User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Haxel

Discussione: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Dichiaro aperto il thread sul tema in oggetto.
    La fase di presentazione dei progetti di legge avrà la durata di 8 giorni, per chiudere quindi alle 09:40 del 20.04.2013.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    RIFORMA DELLO SPORT
    La riforma dell'attuale sistema sportivo italiano deve, pertanto, essere impegnata sulle seguenti
    linee strategiche e principi, introducendo:

    Art.1) Finanziamento pubblico di tutto il sistema sportivo italiano, stabilendo per esso una quota
    percentuale di tutti i concorsi pronostici, lotterie, giochi e scommesse, in modo da garantire
    certezza e stabilità delle risorse (Fondo nazionale per lo sport). in poche parole parte di questo investimento verrà devoluto da queste ultime ( 45% della quota)

    Art.2) Introdotte norme per la regolamentazione dei diritti televisivi di tutti gli spettacoli sportivi e contratti pubblicitari (inserimento della clausola sociale per proteggere lo spazio da dedicare agli sport non professionistici. Norme antitrast, paniere di eventi sportivi per la TV in chiaro).

    Art.3) Criteri per un equa distribuzione delle risorse economiche tra C.O.N.I. e F.S.N. riconosciute e associate, E.d.P.S., sport per tutti, sport scolastico.

    Art.4) Criteri per il riconoscimento delle F.S.N. e degli E.d.P.S., al fine di avere una reale rappresentanza dei movimenti esistenti, anche sulla base dei riconoscimenti determinati dalle leggi in vigore. Costituzione del Consiglio Nazionale dello Sport con funzioni di governo, programmazione e gestione del fondo nazionale sullo sport, rappresentativo di tutti i soggetti, eletto democraticamente e che elegge al proprio interno una giunta esecutiva ed un presidente.
    Analogamente, si costituisce in ogni Regione il Consiglio Regionale dello sport.

    Art.5) Controllo del C.O.N.I. delle F.S.N. e degli E.d.P.S. (e cioè di tutti gli Enti Sportivi finanziati con denaro pubblico), attraverso comitati di garanzia terzi competenti a effettuare rilievi di legittimità e di merito per la correttezza e la trasparenza delle gestioni.

    Art.6) Definizione del ruolo e delle competenze del C.O.N.I., quale Ente delegato alla preparazione
    Olimpica, ed al coordinamento delle Federazioni Sportive.

    Art.7) Definizione del ruolo e delle competenze delle F.S.N., quali Enti privati con finalità pubbliche con grande autonomia gestionale, organizzativa, tecnica e amministrativa, organizzatori delle attività agonistiche nazionali ed internazionali.

    Art.8) Definizione del ruolo e delle competenze degli Enti di Promozione Sportiva, quali Enti privati a con finalità pubbliche a carattere associativo, per l'organizzazione dello "sport per tutti" con
    tesseramento differenziato da quello delle F.S.N. Gli atleti tesserati con gli E.d.P.S. possono
    partecipare ai Campionati italiani delle diverse Federazioni possedendo i requisiti tecnici di
    ammissibilità, al fine di favorire il passaggio dallo sport per tutti allo sport agonistico e viceversa.

    Art.9) Sono incompatibili le cariche sportive, ai livelli nazionali e territoriali, con cariche pubbliche,
    politiche ed amministrative, sia negli organismi sportivi che nei comitati di garanzia. Vanno
    ristabiliti i criteri di eleggibilità, che permettano un equilibrato e opportuno ricambio dei quadri di
    rappresentanza decisionale e di gestione (doppio mandato come limite massimo).

    Art.10) Definizione dei ruoli, competenza, finanziamenti e rappresentanza dei centri sportivi militari negli organismi collegiali senza esercizio dei diritti elettorali riservati solo all'Associazionismo sportivo civile.

    Art.11) Trasformazione in Società di servizi (profit o non profit, professionistiche o dilettantistiche) per alcune Federazioni Sportive (cronometristi, medici, ecc.).

    Art. 12) Costituzione dell'Agenzia nazionale dello sport come Ente tecnico strumentale al quale delegare servizi e impiantistica, oggi gestiti dal C.O.N.I. Analogamente si costituirà in ogni provincia e area metropolitana l'Agenzia territoriale dello sport. L'Agenzia nazionale e quelle Territoriali assorbiranno parte del personale del C.O.N.I. sia nazionale che periferico.

    Art.13) L'Agenzia avrà natura giuridica pubblica e potrà essere costituita a livello territoriale nelle forme previste dalla legge n. 142. Il direttore generale, i dirigenti, i professionali ed i quadri tecnici e
    amministrativi avranno un contratto pubblico di tipo privatistico; la gestione amministrativa,
    organizzativa e tecnica avrà la massima autonomia ed è regolamentata, come per le agenzie
    private, dal codice civile; e sarà sotto il controllo amministrativo degli organi dello Stato e agirà
    sugli imput del consiglio dello sport.

    Art.14) I servizi organizzati sono relativi alla Promozione sportiva, all'attività giovanile, alla Formazione e qualificazione dei quadri tecnici e dirigenziali, all'Impiantistica, alla Ricerca e alla documentazione, all'Antidoping, alla Medicina dello Sport ed a tutte le attività che fanno riferimento allo sport per tutti e allo sport scolastico.

    PERSONALE

    Art.15) La riforma del C.O.N.I. e del sistema sportivo dovrà salvaguardare e valorizzare la risorsa umana e professionale, tutelare i livelli occupazionali e la funzione pubblica della loro prestazione
    nell'ambito della riforma della Pubblica Amministrazione.

    Art.16) Promuovendo le condizioni per una omogeneizzazione contrattuale verso un vero e proprio comparto contrattuale delle attività Sportive.

    SISTEMA DI FINANZIAMENTO

    Art 17) Introduzione del Fondo Nazionale gestito dal Consiglio Nazionale per lo Sport.

    Art.18) Finanziamento dei programmi annuali delle Federazioni Sport Naz. per la Preparazione Olimpica, per l'attività internazionale e la gestione dei campionati agonistici con lo schema dei contratti di Programma, da parte degli associati e Governo( in accordo con quest'ultimo).

    Art.19) Finanziamento delle attività sportive per tutti con lo schema dei progetti-obiettivi delle U.E.
    presentati da Enti di Promozione Sportiva, società sportive, privati, istituzioni, singolarmente o in
    partenariato .

    Art.20) Finanziamento Agenzia naz. dello sport con lo schema dei contratti di servizio.
    GIUSTIZIA SPORTIVA

    Art.21) I Regolamenti e la disciplina sportiva sono auto gestiti dalle Federazioni, nelle forme statutarie. Solo per le istanze di livello superiore che configurano anche ipotesi di reato amministrativo o penale, il ruolo di giustizia sportiva deve essere affidato alla Magistratura ordinaria, con un apposita sezione, organica all'architettura istituzionale della magistratura medesima.

    MEDICINA DELLO SPORT

    Art.22) Va approvata tempestivamente una legge penale contro il doping. Parallelamente, va organizzato un servizio pubblico integrato di medicina dello sport nell'ambito del sistema sanitario nazionale e territoriale con funzioni di prevenzione (tesserino individuale per tutti i praticanti, certificazione d'idoneità) e controlli ispettivi sui soggetti e sugli impianti.

    FORMAZIONE

    Art.23) Occorre fornire al mondo sportivo quegli strumenti di comprensione della realtà attuale nazionale e internazionale, per stabilizzare l'esistente e per affrontare le continue novità e i cambiamenti che si stanno susseguendo in questi ultimi tempi.

    SISTEMA ASSICURATIVO

    Art.24) Liquidazione della Sporttass.
    Norme giuridiche per l'obbligatorietà dell'assicurazione contro il rischio sportivo e definizione di
    parametri di remunerazione per lasciare la gestione al sistema assicurativo.
    DEMOCRAZIA

    Art.25) Il sistema elettorale deve garantire il diritto di elettorato attivo e passivo a tutti i tesserati (atleti,tecnici e dirigenti) per tutte le organizzazioni sportive (Società, Federazioni, Enti).
    I membri del Consiglio Nazionale per lo sport devono essere eletti in rappresentanza delle diverse
    categorie.
    Gli altri sono di nomina istituzionale , da parte del Ministero competente.

    Art.26) La carica di membri del Consiglio è incompatibile con incarichi politici, istituzionali e con la
    presidenza di Società, Federazioni, Enti.
    SICUREZZA NELLO SPORT
    Art.27) i violenti negli stadi potranno essere condannati a perdita di lavoro( questa a discrezione del datore di lavoro), multa salata ( fin anche a 1000 euro) e carcere certo ( da sei mesi a un anno ), verranno installate le telecamere negli stadi e chiusura degli stadi per alcuni mesi in casi di violenza, divieto di politicizzare lo sport( vietati quindi striscioni e slogan politici), viene riconosciuta la tessera del tifoso.

    MOZIONE DI INDIRIZZO: MOVIOLA CALCISTICA

    Art.28) In sede UEFA viene valorizzata l'utilizzo della moviola per le partite di calcio per aiutare gli arbitri.

    PUBBLICIZZARE LO SPORT

    Art.29) Le Scuole e le Facoltà Universitaria avranno libero accesso a pubblicizzare e valorizzare le offerte sportive in collaborazione con le palestre e gli enti federativi sportivi italiane, tra cui anche la possibilità di creare dei club sportivi al loro interno ( modello anglosassone-nipponico) a loro indiscrezione. Lo stato attuerà un sistema di ripristino dei campi sportivi, ove sarà possibile nei parchi pubblici sarà dedicata e tutelata una area sportiva ( campi di calcetto). Verrà favorita la pubblicizzazione e la valorizzazione delle strutture sportive nei residence vacanzieri per i più giovani.
    Undertaker likes this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Sono decisamente digiuno in materia, quindi inizio con una domanda riguardo all'articolo 1, cioè oggi come funziona, rispetto a quanto proponi tu?

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da von Dekken Visualizza Messaggio
    Sono decisamente digiuno in materia, quindi inizio con una domanda riguardo all'articolo 1, cioè oggi come funziona, rispetto a quanto proponi tu?

    era tutto a carico dello Stato, a volte le società( come quelle calcistiche) mettevano una quota, poi doveva essere obblgatoria
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    era tutto a carico dello Stato, a volte le società( come quelle calcistiche) mettevano una quota, poi doveva essere obblgatoria
    Volete dire che ad oggi lo sport è finanziato interamente dallo Stato?
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  6. #6
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,386
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Se è un tentativo di liberalizzare lo sport mi trova d'accordo.

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Citazione Originariamente Scritto da Francpolitik Visualizza Messaggio
    Volete dire che ad oggi lo sport è finanziato interamente dallo Stato?
    oggi è un pò gestito dallo Stato e un pò finanziato da privati
    poi le società metterono le loro quote, con questa mia idea, anche le singole persone private possono finanziare( ovviamente chi partecipa)
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    ovviamente dipendeva da federazione a federazione
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #9
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di presentazione dei DDL

    Scusate se sono arrivato tardi, ma non potremmo, in futuro, eliminare completamente il finanziamento statale allo sport?

    Si dice tanto di tagliare la spesa pubblica, ebbene, che utilità ha investire denari pubblici in favore di società già ricche che guadagnano con frotte di tifosi che già di per sé ci fanno spendere per il mantenimento dell'ordine pubblico?
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 11:53
  2. IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport, fase di voto dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-04-13, 11:20
  3. IV seduta del Senato - tema disciplina dello sport: fase di discussione libera
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-04-13, 08:26
  4. III seduta del Senato - tema: Bilancio dello Stato - fase di presentazione dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23-03-13, 12:12
  5. I seduta del Senato - tema: femminicidio - fase di presentazione dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 27-01-13, 18:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226