User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jul 2009
    Località
    Torino prima cintura
    Messaggi
    2,530
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Reato di clandestinità e ronde oggi scatta la stretta di Maroni

    Reato di clandestinità e ronde
    oggi scatta la stretta di Maroni


    ROMA - Reato di clandestinità e "ronde di Stato": da oggi in vigore il ddl sicurezza tra le polemiche anche all'interno della stessa maggioranza. Rischiano l'immediata espulsione con un provvedimento del giudice di pace non solo i clandestini che compiono reati, ma anche i lavoratori - stimati in oltre mezzo milione, la gran parte badanti - privi di permesso di soggiorno. La legge che punisce con multe da 5 a 10 mila euro, ma non con il carcere, l'ingresso e anche il soggiorno illegale sul territorio dello Stato, definita "la madre di tutti i mali" dal Pd, è stata fortemente criticata dalla Chiesa e dai magistrati che temono l'ingolfamento degli uffici giudiziari.

    Nelle prossime ore comunque le ronde non si vedranno, essendo necessario del tempo, forse alcune settimane, per consentire alle associazioni di costituirsi nel rispetto del regolamento del Viminale. I volontari dovranno certificare i requisiti previsti dal decreto Maroni: ad esempio, con un "certificato medico rilasciato dall'autorità sanitaria pubblica", dovranno attestare la loro "buona salute mentale".

    Paradossalmente, il decreto Maroni sugli "osservatori volontari" (così sono definiti ufficialmente i rondisti), cancellerà dalle strade le associazioni storiche leghiste, come le "camicie verdi", essendo vietata l'appartenenza o la riconducibilità a partiti politici. "È vero - ammette sconsolato il fondatore politico delle "guardie padane", Mario Borghezio - le nostre ronde sono state tagliate fuori. I nostri volontari, però, aderiranno a titolo personale alle nuove associazioni, per questo posso dire che non ci saranno più segnali di riconoscimento, ma il cuore di molti "osservatori volontari" continuerà ad essere verde".

    Fra quanti alle ronde volute da Maroni rispondono con un "non ci sto" figura, a sorpresa, il segretario leghista di Treviso Toni Da Re: "Se, come pare, le "pattuglie" potranno esser formate solo da ex appartenenti alle forze dell'ordine, noi non ci stiamo. E vorrà dire che a Treviso, se da una parte ci saranno presto le ronde istituzionali, dall'altra noi continueremo a fare le nostre in abiti borghesi, in giacca e cravatta, senza pettorine, ma con lo stesso spirito".

    A questo proposito, a lanciare l'allarme è stato nei giorni scorsi il segretario dei funzionari di polizia, Enzo Letizia. "La legge - avverte Letizia - non prevede alcuna sanzione, per cui chi continuerà a farsi le ronde da sé, anche portandosi dietro una pistola se in possesso di porto d'armi, resterà impunito". Fra i contrari, anche il sindaco pd di Napoli, Rosa Russo Iervolino, secondo cui gli "osservatori volontari" sono "inutili e improduttivi".

    Maroni ieri ha anche proposto di abbassare l'età dei rondisti da 25 a 18 anni. È un'idea che preoccupa l'ex ministro dell'Interno Enzo Bianco. "In questo modo - dice Bianco - temo si corra il rischio che giovani di organizzazioni estremiste si possano organizzare, "coperti" dalla struttura delle ronde".

    (8 agosto 2009)
    Reato di clandestinità e ronde oggi scatta la stretta di Maroni - Politica - Repubblica.it



    repapelle:repapelle:

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Reato di clandestinità e ronde oggi scatta la stretta di Maroni

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel.San Visualizza Messaggio
    Reato di clandestinità e ronde
    oggi scatta la stretta di Maroni


    ROMA - Reato di clandestinità e "ronde di Stato": da oggi in vigore il ddl sicurezza tra le polemiche anche all'interno della stessa maggioranza. Rischiano l'immediata espulsione con un provvedimento del giudice di pace non solo i clandestini che compiono reati, ma anche i lavoratori - stimati in oltre mezzo milione, la gran parte badanti - privi di permesso di soggiorno. La legge che punisce con multe da 5 a 10 mila euro, ma non con il carcere, l'ingresso e anche il soggiorno illegale sul territorio dello Stato, definita "la madre di tutti i mali" dal Pd, è stata fortemente criticata dalla Chiesa e dai magistrati che temono l'ingolfamento degli uffici giudiziari.

    Nelle prossime ore comunque le ronde non si vedranno, essendo necessario del tempo, forse alcune settimane, per consentire alle associazioni di costituirsi nel rispetto del regolamento del Viminale. I volontari dovranno certificare i requisiti previsti dal decreto Maroni: ad esempio, con un "certificato medico rilasciato dall'autorità sanitaria pubblica", dovranno attestare la loro "buona salute mentale".

    Paradossalmente, il decreto Maroni sugli "osservatori volontari" (così sono definiti ufficialmente i rondisti), cancellerà dalle strade le associazioni storiche leghiste, come le "camicie verdi", essendo vietata l'appartenenza o la riconducibilità a partiti politici. "È vero - ammette sconsolato il fondatore politico delle "guardie padane", Mario Borghezio - le nostre ronde sono state tagliate fuori. I nostri volontari, però, aderiranno a titolo personale alle nuove associazioni, per questo posso dire che non ci saranno più segnali di riconoscimento, ma il cuore di molti "osservatori volontari" continuerà ad essere verde".

    Fra quanti alle ronde volute da Maroni rispondono con un "non ci sto" figura, a sorpresa, il segretario leghista di Treviso Toni Da Re: "Se, come pare, le "pattuglie" potranno esser formate solo da ex appartenenti alle forze dell'ordine, noi non ci stiamo. E vorrà dire che a Treviso, se da una parte ci saranno presto le ronde istituzionali, dall'altra noi continueremo a fare le nostre in abiti borghesi, in giacca e cravatta, senza pettorine, ma con lo stesso spirito".

    A questo proposito, a lanciare l'allarme è stato nei giorni scorsi il segretario dei funzionari di polizia, Enzo Letizia. "La legge - avverte Letizia - non prevede alcuna sanzione, per cui chi continuerà a farsi le ronde da sé, anche portandosi dietro una pistola se in possesso di porto d'armi, resterà impunito". Fra i contrari, anche il sindaco pd di Napoli, Rosa Russo Iervolino, secondo cui gli "osservatori volontari" sono "inutili e improduttivi".

    Maroni ieri ha anche proposto di abbassare l'età dei rondisti da 25 a 18 anni. È un'idea che preoccupa l'ex ministro dell'Interno Enzo Bianco. "In questo modo - dice Bianco - temo si corra il rischio che giovani di organizzazioni estremiste si possano organizzare, "coperti" dalla struttura delle ronde".

    (8 agosto 2009)
    Reato di clandestinità e ronde oggi scatta la stretta di Maroni - Politica - Repubblica.it



    repapelle:repapelle:
    repapelle:repapelle:repapelle:
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-05-11, 12:45
  2. Maroni: reato clandestinità rimane; sui rom si va avanti
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-10-08, 01:12
  3. Maroni:il reato di clandestinità sarà solo...multato
    Di Alex FN nel forum Destra Radicale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 17-10-08, 18:02
  4. Bobo MARONI: Promessa mantenuta; la clandestinità è REATO
    Di Il barnaba nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 22-05-08, 08:53
  5. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 19-05-08, 12:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226