CMR, compenso record ai commissari giudiziali

Un milione e 444mila euro: è il compenso record deciso dal Tribunale di Reggio per Federica Lenzini, commissario giudiziale della Cooperativa Muratori di Reggiolo. La Lenzini, commercialista con studio in piazza della Vittoria a Reggio, dovrà dividere la somma con la collega Anna Spaggiari, perché il decreto di ammissione al concordato preventivo del 6 aprile scorso prevedeva la nomina di due commissari giudiziali, ma con ‘diritto ad un unico compenso’.
Sebbene il compenso sia unico e non doppio, è il più alto che sia mai stato liquidato per decisione del Tribunale di Reggio. Nel giugno 2011 fece scalpore il provvedimento con cui fu disposto il pagamento di un milione e 200mila euro per il commissario giudiziale del gruppo Mariella Burani, Francesco Ruscigno. Ma questa volta i giudici della sezione fallimentare – Rosaria Savastano (presidente), Luciano Varotti e Giovanni Fanticini – hanno stabilito un compenso ancora superiore.
Nominate nell’aprile dell’anno scorso, le due professioniste sono rimaste in carica fino all’omologa del concordato, in dicembre, quando hanno passato il testimone al liquidatore Edi Bertolini. Quasi un milione mezzo di euro per poco più di nove mesi di lavoro: è una bella somma. Una somma che viene pagata dall’azienda e rientra fra i crediti in prededuzione, cioè fra quei crediti che per legge hanno la precedenza sugli altri e devono essere saldati integralmente.
I compensi per i commissari giudiziali e i curatori fallimentari sono calcolati sulla base di una percentuale dell’attivo realizzato e del passivo accertato. La legge fissa però una forbice all’interno della quale il Tribunale può muoversi con discrezionalità, valutando in particolare il lavoro svolto dal commissario e i risultati ottenuti. Nel caso della Cooperativa Muratori di Reggiolo, i giudici hanno scelto di collocarsi sulla parte alta della forbice: con un passivo di 149 milioni di euro e un attivo di 111, infatti, il compenso poteva oscillare fra un minimo di 600mila euro e un massimo di 1,5 milioni.

18 marzo 2013
di Gabriele Franzini

CMR, compenso record ai commissari giudiziali | Telereggio

------

Fate decisamente cagare... 700.000 euro per 9 mesi di lavoro e io non liguadagnerò neanche in 40 anni. Almeno metà di quei soldi potevano essere dati ai creditori.