User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,769
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Mussari, ABI pietà di noi!

    Mps affonda la Borsa. Titolo perde il 5% - Economia - ANSA.it

    Scandalo derivati travolge la banca senese. Ieri le dimissioni dall'Abi dell'ex presidente Mussari

    Lo scandalo derivati pesa sul Montepaschi in Borsa: le azioni dell'istituto senese, all'indomani del passo indietro dell'ex presidente Giuseppe Mussari dal vertice dell'Abi, adesso perdono il 5 per cento a 0,26 euro. Forti gli scambi pari a 248 milioni di pezzi, vale a dire circa il 2,1 per cento del capitale. Secondo alcuni analisti, tra cui quelli di Equita sim, la vicenda derivati sta pesando soprattutto sull'immagine della banca, mentre dal punto di vista contabile la situazione sarà tamponata dalla sottoscrizione dei 3,9 miliardi di Monti-bond.

    MUSSARI ADDIO ABI, PER MPS BUCO-DERIVATI DA 700 MLN - La mina derivati scoppiata al Montepaschi di Siena mette in ginocchio l'ex presidente Giuseppe Mussari. Stritolato dalla morsa delle polemiche sugli anni della sua gestione, l'avvocato calabrese - ma senese d'adozione - ha deciso di fare un passo indietro dal vertice dell'Abi, consegnando nelle mani del vicepresidente vicario Camillo Venesio le sue dimissioni "irrevocabili". "Ritengo di dover rassegnare con effetto immediato e in maniera irrevocabile le dimissioni da presidente dell'Associazione bancaria italiana - scrive nella lettera -. Assumo questa decisione convinto di aver sempre operato nel rispetto del nostro ordinamento, ma nello tempo, deciso a non recare alcun nocumento, anche indiretto, all'Associazione".

    Mussari, al suo secondo mandato da presidente, ricopriva questo incarico dal 2010. Si chiude così una delle giornate più amare da digerire nella storia dell'istituto di Rocca Salimbeni. Già in mattinata si era intuito che la situazione stesse precipitando con le indiscrezioni di stampa che svelavano l'esistenza di un'altro contratto di finanza strutturata dal sapore 'tossico'. Si tratta del derivato con nome in codice Alexandria e si va ad aggiungere a quello emerso la scorsa settimana (firmato con Deutsche Bank, denominato Santorini). Insieme queste esposizioni potrebbero costare adesso al Monte un buco nei conti del 2012 fino a 700 milioni che verrebbero tamponato con i soldi dello Stato, ovvero con i 3,9 miliardi di emissioni di Monti-bond.

    A lanciare l'allarme stavolta è stato 'il Fatto Quotidiano' che ha ricostruito un'operazione di ristrutturazione del debito da centinaia di milioni con la banca giapponese Nomura (sbarcata in Europa con l'acquisto della Lehman Brothers) nel 2009. Responsabili dell'operazione, oltre a Mussari, gli ex Antonio Vigni (direttore generale) e Gianluca Baldessarri (capo della finanza). Il contratto, da qualche mese al vaglio della Procura di Siena, sarebbe servito a Mps per "abbellire il bilancio 2009" scaricando su Nomura le perdite di un derivato basato su rischiosi mutui ipotecari che poi i giapponesi avrebbero riversato sul Monte attraverso un contratto 'segreto' a lungo termine non trasmesso dall'allora vertice ai revisori dei conti Kpmg e a Bankitalia. L'accordo, secondo il quotidiano, è rimasto custodito per tre anni nella cassaforte di Vigni.

    L'esistenza del derivato è stata confermata dalla banca che adesso vede alla guida il tandem Alessandro Profumo (presidente) e Fabrizio Viola (Ad). Con una nota è stato precisato infatti che l'incremento deciso lo scorso novembre di 500 milioni di euro dei Monti Bond è stato deciso proprio per assicurare la copertura "degli impatti patrimoniali" causati dai derivati, tra cui l'operazione Alexandria. Un'esame attento della situazione sarà fatto dal Cda entro metà febbraio (data da convocare). Intanto, la reazione della Borsa sul caso è stata pessima. Il titolo ha perso, tra una serie di sospensioni al ribasso, il 5,68% a 0,27 euro. Scambi da capogiro con 621,1 milioni di pezzi passati di mano, pari al 5,31% del capitale. Secondo alcuni analisti ciò che preoccupa non è tanto l'aspetto contabile, viste le coperture in arrivo dai Monti-bond, quanto il danno alla reputazione della banca. Non è da escludere che venga sollevato in consiglio il tema dell'azione di responsabilità ai danni della precedente gestione.

    A gettare ulteriori ombre sul caso è poi il giallo emerso in giornata sulle modalità di sottoscrizione del contratto con Nomura e Mps, che vedono ora le due banche su posizioni diametralmente opposte. Da una parte infatti la banca giapponese sostiene che l'operazione Alexandria sia "stata completamente esaminata e approvata ai massimi livelli di Mps incluso il cda e il presidente Mussari"; mentre da Siena è stato precisato che la questione non è mai stata presa in esame dal consiglio. Infine, il ruolo dei consulenti di Kpmg. Secondo la ricostruzione de 'Il fatto Quotidiano', che cita una trascrizione telefonica tra Mussari e il numero uno di Nomura, Sadeq Sayed, il presidente avrebbe tenuto al corrente Kpmg sull'operazione ma non avrebbe poi inviato il contratto segreto ai revisori. Fatto sta che adesso Kpmg replica precisando di non essere "mai stata messa a conoscenza di alcun accordo di natura riservata" tra le parti e che "provvederà a tutelare la propria posizione in ogni sede". Parola quindi alle autorità competenti, anche se qualche domanda verrà sicuramente posta venerdì prossimo in occasione dell'assemblea dagli azionisti.


    So che l'economia è un po' ostica per tutti.
    Non per nulla nella squola itagliana ci si guarda bene dal dare anche le minime informazioni di base di questa materia così fondamentale.
    Ma se a qualcuno viene voglia, consiglio di girare un po' su internet per divertirsi su questi personaggi e sulla faccenda.
    Posso solo ricordare un'affermazione dell'ex direttore generale Antonio Vigni (16° nella classifica di tutti i tempi tra gli stipendi d'oro, 1.995.000 Euri) al F.t.: "La crisi del debito sovrano non colpirà le banche. Le banche italiane sono solide".
    Tra le altre cose sappiate che quasi tutti questi personaggi sono bocconiani, come il nostro Satana, che non per nulla è corso in soccorso della banca rossa.
    Con i soldi nostri.
    Proprio quelli del lacrime e sangue, quello vero dei suicidi.
    Ultima modifica di ventunsettembre; 23-01-13 alle 13:16
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,769
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,261
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Oggi assmblea con partecipazione di Grillo e Giannino.....vediamo
    Intanto il kriminale e' in Montagna a Davos.
    Ma qualche slavina, terremoto, perdita di gas.......
    Domani ci devo passare...ma mi sa che sara' tardi....
    Quelli ogni due giorni si spostano....pauraaaaa......
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  4. #4
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Quando si tratta della povera gente non si può, ma se si tratta dei loro compari allora i soldi arrivano copiosi, poi vanno in TV a chiedere voti promettendo di abbassare le tasse.



  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    29,261
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Se e' vero che verranno dati dal farabutto 4 miliardi per tamponare MPS, il cittadino non dovrebbe incrociare le braccia e dire basta.
    Ma anche il maresciallo che trascrive non si e' rotto di vedere questi ladri...ladri veri.
    Cosa aspettano le F.A. a mettere in pratica i mali di pancia che scorrono nelle loro fila?
    Su ragazzi, se li togliete di torno, paghe da 5000 euri al mese ( che poi e' la media europea) per chi porta una divisa. ( e senza rischiare la vita dai tamarri afgani).....
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,769
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Forse si avvicina l'ora di Crosetto.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  7. #7
    Demiurgo di Neologismi
    Data Registrazione
    19 Aug 2012
    Località
    Nebulosa Montetorsolo di Sopra
    Messaggi
    238
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Forse si avvicina l'ora di Crosetto.
    Lo attendiamo con impazienza.

  8. #8
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Bisogna vedere "quanti" ha dalla sua parte.
    sklöpp & kanù

  9. #9
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,769
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Riporto qui un articolo di Blondet che ritengo debba assolutamente essere letto da tutti e divulgato.

    Se qualcuno insinua che i rapporti fra Montepaschi e il PD siano men che onesto, «Li sbraniamo», ha minacciato Bersani. Ti piace vincere facile, eh, Segretario? Mica hai alle calcagna dei procuratori come la Boccassini, che ha fatto il diavolo a quattro bruciando le tappe per ottenere una condanna di Berlusconi prima delle elezioni. Tu, e il tuo PD, potete contare su pubblici accusatori pieni di delicatezza, di tatto e di riserbo. E senza fretta. Son già 5 anni (cinque) che si sa che Mussari, con Montepaschi, ha comprato Antonveneta pagandola 9 miliardi quando ne valeva 6, e dunque che qualcosa puzzava: qualcosa di grosso, miliardi spariti. Ma solo adesso i procuratori di Siena, Grosso e Nastasi, hanno aperto il fascicolo, dopo le notizie giornalistiche su quel tesoretto di 2 miliardi di euro parcheggiati in una banca londinese, «l’incongruo e mai giustificato sovraprezzo per l’acquisto di Antonveneta con cui sfamare gli appetiti della politica», secondo Repubblica. Senza fretta, per non turbare le elezioni politiche. Esemplare comportamento di neutralità dell’ordine giudiziario, una volta tanto.

    I due pm hanno addirittura affisso un cartello sulla porta dell’ufficio. massimo riserbo:

    “Il procuratore e i sostituti procuratori non rilasceranno dichiarazioni in relazione alle indagini in corso”

    Siamo sicuri che, stavolta, non ci saranno fughe di notizie spifferate alla stampa, verbali completi d’interrogatorio che cadono non si sa come nelle mani di giornalisti amici della procura, né tantomeno golose e piccanti intercettazioni magari senza rilievo penale ma sputtananti per gli intercettati, e propalate da Repubblica o Il Fatto. Questo silenzio è bello, nobile e degno della maestà della Giustizia italiana.

    Facciamo solo notare che Fabrizio Corona, quel paparazzo palestrato è un po’ mascalzone, sta in galera, con condanna di 7 anni e 10 mesi, per una tentata estorsione contro un calciatore che nemmeno s’è querelato; estorsione ammontante – certo le vostre signorie giudiziarie sorrideranno – a 27 mila euro. Ora, Mussari ha fatto sparire 2 mila milioni di euro; possiamo sperare, per la proporzione, nell’ergastolo?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,769
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussari, ABI pietà di noi!

    Sembra inoltre che questi 2 miliardi («la madre di tutte le tangenti» secondo Repubblica), siano rientrati in Italia grazie alla «sequenza di scudi fiscali, ai suoi diretti beneficiari o intermediari. Politici, appunto. Banchieri. Manager». Ma quanto ci ha rotto i timpani la Sinistra morale, contro gli scudi fiscali di Tremonti, e gli scudati che riportavano i capitali in Italia, secondo la detta Sinistra, pagando troppo poco di penale? Ora sembra che siate stati voi, la Sinistra morale, a godere degli scudi fiscali di favore. Avete aizzato il nostro sdegno contro «capitalisti evasori», questi cattivi cittadini che si sottraggono al dovere morale e patriottico di farsi tosare, ed ora viene fuori che i capitalisti evasori (e tangentisti) siete voi.

    Lo so, Bersani Segretario, che potete «sbranarci», se vi diamo dei tangentisti evasori da miliardi e capitalisti parassiti divoratori di soldi pubblici: siete coperti da tutte le parti, dal Colle a Bankitalia avete chi vi protegge dagli scranni più alti e più potenti. E avete dalla vostra il delicato silenzio delle procure, da cui non esce una notizia che sia una. Mica come il caso Ruby Rubacuori, qui si tratta di voi, gli austeri ex-comunisti. Nessun accanimento dei giornali.

    Eugenio Scalfari, il fondatore di Repubblica, ha definito la faccenda dei 2 miliardi parcheggiati a Londra «un panna montata», da non esagerare. Significa che stavolta gli avvisi di reato non arriveranno a mezzo stampa, prima sul Corriere che all’accusato, come accadde a Berlusconi. Qui, non si sentiranno al telefono olgettine confidarsi quel che hanno fatto alle seratine eleganti, né faccendieri intercettati mentre ghignano pensando agli affari che faranno col terremoto.

    «Il PD fa il partiti, Montepaschi fa la banca». Giusto. Però in nove anni, risulta, Montepaschi ha finanziato il PD con 670 milioni (1300 miliardi di vecchie lire). Quanti sono i finanziamenti che non risultano? Il Pd nomina 13 membri della Fondazione su 16. E mentre lei, Bersani, nega che il suo partito abbia qualcosa a che fare con Monte dei Paschi, Massimo D’Alema lo conferma con questa frase: «Noi, e per noi intendo il Pd di Siena, Mussari lo abbiamo cambiato un anno fa con tutto il consiglio d’amministrazione».

    Segretario, doveva dar retta a Renzi: D’Alema è da rottamare. Anche perché si potrebbe rivangare il passato di D’Alema come banchiere: quella Banca del Salento, ossia della Puglia dove D’Alema ha il fedelissimo bacino elettorale che cambiò nome, divenendo «Banca 121» che si legge «one-to-one» perché Massimo voleva fa’ l’Amerikano, si credeva un genio della finanza come Warren Buffet, e lanciarla nel vasto mondo dei derivati, e che subito Montepaschi comprò, certo per autonoma decisione non suggerita dal Maximo: fatto sta che dopo che il MPS stabilì di acquistare la Banca 121, i dirigenti della banca pugliese decisero di vendere dei prodotti truffa ai fedelissimi clienti (1) per aumentare artificialmente il valore della loro azienda; così, una banca che valeva 800 miliardi di lire fu acquistata dall'MPS pagandola 2400 miliardi, tre volte il valore.

    Quindi è un vizietto, quello di pagare troppo le banche acquisite?

    Allora, D’Alema o’Amerikano era – una sfortunata coincidenza – presidente del consiglio: recidivo? E un certo ingegner De Bustis, suo amico e manager della 121, divenne direttore generale di Montepaschi.

    E il bello è che il signor De Bustis, anche dalla poltrona MPS, continuò a vendere i «prodotti finanziari» della banca 121, che erano delle truffe pure e semplici: tanto che persino la benevola magistratura, alla fine, ha condannato Montepaschi, che aveva in pancia «121», a rifondere 400 milioni di euro a centomila risparmiatori truffati (del Salento, ignari di cosa significava One-to-One). Ma il tutto senza sfiorare l’onore e l’autorità oracolare di D’Alema. Né intaccare la sua altezzosa moralità, né la inspiegata ricchezza di regatista proprietario di yacht.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-06-13, 15:00
  2. Mussari? mai conosciuto
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 19-02-13, 18:23
  3. Mussari e gli altri
    Di Gianky nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-13, 14:04
  4. mussari e la politica
    Di mariamills nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 30-01-13, 16:30
  5. mussari, chi lo conosce?
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 25-01-13, 02:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226