User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree9Likes
  • 2 Post By acquazzurra
  • 2 Post By Heidi
  • 1 Post By acquazzurra
  • 1 Post By Metabo
  • 2 Post By Frankie D.
  • 1 Post By Silver Dollar

Discussione: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

  1. #1
    ... sempre più nera...
    Data Registrazione
    09 Mar 2010
    Messaggi
    33,078
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    Red - La Commissione Europea ha bacchettato l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione.

    Siamo la prima nazione delle 8 che hanno tagliato sull'istruzione negli ultimi 3 anni, su 27 Paesi passati in rassegna dalla Commissione.

    "Sono tempi difficili per le finanze nazionali ma abbiamo bisogno di un approccio coerente in tema di investimenti pubblici nell'istruzione e nella formazione poiché questa è la chiave per il futuro dei nostri giovani e per la ripresa di un'economia sostenibile nel lungo periodo", taglia corto l'UE.

    "Se gli Stati membri non investono adeguatamente nella modernizzazione dell'istruzione e delle abilità - aggiunge Androulla Vassiliou, commissario europeo responsabile per l'istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù - ci troveremo sempre più arretrati rispetto ai nostri concorrenti globali e avremo difficoltà ad affrontare il problema della disoccupazione giovanile".

    Tra i Paesi virtuosi che non hanno tagliato, ma che nonostante la crisi hanno incrementato le risorse ci sono Lussemburgo, Danimarca, Austria, Finlandia, Svezia e soprattutto la Turchia, che fa registrare un più 16,5 per cento, seguita dal Lussemburgo col 7,4 per cento in più in appena due anni.
    Grecia, Italia e Inghilterra in coda. L'Italia, che ha tagliato più di tutti, dal 2010 al 2012 ha portato il bilancio della scuola - dalla materna alle superiori - ad una riduzione del 10,4 per cento, vale a dire 100mila cattedre in meno e un taglio per l'università: meno 9,2 per cento in 24 mesi.

    Secondo lo studio della Commissione, in Italia - dal 2000 al 2010 - il numero degli insegnanti è calato dell'11,1 per cento mentre in Germania si è incrementato del 13,0 per cento. Così com'è avvenuto in Finlandia (più 12,9 per cento), in Svezia (più 21,9 per cento) e Norvegia.

    Gli effetti della crisi si sentono anche sulle buste paga degli insegnanti - che pesano per il 70 per cento della spesa scolastica - congelate o addirittura ridotte in 11 Paesi, ovviamente Italia compresa.
    L' Italia ha tagliato più di tutte le nazioni europee sull'istruzione: monito della Commissione UE | Orizzonte Scuola
    Heidi and Metabo like this.
    Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli.
    Thomas Jefferson

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Sep 2011
    Messaggi
    1,176
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    Il settore dell’istruzione è stato uno dei più colpiti dalle restrizioni governative dovute alla crisi.
    Gli istituti scolastici sono stati privati di tutto, insegnanti compresi.
    La formazione dei giovani e futuri cittadini italiani sembra non rappresentare più una priorità (del resto si sa, più il popolo è ignorante e più è facile “manipolarlo”).

    In compenso però l’Italia è il primo stato al mondo nella classifica dell’uso di “auto blu”.
    Nel 2010 il loro numero era di 629.120 unità, contro quelle usate negli Stati Uniti, che erano 73.000!
    Considerando i costi per il carburante, gli stipendi per gli autisti, i pedaggi autostradali e la manutenzione ordinaria si raggiunge la cifra di circa 21 miliardi di euro.
    Solo da poco tempo si è proposto di limitarne l’uso.

    Non parliamo poi dei privilegi riservati ai parlamentari e agli eurodeputati che sono i più pagati d’Europa.

    E’ davvero una vergogna!
    acquazzurra and Metabo like this.

  3. #3
    ... sempre più nera...
    Data Registrazione
    09 Mar 2010
    Messaggi
    33,078
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    Uno schifo illimitato...
    Heidi likes this.
    Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli.
    Thomas Jefferson

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    117 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    La cura la sappiamo tutti più scuole professionali e meno licei, riforma delle laure sul modello anglosassone, in genere un sistema dove la teoria si basa sulla pratica e non vice-versa.
    Poi ovviamente smantellare questi carrozzoni statali fatti per far lavorare baroni e figli di quest'ultimi.
    Silver Dollar likes this.

  5. #5
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    20,463
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    Citazione Originariamente Scritto da Metabo Visualizza Messaggio
    La cura la sappiamo tutti più scuole professionali e meno licei, riforma delle laure sul modello anglosassone, in genere un sistema dove la teoria si basa sulla pratica e non vice-versa.
    Poi ovviamente smantellare questi carrozzoni statali fatti per far lavorare baroni e figli di quest'ultimi.
    In realtà in percentuale le persone che vanno nei licei (quelli seri si intende) sono veramente poche. Piuttosto si dovrebbero creare delle scuole di professionalizzanti di un certo livello. Ad esempio per fare il contabile non c'è bisogno di una laurea in economia (che è ben altra cosa) ma neanche di un ITIS che ti da una formazione troppo vaga. Servirebbe magari una scuola di due anni in cui impari seriamente a fare contabilità, impari i fondamenti dell'economia utili ad esercitare il lavoro e così via. Noi italiani invece ci perdiamo troppo in infarinature generali anche laddove non servono.
    Silver Dollar and Metabo like this.

  6. #6
    Mitt Romney Style
    Data Registrazione
    07 Mar 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    526
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Commissione Europea bacchetta l'Italia in tema di investimenti nell'istruzione

    Citazione Originariamente Scritto da Metabo Visualizza Messaggio
    La cura la sappiamo tutti più scuole professionali e meno licei, riforma delle laure sul modello anglosassone, in genere un sistema dove la teoria si basa sulla pratica e non vice-versa.
    Poi ovviamente smantellare questi carrozzoni statali fatti per far lavorare baroni e figli di quest'ultimi.
    Quoto e in più riformare la scuola superiore. Buttare fuori a calci i cazzari e i cazzoni che "insegnano" negli istituti e negli pseudo licei. I professori che stanno ad "insegnare" nelle scuole italiane per la maggior parte sono inutili cazzari che non sanno fare il proprio lavoro. E ovviamente riformare completamente istituti e licei e renderli utili invece di star a perdere tempo dietro alle minchiate
    Metabo likes this.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 06-02-14, 15:47
  2. V seduta del Senato - tema istruzione - fase di voto dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 16-05-13, 18:16
  3. Giusta l'entrata dell'italia nell'unione europea?
    Di wallace89 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-06-08, 11:48
  4. Ciampi bacchetta la Commissione Vigilanza RAI
    Di aguas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-06, 13:20
  5. La Commissione Europea avverte l'Italia.
    Di Dario nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-04-04, 17:37

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225