User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sequestri per 8 miliardi ai proprietari dell'ILVA per il mancato risanamento

    Ilva, i Riva accusati di associazione a delinquere. Sequestri per 8,1 miliardi

    Gli uomini della Guardia di Finanza in azione per sequestrare beni e immobili. Ai proprietari delle acciaierie di Taranto contestata l'associazione a delinquere finalizzata a commettere reati ambientali

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013...i-euro/604185/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    112,021
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Manco uno a cercarlo col lanternino: né sui media né, tanto meno, sul forum.

    Codici e leggi hanno un difetto: inevitabilmente complicano le cose semplici. È un difetto ineliminabile perché, dovendo prevedere norme applicabili a ogni caso possibile, sono necessariamente molto complessi e si prestano ad arrampicate sui vetri, sport di cui politici e avvocati (per non parlare di politici-avvocati) sono maestri. Quando però si prende un singolo caso e lo si esamina con la lente del buon senso, si capisce subito tutto; in particolare si capisce che, qualche volta, la legge che lo riguarda ha poco a che fare con il buon senso (quindi con la giustizia e l’etica) e molto con interessi particolari che spaziano dal “non voglio andare in prigione” al “meglio qualche tumore in più che qualche migliaio di posti di lavoro in meno”.
    Prendiamo Ilva. Si tratta di un’azienda che produce ferro, inquina e ammazza. La magistratura interviene, arresta i padroni della società (tali Riva; uno sta a casa sua agli arresti domiciliari e uno è scappato e fa il latitante) e sequestra gli impianti per impedire che si continui a inquinare e ammazzare. La politica, preoccupata per la perdita di posti di lavoro che ne deriva, inizia una brutta guerra contro la magistratura e, alla fine, fa una legge apposita (231/2012; governo Monti, ministro dell’Ambiente Clini; B. era un mostro quando le faceva lui) e autorizza Ilva a continuare la produzione. Contemporaneamente (e ipocritamente) le ordina di smetterla di inquinare e quindi di mettere in regola gli impianti. Contrabbandano questa legge come la soluzione del problema. Non dicono (e anzi si arrabbiano se qualcuno lo dice) che il termine concesso per mettere in regola gli impianti scade a dicembre 2014 e che dunque, per due anni, Ilva inquinerà e ammazzerà “legalmente”.
    E nemmeno dicono che i soldi per regolarizzare gli impianti non ci sono: la legge prevede espressamente che i lavori dovranno essere fatti a cura e spese della proprietà, cioè dell’arrestato e del latitante che hanno derubato Ilva di più di un miliardo di euro, riportato poi in Italia con lo scudo fiscale fatto da B. (chissà se Napolitano si ricorda di quando questo giornale lo pregava accoratamente di non firmarlo).
    Dunque, come ognuno può capire (il già ricordato buon senso), la politica emana una legge all’unico scopo di risolvere il problema occupazionale barattandolo con qualche (decine, centinaia) di morti, sapendo benissimo che non sarà rispettata. E non è imbarazzata dal trovarsi obiettivamente in compagnia di quei due subumani intercettati che così commentavano gli interventi della magistratura: “Due casi di tumore in più all’anno. Una minchiata”. Adesso, a togliere le castagne dal fuoco a Letta&C e ai loro epigoni, che scontano (non incolpevolmente, erano tutti d’accordo anche se blateravano della “necessità di coniugare il diritto al lavoro con il diritto alla salute”) le malefatte di Clini e Monti, arriva la magistratura di Taranto: “Visti gli artt. 5, 24 ter comma 2; 25 undecies comma 2 lett. a), b), c), e) ed h), 19 e 53 D.L. 8/6/2001 n. 231; 321 c.p.p., 104, 104 bis e 92 disp. att. c.p., dispone il sequestro preventivo funzionale alla confisca per equivalente, fino alla concorrenza della somma complessiva di euro 8.100.000.000” dei beni della società Riva Fire e, in via residuale, di Ilva.
    Ci avete capito qualcosa? Ovviamente no; ma leggi e codici sono fatti apposta per non far capire niente. Le cose stanno così: Ilva ha inquinato e inquina alla grande. Inquinare è un reato. Per non commettere questo reato i padroni di Ilva avrebbero dovuto spendere 8 miliardi (secondo i calcoli dei periti) che invece si sono messi in tasca. Dunque 8 miliardi sono il profitto del reato di inquinamento. Non è giusto che i delinquenti possano godersi il bottino. Quindi glielo sequestriamo. Come e dove? Sequestrando soldi e beni (case, macchinari, quadri, automobili, insomma tutto quello che vale quattrini) dovunque li troviamo. Prima di tutto ci prendiamo i beni di Riva Fire, così non tocchiamo quelli di Ilva che può continuare a produrre, sfruttando la legge Clini; se proprio non ci bastano, andremo a cercare gli spiccioli in casa di Ilva, garantendo che non toccheremo niente che impedisca a Ilva di produrre (dunque inquinare e ammazzare), così a Clini e ai suoi successori non gli viene un coccolone.
    Si, ma poi? Dei soldi che ne facciamo? Qui sta il bello. Li usiamo per fare quello che Clini ha detto che si doveva fare, sapendo che non si sarebbe fatto; insomma, facciamo diventare la sua legge una cosa seria, anche se lui non se lo merita. Cioè li usiamo per finanziare i lavori di messa in regola degli impianti. Lo Stato non aveva una lira e aveva detto che i soldi li dovevano mettere i Riva; questi non ci pensavano nemmeno; bene, la magistratura li prende ai Riva e li mette a disposizione: volente o nolente (ma adesso l’amministratore delegato è Bondi, non dovrebbero esserci problemi), la società li spenderà per pagare la ristrutturazione.
    Tutto bene. Sì e no. Resta una domanda: ma perché Clini, invece di fare una legge inattuabile, non ha espropriato Ilva e non se l’è messa a norma da solo?
    Il Fatto Quotidiano, 25 Maggio 2013

  3. #3
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    57,263
    Mentioned
    396 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    beh,hanno appena dato il permesso di utilizzare il materiale pronto...
    Primo Ministro di TPol...[MENTION]
    Proudly member of the Bilderberg Group-Chtulhu Section..

  4. #4
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    34,577
    Mentioned
    342 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da MrBojangles Visualizza Messaggio
    Manco uno a cercarlo col lanternino: né sui media né, tanto meno, sul forum.

    “Visti gli artt. 5, 24 ter comma 2; 25 undecies comma 2 lett. a), b), c), e) ed h), 19 e 53 D.L. 8/6/2001 n. 231; 321 c.p.p., 104, 104 bis e 92 disp. att. c.p.,
    Vuoi che ricomincio a postarti gli stessi grafici e tabelle di qualche mese fa?

    Se vuoi ricomincio, sono gli stessi di prima.

    I tarantini vogliono fare la stessa fine dei sardi col referendum antinucleare? Facessero.

    Cozze, sughero, mirto e cannoli siciliani? Padronissimi, e chi li tiene.

    Le arselle vanno fortissimo e c'è giusto un bastimento di Trieste a far carico. Padron n'Toni si fa finanziare il viaggio da Zio Crocefisso con la mediazione di Compare Piedipapera, e Bastianazzo parte col carico.
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    02 Mar 2013
    Messaggi
    836
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da Grifo Visualizza Messaggio
    Vuoi che ricomincio a postarti gli stessi grafici e tabelle di qualche mese fa?

    Se vuoi ricomincio, sono gli stessi di prima.

    I tarantini vogliono fare la stessa fine dei sardi col referendum antinucleare? Facessero.

    Cozze, sughero, mirto e cannoli siciliani? Padronissimi, e chi li tiene.

    Le arselle vanno fortissimo e c'è giusto un bastimento di Trieste a far carico. Padron n'Toni si fa finanziare il viaggio da Zio Crocefisso con la mediazione di Compare Piedipapera, e Bastianazzo parte col carico.
    E ci vuol davvero la Provvidenza! Peccato che naufraghi...

    Scusate, non si dovrebbe dire e forse non è bello, ma in questa guerra vedo solo vinti....
    La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Sindaco Salvor Hardin, Terminus)
    In tutti tempi, le armi sono state il presidio della barbarie. Esse hanno segnato il trionfo della materia, di quella più greve, sullo spirito (Charles De Gaulle)

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    8,432
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    ----i pauperisti hanno vinto e con loro la Giustizia dei magistrati che sognano di attuare la società perfetta in cui non esisteranno più le malattie causate dallo sviluppo né lo sviluppo .( Si sopprimeranno la causa e gli effetti dello sviluppo ma non le conseguenze del comportamento irragionevole umano).
    Saranno contenti i sindacati,i lavoratori(ormai ex)0, i disoccupati vecchi e giovani ed il governatore noto per i suoi orientamenti sessuali ma non come uomo utile alla sua Regione..
    Un feudo di SEL che ha finalmente una nicchia di potere fondata sulla povertà e disperazione- sinistra-ecologia-libertà.
    GLF

  7. #7
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da Grifo Visualizza Messaggio
    Vuoi che ricomincio a postarti gli stessi grafici e tabelle di qualche mese fa?

    Se vuoi ricomincio, sono gli stessi di prima.

    I tarantini vogliono fare la stessa fine dei sardi col referendum antinucleare? Facessero.

    Cozze, sughero, mirto e cannoli siciliani? Padronissimi, e chi li tiene.

    Le arselle vanno fortissimo e c'è giusto un bastimento di Trieste a far carico. Padron n'Toni si fa finanziare il viaggio da Zio Crocefisso con la mediazione di Compare Piedipapera, e Bastianazzo parte col carico.
    Ci avete capito qualcosa? Ovviamente no; ma leggi e codici sono fatti apposta per non far capire niente. Le cose stanno così: Ilva ha inquinato e inquina alla grande. Inquinare è un reato. Per non commettere questo reato i padroni di Ilva avrebbero dovuto spendere 8 miliardi (secondo i calcoli dei periti) che invece si sono messi in tasca.
    Dunque 8 miliardi sono il profitto del reato di inquinamento.

    la questione, volendo, sarebbe questa .....

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    02 Mar 2013
    Messaggi
    836
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da Saviano Visualizza Messaggio
    Ci avete capito qualcosa? Ovviamente no; ma leggi e codici sono fatti apposta per non far capire niente. Le cose stanno così: Ilva ha inquinato e inquina alla grande. Inquinare è un reato. Per non commettere questo reato i padroni di Ilva avrebbero dovuto spendere 8 miliardi (secondo i calcoli dei periti) che invece si sono messi in tasca.
    Dunque 8 miliardi sono il profitto del reato di inquinamento.

    la questione, volendo, sarebbe questa .....
    OK. Fiat justitia, pereat mundus. Quando a Taranto e a Genova non avranno che gli occhi per piangere, ne riparleremo.

    PS: Ma siamo sicuri che sia così meccanico il collegamento tra profitti - indubbiamente stratosferici - e inquinamento? Mai sentito dire che inquinava anche l'Italsider, che era statale e succhiava soldi?
    La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Sindaco Salvor Hardin, Terminus)
    In tutti tempi, le armi sono state il presidio della barbarie. Esse hanno segnato il trionfo della materia, di quella più greve, sullo spirito (Charles De Gaulle)

  9. #9
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da Mercuzio Visualizza Messaggio
    OK. Fiat justitia, pereat mundus. Quando a Taranto e a Genova non avranno che gli occhi per piangere, ne riparleremo.

    PS: Ma siamo sicuri che sia così meccanico il collegamento tra profitti - indubbiamente stratosferici - e inquinamento? Mai sentito dire che inquinava anche l'Italsider, che era statale e succhiava soldi?
    ciò che è sicuro è che i riva abbiano per così dire ACCANTONATO circa 1,8 miliardi dai profitti dell'ilva per RIPARARLI all'estero ....confidando nello scudo berluscoglionico per rimetterseli in saccoccia .....li hanno trovati, quindi è SICURO ....
    altrettanto sicuro è che si siano IMPEGNATI, per la legge truffa clini, a disinquinare il sito entro il 2014 .....quegli otto miliardi sono la stima dei periti sul costo dell'operazione di disinquinamento .....che, sempre secondo la legge truffa clini, sono a carico dell'azienda .....
    visti i PRECEDENTI dei riva, uno ai domiciliari e l'altro latitante, è evidente che chi è incaricato di far rispettare le leggi .....truffa o altro che siano, si è voluto cautelare ......

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    24 Dec 2012
    Località
    genova
    Messaggi
    30,427
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: qualcuno ha più visto clini o gli INUTILI idioti pro-ILVA?

    Citazione Originariamente Scritto da Mercuzio Visualizza Messaggio
    OK. Fiat justitia, pereat mundus. Quando a Taranto e a Genova non avranno che gli occhi per piangere, ne riparleremo.

    PS: Ma siamo sicuri che sia così meccanico il collegamento tra profitti - indubbiamente stratosferici - e inquinamento? Mai sentito dire che inquinava anche l'Italsider, che era statale e succhiava soldi?

    Nel.caso dei riva si......per farli smettere qui a genova ci sono volute battaglie molto dure

    Conunque che gli sequestrino tutto, e lo usino per mettere a norma taranto, a me va benissimo, se li espropriano anche meglio, e pure bondi mi sta bene

    Basta che facciano le cose seriamente, pero'


    Ps: gli sequestrano anche la quota in aliraglia?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Come compenseranno l'IMU e il mancato aumento dell'IVA?
    Di Hynkel nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 12-07-13, 01:40
  2. Il risanamento dell'IRI
    Di Marco Piccinini nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-11-05, 14:08
  3. I proprietari delle case sono per l'estensione dell'art. 18
    Di Francor nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-06-03, 00:51
  4. I proprietari delle case sono per l'estensione dell'art. 18
    Di Francor nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-05-03, 20:02
  5. I proprietari delle case sono per l'estensione dell'art. 18
    Di Francor nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-03, 17:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226