User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Fuori_schema

Discussione: Il Governo sblocca 40 miliardi per saldare i debiti della Pubblica Amministrazione

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Il Governo sblocca 40 miliardi per saldare i debiti della Pubblica Amministrazione

    MILANO - Lo 0,5% di deficit pubblico in più per pagare i debiti della Pubblica amministrazione. Così il governo sbloccherà 20 miliardi di euro nella seconda metà del 2013 e altri 20 miliardi l'anno prossimo. Un conto da 40 miliardi di euro che lo Stato più pagare perché "la disciplina di bilancio paga, è penosa, faticosa, ma rende" ha detto il presidente uscente del consiglio Mario Monti, sottolineando che "la disciplina di bilancio ha poi un risvolto benefico anche per l'economia reale. Dà dei risultati non solo perché non si violano le norme europee, ma perché si arriva al punto in cui ci si può permettere di prendere provvedimenti e vederseli autorizzare dall'Ue che permettono di allargare alquanto i cordoni della borsa del bilancio pubblico".

    L'annuncio arrivato al termine del consiglio dei ministri accoglie le richieste degli industriali guidati da Giorgio Squinzi e segue l'apertura della Commissione Ue all'utilizzo dei fondi pubblici per saldare i debiti nei confronti delle imprese. Le misure che il Governo intende adottare sono finalizzate all'immissione di liquidità nel sistema economico e interesseranno le Amministrazioni centrali, gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale. Immediata la sponda del Parlamento con il presidente del Senato Pietro Grasso che al termine dell'incontro con la delegazione dell'Anci guidata da Graziano Delrio dice di essere pronto a tutto per "far funzionare il Parlamento" in modo che l'iter legislativo venga completato rapidamente. Proprio i mattinata i il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, aveva annunciato che "tutti i Comuni da Nord a Sud" erano pronti a "sforare il Patto di stabilità se il Governo tra oggi e domani non sbloccherà i fondi" dopo che ieri la provincia di Nuoro - tra le altre - aveva annunciato di aver finito la liquidità.

    E, intanto, la Commissione europea ha ribadito di essere in attesa del piano italano "per il pagamento dei debiti pregressi e le stime aggiornate sul loro ammontare complessivo". I pagamenti degli arretrati - ha aggiunto il vice presidente Antonio Tajani - possono essere fatti rapidamente "senza violare il Patto di stabilità: la presentazione del piano è particolarmente urgente ed essenziale per garantire alle imprese di far fronte alla crisi, evitare fallimenti e licenziamenti, ridare liquidità e accesso al credito".

    A seguito dell'annuncio, il ministro del Tesoro, Vittorio Grilli, ha comunicato le nuove stime per il 2013 a cominciare dal deficit che viene rivisto dal Governo al 2,4% (più uno 0,5% aggiuntivo per accelerare il pagamento delle spese della P.a.) e quindi al 2,9%: "La nostra proposta - ha proseguito Grilli - è di aumentare il nostro debito potenziale di 20 miliardi per ciascun anno, nel 2013 e nel 2014, per creare la disponibilità di cassa per pagare" le spese. Uno sforzo giustificato anche dall'obiettivo di tornare a crescere dal 2014 con l'obiettivo di recuperare l'1,3%, mentre quest'anno il Pil calerà dell'1,3% (0,2% la precedente stima. Nel 2012 il calo è stato del 2,4 per cento).

    Il governo sblocca 40 miliardi per saldare i debiti della PA - Economia e Finanza con Bloomberg - Repubblica.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Il Governo sblocca 40 miliardi per saldare i debiti della Pubblica Amministrazion

    Quindi? Tutti a sbraitare per i debiti della PA verso le aziende, ed ora che è stata trovata una parziale soluzione non interessano più?

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,844
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il Governo sblocca 40 miliardi per saldare i debiti della Pubblica Amministrazion

    Citazione Originariamente Scritto da Desmond Visualizza Messaggio
    Quindi? Tutti a sbraitare per i debiti della PA verso le aziende, ed ora che è stata trovata una parziale soluzione non interessano più?
    Mah ci credero' quando vedro' i fornitori ricevere l'assegno.
    SimpleJK likes this.
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-07-13, 14:02
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-08-12, 18:07
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-06-09, 19:45
  4. Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 04-09-08, 07:16
  5. [Governo] Direttiva per una Pubblica Amministrazione di qualità
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-01-07, 10:03

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226