User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Anche l'aspirante rondista è in vacanza

    MILANO (5 agosto) - Per le ”ronde cittadine” si prega di ripassare a fine estate. Anche il volontario va in vacanza, specie se è un volontario che anela ad armarsi di pettorina gialla e torcia elettrica per portare ”sicurezza nelle città”. E se è vero che il ministro Maroni ha annunciato che da sabato le ronde potranno circolare, è anche vero che per il momento non c’è neppure l’ombra della grande mobilitazione preventivata.

    Le cronache, per esempio, raccontano che all’appuntamento convocato a fine luglio dai leghisti di Milano per un corso dedicato agli aspiranti rondisti si sono presentati in sei. Tre ragazze e tre ragazzi. In grado, una volta istruiti, di tenere a bada sì e no un condominio, non certo una metropoli. Insomma, questa storia delle ronde pare per il momento più una questione propagandistica che una vera rivoluzione.

    In Veneto i volontari della sicurezza avevano fatto capolino un annetto fa. A Padova erano accorsi i giornalisti da tutta Italia per vedere all’opera le ronde auto-convocate da cittadini di stampo leghista insofferenti «a tutta quella marmaglia che va in giro di notte». In poco tempo l’entusiasmo per la vigilanza fai da te è scemata. E dei gruppetti spontanei che per qualche sera avevano giocato a fare i tutori dell’ordine con la pettorina fluorescente simile a quella da indossare sulla corsia d’emergenza in autostrada, non c’è più traccia. Lo stesso è accaduto a Monselice, a Cittadella e in altri comuni del trevigiano dove le ronde (soprattutto quelle ”padane”) erano state presentate come un’arma infallibile contro crimine e al degrado, tanto da spingere il governo a fare una legge ad hoc per istituzionalizzarle.

    Hanno resistito solo a Verona: «Ma la ragione» spiega il sindaco Flavio Tosi (Lega Nord) «è che a novembre ci siamo preoccupati di fissare delle regole e di assegnare loro compiti precisi. Che poi sono le stesse regole e gli stessi compiti indicati da Maroni». Nessuno, da allora, vi ha imitato? «Nessuno, che io sappia».

    Inutile negare che a spegnere i bollori siano stati episodi molto prevedibili e poco edificanti. A Massa Carrara, non più tardi di due settimane fa, rondisti di destra e rondisti di sinistra si sono pestati a sangue costringendo la polizia a intervenire. Per non parlare dei neofascisti capitanati dal controverso Gaetano Saya che con la scusa di presentare la Guardia Nazionale Italiana hanno sfoggiato divise e simboli filonazisti.

    Episodi che hanno costretto Maroni a disegnare confini piuttosto angusti alle ronde in gestazione: non possono avere legami con la politica, devono essere autorizzate dai sindaci e vidimate dal Prefetto. Cosa da poco? Nient’affatto. Basta pensare alle ronde padane, costola della Lega Nord, quindi politicizzate, quindi - stando al diktat del Ministro - non idonee a scorazzare per le città. Di certo troveranno un escamotage per farsi riconoscere lo stesso, ma si sa che la burocrazia stempera qualsiasi entusiasmo.

    Molti sindaci, poi, hanno già fatto sapere che loro di ronde non ne vogliono proprio sapere: «E’ più il danno che portano che non i benefici» ha detto - uno per tutti - il sindaco di Genova Marta Vincenzi. Anche suoi colleghi dell’altro schieramento di perplessità ne hanno parecchie: e senza il loro placet, ha deciso Maroni, le ronde non si fanno. Con conseguenze paradossali, come quella di Milano.

    Nel capoluogo lombardo, infatti, le ronde esistono da più di vent’anni. Si chiamano City Angels, non hanno matrice politica, controllano soprattutto la zona della stazione Centrale e da un paio d’anni godevano di una convenzione col Comune che faceva incassare loro circa 200 mila euro l’anno. Bene, proprio in questi giorni la convenzione è stata annullata perché il decreto Maroni non contempla la possibilità di guadagno per i volontari della sicurezza. Idem come sopra per i Berretti Blu, privati dopo due anni della facoltà di fare servizi di controllo sui treni della metropolitana perché fortemente infiltrati da neonazisti: E adesso, dunque, che succede? «Niente, ne riparleremo a settembre» dice il vice-sindaco De Corato.

    Anche l'aspirante rondista è in vacanza A Milano si sono presentati in sei  - Il Messaggero

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Anche l'aspirante rondista è in vacanza

    Le ronde non servirebbero se i cittadini invece di voltarsi dall'altra come fanno spesso chiamassero loro le forze dell'ordine in caso di movimenti sospetti. Poi la pagliacciata che devono essere in un gruppo massimo di 3 persone si commenta da sola.

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    815
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Anche l'aspirante rondista è in vacanza

    Già finito carnevale!

  4. #4
    Biowashball (che balla!)
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    regione patagna nazione Bunga Bunga
    Messaggi
    1,801
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Anche l'aspirante rondista è in vacanza

    quello che spaventa è

    "senza costi per la collettività" cioè aggratis
    41 bis ai ladri evasori (auguriamo di cuore un cancro al fegato a chi non paga le tasse)

    patagni, amici dei ladri di stato e dei camorristi, salutatemi l'alenia, papa e cosentino... iaociao: repapelle:

 

 

Discussioni Simili

  1. Pasqua:Anche la crisi va in vacanza!
    Di ROSSO82 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 21:46
  2. L'aspirante di Paris Hilton
    Di Alberich nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-10-06, 13:17
  3. ...anche Io Aspirante Steward E Amante Del Volo...
    Di miraggio nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25-04-06, 11:16
  4. Autocritica di un aspirante kamikaze.
    Di UgoDePayens nel forum Conservatorismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-08-05, 13:33
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-08-04, 15:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226