User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40
Like Tree4Likes

Discussione: el pueblo unido...

  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    14 Oct 2012
    Località
    arò fernesce o' bbene e cummence a scavà o' funno
    Messaggi
    433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito el pueblo unido...

    ..secondo voi sarà mai possibile che il popolo sia unito sotto diverse bandiere politiche, ma con un unica direzione programmatica?
    Io credo che PRIMA della politica in senso stretto (più stato o meno stato? euro o lira? immigrati o non immigrati?) ci sia tutta una serie di conquiste sociali da ottenere, indispensabili per costruire qualsiasi tipo di organizzazione statale.
    Che ne pensate?
    “Noi socialisti abbiamo commesso un errore nel sottovalutare la forza del nazionalismo e della religione.” -F.Castro-

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Per ora la vedo dura,in futuro magari..
    attualmente ci sono schemi e divisioni,e la borghesia
    appoggia il pddl.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Fronte unito tralasciando le ideologie almeno fino alla sconfitta del nemico? Si, potrebbe succedere.
    Quando ci fu la rivoluzione bolscevica nell' impero zarista, concorsero diverse forze: bolscevichi, menscevichi (socialisti moderati e riformisti), social-rivoluzionari (quelli più vicini alle nostre idee). Sconfitto il regime, ci fu la lotta per il potere tra le diverse anime della rivoluzione d' ottobre, in cui a vincere furono i bolscevichi.
    Sono favorevole, nella fase rivoluzionaria, ad accantonare divisioni fondate sulla storia, la cultura, l' ideologia: i conti, se ci saranno da fare, si faranno dopo.
    La battaglia deve essere principalmente diretta contra il capitalismo transnazionale e la casta politica. Il primo obiettivo secondo me, sono i partiti, le elezioni, la "casta", il nemico meno potente nella scala di potere globale ma più subdolo. inoltre tagliano di brutto i costi della politica si avrebbero le risorse finanziarie per affrontare temporaneamente problemi urgenti, nel mentre che si lavora per la ristrutturazione dell' economia e dei rapporti internazionali.
    Siferet and Gianky like this.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Per ora la vedo dura,in futuro magari..
    attualmente ci sono schemi e divisioni,e la borghesia
    appoggia il pddl.
    Arrivati a questo punto, questa borghesia che appoggia i partiti tradizionali, vada al diavolo.

  5. #5
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    32,181
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Siferet Visualizza Messaggio
    ..secondo voi sarà mai possibile che il popolo sia unito sotto diverse bandiere politiche, ma con un unica direzione programmatica?
    Io credo che PRIMA della politica in senso stretto (più stato o meno stato? euro o lira? immigrati o non immigrati?) ci sia tutta una serie di conquiste sociali da ottenere, indispensabili per costruire qualsiasi tipo di organizzazione statale.
    Che ne pensate?
    la Comunità/il Popolo deve SEMPRE venire prima dello Stato.

    per quanto riguarda le conquiste sociali (o riconquiste, visto che stiamo perdendo tutte le importanti conquiste sociali ottenute in passato grazie alle lotte e ai sacrifici di molti), la vedo dura: oggi come oggi, in tempo di globalizzazione capitalista, sembra che contino solo e solamente i diritti e gli interessi dei forti e dei ricchi, a cui tutto il resto può essere sacrificato senza troppe remore.
    Siferet likes this.
    L’immigrazione è fenomeno padronale. Chi critica il capitalismo approvando l’immigrazione, di cui la classe operaia è la 1a vittima, farebbe meglio a tacere. Chi critica l’immigrazione restando muto sul capitale, dovrebbe fare altrettanto. De Benoist

  6. #6
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Arrivati a questo punto, questa borghesia che appoggia i partiti tradizionali, vada al diavolo.
    La borghesia appoggerà sempre PDDL,almeno che non arrivi un alternativa che li soddisfi e sia meglio del PDDL,quest'alternativa al momento non esiste.

  7. #7
    meridionale d.o.c.
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    3,844
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Siferet Visualizza Messaggio
    ..secondo voi sarà mai possibile che il popolo sia unito sotto diverse bandiere politiche, ma con un unica direzione programmatica?
    Io credo che PRIMA della politica in senso stretto (più stato o meno stato? euro o lira? immigrati o non immigrati?) ci sia tutta una serie di conquiste sociali da ottenere, indispensabili per costruire qualsiasi tipo di organizzazione statale.
    Che ne pensate
    ?
    Non credo che la consecutio sia quella che descrivi. A mio parere devi in primo luogo prendere il potere direttamente, con la forza, e rimettere insieme obiettivi e strategie nuove. Ma se aspetti che la politica attuale e la finanza attuale ti permettano di gettare le basi per ...... è solo una pia illusione.

    Volendo invece convivere con questo sistema, sempre a mio avviso, l'unica soluzione è chiamarsi fuori dall'europa, nazionalizzare banche ed industrie, e mettere su una socialdemocrazia iniziale che recuperi, in un decennio, tutta la ricchezza e lo stato sociale dissipati e malversati in questi ultimi anni.
    Siferet likes this.
    Non rispondo agli idioti, ai razzisti, ai ritardati, alle persone volgari, agli eunuchi e ai provocatori.


  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    14 Oct 2012
    Località
    arò fernesce o' bbene e cummence a scavà o' funno
    Messaggi
    433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Les Paul Visualizza Messaggio
    devi in primo luogo prendere il potere
    ok, ma anche volendo prenderlo con la violenza, bisognerà sempre che il popolo sia unito al di là delle bandiere, ma con un programma condiviso, altrimenti è violenza ridicola..
    La domanda è: Riusciremo a uscire dalle ideologie per farlo?
    “Noi socialisti abbiamo commesso un errore nel sottovalutare la forza del nazionalismo e della religione.” -F.Castro-

  9. #9
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Il Fascismo o nulla.
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  10. #10
    meridionale d.o.c.
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    3,844
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: el pueblo unido...

    Citazione Originariamente Scritto da Siferet Visualizza Messaggio
    ok, ma anche volendo prenderlo con la violenza, bisognerà sempre che il popolo sia unito al di là delle bandiere, ma con un programma condiviso, altrimenti è violenza ridicola..
    La domanda è: Riusciremo a uscire dalle ideologie per farlo?
    Il popolo non ha mai fatto una rivoluzione, mai. Le rivoluzioni sono state sempre fatte da una parte dei poteri forti, ai quali poi si è aggiunto il popolo. Ma il popolo, nel senso cinematografico che prende coscienza... si organizza....prende i forconi....bla ..bla..bla... non è mai successo nella storia dell'uomo.
    Non rispondo agli idioti, ai razzisti, ai ritardati, alle persone volgari, agli eunuchi e ai provocatori.


 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. !El Pueblo Unido! - 99 Posse!
    Di RomeoDuranti nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-01-14, 23:27
  2. El pueblo unido jamás será vencido?
    Di Monsieur nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-12-09, 00:10
  3. La Victoria del Pueblo libanés
    Di ennerre nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-07, 21:17
  4. Movimiento por la Victoria del Pueblo
    Di Meridius (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-05-05, 16:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226