User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito e a proposito delle vittorie morali


    vittorie morali a confronto tra Roma e Lazio
    circa qualche anno fa un riomanista spiegò come la Roma nonostante i successi laziali, resta comunque superiore alla Lazio, discussioni che qualcuno vorrebbe che valessero ancora oggi . Questo perché la Roma ha più trofei della Lazio, ha vinto più derby è arrivata seconda a molte competizioni è stata meno anni in serie B rispetto alla Lazio, ha un numero di tifosi elevato rispetto a quelli laziali, la Lazio nella sua storia si è trovata inquisita molte volte e comunque la Roma resta la squadra che più rappresenta la città, in quanto ne porta il nome e che la Roma ha avuto un solo capitano per moltissimi anni mentre la Lazio molti di più e che la Roma rappresenta la società sportiva per eccellenza della città di Roma. Addirittura è stato detto che non è la Lazio che si può vantare di essere nata prima delle altre squadre romane
    ebbene è tutto vero o in parte, ma io non mi vanterei di tutti questi risultati morali

    1) la Roma ha solo un trofeo in più della Lazio e che poteva entro pochi mesi poteva andare a pari, visto che la Lazio ha giocato la Supercoppa italiana ad Agosto, sebbene contro la Juve( che detto francamente i romanisti che hanno tifato per la Juve palesemente e la società che ha addirittura prestato il campo di allenamento alla Juve non ha fatto una bella figura). Un trofeo di distanza è poco, considerando che negli ultimi 16 anni ( 1998-2014) la Lazio ha vinto più trofei della Roma ( 11 a 5), contro la Roma ha ottenuto un trofeo non poco importante( la Coppa Italia, battendo proprio la Roma in finale), mentre la Roma per raggiungere lo stesso risultato deve fare 34 anni ( 1980-2014). In più a parte è vero un numero maggiore di coppe Italia (9 a 6) e un numero di scudetti superiore( 3 a 2) la Lazio vanta ben due prestigiose coppe europee ( la Supercoppa europea e la Coppe delle Coppe) di cui la prima vinta contro il Manchester United per 1-0 una delle squadre più forte al mondo, mentre la Roma vanta un passivo di 7-1 contro la stessa e di un 8-0 contro il Ferencvaros e poi un altro 7-1 contro il Bayer Monaco, record passivi mai raggiunti dalla Lazio; mi ricordi che la Lazio ha avuto 6 schiaffi dal Lens? Noi almeno abbiamo subiti gli altri 4( perché prima solo 2-0) ai supplementari, voi siete crollati subito ed a ogni modo vantiamo delle larghe vittorie in Europa più di voi, mentre voi vantate appunto le più larghe sconfitte e ripetitive anche; la Roma non ha nessun trofeo europeo prestigioso degno di nota e la Coppa delle Fiere vale all'incirca come la nostra Coppe delle Alpi. Noi abbiamo poi più supercoppe italiane di loro ( 3-2). Vuoi dirmi che mi hai scucito lo scudetto dal petto? Ok è vero, ma io ti ho scucito dal petto una coppa nazionale nel 2009(Coppa Italia) e ti ho alzato la coppa Italia in faccia che valeva una stagione che pur non essendo come lo scudetto in quella occasione la Lazio ha veramente fregiato la Roma in una competizione diretta in una finale un po’ diversa dalla situazione dello scudetto( che non c’era scontro diretto) e ritorno ancora a dire che ho alzato coppe europee e tu neanche una e altre coppe ancora in tre anni ( 7 trofei) quando nel tuo periodo migliore hai vinto solo uno scudetto e una supercoppa italiana. Che hai già vinto 10 partite di fila nella stagione 2013-2014? La Lazio nel 1912-13 ne ha vinte 14 di fila. Mi rispondi che alzo solo il cacio, salsicce e porchetta? Si vede che ti sono finiti gli argomenti, sei alla frutta, sempre 11 trofei in 15 anni tu solo 5 nello stesso tempo.

    2) la Roma ha vinto più derby, ma c'è da notare che negli ultimi anni la Lazio si è ripresa e molto, battendo più volte la Roma soprattutto nei derby più importanti e di recente il derby ha visto solo una squadra vincere, ovvero la Lazio, con l'ultimo in finale di coppa Italia, che ha permesso alla Lazio di vincere il trofeo, di andare in Europa, di partecipare alla competizione della Supercoppa italiana a incassare non pochi milioni, mentre la Roma, anche per quell'anno, non ottenne niente, non va in Europa e ha subito una pesantissima sconfitta. E ancora, teniamo conto anche che per 5 anni di fila la Lazio dal 1948 al 1953, non perse mai e che troviamo addirittura 6 derby vinti di fila, record mai raggiunto dalla Roma, cui in anni recenti non sono mancati i 4 derby persi di fila in una stagione (97-98) e i 15 persi dal loro capitano Totti. Non dimentichiamo poi che se vogliamo comparare i derby vinti contro le quadre che poi formeranno la Roma la Lazio si ritrova con un numero maggiore di derby vinti, almeno 125 su 74 compresi quelli della Roma stessa. Si vuole parlare del 5-1? Io ricordo anche il 3-1 dove segnò anche Di Canio che sfottò i romanisti sotto la loro curva in un derby che era solo da vincere per la Rioma

    3) il vantarsi di essere arrivata seconda in molte competizioni è a mio avviso parecchio masochista, perché anzi, io non mi sarei mai vantato di questi risultati in quanto sono in realtà molte occasioni perse per ottenere dei titoli, come non mi vanterei comunque di essere andato in finale di coppa dei campioni pensando che la Lazio non ci è mai andato, quando appunto non può che essere una sconfitta bruciante( tanto è vero che la Roma ha come squadra rivale estera proprio il Liverpool squadra che la batté in quella finale) quando la Lazio arrivò comunque in finale della massima competizione europea( perdendola però) quando la Coppa dei Campioni aveva ancora un'altro nome ( Coppa Europa). Certo, la Roma vanta sicuramente una partecipazione maggiore nelle coppe europee rispetto alla Lazio, ma serve a poco, se non vinci nulla. Esulti poi che la tua difesa è la migliore in Europa in un momento? Noi siamo stati la migliore squadra in Europa del momento punto. Ricordo infatti che siamo noi che siamo stati considerati almeno una volta in Europa la migliore squadra dell’anno( 1999) da quando c’è questo titolo la Roma non ha mai potuto vantarlo. Mi dici nel 2014 che il prossimo campionato non gioco in Europa mentre tu vai in Champions? Ricordati, le classifiche cambiano noi stessi per tre anni di fila siamo stati sopra di voi, sconfitte come quella della finale di Coppa Italia invece restano.

    4) la Roma è stata solo un anno in serie B, mentre la Lazio ben 11, un risultato ammetto pesante, ma mentre la Roma appena ha delle difficoltà in campionato va in crisi, la Lazio, anche nei momenti più bui ha sempre il sostentamento dei propri tifosi, che riempiendo lo stadio la tifavano, invece i giocatori della Roma e la tifoseria contestano le ripetute sconfitte. Non che manchi nella Lazio, soprattutto per lacontestazioni contro il Presidente Lotito( che comunque è diverso dalla situazione classifica), ma i giocatori comunque hanno tirato fuori la loro grinta e tutto il loro possibile attaccamento per quella maglia, cosa che ancora oggi i tifosi apprezzano e ringraziano. In più alcuni anni di serie B li ha fatti per motivi giudiziari, non ci certo per motivi sportivi e una volta anche per qualche errore fatale arbitrario. La Roma comunque è stata la prima squadra capitolina ad andare in B in parte anche grazie alla Lazio battendola nei derby. C’è da ricordare poi che la Lazio comunque ha fatto 102 anni in seria A loro 85 anni, abbiamo 17 anni di seria A in più comunque a loro

    5) la Roma ha un numero di tifosi superiore alla Lazio, ma non è questo che deve sempre per forza caratterizzare la grande squadra, la Rubentus( ops pardon la Juventus) ha un grande numero di tifosi in tutti Italia, eppure più delle volte si è macchiata di ruberie, vedesi Moggiopoli e ricordiamo che non pochi tifosi sono in realtà stranieri, la battuta che diciamo “ tifo Roma per integrarmi” in questo caso non è campata in aria. I tifosi laziali saranno in numero minore, ma la tifoseria laziale dimostra la miglior coreografia nelle partite, la finale del derby di Coppa Italia lo ha ampiamente dimostrato o ancora “l’assorbente” della Roma mostrato al derby; i romanisti hanno dimostrato invece un comportamento non esemplare, in quanto una volta finita quella partita sono scappati tutti, la curva risultò deserta; una curva che ora per via di questa sconfitta non ha più nemmeno il suo tradizionale inno, noi invece anche con la recente pesante sconfitta contro la Juve in supercoppa, siamo rimasti lì in curva, in più i tifosi romanisti di fatto hanno esultato per la sconfitta laziale in supercoppa contro la Juventus e non c’entra nulla che noi abbiamo gufato palesemente contro la Roma a favore dell’Inter, perché noi siamo gemellati con l’Inter, la Roma non è gemellata con la Juve, anzi. Mi ricordi il 5 maggio a Roma con uno stadio pieno di tifosi interisti e laziali che tifavano per l’Inter? Anche qui ricordo il gemellaggio con l’Inter, in una partita in cui si contendevano per lo scudetto la Roma e la Juve, normale quindi che si tifava Inter. Pertanto la Roma può tenersi un numero maggiore di tifosi, la Lazio ha la Curva più bella e coreografia della Capitale e soprattutto la più attaccata alla squadra e la più coerente.

    6) la Lazio si è trovata inquisita più di una volta nella sua storia, ma arrivare a dire che tutta la Lazio è inquisita è un errore. Infatti la Lazio venne mandata in B per esempio negli anni 80 per via del calcio scommesse di qualche giocatore, non di tutta la società e squadra messa insieme, tanto è vero che la sentenza, ha colpito in modo ingiusto proprio tutta la società che non c'entrava nulla. Anche con il caso Moggiopoli la situazione non cambiò sebbene alla fine la Lazio ne risultò totalmente pulita, idem gli ultimi casi di calcio scommesse, tranne per un solo giocatore, sebbene le prove contro di lui sono dubbie. E anche la Roma se vogliamo usare lo stesso criterio si trovò inquisita, con l'uccisione di un tifoso laziale Paparelli da un tifoso romanista Fiorillo grazie a un razzo che partì dalla curva sud andando a colpire la nord, questo un caso ancora oggi sbeffeggiato dalla tifoseria della Roma che senza ritegno si prende gioco di un evento orrendo. O come alcuni tifosi della Roma, nel 2004 riuscirono a sospendere il derby annunciando una falsa notizia di un tifoso ucciso dalla polizia creando non pochi disagi di sicurezza o del tifoso napoletano ucciso sparato da un tifoso romanista prima della finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina o ancora la morte sospetta di Taccola giocatore della Roma il quale la società non ha mai voluto indagare seriamente durante l'era Viola e sempre Viola si ritrovò inquisito perché accusato l'arbitro Vautrot per Roma-Dundree United nel 1984 che porterà la squadra capitolina in finale di Coppa dei Campioni o ai Rolex costosissimi "regalati" agli arbitri e guardalinee da Sensi nel 2000 o ai problemi finanziari da 100 milioni di euro che la Roma ha o ai tanti casi di tifo violento che anche la Roma si è macchiata? come gli accoltellamenti vari, basta ricordare quelli dal 1998 al 2011?.

    7) la Roma porta sicuramente il nome e i colori della città, ma qui finisce. Infatti la Roma è stata fondata nel 1927 da un abruzzese Italo Foschi e dal toscano Ulisse Igliori allora del PNF non si sa quale giorno ( o il 7 di Luglio o il 22 o 24 dello stesso anno e mese) come il luogo ( forse a Nomentano a Roma o a Corropoli stesso). La Lazio vanta una storia ancora più lunga fondata nel 1900 in Piazza della Libertà a Roma il 9 Gennaio da un romano Luigi Biagiarelli e a niente sono bastati i tentativi dei romanisti di dire che Piazza della Libertà non sta a Roma ( quando è una piazza del Rione Prati) o che non esisteva nel 1900 ( quando sappiamo addirittura di una ristrutturazione e di una urbanizzazione nel 1873). Quindi rispetto alla Roma, la Lazio ha una data e un luogo preciso di fondazione, ed è soprattutto fondato da un romano, e ha ricevuto, molte onorificenze rispetto alla Roma, tanto da risultare come Ente Morale, titolo mai conseguito dalla Roma o da altre squadre romane. Poi è la Lazio che ha importanti gemellaggi con molte squadre importanti delle capitali o città europee, come Real Madrid, Chealsea, Paris Saint Germain, Inter, Espanyol, Levsky Sofia, West Ham e quindi ad avere maggiori agganci a livello europeo, mentre la Roma di importante ha il gemellaggio con il Panathinakos e il Borussia Dortmund; pertanto è la Lazio a rappresentare meglio la Città di Roma. La Roma non conta più niente nemmeno in Italia, in quanto di recente è fuori dalle istituzioni calcistiche. Riguardo i colori ricordo che la Lazio oltre ad avere i colori bianco e celeste che sono colori olimpionici, l’aquila ha il colore ore uno dei colori di Roma. Mi dici che è un male che una squadra romana sia gemellata con una squadra di Milano? Non vedo il perché e poi la Roma è stata gemellata con il Milan e addirittura con il Napoli per qualche anno. Mi dici che è la lupa il simbolo di Roma? Lo è anche l’aquila che ricorda il periodo imperiale.

    8) la Roma ha avuto davvero un solo capitano e la Lazio di più. Tuttavia, Totti ha chiesto di aumentare ottenendolo l’aumento nel corso degli anni lo stipendio, pur sapendo i guai finanziari della società, mai voluto e ottenuto dai capitani della Lazio( che per carità se lo può e vero permettere). In più Totti si è più volte distinto per comportamenti di certo non buoni, mai fatti dai capitani della Lazio, compreso lo stesso Mauri che pur accusato per il calcio scommesse ne è uscito pulito. In più anche se Totti è di Roma, mentre gli altri vengono quasi tutti da fuori, rispondo che anche è preferibile avere capitani che vengono da fuori che una intera società di origine non romana. Di buono e che avete sicuramente un capito che è un icona e nonostante alcune uscite si è dimostrato un grande campione, soprattutto come gioco, tanto che viene chiamato IL capitano. Ma i nostri capitani, si sono ad ogni modo distinti per l’attaccamento alla maglia.

    9) sicuramente la Roma a livello nazionale è stata non poco importante ed è stata sicuramente la squadra che ha partecipato a competizioni europee di alto livello in numero maggiore rispetto alla Lazio, rispetto alla stessa che ha avuto partecipazioni in campionato nazionale spesso in media classifica o comunque puntando alla Europa League, ma la Lazio è l’unica squadra calcista della città di Roma a portare a casa trofei europei battendo squadre di un certo spessore e comunque lo Sport( con la S maiuscola) non è solo il Calcio, infatti la Lazio è anche una Polisportiva che comprende numerosi altri sport che ha portato a casa numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali olimpionici: il già ricordato riconoscimento come Ente Morale nel 1921, Collare d’oro al merito sportivo, Stella d’oro al merito sportivo, 8 ori olimpici, oltre 500 titoli nazionali sportivi e oltre 1000 in quelli giovanili, cui non sono mancati numerosi campioni e a livello calcistico è l’unica squadra a vantare di essere stata al tetto d’Europa come squadra più forte una volta vinta la Supercoppa Europea. Mentre la Roma non è una polisportiva e le altre società sportive non sono legate alla A.S. Roma. E’ la Lazio quindi che ha un maggiore riconoscimento sportivo non solo calcistico.

    10) considerando che la Roma ha origini da diverse squadre romane, potrei anche riconoscere che la storia della Roma è più vecchia, ma addirittura della stessa Lazio no, l’Audax che è si fondata nel 1900 ma è nata comunque dopo la Lazio e anche la Società Ginnastica Roma che è si nata nel 1890 ma non è parte della AS Roma e ha portato il calcio ginnastico che non è il calcio professionale come quello attuale ( introdotto a livello federativo nazionale solo nel 1903). Mi dici che in realtà la Lazio non ha portato subito il calcio? È vero come è vero che non è la prima società a portare lo sport, ma ha iniziato il football professionale solo un anno dopo( ovvero il 6 Gennaio dell’anno dopo alla sua fondazione) e l’unica altra squadra che ha portato il calcio a Roma è stata la Roman nel 1901, ma che in realtà ha iniziato a praticare il football nel 1903. Quindi è sempre la Lazio la prima ad aver portato il Calcio nel vero senso della parola
    Ultima modifica di Haxel; 22-10-14 alle 00:11
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  2. #2
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    30,701
     Likes dati
    4,500
     Like avuti
    7,204
    Mentioned
    155 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: e a proposito delle vittorie morali

    Totti, col Real vincevo 3 Champions e 2 Palloni d'oro

    PARIGI - ''Se fosse andato al Real Madrid, avrei vinto tre Champions League, due Palloni d'oro e molte altre cose...avrei avuto piu' possibilita', senza dubbio. Ma preferisco quello che ho fatto. Anche se ho il rimpianto di non aver vinto due o tre scudetti in piu'': lo dice Francesco Totti in un'intervista a France Football.

    "Francesco, una parola per definire la Lazio", chiede France Football a Totti per cominciare una lunga intervista. "Niente", è la risposta del capitano della Roma alla rivista francese. France Football precisa, alla fine dell'articolo, che "l'addetta stampa della Roma è voluta tornare sulla risposta di Totti", sottolineando che il capitano della Roma "non voleva fornire parole per definire la Lazio".

    Totti, col Real vincevo 3 Champions e 2 Palloni d'oro - Calcio - ANSA.it

    Ma andasse a fare in culo sto coatto di merda.
    È rimasto a Roma perchè è un fifone, sapeva benissimo che in altre squadre non avrebbe avuto lo stesso appoggio che ha potuto godere a Roma, ma sarebbe stato UNO DEI TANTI....e le sue "goliardiche" sputate, colpi proibiti, sarebbero stati puniti dalla tifoseria senza nessuna scusante.
    POTEVI vincere 2 palloni d'oro....SE SE SE....ed invece sei rimasto a Roma a nun vince un cazzo....poveretto.
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  3. #3
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: e a proposito delle vittorie morali

    15 derby persi per Totti e co

    non sarà un record?
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-01-14, 18:50
  2. A proposito delle 'elezioni' di PIR ...
    Di Jack's Return Home nel forum Padania!
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 08-02-10, 12:22
  3. Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 19:37
  4. a proposito delle elezioni
    Di adelchi06 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-03-06, 21:48
  5. a prop di girotondi,sessantotti e vittorie delle sinistre
    Di agaragar nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 30-09-02, 12:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •