User Tag List

Pagina 5061 di 5075 PrimaPrima ... 45614961501150515060506150625071 ... UltimaUltima
Risultati da 50,601 a 50,610 di 50742
Like Tree25198Likes

Discussione: FOCUS SIRIA

  1. #50601
    Sacro Romano Autonoleggio
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Messaggi
    3,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    non è vero, è propaganda
    ma è vero che tenteranno di inscenare una loro "cattura" o uccisione del califfo
    era un coglione comunque, visto che lo hanno beccato a raqqa

    il più furbo dei due era adnani

    ps cosa succede in zona al tanf?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #50602
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Sep 2011
    Località
    arona
    Messaggi
    2,655
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Il fronte è sostanzialmente stabile da diversi giorni per non dire settimane .... non vedo significativi progressi da parte delle truppe governative fedeli ad Assad .... probabilmente non hanno gli uomini ed i mezzi per riuscire a dare una spallata definitiva ai ribelli, e anche il fatto che non vogliono rischiare di provocare gli americani che con la loro campagna mediatica e la loro potenza militare li ricaccerebbe indietro senza impegnarsi più di tanto !!
    Per quanto concerne l'ISIS .... è innegabile che da mesi sta prendendo mazzate una dietro l'altra, ma forse la loro potenza militare era più il frutto degli aiuti diretti delle Monarchie del Golfo Persico ed indiretti degli aiuti turchi e americani ....che di una capacità militare.
    Israele che ha le idee chiare, sa benissimo infatti che il pericolo principale alla propria sicurezza nazionale non viene dagli invasati dell'ISIS (che sotto sotto aiuta pure) ma dall'Iran e dagli sciiti in generale ... infatti appena può ... manda qualche confetto augurale al di là del confine, per ricordare ai siriani chi sia il più forte nella regione mediorientale !!

  3. #50603
    Moderatore
    Data Registrazione
    21 Mar 2013
    Località
    sette laghi
    Messaggi
    13,963
    Mentioned
    111 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Notizia grottesca che conferma il grave deficit mentale dei ribelli locali.

    ''The pet lion of "Osoud al-Sharqiya" (Lions of the East Army) a Syrian rebel group in the desert. Her name was 'Malaha' meaning beauty/grace.
    The group purchased her as a cub last year. They kept her near the camp where she would hunt for wild rabbits or sheep.
    She grew much larger and 7 months ago she attacked a small horse. The army was forced to put her down unfortunately.''

  4. #50604
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    9,087
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da kodiak Visualizza Messaggio
    Notizia grottesca che conferma il grave deficit mentale dei ribelli locali.

    ''The pet lion of "Osoud al-Sharqiya" (Lions of the East Army) a Syrian rebel group in the desert. Her name was 'Malaha' meaning beauty/grace.
    The group purchased her as a cub last year. They kept her near the camp where she would hunt for wild rabbits or sheep.
    She grew much larger and 7 months ago she attacked a small horse. The army was forced to put her down unfortunately.''
    ahahahahahahahahahaahahah
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  5. #50605
    Forumista junior
    Data Registrazione
    25 Jun 2017
    Messaggi
    47
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da tempesta Visualizza Messaggio
    Il fronte è sostanzialmente stabile da diversi giorni per non dire settimane .... non vedo significativi progressi da parte delle truppe governative fedeli ad Assad .... probabilmente non hanno gli uomini ed i mezzi per riuscire a dare una spallata definitiva ai ribelli, e anche il fatto che non vogliono rischiare di provocare gli americani che con la loro campagna mediatica e la loro potenza militare li ricaccerebbe indietro senza impegnarsi più di tanto !!
    Per quanto concerne l'ISIS .... è innegabile che da mesi sta prendendo mazzate una dietro l'altra, ma forse la loro potenza militare era più il frutto degli aiuti diretti delle Monarchie del Golfo Persico ed indiretti degli aiuti turchi e americani ....che di una capacità militare.
    Israele che ha le idee chiare, sa benissimo infatti che il pericolo principale alla propria sicurezza nazionale non viene dagli invasati dell'ISIS (che sotto sotto aiuta pure) ma dall'Iran e dagli sciiti in generale ... infatti appena può ... manda qualche confetto augurale al di là del confine, per ricordare ai siriani chi sia il più forte nella regione mediorientale !!
    I ribelli stanno facendo da soli, tra moderati e moderati-moderati si scambiano autobombe da mesi ormai. L'unico fronte caldo è quello vicino Damasco, un ambiente urbano fortificato da anni e diventato un termitaio. Daraa è sotto tregua. Latakia è sotto accordo con le fazioni turcomanne sotto la protezione di Erdogan e quindi per ora è solo uno scambio di artiglierie, anche se da ieri i ribelli tentano di forzare Tartous a forza di autobombe. Idlib è attivo solo nei dintorni di al-Latamina e solo per evitare che lancino razzi sull'aeroporto di Hama. Aleppo s'è risvegliata ieri per un assalto ribelle nel nord della città. Tutta l'attenzione di Assad è concentrata sul petrolio e sul gas in mano all'isis.
    shadows and Lord Fener like this.

  6. #50606
    Sacro Romano Autonoleggio
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Messaggi
    3,546
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Tregua in Siria, arrivano i soldati russi - La Stampa

    Le truppe russe arrivano al confine fra Siria e Giordania per controllare il rispetto della tregua nel Sud del Paese e Israele lancia l’allarme: così si rafforza l’Iran. L’accordo del 7 luglio fra Donald Trump e Vladimir Putin sembra funzionare e marcia a ritmi spediti. Ai presidenti Usa e russo si è allineato anche il francese Emmanuel Macron, ma l’alleato chiave dell’America in Medio Oriente, lo Stato ebraico, non è d’accordo e il premier Benjamin Netanyahu lo ha detto proprio a Macron durante la sua vista a Versailles.



    Il nervosismo di Israele deriva anche da un retroscena sulle trattative russo-americane rivelato dal quotidiano «Haaretz». Nei mesi che hanno preceduto l’accordo, Israele ha tenuto diversi meeting con gli alti funzionari americani coinvolti, compreso Brett McGurk, inviato speciale anti-Isis della Casa Bianca. Gli israeliani hanno chiesto che Iran, Hezbollah, e altre milizie sciite venissero «tenute fuori dalle zone di de-escalation vicino ai confini di Israele e Giordania». Anche perché «Teheran progetta di costruire basi aeree, e persino una navale».



    Gli americani hanno dato assicurazione agli israeliani su questo, ma poi l’accordo non ne ha tenuto conto. Netanyahu ne ha discusso con il segretario di Stato americano Rex Tillerson. Teme che l’Iran costruisca una testa di ponte al confine meridionale della Siria, che farebbe il paio con quella dell’alleato Hezbollah nel Sud del Libano, e «la tregua lo rafforza».



    I russi insistono che saranno loro a gestire la situazione. Ieri sono arrivate le prime truppe per pattugliare i check-point fra le zone sotto controllo governativo e quelle in mano ai ribelli, nella città di Daraa. I russi erano già presenti con truppe speciali, ma ora si installeranno in un quartiere generale, a Izraa. Sono in arrivo anche gli uomini della «polizia militare», composta in gran parte da ceceni, musulmani sunniti, già usati con successo ad Aleppo.



    Russi e americani vogliono replicare le zone di de-escalation, o «safe-zone», in altre parti della Siria. Questo permette di concentrare le forze nella battaglia contro l’Isis a Est. Gli alleati degli Usa, i curdi, hanno preso già un terzo di Raqqa. L’esercito siriano avanza verso la provincia di Deir ez-Zour, l’ultima in mano allo Stato islamico. A rimanere tagliati fuori sono i ribelli moderati nel Sud.



    Ieri ad Amman c’è stato un incontro fra i capi delle milizie e l’inviato speciale americano per la Siria, Michael Ratney.



    I ribelli potrebbero avere un ruolo nelle zone di de-escalation, magari assieme a militari statunitensi. Sono ipotesi. A parte mezza Daraa, ai ribelli rimane solo un altro capoluogo di provincia, Idlib. Ma qui sono stretti fra Al-Qaeda e l’Isis, che sta prendendo campo. Ieri in città sono apparse le bandiere nere sui tetti dei principali edifici. Potrebbe diventare, a sorpresa, l’ultima roccaforte del califfato.

  7. #50607
    I' ll make you famous
    Data Registrazione
    28 Sep 2012
    Messaggi
    273
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    I ribelli "moderati" del sud sono feccia jihadista.

    Notare come gli israeliani sono ossessionati dagli sciiti, ma dell' Isis e degli altri gruppi sunniti sembra che non gliene freghi nulla...

  8. #50608
    Tutto ok
    Data Registrazione
    17 Mar 2015
    Località
    Alpi Orobie
    Messaggi
    4,780
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Generale \ Raqqa Deir Palmira


    Raqqa focus aggiornamento




    States smentiscono voci sull'abbandono dell'offensiva su Raqqa da parte de Sdf


    Iscriviti al partito dei "buoni e giusti", siamo la prima forza politica di POL
    Iscriviti al partito dei "buoni e giusti", siamo la prima forza politica di POL

  9. #50609
    Ordine libertà legalità
    Data Registrazione
    27 Oct 2014
    Messaggi
    10,918
    Mentioned
    33 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da dDuck Visualizza Messaggio
    A me sembra invece che i curdi stiano facendo molto meglio che non l'esercito siriano.
    i curdi hanno combattuto una sola vera battaglia in tutta la guerra (kobane) e si sono salvati il culo perchè gli usa hanno scaricato sull'isis tutto quello che avevano in zona (ricordo una collina letteralmente spianata dai raid aerei americani).

    Nella battaglia di manbij i curdi hanno fatto pena. L'isis in pratica non si è difeso e alla fine si è ritirato. E lo stesso vale per tabqa. In tabqa di curdi se ne sono visti ben pochi. Tutta l'operazione è stata condotta e guidata sin dall'inizio da centinaia di forze speciali e regolari occidentali. I curdi sono arrivati quando ormai il grosso dell'operazione era fatto.

    Le battaglie cittadine combattute dai curdi non hanno nulla a che vedere con quelle combattute dai siriani in realtà come damasco, darayya, daara, hama e homs (realtà dove per conquistare 50 edifici devi individuare e distruggere almeno 3 tunnel che corrono 5-20 metri sotto terra).
    In raqqa i curdi stanno combattendo male, senza (ovviamente) troppo ardore. Non combattono per le loro famiglie, nè per coloro che appartengono alla loro etnia. E' normale che non si dannino anima e corpo in tal senso. In Tabqa/Raqqa combattono molti mercenari stranieri (oltre che forze speciali statunitensi, inglesi e francesi e reparti regolari). L'aviazione americana picchia duro e fa piazza pulita. Ricordo che in raqqa città non sono stati scoperti lunghi e profondi tunnel stile damasco. L'isis sta adottando una tattica difensiva mobile, priva di grandi ostacoli terrestri. Quindi nulla di paragonabile con l'area di damasco.

    Per quanto riguarda gli scontri in campo aperto di fatto l'ypg non combatte scontri seri da molti mesi. Hanno passeggiato nel governatorato di raqqa e hasakah (tranne rari centri di resistenza). In manbij sono avanzati velocemente, e si son fermati solo perchè i turchi li hanno bastonati duramente a nord di manbij, tanto che gli americani hanno dovuto mandare in fretta e furia forze regolari a presidiare le aree curde in seguito al travolgimento della prima e instabile linea di difesa dell'sdf a nord di manbij. Ricordo inoltre che l'sdf non ha grande esperienza nelle battaglie urbane. Non hanno idea di come ci si debba muovere in realtà come i sobborghi di damasco dove vi è la necessità di coordinare fanterie e corazzati per conquistare un pugno di edifici (la guardia repubblicana siriana ha impiegato anni per comprendere bene come muoversi in tali contesti, al prezzo di durissime perdite).

    Quindi, alla fine, mi sembra assurdo dire che i curdi combattono meglio dei siriani. Sicuramente i curdi possono schierare 10mila fanti addestrati e con esperienza. Ma non sono nè grandi lanciatori di tow/atgm, nè hanno capacità di lanciare offensive con carri armati. Non hanno neanche idea di come ci si possa coordinare con l'aviazione (di fatto i raid statunitensi sono tutti guidati e coordinati dalle truppe speciali occidentali).

    Senza aiuti esterni (aviazione russo/americana) le forze armate siriane sono superiori.
    shadows likes this.

  10. #50610
    Tutto ok
    Data Registrazione
    17 Mar 2015
    Località
    Alpi Orobie
    Messaggi
    4,780
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Infografica 18 luglio (influence,Gain)



    North Hama, gruppi governativi


    Iscriviti al partito dei "buoni e giusti", siamo la prima forza politica di POL
    Iscriviti al partito dei "buoni e giusti", siamo la prima forza politica di POL

 

 

Discussioni Simili

  1. Focus Cina
    Di Spetaktor nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 14-03-13, 16:00
  2. Focus KPRF
    Di Stalinator nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 12:47
  3. [Siria] Raid israeliano in Siria
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-10-07, 20:37
  4. Focus Air
    Di Zanna1982 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-02-07, 18:55
  5. Focus Ambiente
    Di Gianmario nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-09-05, 19:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
// mettere condizione > 0 per attivare popup
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224