User Tag List

Pagina 10 di 14 PrimaPrima ... 91011 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 138
Like Tree35Likes

Discussione: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

  1. #91
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,333
    Mentioned
    143 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da economy Visualizza Messaggio
    mi faccio un po' di cultura sulla storia del pensiero economico. Iniziando dal principe di Machiavelli e poi andando avanti in ordine cronologico. I testi di economia "nuda e cruda" li leggerò dopo.
    Buon dio che palle...
    Ultima modifica di olivo; 03-03-13 alle 00:52

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #92
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,425
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    ma io veramente avevo detto "come leggere il sole 24ore". e poi mankiw che ti spiega il costo opportunità come lo capirebbe un bambino di sei anni. farsi tutta la "storia del pensiero economico in ordine cronologico" è una delle cose più inutili e noiose che possano esistere

  3. #93
    Forumista junior
    Data Registrazione
    23 Feb 2013
    Località
    mondo
    Messaggi
    35
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    c'è stato uno che mi ha consigliato qualcosa riguardo la storia del pensiero economico. Poi ovviamente leggerei i testi più importanti mica tutti... E se no ci metto una vita veramente...

  4. #94
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,024
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    Sono solo consigli sul modo di allocare risorse scarse...
    Peccato che da diversi decenni la scarsità sia prodotta artificialmente dal capitalismo.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

  5. #95
    nazicom
    Data Registrazione
    12 Mar 2012
    Località
    Kekistan
    Messaggi
    21,024
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Peccato che da diversi decenni la scarsità sia prodotta artificialmente dal capitalismo.
    Non abbattere mai una recinzione finchè non conosci la ragione per cui è stata eretta. ― G.K. Chesterton

    Gemeinnutz geht vor Eigennutz (adesso senza sarcasmo)

  6. #96
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,333
    Mentioned
    143 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Peccato che da diversi decenni la scarsità sia prodotta artificialmente dal capitalismo.
    È una scarsità che se paragonata a quella di quando il modo di produzione era non-capitalista, cioè curtense, sembra abbondanza. Processo lento ma in continua espansione geografica.

  7. #97
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,024
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    È una scarsità che se paragonata a quella di quando il modo di produzione era non-capitalista, cioè curtense, sembra abbondanza.
    Per forza, il livello dello sviluppo delle forze produttive a quei tempi era molto più basso.

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    Processo lento ma in continua espansione geografica.
    Dov'è che deve ancora arrivare, sulla Luna o su Marte?
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

  8. #98
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    18,719
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Il socialismo abolisce la scarsità. Grazie al voto della maggioranza ci ritroviamo nel giardino dell'Eden
    Hermes likes this.
    .

  9. #99
    nazicom
    Data Registrazione
    12 Mar 2012
    Località
    Kekistan
    Messaggi
    21,024
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    @Gian_Maria scarsità significa che le risorse sono limitate.Se hai una torta,puoi mangiarla oggi o conservarla per domani,o una combinazione delle due cose.Ma non puoi mangiarla tutta oggi ed averla domani.Il ferro,il legno,il petrolio...ed anche il tempo ed il lavoro umano,sono scarsi,limitati,e bisogna scegliere come usarli. Quanti (bene x) si devono produrre,sapendo che più se ne producono,meno si potranno produrre altre cose?
    Non abbattere mai una recinzione finchè non conosci la ragione per cui è stata eretta. ― G.K. Chesterton

    Gemeinnutz geht vor Eigennutz (adesso senza sarcasmo)

  10. #100
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,024
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio libri per iniziare a studiare economia da autodidatta

    Citazione Originariamente Scritto da Hermes Visualizza Messaggio
    @Gian_Maria scarsità significa che le risorse sono limitate.Se hai una torta,puoi mangiarla oggi o conservarla per domani,o una combinazione delle due cose.Ma non puoi mangiarla tutta oggi ed averla domani.Il ferro,il legno,il petrolio...ed anche il tempo ed il lavoro umano,sono scarsi,limitati,e bisogna scegliere come usarli. Quanti (bene x) si devono produrre,sapendo che più se ne producono,meno si potranno produrre altre cose?
    Un recente studio della FAO ha calcolato che con le attuali tecnologie produttive si potrebbero sfamare adeguatamente circa 12 miliardi di persone (quasi il doppio dell’attuale popolazione mondiale). Quindi come mai non si sta producendo il cibo necessario alle migliaia di persone che muoiono di fame ogni giorno mentre si gettano via tonnellate di cibo ogni anno per non far calare troppo i prezzi di quei beni sui mercati? Semplicemente perché per i (pochi) proprietari dei necessari mezzi di produzione (capitali) non è proficuo farlo. Più o meno la stessa cosa avviene per tutti gli altri beni e servizi più o meno essenziali.
    Il capitalismo purtroppo ha questi spiacevoli effetti collaterali (e non sono gli unici):
    1) Impedisce la produzione con lo scopo primario di soddisfare i bisogni umani (niente profitto = niente produzione = niente soddisfazione dei bisogni);
    2) notevole spreco di risorse dovuto alla necessità di ottenere profitti per i possessori del capitale (capitalisti/imprenditori): obsolescenza pianificata, distruzione di cibo per il motivo sopra indicato, eccessiva ridondanza dei beni, produzione di robaccia inutile e stupida (vedi per es. la lattina che balla con la musica), armamenti, eserciti, attività legate al commercio, alla contabilità monetaria/finanziaria, alla carità, ecc.;
    3) distribuzione profondamente iniqua della ricchezza prodotta dalla società (lavoratori): indicativamente il 5% della popolazione mondiale possiede il 95% di tutta la ricchezza mondiale, e il divario tra questa classe sociale (parassitaria e privilegiata) e quella che comprende il resto della popolazione (lavoratori in primis) è in continuo aumento anche nei periodi di crisi economica.
    Ultima modifica di Gian_Maria; 04-03-13 alle 14:26
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

 

 
Pagina 10 di 14 PrimaPrima ... 91011 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. consiglio libri
    Di ciaoragazzi nel forum Fondoscala
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-08-10, 15:50
  2. Consigli libri economia
    Di _H_H_H_ nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 10-03-08, 12:01
  3. vi consiglio due libri..
    Di Matteoblu nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 15-07-06, 13:18
  4. consiglio libri
    Di Ryo Saeba nel forum Destra Radicale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 06-02-06, 19:42
  5. Libri per iniziare bene il nuovo anno
    Di margini nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-12-02, 10:55

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
// mettere condizione > 0 per attivare popup
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224