User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    Il voto avrà la consueta durata di 48 ore, pertanto si chiderà alle 15:45 del 16 maggio 2013.
    ------------------------------------------------------------------------------------------------

    progetto di legge benjamin_linus

    DEFINIZIONE DI AUTOCOSTRUZIONE E AUTORECUPERO


    L’autocostruzione e l’autorecupero sono particolari metodologie edificative di abitazioni nelle quali i protagonisti del processo costruttivo sono gli stessi futuri proprietari in convenzione con enti pubblici.
    Nella pratica dell’autocostruzione infatti i futuri proprietari partecipano alla costruzione della loro casa con l’apporto del proprio lavoro con un ammontare stabilito di ore di lavoro prestate dal nucleo familiare per singolo alloggio.
    Gli Autocostruttori lavorano sotto la guida di professionisti che nel corso dell’intero processo edificatorio garantiscono l’assistenza tecnica indispensabile, la qualità architettonica, la sostenibilità ambientale dell’intervento e il rispetto delle norme di sicurezza.




    I SOGGETTI PRINCIPALI E IL LORO RUOLO

    LA COOPERATIVA DI AUTO COSTRUTTORI

    Il gruppo di Autocostruttori si costituisce in cooperativa definendo uno statuto giuridico che stabilisce la regolamentazione dei rapporti fra i componenti del gruppo in ordine all’attività da svolgere (ruoli, responsabilità, condizioni di appartenenza e di recesso, ecc.).
    La società cooperativa, qualunque sia il tipo e l’attività sociale, deve costituirsi per atto pubblico ed essere iscritta nel Registro Provinciale delle Cooperative.
    La nuova attività va segnalata altresì presso l’Agenzia delle Entrate, aprendo una posizione fiscale.
    La disciplina giuridica della cooperativa sarà contenuta nell’atto costitutivo e nello statuto contenente le norme relative al funzionamento della società.


    L’ ENTE DI COORDINAMENTO
    L’Ente di Coordinamento coordina l’attività della Cooperativa di Autocostruttori, fornendo una serie di servizi e strumenti, che comprendono la programmazione dell’intervento, il trasferimento del know-how tecnico e la gestione diretta degli aspetti organizzativi, amministrativi, formativi, sociali e di gestione del cantiere, nel rispetto della normativa vigente.
    Assicura altresì l’assistenza tecnica, il rispetto delle norme di sicurezza, l’utilizzo di tecniche e materiali ecocompatibili.
    L’ambito di intervento comprende:
    - Aspetti processuali, per la definizione del programma economico finanziario e del programma di intervento con particolare riguardo al coordinamento tra i vari attori del processo.
    - Aspetti tecnicoamministrativi, che comprendono la gestione finanziaria della contabilità da presentare periodicamente all’assemblea dei soci delle cooperative di autocostruttori, e la gestione amministrativa delle varie fasi del processo, ivi compresa la selezione delle imprese edili esterne (responsabili della realizzazione delle parti più impegnative e rischiose del processo costruttivo).
    - Aspetti progettuali, nel caso di affidamento della progettazione.
    - Aspetti esecutivi, che comprendono le attività di accompagnamento e supporto della Cooperativa di Autocostruttori, direzione ed esecuzione dei lavori, organizzazione e gestione del cantiere di autocostruzione, con particolare attenzione alla sicurezza degli Autocostruttori, attività di training, formazione e informazione del gruppo di Autocostruttori nonché controllo della regolare presenza in cantiere del gruppo, controllo del rispetto della normativa sulla sostenibilità e sulla sicurezza del cantiere.

    PROPOSTA DI LEGGE

    Art. 1.

    Finalità della Legge
    La Repubblica di TP-POL-PIR promuove un programma sperimentale di interventi indirizzato a incentivare le iniziative dei soggetti che intendono realizzare la costruzione della loro prima casa, attraverso la concessione di contributi finanziari secondo le modalità indicate nella presente legge e nei relativi regolamenti di attuazione.
    A tale fine, viene appositamente creato un Fondo Istituzionale per l'erogazione di contributi in favore dei soggetti che intendono provvedere, attraverso la partecipazione a società cooperative, alla costruzione della loro prima casa.


    Art. 2.

    Soggetti destinatari
    Sono individuate come soggetti destinatari dei contributi finanziari del Fondo le società cooperative costituite tra soggetti singoli residenti in Italia il cui reddito individuale o familiare è inferiore o uguale all'indicatore ISEE individuato dal comune di residenza per l'ammissione alle graduatorie per l'assegnazione di alloggi comunali o degli Istituti autonomi per le case popolari.

    Art. 3.

    Aree urbanistiche utilizzabili
    Per la costruzione degli immobili rientranti nel programma possono essere utilizzate le aree individuate come edificabili dai piani locali urbanistici in vigore alla data di entrata in vigore della presente legge.
    Ai fini della realizzazione del programma, le società cooperative possono sottoscrivere accordi di programma con i comuni e con gli enti pubblici interessati per l'utilizzo di suoli edificabili di proprietà pubblica, per la ristrutturazione e la riqualificazione ad uso abitativo di immobili pubblici dismessi e per l'utilizzo di terreni demaniali in accordo con la volontà degli uffici tecnici competenti in ambito locale.
    Nei casi sopra descritti, i comuni assumono il compito di coordinare le attività e i procedimenti relativi alla stesura e alla sottoscrizione degli accordi di programma, nonché di verificare il rispetto e il buon esito dei medesimi attraverso un'idonea attività ispettiva.
    Gli oneri di urbanizzazione delle aree utilizzate sono posti a carico delle società cooperative e possono essere saldati mediante la realizzazione di opere di interesse pubblico.


    Art. 4.

    Finanziamento
    Il Fondo è finanziato attraverso la Cassa depositi e prestiti Spa, che stipula apposite convenzioni con istituti di credito per la concessione, in favore dei richiedenti, di mutui ipotecari ventennali a tasso fisso.
    Ai soci delle società cooperative di cui all'articolo 2 è concesso un contributo in conto interesse con abbattimento del 50% sul tasso praticato dagli istituti di credito convenzionati.
    Il contributo in conto interesse può essere convertito, a richiesta del proponente, in contributo in conto capitale scontando al valore attuale al momento dell'erogazione il beneficio derivante dalla quota relativa agli interessi.
    L'importo del mutuo agevolato non può comunque essere superiore a 50.000 euro per ciascuna unità immobiliare fino a un massimo di 500.000 euro per interventi coordinati su più unità immobiliari e, in ogni caso, non può superare il 90 per cento del valore totale del progetto.
    Alle società cooperative è riconosciuto un contributo a fondo perduto pari al 10 per cento del valore dei mutui contratti dai singoli soci, e comunque non superiore a 50.000 euro, vincolato alle spese di gestione e di assistenza tecnico-professionale specialistica e specializzata.
    Qualora l'intervento sia realizzato a seguito della sottoscrizione dell'accordo di programma di cui all'articolo 3, ai comuni è riservata una quota del 3 per cento del contributo erogato, vincolato alle attività e ai procedimenti relativi alla stesura e alla sottoscrizione del medesimo accordo, nonché all'attività ispettiva.


    Art. 5.

    Vincoli di cessione
    Gli alloggi realizzati con i contributi finanziari del Fondo non possono essere ceduti in proprietà fino all'estinzione del mutuo contratto.
    -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    SCHEDA DI VOTO

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]

  3. #3
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,517
    Mentioned
    346 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    SCHEDA DI VOTO

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [X ]
    « Il Magisterium è ciò che occore alla gente. I suoi membri regolano le cose dicendo alla gente cosa fare. [...] Loro non dicono cosa fare in modo gretto e meschino. Loro dicono cosa fare in modo gentile, per tenere lontano i pericoli! »

  5. #5
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    20,290
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    SCHEDA DI VOTO

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    47,772
    Mentioned
    1004 Post(s)
    Tagged
    38 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    SCHEDA DI VOTO

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]
    non piu' interessato a questo forum

  7. #7
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [ X ]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    427 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [ X ]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  9. #9
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    70,364
    Mentioned
    548 Post(s)
    Tagged
    58 Thread(s)

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


  10. #10
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    57,410
    Mentioned
    399 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di voto dei DDL

    favorevole al progetto di legge benjamin_linus [X]
    contrario al progetto di legge benjamin_linus [ ]
    astenuto [ ]
    Primo Ministro di TPol...[MENTION]
    Proudly member of the Bilderberg Group-Chtulhu Section..

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. V seduta del Senato - tema istruzione - fase di voto dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 16-05-13, 17:16
  2. V seduta del Senato - tema welfare abitativo, fase di presentazione dei DDL
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-05-13, 17:58
  3. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-05-13, 19:48
  4. I seduta del Senato - tema: femminicidio - fase di voto
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 30-01-13, 21:03
  5. I seduta del Senato - tema ludopatia - fase di voto
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 30-01-13, 20:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226