User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42
Like Tree9Likes

Discussione: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]]

  1. #1
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,167
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Exclamation V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]]

    Al Palazzo del Senato

    Il giorno 15 marzo 2013 alle ore 13.30 è convocata
    la V seduta della Commissione Affari Costituzionali
    del Senato di Politica In Rete



    L'ordine del giorno reca i seguenti argomenti:

    1. Nomina del Vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali.

    2. Comunicazioni del Presidente in ordine alla prassi dei lavori.

    3. Proposta di Legge Cost.
    n° 2/IV Legislatura Sen. [email protected]scista et. al recante "disposizioni sui decreti legge del Presidente di Politicainrete".


    Del presente avviso è data comunicazione privata agli On. Senatori e Commissari.
    La discussione si svolgerà in questa sede medesima, fino alla data del 21 marzo
    alle ore 13.30.


    f.to RONNIE

    Ultima modifica di Ronnie; 14-03-13 alle 13:26
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,167
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Proposta di Legge Costituzionale
    Primo firmatario Sen. [email protected]

    Undertaker, Juv, Occidentale, Von Dekken, Stecompagno, Haxel

    L'articolo 21 della Costituzione è così emendato

    TITOLO III - IL PRESIDENTE DI POLITICAINRETE.NET
    Art. 21
    Il Presidente di politicainrete.net vigila sul rispetto della Costituzione. Mediante il suo arbitrato assicura il regolare funzionamento dei poteri pubblici e la continuità dello Stato. È simbolo dell’indipendenza nazionale, della integrità del territorio, del rispetto degli accordi della Comunità e dei trattati. È il primo rappresentante del gioco verso l'Amministrazione e l'esterno. Può inviare messaggi al Senato. Promulga le leggi nei modi indicati dalla Costituzione e dalla legge ordinaria. Emana i decreti aventi valore di legge previsti dall’articolo 21A e i regolamenti. Nomina il Vice-Presidente quando questo si dimette o decade secondo le norme previste dalla Costituzione. Indice i referenda abrogativi e propositivi. Conferisce le onorificenze del forum, che sono istituite con legge ordinaria.

    E' introdotto l'articolo 21 A della Costituzione

    Articolo 21 A
    Il Presidente non puo' emanare decreti legge per disciplinare la Costituzione di transatlantico e materie riservate a leggi aventi valore Costituzionale ne puo' emanare decreti legge per disciplinare la legge elttorale. Il Presidente puo’ emanare decreti aventi valore di legge riguardanti la disciplina del conferimento delle medaglie, la modalità di organizzazione delle consultazioni del Presidente di PIR nel rispetto dei criteri previsti dalla costituzione, la politica nazionale, internazionale ed economica, l'ordinamento della società, i temi etici, sociali, i diritti e i doveri civili pubblicandoli nella Gazzetta Ufficiale. Una volta pubblicato il decreto legge ha immediato valore di legge per 30 giorni ma se entro trenta giorni non viene approvato bocciato o modificato dal senato decade. Il Senato puo’approvare integralmente il testo del decreto legge, modificarlo o bocciarlo
    .
    [email protected] likes this.
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Colleghi buongiorno: se permettete entro subito nel merito della proposta di riforma costituzionale dei decreti legge che sei senatori hanno appoggiato.

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,134
    Mentioned
    897 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    La prima cosa che vorrei far capire a tutti che la riforma è assolutamente necessaria dato che l’attuale costituzione regolamenta i decreti legge con uno straccio di articolo in maniera ridicola e che se nessuna proposta di legge sui decreti otterrà una maggioranza i decreti legge saranno comunque regolamentati dalla sentenza della corte Costituzionale.
    Ora questa proposta parte proprio dalla sentenza della corte e da una parte attribuisce poteri al presidente di pir permettendogli di varare decreti sia per regolare la forma delle consultazioni o delle medaglie al merito sia sulla politica reale ma dall’altra pone sotto lo strettissimo controllo del senato questo delicato potere.
    Sotto controllo perché anzitutto è un potere che non puo’ essere esercitato su alcune materie (quelle costituzionali) poi perché è a tempo (dopo 30 giorni se non viene approvato dal senato il decreto decade) poi perché il senato puo’ approvarlo modificarlo o bocciarlo.
    Abolire semplicemente i decreti come vorrebbero i repubblicani è invece uno svuotamento eccessivo della funzione del Presidente mentre la nostra proposta è al contrario un giusto punto di equilibrio.

  5. #5
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    72,260
    Mentioned
    565 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Citazione Originariamente Scritto da [email protected] Visualizza Messaggio
    La prima cosa che vorrei far capire a tutti che la riforma è assolutamente necessaria dato che l’attuale costituzione regolamenta i decreti legge con uno straccio di articolo in maniera ridicola e che se nessuna proposta di legge sui decreti otterrà una maggioranza i decreti legge saranno comunque regolamentati dalla sentenza della corte Costituzionale.
    Ora questa proposta parte proprio dalla sentenza della corte e da una parte attribuisce poteri al presidente di pir permettendogli di varare decreti sia per regolare la forma delle consultazioni o delle medaglie al merito sia sulla politica reale ma dall’altra pone sotto lo strettissimo controllo del senato questo delicato potere.
    Sotto controllo perché anzitutto è un potere che non puo’ essere esercitato su alcune materie (quelle costituzionali) poi perché è a tempo (dopo 30 giorni se non viene approvato dal senato il decreto decade) poi perché il senato puo’ approvarlo modificarlo o bocciarlo.
    Abolire semplicemente i decreti come vorrebbero i repubblicani è invece uno svuotamento eccessivo della funzione del Presidente mentre la nostra proposta è al contrario un giusto punto di equilibrio.
    Sostanzialmente condivido.

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


  6. #6
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,167
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Buonasera onorevoli Commissari,
    il primo quesito che vi rivolgo è, atteso che la nomina del mio vice è di mia competenza, la domanda se qualcuno di voi intenda ricoprire (o continuare a ricoprire) l'incarico di vicepresidente, avvertendo che la mia esplicita richiesta è la presenza assidua, e che una presenza non assidua determinerà una sostituzione.

    Il secondo quesito è il seguente: posto che da un lato il regolamento della Commissione mi impone di mettere al voto le proposte pervenute e che dall'altro ho ben presente l'obiezione rappresentata dall'Unione della Sinistra relativamente al procedere disorganico per singole riforme, che creerebbe un testo ben più disordinato di quello attuale se diventasse prassi, volete voi che si apra una discussione per la modifica del Regolamento della Commissione che renda possibile, se viene presentata una proposta di riforma generale, al Presidente di accorpare per materia le singole proposte con la discussione generale, in forma di emendamenti, senza esser tenuto a procedere alla messa ai voti di ognuna di esse in singola seduta?

    Infine ho un terzo quesito. Ho visto che il senatore [email protected] ha apprezzato il modo in cui ho reso la sua proposta qui sul 3d, e di questo mi compiaccio, ma devo segnalare al Senatore che però non spettava a me renderla cos', pertanto emanerò nel corso di questa stessa seduta un atto di indirizzo recante i criteri minimi di ammissibilità di una proposta legislativa, tra i quali figureranno senz'altro adeguati correttivi rispetto alle proposte che vengano presentate. A questo proposito chiedo a tutti di esprimere il proprio parere.

    Segnalo i problemi di questo testo, i typos sono cavolate, ma l'assenza dei dispositivi di modifica è un vizio grave, un vizio che in altri tempi avrebbe determinato un ricorso alla Corte Costituzionale.
    Citazione Originariamente Scritto da Ronnie Visualizza Messaggio
    Proposta di Legge Costituzionale
    Primo firmatario Sen. [email protected]

    Undertaker, Juv, Occidentale, Von Dekken, Stecompagno, Haxel

    L'articolo 21 della Costituzione è così emendato (non c'era, ho dovuto scriverlo io)


    TITOLO III - IL PRESIDENTE DI POLITICAINRETE.NET
    Art. 21
    Il Presidente di politicainrete.net vigila sul rispetto della Costituzione. Mediante il suo arbitrato assicura il regolare funzionamento dei poteri pubblici e la continuità dello Stato. È simbolo dell’indipendenza nazionale, della integrità del territorio, del rispetto degli accordi della Comunità e dei trattati. È il primo rappresentante del gioco verso l'Amministrazione e l'esterno. Può inviare messaggi al Senato. Promulga le leggi nei modi indicati dalla Costituzione e dalla legge ordinaria. Emana i decreti aventi valore di legge previsti dall’articolo 21A e i regolamenti. Nomina il Vice-Presidente quando questo si dimette o decade secondo le norme previste dalla Costituzione. Indice i referenda abrogativi e propositivi. Conferisce le onorificenze del forum, che sono istituite con legge ordinaria.

    E' introdotto l'articolo 21 A della Costituzione
    (non c'era, ho dovuto scriverlo io)

    Articolo 21 A
    Il Presidente non puo' emanare decreti legge per disciplinare la Costituzione di transatlantico e materie riservate a leggi aventi valore Costituzionale ne (manca un accento, così è un "ne" congiuntivo) puo' emanare decreti legge per disciplinare la legge elttorale. Il Presidente puo’ emanare decreti aventi valore di legge riguardanti la disciplina del conferimento delle medaglie, la modalità di organizzazione delle consultazioni del Presidente di PIR nel rispetto dei criteri previsti dalla costituzione, la politica nazionale, internazionale ed economica, l'ordinamento della società, i temi etici, sociali, i diritti e i doveri civili pubblicandoli nella Gazzetta Ufficiale. Una volta pubblicato il decreto legge ha immediato valore di legge per 30 giorni ma se entro trenta giorni non viene approvato bocciato o modificato dal senato decade. Il Senato puo’approvare integralmente il testo del decreto legge, modificarlo o bocciarlo
    .
    Nel merito della proposta esprimo la mia condivisione, ma condivido anche l'obiezione della sinistra sul fatto che la necessità è quella di una riforma generale. Voterò a favore.
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  7. #7
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,724
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Personalmente non votero nessuna proposta che non venga trattata durante una discussione di riforma generale. Andare avanti a pezzettini é inutile e creerebbe diversi problemi.

  8. #8
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,167
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    Personalmente non votero nessuna proposta che non venga trattata durante una discussione di riforma generale. Andare avanti a pezzettini é inutile e creerebbe diversi problemi.
    E sulle mie domande?
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  9. #9
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,724
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Citazione Originariamente Scritto da Ronnie Visualizza Messaggio
    E sulle mie domande?
    D'accordo sulla prima e sulla terza, sulla seconda io preferirei che le proposte si mettano ai voti tutte assieme.

  10. #10
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,167
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdL [email protected]

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    D'accordo sulla prima e sulla terza, sulla seconda io preferirei che le proposte si mettano ai voti tutte assieme.
    Io non ho domandato questo. Ciò che non posso fare io non lo faccio.

    Io ho domandato:


    Il secondo quesito è il seguente: posto che da un lato il regolamento della Commissione mi impone di mettere al voto le proposte pervenute e che dall'altro ho ben presente l'obiezione rappresentata dall'Unione della Sinistra relativamente al procedere disorganico per singole riforme, che creerebbe un testo ben più disordinato di quello attuale se diventasse prassi, volete voi che si apra una discussione per la modifica del Regolamento della Commissione che renda possibile, se viene presentata una proposta di riforma generale, al Presidente di accorpare per materia le singole proposte con la discussione generale, in forma di emendamenti, senza esser tenuto a procedere alla messa ai voti di ognuna di esse in singola seduta?
    Ultima modifica di Ronnie; 16-03-13 alle 10:51
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. VIII Seduta Commissione Affari Costituzionali - PDL [email protected]
    Di Ronnie nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 19:50
  2. Risposte: 252
    Ultimo Messaggio: 17-05-13, 20:19
  3. VI Seduta della Commissione Affari Costituzionali [PdRevReg Ronnie]
    Di Ronnie nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 19-04-13, 14:35
  4. I Seduta della Commissione Affari Costituzionali
    Di Garat nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 16-04-12, 19:54
  5. Commenti alla I seduta della Commissione Affari Costituzionali
    Di LIBERAMENTE nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 11-03-08, 16:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226