanno pure le pietre.

  9. #3499
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    76,205
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    672 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Oltretutto Assad è un uomo coraggioso,in quanto
    se era un vigliacco sarebbe fuggito subito,perchè
    sa bene la fine che farà nel caso venga sconfitto
    dall'alleanza anti siriana.
    Se va bene finisce all'AIA,dove passerà carcerato
    il resto dei suoi giorni,sempre che non lo suicidino
    come Milosevic.
    Se va male finisce come Gheddafi: ferito,violentato e ucciso.
    Invece è rimasto e da due anni resiste assieme alla Siria a un imponente offensiva terroristica sostenuta
    da almeno 5 paesi esteri.
    Onore a lui e al popolo siriano!

    Assad non ha alcun passato militare. Non e' ne un generale ne un condottiero e ha vissuto buona parte della sua vita all'estero fino a che suo padre controllava il paese.

    A differenza di Gheddafi che era un colonnello, mentre Saddam prese il potere con la violenza.

    Parliamo di tutt'altra pasta.

  10. #3500
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Assad non ha alcun passato militare. Non e' ne un generale ne un condottiero e ha vissuto buona parte della sua vita all'estero fino a che suo padre controllava il paese.

    A differenza di Gheddafi che era un colonnello, mentre Saddam prese il potere con la violenza.

    Parliamo di tutt'altra pasta.
    Parole,io vedo i fatti

 

 

Discussioni Simili

  1. Focus Cina
    Di Spetaktor nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 14-03-13, 17:00
  2. Focus KPRF
    Di Stalinator nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 13:47
  3. [Siria] Raid israeliano in Siria
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-10-07, 21:37
  4. Focus Air
    Di Zanna1982 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-02-07, 19:55
  5. Focus Ambiente
    Di Gianmario nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-09-05, 20:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226