User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
Like Tree1Likes

Discussione: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Oltre la Coltre » L?Ue assalta la sovranità alimentare e Mario Monti dichiara illegale l?agricoltura a ?chilometro zero?.
    L’Ue assalta la sovranità alimentare e Mario Monti dichiara illegale l’agricoltura a “chilometro zero”.

    “Chi controlla il petrolio controlla le nazioni, chi controlla il cibo controlla il popolo“, è questo il pensiero di Henry Kissinger, ex Segretario di Stato dell’era Nixon e Ford e membro portante del gruppo Bilderberg.
    ...
    Con sentenza del 12 luglio, la Corte di Giustizia della UE ha confermato il divieto di commercializzare le sementi delle varietà tradizionali e diversificate che non sono iscritte nel catalogo ufficiale europeo.
    ...
    Il nostro premier golpista Mario Monti ha fatto ricorso alla Corte Costituzionale contro l’agricoltura a “chilometro zero”.
    ...
    Quando tutto il cibo apparterrà alle multinazionali come faremo? E’ questa l’anticamera della nuova schiavitù?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2012
    Messaggi
    360
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    “Chi controlla il petrolio controlla le nazioni, chi controlla il cibo controlla il popolo“,
    il concetto è un concetto antichissimo, ripreso recentemente dal sociologo Feuerbach Ludwig Feuerbach - Wikipedia da molti definito come "filosofo".
    Sostanzialmente si sintetizza così: "l'uomo è ciò che mangia" che va interpretato così:

    sia sotto il profilo materiale (cibo) sia sotto il profilo spirituale (cultura) ciascuno assume sostanze e concetti che ne influenzano i comportamenti, cioè il carattere....

    pur appartenendo alla cosiddetta "sinistra hegeliana", tale concetto sacrosanto apparirebbe ispiratore dei rudimenti del nazismo che peraltro era appunto un movimento di sinistra anticapitalista ed anticattolico

    tali concetti sono stati ancor più recentemente teorizzati dallo scrittore /sociologo (filosofo?) Montesqueiu (MONTESQUIEU, IL CLIMA E IL CARATTERE DEI POPOLI ) e da un sociologo/pedagogista (filosofo?) americano: Dewey ( John Dewey - Wikipedia....

    sembrerebbe dunque che non occorra rivolgerci soltanto ai politicanti moderni come Kissing-her (traduzione "la sto baciando"!!!), ma è sufficiente scandagliare la nostra cultura antica ed i nostri avi per capire la strada giusta...
    cosa che i Cisalpini non vogliono proprio fare!
    ciao
    vb
    Ultima modifica di Sinbad il marinaio; 23-01-13 alle 18:56

  3. #3
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Menomale che il marinaio ogni tanto riappare... fatti vedere più spesso!

    Il cibo è il bisogno primario, assieme a l'acqua, e se ci si pensa, quasi nessuno è in grado di provvedere da solo a procurarselo, se non andando a comprarlo al supermercato. Ma c'è un ma, se finiscono i soldi, o vengono fatti finire, vedi denaro solo "elettronico", o se vengono meno i rifornimenti giornalieri, gran parte della popolazione muore di fame. Semplice e terribile.
    sklöpp & kanù

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da Scarpon Visualizza Messaggio
    Menomale che il marinaio ogni tanto riappare... fatti vedere più spesso!

    Il cibo è il bisogno primario, assieme a l'acqua, e se ci si pensa, quasi nessuno è in grado di provvedere da solo a procurarselo, se non andando a comprarlo al supermercato. Ma c'è un ma, se finiscono i soldi, o vengono fatti finire, vedi denaro solo "elettronico", o se vengono meno i rifornimenti giornalieri, gran parte della popolazione muore di fame. Semplice e terribile.

    Per l'acqua sarebbe peggio.
    Più facile togliercela e con effetti molto più rapidi.
    Sono convinto che il marinaio non ci perda di vista, ma interviene solo quando può dare dimostrazioni della sua cul-tura (traduzione:......).
    Non si spreca più di tanto, è superiore.
    Scherzo ovviamente, ma non troppo. Per provocare a volte sono peggio dei terry.
    Spero di scuotere la sua sensibilità...
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,956
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Quando leggo di queste cose, mi domando quanto la non reazione di tanta parte della società sia dovuta alla stupidità insita nella gente e quanto alle persone su libro paga di lor signori.
    Poggiare sulla massa sembra più accelerare che fermare questi fenomeni.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  6. #6
    288 amu
    Data Registrazione
    19 Sep 2009
    Località
    115
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Che il nazismo sia una corrente di sinistra è una cosa fuori dal mondo. Penso che tutte le direttive europee in ambito alimentare dovrebbero essere disattese. Il problema è che il nord gelido non può competere col sud caldo che produce moltissimo e di ottima qualità. Con sud e nord parlo di Europa non Italia a scanso di equivoci e polemiche.

  7. #7
    Valsesiano-Padano-Europeo
    Data Registrazione
    07 Jan 2010
    Località
    Valsesia
    Messaggi
    1,543
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da mirkevicius Visualizza Messaggio
    Che il nazismo sia una corrente di sinistra è una cosa fuori dal mondo. Penso che tutte le direttive europee in ambito alimentare dovrebbero essere disattese. Il problema è che il nord gelido non può competere col sud caldo che produce moltissimo e di ottima qualità. Con sud e nord parlo di Europa non Italia a scanso di equivoci e polemiche.




    To' fatti una cultura...
    http://epp.eurostat.ec.europa.eu/sta...20120328092308
    Abbiamo lasciato sparire tanti sentieri, abbiamo lasciato incolti prati e boschi: siamo perduti in un esodo senza terre promesse. Ma la nostra terra promessa è qui, tra questi monti e questi sassi, qui per stillare latte e miele da questa dura terra

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2012
    Messaggi
    360
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da mirkevicius Visualizza Messaggio
    Che il nazismo sia una corrente di sinistra è una cosa fuori dal mondo.
    il nazional socialismo è stato un movimento di sinistra, pagano, anticattolico, antropologicamente tradizionalista....

    per tale ragione ha avuto la NECESSITA' di scatenare una guerra al fine di sopravvivere agli attachci plutoctratici del capitalismo....

    tuttavia, come abbiamo osservato, il capitalismo ha vinto e vincerà sempre, perchè è difficile creare un movimento di sinistra che possa servirsi anche del capitale per finanziarsi...solitamente quando i rappresentanti (poveri) del mondo lavorativo entrano in contatto con i soldi del mondo finanziario si corrompono e perdono la testa e gli ideali...

    è successo al socialismo fascista di Mussolini, al socialismo nazionale di Hitler ed ora sta succedendo al socialismo reale di Lenin e Stalin che vede i suoi epigoni corrotti più dei capitalisti....

    solitamente gli idealisti socialisti (di sinistra) quando entrano in contatto con i soldi utili a finanziare il movimento dei figli del popolo si buttano a capofitto nella greppia e perdono di vista le proprie origini....

    tutto ciò è ampiamente noto sia alle forze capitaliste sia alle forze clerical conservatrici che sfruttano da sempre tali debolezze dei pezzenti figli del popolo per corromperli ed asservirli alle proprie volontà...

    questo è ciò che sta accadendo anche ai popoli Cisalpini diventati servi sciocchi di mondi a loro estranei....

    unica soluzione sarebbe quella che adottò Mosè nei confronti degli adoratori del vitello d'oro....Mosè in pratica sterminò più del 50% della propria popolazione, ma diede origine ad una stirpe che da duemila anni domina il mondo
    ciao
    vb
    Ultima modifica di Sinbad il marinaio; 24-01-13 alle 21:27

  9. #9
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,692
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da mirkevicius Visualizza Messaggio
    Con sud e nord parlo di Europa non Italia a scanso di equivoci e polemiche.

    ma dove vivi ? l'agricoltura in Europa è florida a tutte le latitudini, escluso la parte nord dei Paesi Scandinavi e le Higlands Scozzesi

    certo in Germania (ma anche qui nei grandi laghi Prealpini) noi fai i pomodori, ma ci sono un sacco di tante altre colture che vengono benissimo (verze, crauti, patate, cipolle, barbabietole e semi oleosi insalata e zucche) senza considerare l'enorme produzione a cereali (che sono la base dell'alimentazione umana) di tutta l'Europa Centrale
    Ultima modifica di sciadurel; 24-01-13 alle 22:09

  10. #10
    288 amu
    Data Registrazione
    19 Sep 2009
    Località
    115
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Chi controlla il cibo controlla il popolo.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinbad il marinaio Visualizza Messaggio
    il nazional socialismo è stato un movimento di sinistra, pagano, anticattolico, antropologicamente tradizionalista....

    per tale ragione ha avuto la NECESSITA' di scatenare una guerra al fine di sopravvivere agli attachci plutoctratici del capitalismo....

    tuttavia, come abbiamo osservato, il capitalismo ha vinto e vincerà sempre, perchè è difficile creare un movimento di sinistra che possa servirsi anche del capitale per finanziarsi...solitamente quando i rappresentanti (poveri) del mondo lavorativo entrano in contatto con i soldi del mondo finanziario si corrompono e perdono la testa e gli ideali...

    è successo al socialismo fascista di Mussolini, al socialismo nazionale di Hitler ed ora sta succedendo al socialismo reale di Lenin e Stalin che vede i suoi epigoni corrotti più dei capitalisti....

    solitamente gli idealisti socialisti (di sinistra) quando entrano in contatto con i soldi utili a finanziare il movimento dei figli del popolo si buttano a capofitto nella greppia e perdono di vista le proprie origini....

    tutto ciò è ampiamente noto sia alle forze capitaliste sia alle forze clerical conservatrici che sfruttano da sempre tali debolezze dei pezzenti figli del popolo per corromperli ed asservirli alle proprie volontà...

    questo è ciò che sta accadendo anche ai popoli Cisalpini diventati servi sciocchi di mondi a loro estranei....

    unica soluzione sarebbe quella che adottò Mosè nei confronti degli adoratori del vitello d'oro....Mosè in pratica sterminò più del 50% della propria popolazione, ma diede origine ad una stirpe che da duemila anni domina il mondo
    ciao
    vb
    Ah quindi tu credi che nazismo e fascismo erano di sinistra perché avevano il termine "socialista" nella denominazione o in qualche altra parte? Il termine socialista non ha il copyright quindi chiunque può adoperarlo ma sicuramente ciò non è. Infatti ti faccio un esempio stupido ma se io chiamassi il succo di mela succo di lamponi questo diventerebbe immediatamente succo di mela? Ognuno può mettersi l'etichetta che vuole ma non per forza poi essa sarà fedele al contenuto.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chi controlla i controllori?
    Di THE MATRIX nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 464
    Ultimo Messaggio: 10-10-13, 20:22
  2. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 22-06-06, 21:14
  3. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-06-06, 22:02
  4. Chi controlla i media?
    Di kenshin nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-07-05, 10:35
  5. Chi Controlla La Rai?
    Di nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-12-04, 00:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226