User Tag List

Pagina 3 di 28 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 271
  1. #21
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,888
     Likes dati
    109
     Like avuti
    440
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    esattamente allora perchè interpretare parzialmente la Scrittura quando la stessa ammette la presenza di una trasmissione orale e di una letterache è la comunità cristiana stessa?

    2Tes.2.15"State saldi e mantenete le tradizioni che aveteappreso sia dalla nostra parola che dalla nostra lettera."
    2Tim.2.1"Le cose che hai udito da me…trasmettile a personefidate che siano in grado di ammaestrare anche gli altri."
    2 CORINTI 3,2ss.
    "La nostra lettera siete voi, lettera scritta nei nostri cuori,conosciuta e letta da tutti gli uomini. E` noto infatti che voi siete unalettera di Cristo composta da noi, scritta non con inchiostro, ma con loSpirito del Dio vivente, non su tavole di pietra, ma sulle tavole di carne deivostri cuori."


    e perchè non possiamo considerare utte le cose che Gesù avrebbe detto, pur non trovandole nelle Scritture?

    " vi sono altre cose dette da Gesù, che se raccolte tutte non basterebbe il mondo intero per contenerle"
    spero non sia tua intenzione quella di iniziare a girare come una trottola copincollando versi dei quali non intendi la lettura se non per quanto ti si è impartito o per quanto interessa la tua parziale lettura

    prendiamo ad esempio un versetto simile a quanto da te citato e virgolettato nell'ultima riga del post

    lo riporto dalla traduzione Diodati

    Giovanni 21:25
    Or vi sono ancora molte altre cose, che Gesù ha fatte, le quali, se fossero scritte ad una ad una, io non penso che nel mondo stesso capissero i libri che se ne scriverebbero. Amen.


    come si faccia a prendere questo versetto per giustificare una non so quale tradizione divina è davvero singolare

    un versetto semplicissimo attraverso il quale lo scrittore, Giovanni, dopo aver reso testimonianza al Signore Gesù Cristo, giunge ad un amen facendo bene intendere che quanto scritto è più che sufficiente a realizzare il bene che in apertura del Vangelo egli si era preposto di mostrare nell'ispirazione divina ed in servizio di testimonianza a Dio

    viene perciò da fare una domanda spontanea

    ma davvero credi che le cose scritte nel testo biblico non siano sufficienti a condurre alla verità che è nel Cristo di Dio?

    forse c'è bisogno di aggiungere il pellegrinaggio scalzo alla madonna di lourdes o la notte in veglia senza cappello al santo protettore dei cavalli?

    e cosa ne dici allora di quest'altro versetto, ben noto, e che rappresenta la chiusa del libro dell'Apocalisse, a sua volta l'ultimo libro del canone biblico?

    Apocalisse 22:18-19
    Io protesto ad ognuno che ode le parole della profezia di questo libro, che, se alcuno aggiunge a queste cose, Iddio manderà sopra lui le piaghe scritte in questo libro. E se alcuno toglie delle parole del libro di questa profezia, Iddio gli torrà la sua parte dell'albero della vita, e della santa città, e delle cose scritte in questo libro.
    Ultima modifica di nomeutente; 27-04-13 alle 21:45
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  2. #22
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    spero non sia tua intenzione quella di iniziare a girare come una trottola copincollando versi dei quali non intendi la lettura se non per quanto ti si è impartito o per quanto interessa la tua parziale lettura

    prendiamo ad esempio un versetto simile a quanto da te citato e virgolettato nell'ultima riga del post

    lo riporto dalla traduzione Diodati

    Giovanni 21:25
    Or vi sono ancora molte altre cose, che Gesù ha fatte, le quali, se fossero scritte ad una ad una, io non penso che nel mondo stesso capissero i libri che se ne scriverebbero. Amen.


    come si faccia a prendere questo versetto per giustificare una non so quale tradizione divina è davvero singolare

    un versetto semplicissimo attraverso il quale lo scrittore, Giovanni, dopo aver reso testimonianza al Signore Gesù Cristo, giunge ad un amen facendo bene intendere che quanto scritto è più che sufficiente a realizzare il bene che in apertura del Vangelo egli si era preposto di mostrare nell'ispirazione divina ed in servizio di testimonianza a Dio

    viene perciò da fare una domanda spontanea

    ma davvero credi che le cose scritte nel testo biblico non siano sufficienti a condurre alla verità che è nel Cristo di Dio?

    forse c'è bisogno di aggiungere il pellegrinaggio scalzo alla madonna di lourdes o la notte in veglia senza cappello al santo protettore dei cavalli?

    e cosa ne dici allora di quest'altro versetto, ben noto, e che rappresenta la chiusa del libro dell'Apocalisse, a sua volta l'ultimo libro del canone biblico?

    Apocalisse 22:18-19
    Io protesto ad ognuno che ode le parole della profezia di questo libro, che, se alcuno aggiunge a queste cose, Iddio manderà sopra lui le piaghe scritte in questo libro. E se alcuno toglie delle parole del libro di questa profezia, Iddio gli torrà la sua parte dell'albero della vita, e della santa città, e delle cose scritte in questo libro.

    considerando che il Solo Scritto non aiuta una interpretazione univoca della parola, come possiamo vedere nella realtà, direi assolutamente no, non basta; ed a ogni modo Giovanni non accenna affatto che basta solo questo vangelo ( anche perchè gli altri nemmeno li accenna), in più sempre Giovanni nell'Apocalisse parla di profezi di questo libro che può benissimo essere dell'Apocalise stesso, non della Bibbia per intera, infatti parla di "profezia di questo libro" non profezie della Parola di Dio"

    anche perchè altrimenti dovremo fare rientrare anche Paolo per questo

    2Tes.2.15"State saldi e mantenete le tradizioni che aveteappreso sia dalla nostra parola che dalla nostra lettera."
    2Tim.2.1"Le cose che hai udito da me…trasmettile a personefidate che siano in grado di ammaestrare anche gli altri."

    è chiaro quindi che esiste una trasmissione che è stata orale ma che non è affatto inferiore alla scrittura
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #23
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,576
     Likes dati
    52,006
     Like avuti
    26,918
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    è chiaro quindi che esiste una trasmissione che è stata orale ma che non è affatto inferiore alla scrittura
    se non furono scritte probabilmente avevano un importanza secondaria

  4. #24
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    se non furono scritte probabilmente avevano un importanza secondaria
    anche se fosse( e non lo è) non giustifica comunque la Sola Scriptura, perchè è comunque una trasmissione di un insegnamento degli Apostoli
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #25
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,888
     Likes dati
    109
     Like avuti
    440
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    considerando che il Solo Scritto non aiuta una interpretazione univoca della parola, come possiamo vedere nella realtà, direi assolutamente no, non basta; ed a ogni modo Giovanni non accenna affatto che basta solo questo vangelo ( anche perchè gli altri nemmeno li accenna), in più sempre Giovanni nell'Apocalisse parla di profezi di questo libro che può benissimo essere dell'Apocalise stesso, non della Bibbia per intera, infatti parla di "profezia di questo libro" non profezie della Parola di Dio"

    anche perchè altrimenti dovremo fare rientrare anche Paolo per questo

    2Tes.2.15"State saldi e mantenete le tradizioni che aveteappreso sia dalla nostra parola che dalla nostra lettera."
    2Tim.2.1"Le cose che hai udito da me…trasmettile a personefidate che siano in grado di ammaestrare anche gli altri."

    è chiaro quindi che esiste una trasmissione che è stata orale ma che non è affatto inferiore alla scrittura
    parlare di "Solo Scritto" non significa parlare di "Sola Lettera"

    questa verità è stata finora più volte ribadita

    è infatti proprio per la guida dello Spirito Santo, dello Spirito di Dio che dalle Scritture si perviene alla Parola, Parola che non ha limiti di distensione essendo Cristo stesso, Colui nel quale e per il quale si è principiata ogni cosa buona

    prima di proseguire faccio notare una cosa semplice: i versetti da te riportati dalle epistole dell'apostolo Paolo rispondono alla traduzione di casa cattolica

    prova tu stesso, avendone buona volontà, a riscriverli in altra traduzione, magari un pò più datata, meno italianizzata e cattolicizzata

    2 Tessalonicesi 2:15
    Perciò, fratelli, state saldi, e ritenete gl'insegnamenti che avete imparati per parola, o per epistola nostra.

    2 Timoteo 2:1-2
    Tu adunque, figliuol mio, fortificati nella grazia che è in Cristo Gesù. E le cose che tu hai udite da me, in presenza di molti testimoni, commettile ad uomini fedeli, i quali sieno sufficienti ad ammaestrare ancora gli altri.

    cosa c'entra la predicazione della Parola, del Vangelo eterno, l'annuncio della buona novella, la spiegazione della sana dottrina, la presentazione della testimonianza del Cristo con le tradizioni o la Tradizione?

    mi sforzo sì, ma trovo difficoltà a trovare giustificazione alla via tradizionalista nei versetti da te riportati

    hai qualche riferimento dai Vangeli o dalle parole di Gesù?
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  6. #26
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    parlare di "Solo Scritto" non significa parlare di "Sola Lettera"

    questa verità è stata finora più volte ribadita

    è infatti proprio per la guida dello Spirito Santo, dello Spirito di Dio che dalle Scritture si perviene alla Parola, Parola che non ha limiti di distensione essendo Cristo stesso, Colui nel quale e per il quale si è principiata ogni cosa buona

    prima di proseguire faccio notare una cosa semplice: i versetti da te riportati dalle epistole dell'apostolo Paolo rispondono alla traduzione di casa cattolica

    prova tu stesso, avendone buona volontà, a riscriverli in altra traduzione, magari un pò più datata, meno italianizzata e cattolicizzata

    2 Tessalonicesi 2:15
    Perciò, fratelli, state saldi, e ritenete gl'insegnamenti che avete imparati per parola, o per epistola nostra.

    2 Timoteo 2:1-2
    Tu adunque, figliuol mio, fortificati nella grazia che è in Cristo Gesù. E le cose che tu hai udite da me, in presenza di molti testimoni, commettile ad uomini fedeli, i quali sieno sufficienti ad ammaestrare ancora gli altri.

    cosa c'entra la predicazione della Parola, del Vangelo eterno, l'annuncio della buona novella, la spiegazione della sana dottrina, la presentazione della testimonianza del Cristo con le tradizioni o la Tradizione?

    mi sforzo sì, ma trovo difficoltà a trovare giustificazione alla via tradizionalista nei versetti da te riportati

    hai qualche riferimento dai Vangeli o dalle parole di Gesù?
    detto francamente, non vedo che cosa cambia, anzi, mi pare che mi dai addirittura ragione, infatti:
    2 Tessalonicesi 2:15
    Perciò, fratelli, state saldi, e ritenete gl'insegnamenti che avete imparati per parola, o per epistola nostra.
    2Tes.2.15"State saldi e mantenete le tradizioni che aveteappreso sia dalla nostra parola che dalla nostra lettera."

    dove è la differenza?

    2 Timoteo 2:1-2
    Tu adunque, figliuol mio, fortificati nella grazia che
    è in Cristo Gesù. E le cose che tu hai udite da me, in presenza di molti testimoni, commettile ad uomini fedeli, i quali sieno sufficienti ad ammaestrare ancora gli altri.

    2Tim.2.1"Le cose che hai udito da me…trasmettile a personefidate che siano in grado di ammaestrare anche gli altri."

    anche qui, dove è la differenza?

    se poi come dici tu La Sola Sciptura è da intendere come Parola di Dio, perchè non considerare la Parola per intera?


    la Parola infatti non è stata trasmessa non solo con lo Scritto, ma appunto tramite la parola, come tu dici, da ciò che è stato udito infatti
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #27
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,888
     Likes dati
    109
     Like avuti
    440
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    detto francamente, non vedo che cosa cambia, anzi, mi pare che mi dai addirittura ragione, infatti:
    2 Tessalonicesi 2:15
    Perciò, fratelli, state saldi, e ritenete gl'insegnamenti che avete imparati per parola, o per epistola nostra.
    2Tes.2.15"State saldi e mantenete le tradizioni che aveteappreso sia dalla nostra parola che dalla nostra lettera."

    dove è la differenza?

    2 Timoteo 2:1-2
    Tu adunque, figliuol mio, fortificati nella grazia che
    è in Cristo Gesù. E le cose che tu hai udite da me, in presenza di molti testimoni, commettile ad uomini fedeli, i quali sieno sufficienti ad ammaestrare ancora gli altri.

    2Tim.2.1"Le cose che hai udito da me…trasmettile a personefidate che siano in grado di ammaestrare anche gli altri."

    anche qui, dove è la differenza?

    se poi come dici tu La Sola Sciptura è da intendere come Parola di Dio, perchè non considerare la Parola per intera?


    la Parola infatti non è stata trasmessa non solo con lo Scritto, ma appunto tramite la parola, come tu dici, da ciò che è stato udito infatti
    il Signore, Iddio degli iddii, parla in vario modo ed attraverso vari mezzi

    ogni cosa infatti risponde ai suoi ordini e comandi

    acciò meglio chiarire e confermare ci sono moltitudini di versetti ed esempi

    intanto, nel proseguire, sei invitato a riportare qualche riferimento di valore alla tua tesi, per quanto ti è possibile, dai Vangeli e dunque dalle parole del Maestro

    nella traduzione da me riportata, se noti bene, non si parla di tradizioni tramandate da padre in figlio o da chi o come non si è ancora ben capito

    l'apostolo Paolo fa riferimento all'insegnamento dottrinale, alla predicazione del Vangelo, all'annuncio di quella parola che principia e trova compimento profetico nella Parola che è Cristo stesso, Dio stesso

    Parola di testimonianza che diventa carne in coloro che la ricevono, Parola che viene scritta nella mente e nel cuore

    Gesù stesso, come perfettamente noto, comandò ai suoi discepoli di andare per tutto il mondo e di predicare nello Spirito Santo la salvezza ed il regno di Dio; così allora, così sarà sempre

    davvero credi che l'opera di Dio, opera di spirito e vita, sia avanzata nei secoli e nei tempi fino ai nostri giorni, per via di tradizioni, narrazioni popolari o altro, tramandi perpetuati da caste e classi religiose?

    e non invece per la potenza che è nella Parola e nello Spirito Santo, come nella volontà del Padre?
    Ultima modifica di nomeutente; 29-04-13 alle 19:56
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  8. #28
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    il Signore, Iddio degli iddii, parla in vario modo ed attraverso vari mezzi

    ogni cosa infatti risponde ai suoi ordini e comandi

    acciò meglio chiarire e confermare ci sono moltitudini di versetti ed esempi

    intanto, nel proseguire, sei invitato a riportare qualche riferimento di valore alla tua tesi, per quanto ti è possibile, dai Vangeli e dunque dalle parole del Maestro

    nella traduzione da me riportata, se noti bene, non si parla di tradizioni tramandate da padre in figlio o da chi o come non si è ancora ben capito

    l'apostolo Paolo fa riferimento all'insegnamento dottrinale, alla predicazione del Vangelo, all'annuncio di quella parola che principia e trova compimento profetico nella Parola che è Cristo stesso, Dio stesso

    Parola di testimonianza che diventa carne in coloro che la ricevono, Parola che viene scritta nella mente e nel cuore

    Gesù stesso, come perfettamente noto, comandò ai suoi discepoli di andare per tutto il mondo e di predicare nello Spirito Santo la salvezza ed il regno di Dio; così allora, così sarà sempre

    davvero credi che l'opera di Dio, opera di spirito e vita, sia avanzata nei secoli e nei tempi fino ai nostri giorni, per via di tradizioni, narrazioni popolari o altro, tramandi perpetuati da caste e classi religiose?

    e non invece per la potenza che è nella Parola e nello Spirito Santo, come nella volontà del Padre?
    guarda che la tradizione, non è che un insegnamento che proviene da Cristo stesso e dallo Spirito Santo, per questo ho messo quei versetti, per questo ho detto tra la versione CEI e quella che hai messo tu non trovo differenza, perchè è proprio quell'insegnaento di cui stiamo parlando

    anche se non ti piace
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #29
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,888
     Likes dati
    109
     Like avuti
    440
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    guarda che la tradizione, non è che un insegnamento che proviene da Cristo stesso e dallo Spirito Santo, per questo ho messo quei versetti, per questo ho detto tra la versione CEI e quella che hai messo tu non trovo differenza, perchè è proprio quell'insegnaento di cui stiamo parlando

    anche se non ti piace
    sminuire l'insegnamento del Cristo ad una semplice tradizione, seppure dalle origini antiche e multiculturali, dimostra poca comprensione e poca riverenza alla Parola

    le questioni culturali, storiche o simili, pur avendo la loro importanza, in raffronto alla Parola restano rilegate a ruolo secondario

    cosa ben diversa dall'affermare che da queste o per mezzo di queste derivi l'insegnamento e la rivelazione di Dio all'uomo

    prova a meditare questo versetto ed intendere cosa ci è voluto per affrancare da quanto insegnato di mano in mano dai padri

    1 Pietro 1:16-21
    Poichè egli è scritto: Siate santi, perciocchè io sono santo. E, se chiamate Padre colui il quale, senza aver riguardo alla qualità delle persone, giudica secondo l'opera di ciascuno: conducetevi in timore, tutto il tempo della vostra peregrinazione; sapendo che, non con cose corruttibili, argento od oro, siete stati riscattati dalla vana condotta vostra, insegnata di mano in mano da' padri; ma col prezioso sangue di Cristo, come dell'agnello senza difetto, nè macchia; ben preordinato avanti la fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi; i quali per lui credete in Dio, che l'ha suscitato da' morti, e gli ha data gloria; acciocchè la vostra fede e speranza fosse in Dio.

    la semplice e disinteressata lettura dei Vangeli può da sè bastare a comprendere come Gesù andava ben oltre le tradizioni, la Tradizione di quel tempo

    senza dimenticare che,
    a differenza di quelle odierne cattoliche, le tradizioni ebraiche derivavano comunque dall'esperienza di un popolo al quale Dio aveva nel tempo rivelato il suo nome in maniera più particolare rispetto agli altri popoli
    Ultima modifica di nomeutente; 30-04-13 alle 08:27
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  10. #30
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Gesù è per la sola scriptura?

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    sminuire l'insegnamento del Cristo ad una semplice tradizione, seppure dalle origini antiche e multiculturali, dimostra poca comprensione e poca riverenza alla Parola

    le questioni culturali, storiche o simili, pur avendo la loro importanza, in raffronto alla Parola restano rilegate a ruolo secondario

    cosa ben diversa dall'affermare che da queste o per mezzo di queste derivi l'insegnamento e la rivelazione di Dio all'uomo

    prova a meditare questo versetto ed intendere cosa ci è voluto per affrancare da quanto insegnato di mano in mano dai padri

    1 Pietro 1:16-21
    Poichè egli è scritto: Siate santi, perciocchè io sono santo. E, se chiamate Padre colui il quale, senza aver riguardo alla qualità delle persone, giudica secondo l'opera di ciascuno: conducetevi in timore, tutto il tempo della vostra peregrinazione; sapendo che, non con cose corruttibili, argento od oro, siete stati riscattati dalla vana condotta vostra, insegnata di mano in mano da' padri; ma col prezioso sangue di Cristo, come dell'agnello senza difetto, nè macchia; ben preordinato avanti la fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi; i quali per lui credete in Dio, che l'ha suscitato da' morti, e gli ha data gloria; acciocchè la vostra fede e speranza fosse in Dio.

    la semplice e disinteressata lettura dei Vangeli può da sè bastare a comprendere come Gesù andava ben oltre le tradizioni, la Tradizione di quel tempo

    senza dimenticare che,
    a differenza di quelle odierne cattoliche, le tradizioni ebraiche derivavano comunque dall'esperienza di un popolo al quale Dio aveva nel tempo rivelato il suo nome in maniera più particolare rispetto agli altri popoli
    ma sono d'accordo su quello che dici, ma sbagli sulle interpretazioni

    non si tratta di tradizioni culturali, ma di insegnamento, che proviene da Dio, quindi dalla Parola

    questo è il senso che voglio far capire
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 3 di 28 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-05-15, 18:17
  2. il Gesù storico e il Gesù teologico=della fede
    Di Sandro 48 nel forum Esegesi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-11-07, 22:44
  3. 58 milioni: ma un cuore solo, una bandiera sola, una Nazione sola
    Di Arancia Meccanica nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-02-06, 23:14
  4. Sola scriptura
    Di UgoDePayens nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-03-05, 23:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •