User Tag List

Pagina 5361 di 5369 PrimaPrima ... 4861526153115351536053615362 ... UltimaUltima
Risultati da 53,601 a 53,610 di 53690
Like Tree27530Likes

Discussione: FOCUS SIRIA

  1. #53601
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Sep 2011
    Località
    arona
    Messaggi
    2,904
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    e dove stavano gli americani quando l esercito turco è entrato e tutt ora sta occupando il territorio che va da efrin a manbij?

    dove stavano quando l FSA l altra settimana ha iniziato le operazioni militari contro i confini delle enclavi curde?
    Tu pensi davvero che i turchi abbiano invaso e nei fatti annesso il nord della Siria senza un esplicito assenso dei gringos americani ?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #53602
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    10,750
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da tempesta Visualizza Messaggio
    Tu pensi davvero che i turchi abbiano invaso e nei fatti annesso il nord della Siria senza un esplicito assenso dei gringos americani ?
    questa domanda se la dovrebbero fare i curdi che vanno in giro farneticando che gli americani li proteggono
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  3. #53603
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    10,750
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA


    SDF again thanks Russian army for its support in Deir ar-Zour campaign that was completely recently


    https://twitter.com/vvanwilgenburg/s...17737353117696

    ??? ???? ??????? ??? ???? ????? ??????? | ANHA
    Ashur likes this.
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  4. #53604
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    10,750
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    #Pentagon spokesman Col. Rob Manning issues sharp condemnation of #Russia for its role in #Syria, says Moscow has shown countering #ISIS “not its foremost priority,” says Russia appears to have no plan to “bring a meaningful conclusion” to #Syrian civil war.


    https://twitter.com/jamiejmcintyre/s...48677823307777
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  5. #53605
    Ordine libertà legalità
    Data Registrazione
    27 Oct 2014
    Messaggi
    11,415
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    SIRIA: Sembra in procinto di iniziare la vera offensiva governativa ad nord-est di hama contro al nusra.
    Questa mattina i jet russo/siriani hanno bombardato pesantemente le posizioni di al nusra a nord-est di hama e anche a sud di aleppo.
    Sembra che il privo obiettivo governativo sarà conquistare la strategica cittadina di rajan, a sud-ovest di khanasser.





    dDuck and Ashur like this.

  6. #53606
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Sep 2011
    Località
    arona
    Messaggi
    2,904
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    questa domanda se la dovrebbero fare i curdi che vanno in giro farneticando che gli americani li proteggono
    Hai perfettamente ragione .... dipende dalla priorità di interessi dei gringos nordamericani .... i curdi non credo siano così indispensabili per gli interessi geo strategici della superpotenza USA.
    Quando una nave mercantile di nazionalità turca che portava aiuti alimentari, medicinali, generi di conforto e forse anche armi per la popolazione araba della striscia di Gaza, venne attaccata dagli incursori della marina israeliana, in acque internazionali, e in seguito alla resistenza dell'equipaggio, i militari israeliani aprirono il fuoco uccidendo 9 persone (non mi ricordo se turchi) .... la Turchia di Erdogan (era già al potere come premier) protestò per vie diplomatiche in maniera forte e decisa .... MA NIENTE DI PIU' .... i turchi sapevano che non potevano fare una beata cippa contro Israele .... e tutto fin' li. A distanza di anni ci fu un rimborso economico da parte dello Stato Ebraico nei confronti dei famigliari delle vittime civili .... ma non si trattò di un incidente stradale !!
    vostok likes this.

  7. #53607
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    10,750
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da tempesta Visualizza Messaggio
    Hai perfettamente ragione .... dipende dalla priorità di interessi dei gringos nordamericani .... i curdi non credo siano così indispensabili per gli interessi geo strategici della superpotenza USA.
    Quando una nave mercantile di nazionalità turca che portava aiuti alimentari, medicinali, generi di conforto e forse anche armi per la popolazione araba della striscia di Gaza, venne attaccata dagli incursori della marina israeliana, in acque internazionali, e in seguito alla resistenza dell'equipaggio, i militari israeliani aprirono il fuoco uccidendo 9 persone (non mi ricordo se turchi) .... la Turchia di Erdogan (era già al potere come premier) protestò per vie diplomatiche in maniera forte e decisa .... MA NIENTE DI PIU' .... i turchi sapevano che non potevano fare una beata cippa contro Israele .... e tutto fin' li. A distanza di anni ci fu un rimborso economico da parte dello Stato Ebraico nei confronti dei famigliari delle vittime civili .... ma non si trattò di un incidente stradale !!
    la freedom flotilla
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  8. #53608
    Siriano Laureato
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Località
    Milan, Italy
    Messaggi
    7,009
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    #Pentagon spokesman Col. Rob Manning issues sharp condemnation of #Russia for its role in #Syria, says Moscow has shown countering #ISIS “not its foremost priority,” says Russia appears to have no plan to “bring a meaningful conclusion” to #Syrian civil war.


    https://twitter.com/jamiejmcintyre/s...48677823307777
    col. rotto in culo manning lo chiamano

  9. #53609
    Siriano Laureato
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Località
    Milan, Italy
    Messaggi
    7,009
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    Siria, il piano di Macron. Patto con Putin per il dopoguerra - La Stampa

    Un piano francese per uscire dall’impasse siriana. Emmanuel Macron non ne ha mai parlato apertamente, neppure ieri, in visita nel Qatar, nel cuore di una delle svariate crisi che attanagliano il Medio Oriente. E a Parigi nicchiano, quella parola («piano») non la vogliono sentire. Ma fonti diplomatiche francesi sottolineano che «in Medio Oriente siamo ormai gli unici che possano discutere con tutti, perfino con l’Iran: abbiamo un ruolo di mediazione da svolgere, anche in Siria».



    Cosa avrebbe in mente Macron? Creare un gruppo di contatto con i cinque membri permanenti del consiglio di sicurezza dell’Onu (oltre alla Francia, Cina, Russia, Regno Unito e Usa) e allargarlo ai Paesi più influenti del Medio Oriente, per discutere e accelerare una soluzione alla crisi siriana: rispettando il processo di pace di Ginevra e cercando di restare entro i suoi limiti, ma dandogli anche una scossa, facendo pressione su Bashar al Assad, che al momento sembra fare resistenza all’avanzamento di quelle trattative (anche se i rappresentanti del regime dovrebbero fare ritorno nella città svizzera domenica).



    A Mosca gradiscono

    La diplomazia parigina sottolinea che «siamo stati noi a chiedere la riunione a Ginevra dei rappresentanti dei cinque Paesi del consiglio di sicurezza lo scorso 28 novembre, prima della ripresa lo stesso giorno del dialogo a Ginevra. Senza un loro coinvolgimento sistematico, non si va da nessuna parte». Secondo altre fonti a Parigi, sempre vicine al ministero degli Esteri, l’attivismo di Macron sarebbe gradito a Vladimir Putin, che vorrebbe ritirare il grosso delle truppe russe dislocate in Siria e chiudere quella partita, soprattutto ora che si è di nuovo candidato alle presidenziali, previste la prossima primavera. Il leader russo sarebbe pure disponibile a scaricare Assad (punto sul quale differisce dall’Iran, suo alleato in Siria). Quanto a Macron, sul dittatore siriano ha preso, fin dalla propria elezione, una posizione chiara, giudicandolo negativamente ma non facendo della sua cacciata la condizione necessaria per arrivare a un compromesso per risolvere la crisi a Damasco.



    Le fonti diplomatiche sottolineano che «nel Medio Oriente la Francia ha i suoi partner privilegiati, come l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti». Ad Abu Dhabi Parigi può contare sulla sua unica base militare all’estero al di fuori dell’Africa. E proprio sfruttando un’alleanza storica, Macron ha potuto negoziare con Mohamed bin Salman, il principe ereditario saudita, la possibilità che l’ex premier Saad Hariri lasciasse Riad.



    Il rapporto con il Qatar

    Ma al tempo stesso, la Francia, in particolare sotto Nicolas Sarkozy, ha sviluppato un rapporto privilegiato anche con il Qatar, attualmente nel mirino dell’Arabia Saudita e dei suoi alleati, che l’accusano di appoggiare il terrorismo islamico e l’Iran. Ieri Macron è stato accolto a braccia aperte a Doha: ha strappato oltre 11 miliardi di euro di contratti, compresa la vendita di dodici Rafale, aerei da combattimento francesi. Non solo: anche se il presidente francese ha criticato a più riprese la destabilizzazione del Medio Oriente operata da Teheran, non perde l’occasione di difendere il compromesso sul nucleare dagli attacchi di Donald Trump. Sì, Macron sta parlando con tutti. E riempie i vuoti politici lasciati dagli altri, Trump in testa. Questo potrebbe essere utile anche per risolvere il rompicapo siriano.

  10. #53610
    Ordine libertà legalità
    Data Registrazione
    27 Oct 2014
    Messaggi
    11,415
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    le cellule di jund al aqsa (sigla sino al 2016 definita "ribelle" ma da sempre affiliata all'isis) hanno ucciso dozzine di miliziani di al nusra/alleati nelle ultime settimane in singoli agguati, car bomb e altro. Ieri addirittura un gruppo di miliziani di jund al aqsa ha messo su un paio di checkpoint fasulli a nord-est di hama, uccidendo una trentina di miliziani di al HTS che stavano andando al fronte a nord di hama.

    Dall'inizio del passaggio (voluto dai governativi) di miliziani isis dall'originaria sacca ad est di hama/homs verso idlib, gli scontri tra isis e al nusra + agguati di jund al aqsa hanno sicuramente ucciso almeno un centinaio di miliziani di al nusra/alleati, ma probabilmente si parla di cifre più importanti. Senza contare il fatto che al nusra/alleati devono anche cercare di limitare il costante estendersi dalla sacca isis a nord-est di hama. Hts è impegnata a scontrarsi con i governativi nell'area di rajan e abu dalì ed è costretta a lasciare sguarnito il fronte con l'isis.

    I siriani stanno usando queste deboli forze isis per indebolire il fronte di al nusra e contribuire al suo logoramento.

    Nonostante la propaganda islamista tenda sempre a sottolineare le importanti perdite governative sostenute negli scontri delle ultime settimane a nord-est di hama e a sud di aleppo, è da notare il silenzio di al nusra e soci sulle loro perdite. Anche se non intensissimi, i bombardamenti russo/siriani delle ultime settimane hanno ucciso/ferito parecchi miliziani islamisti, a cui vanno aggiunti quelli morti negli scontri con le forze governative e isis. E i governativi hanno usato quasi esclusivamente truppe con medio-basso addestramento/esperienza. Le tiger force stanno arrivando sul fronte e i russi hanno aumentato gli airstrikes nell'area. Prima o poi al nusra dovrà cedere posizioni chiave come rajan.


 

 

Discussioni Simili

  1. Focus Cina
    Di Spetaktor nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 14-03-13, 17:00
  2. Focus KPRF
    Di Stalinator nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 13:47
  3. [Siria] Raid israeliano in Siria
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-10-07, 21:37
  4. Focus Air
    Di Zanna1982 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-02-07, 19:55
  5. Focus Ambiente
    Di Gianmario nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-09-05, 20:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225