User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
Like Tree5Likes

Discussione: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

  1. #11
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da von Dekken Visualizza Messaggio
    Riguardo la questione delle azioni ammetto di non avere una grande competenza, mi piacerebbe leggere anche le opinioni degli altri.

    Invece sulla questione che la CONSOB debba divenire anche un Agenzia di rating, oltre ad essere contrario, in quanto ciascuno deve fare il proprio mestiere, ribadisco che l'incompatibilità è assolutamente evidente. Infatti non esiste in alcuno Stato del pianeta. Creare un'agenzia di rating dell'UE potrebbe essere una buona idea. Volendo potremmo votare una mozione a parte per invitare il Governo a procedere negli organi comunitari in questo senso.

    si sarebbe una buona idea, a breve allora farò delle modifiche, e magari aggiungerò pure qualcosa
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Penso che una simile mozione potrebbe raccogliere un consenso trasversale.
    Haxel likes this.

  3. #13
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    ho aggiunto anche alcune normative dell DDL Laico-Daniele, visto che sono molto buone, se gli onorevoli della Lista Repubblicana sono d'accordo, posso dichiarare che il testo è una mozione unica

    Disegno di Legge Haxel

    Preambolo
    la legge presente, vuole essere una delle soluzioni per poter prevenire in futuro una nuova crisi finanziaria, secondo gli studiosi e gli esperti della politica economica internazionale, le cause della crisi sono dovute alle molteplice operazioni finanziarie, che rendono difficoltose i controlli, ai mancati rapporti tra le banche centrali e le aziende bancarie, al numero esiguo delle agenzie di controllo e alla scarsa capacità di attuare le politiche di prevenzione alla cattiva finanza, tale legge è anche attenta ad alcune critiche delle associazioni dei consumatori e si dimostra aperta ad alcune iniziative volute dalla stessa Banca d'Italia, non ancora attuate. Si punta inoltre a vietare in modo rigoroso qualsiasi commistione tra le fondazioni delle banche e le cariche politiche nazionali o locali come nel caso emerso nel recente scandalo del Monte dei Paschi di siena

    I PARTE

    Dispositivo

    art. 1)si stabilisce la creazione di tipologie bancarie per i diversi settori economici sul modello cinese

    art. 2)Viene svolta l'innalzamento dei limiti al possesso azionario

    art. 3)Viene definito un nuovo ruolo degli investitori istituzionali, garantendo strumenti di protezione per le attività finanziarie

    art. 4)Viene introdotta la partecipazione degli azionisti alle assemblee

    art. 5) E' obbligatorio il Rimborso bancario, garantito dalle associazioni dei consumatori

    art. 6) Si stabilisce la formazione di un piano di potenziamento delle attuali funzioni della Consob

    art. 7)Viene introdotta una mozione per la creazione di una agenzia di rating a livello comunitario su iniziativa del Governo italiano

    art 8) viene introdotta la separazione delle tipologie bancarie finanziarie e commerciali, e la separazione delle banche dalle agenzie di assicurazione

    art. 9) viene stabilito un tetto di investimento nelle operazioni finanziarie, a seconda delle capacità di controllo delle agenzie di rating e di istituti di sorveglianza della Borsa

    art. 10) si attua una tassazione al 17,5% sulle attività di trading bancario e imposta di bollo allo 0,10% sui capitali investiti

    art. 11) si crea una Banca dati delle entrate e uscite bancarie presso la Banca d'Italia

    art. 12) si conferisce la possibilità di intervento del Governatore della Banca d'Italia, in caso di seri rischi finanziari bancari.La Banca d'Italia esercita la sua vigilanza su tutte le banche italiane in particolare al fine di prevenire e reprimere le frodi . Nell'esercizio di questo potere di controllo la banca d'Italia potrà valutare l'operato del management della banca ed estrometterlo in caso di accertamento comprovato di dolo

    art. 13) i tassi di interesse bancari non possono essere stabiliti in modo differente dalla media europea

    art. 14) Dellle fondazioni delle banche non possono tassativamente far parte ne parlamentari ne assessori o consiglieri comunali o regionali

    art. 15) Gli aumenti dei bonus (di entrata e di uscita) ultramilionari dei manager delle banche non potranno essere aumentate se la gestione della banca non ha avuto successo, al fine di evitare perdite gravi all'attività stessa

    art.16) ogni questione che riguarderà la Borsa italiana, sarà preventivamente accordata con il Governo britannico, in base alla fusione tra la Borsa di MIlano e la Borsa di Londra

    II PARTE

    Art.1
    La comunità di politica in rete fa proprie le disposizioni di Diritto Commerciale e Societario contenute nel Codice Civile, nel Testo Unico della Finanza, della Legge Fallimentare, il Dlgs.228 18 maggio 2001, la legge quadro sull’artigianato e tutte le altre norme in materia non espressamente specificate.

    Art.2
    Il limite di quota azionaria del 30% per applicare l’obbligo di Offerta di Pubblico Acquisto è elevato al 45%. Sono rimosse le esenzioni da OPA previste: in presenza di altro/i soci che dispongono della maggioranza dei diritti di voto tramite aumento di capitale, in presenza di un piano di ristrutturazione del debito di una società quotata in crisi a seguito trasferimento fra società determinato dall'esercizio di diritti di opzione superato per non più del 3% e l'acquirente si impegni a cedere le azioni in eccedenza e a non esercitare i diritti di voto.

    Art.3
    I membri del Consiglio di Amministrazione, Collegio Sindacale, Consiglio di Controllo, Consiglio di Vigilanza e in generale organi amministrativi di gestione o controllo di una società quotata in borsa non possono ricoprire incarichi analoghi in altre società quotate nella Borsa Italiana; la limitazione è estesa alla società non quotate a eccezion fatta delle controllate ove queste siano di proprietà diretta della quotata. É applicata, senza eccezioni, la passivity rule per il management.

    Art.4
    Le Fondazioni Bancarie sono inserite nella fattispecie di Imprese Sociali e dovranno adeguarsi alla normativa speciale prevista dal Dlgs155/2006, ma in deroga al predetto si applica il regime fiscale delle società di capitali e le quote delle fondazioni sono affidate ad enti di diritto privato; società di diritto pubblico non possono possedere direttamente o indirettamente più del 35% del capitale sociale e non possono contrarre patti parasociali. Le fondazioni bancarie non possono controllare, nè direttamente, nè indirettamente, partecipazioni superiori al 2% in istituti bancari.

    Art.5
    Tutte le pene previste per i reati finanziari, aggiotaggio, insider trading e tutti gli altri reati dello stesso tipo sono aumentate della metà.
    Ultima modifica di Haxel; 18-03-13 alle 12:49
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  4. #14
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Mozione von Dekken (chi volesse aderire lo faccia liberamente):

    Il Senato dà mandato al Governo affinché promuova, presso i competenti organi dell'Unione Europea, l'istituzione di un'Agenzia di Rating europea.
    Tale Agenzia dovrà configurarsi come ente indipendente.
    Il Governo informa il Senato dei riscontri avuti presso gli organi dell'Unione Europea.
    Ultima modifica di von Dekken; 18-03-13 alle 12:49
    Gdem88 and Haxel like this.

  5. #15
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da von Dekken Visualizza Messaggio
    Mozione von Dekken (chi volesse aderire lo faccia liberamente):

    Il Senato dà mandato al Governo affinché promuova, presso i competenti organi dell'Unione Europea, l'istituzione di un'Agenzia di Rating europea.
    Tale Agenzia dovrà configurarsi come ente indipendente.
    Il Governo informa il Senato dei riscontri avuti presso gli organi dell'Unione Europea.

    l'art 7 della mia proposta lo propone, ma se si vuole, posso aggiungere questa mozione nella mia proposta
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  6. #16
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    l'art 7 della mia proposta lo propone, ma se si vuole, posso aggiungere questa mozione nella mia proposta
    Ho pensato di scriverlo come mozione a parte perchè così non avrebbe problemi con eventuali emendamenti sul tuo progetto di legge. Se ti va possiamo presentarla come mozione von Dekken-Haxel.

  7. #17
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Appoggio la proposta Von Dekken
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  8. #18
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da von Dekken Visualizza Messaggio
    Ho pensato di scriverlo come mozione a parte perchè così non avrebbe problemi con eventuali emendamenti sul tuo progetto di legge. Se ti va possiamo presentarla come mozione von Dekken-Haxel.

    ok
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #19
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Allora, condivido le perplessità del Presidente e dell'on. Laico inerenti l'unione di agenzia di controllo e agenzia di valutazione.

    Per quanto riguarda la questione della Borsa, invece, segnalo una cosa molto importante: da parecchi anni ormai la Borsa Italiana è stata privatizzata ed è finita nella stessa società che controlla il FTSE 100 di Londra. Tuttavia questo non ci impedisce di regolare come meglio crediamo il nostro mercato interno, anche senza un preventivo accordo con il Regno Unito.

    Su alcune proposte devo ragionarci meglio, devo ammettere che non sono preparato su tutto.

    Sono certo che il Ministro dell'Economia potrà entrare meglio nei dettagli e aiutarci in questo frangente.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  10. #20
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da Francpolitik Visualizza Messaggio
    Allora, condivido le perplessità del Presidente e dell'on. Laico inerenti l'unione di agenzia di controllo e agenzia di valutazione.

    Per quanto riguarda la questione della Borsa, invece, segnalo una cosa molto importante: da parecchi anni ormai la Borsa Italiana è stata privatizzata ed è finita nella stessa società che controlla il FTSE 100 di Londra. Tuttavia questo non ci impedisce di regolare come meglio crediamo il nostro mercato interno, anche senza un preventivo accordo con il Regno Unito.

    Su alcune proposte devo ragionarci meglio, devo ammettere che non sono preparato su tutto.

    Sono certo che il Ministro dell'Economia potrà entrare meglio nei dettagli e aiutarci in questo frangente.

    queste osservazioni sono già state accolte, aspettiamo tuttavia le altre dichiarazioni
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 11:53
  2. III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di votazione dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-03-13, 09:22
  3. III seduta del Senato - tema: banche e credito - fase di discussione libera
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-03-13, 11:50
  4. II seduta del Senato - tema: università - fase di presentazione dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 150
    Ultimo Messaggio: 23-02-13, 19:44
  5. II seduta del Senato - tema: banche e mercati finanziari - fase di presentazione DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 18-02-13, 14:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226