User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Bevar Christiania
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    17,388
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    VENEZIA - La provincia più 'sofferente' è Lodi con 20.960 euro. Segue Roma con 20.954 euro e Milano con 20.857 euro. Dall'introduzione dell'euro ad oggi l'indebitamento medio delle famiglie italiane è cresciuto del'81%. Lo indica un'analisi della Cgia di Mestre secondo la quale l'indebitamento è causato dall'accensione di mutui per l'acquisto della casa, dai prestiti per l'acquisto di beni mobili, dal credito al consumo, dai finanziamenti per la ristrutturazione di beni immobili. Una lievitazione che ha toccato nel dicembre del 2008 i 15.000 euro (precisamente 15.067,6 euro). A livello provinciale al quarto posto troviamo Trento (20.750,8 euro), di seguito Reggio Emilia (20.105,4 euro), Prato (19.902,06 euro) e via via tutte le altre.

    "Questi dati vanno interpretati - sottolinea Giuseppe Bortolussi segretario della Cgia di Mestre - perché le province più indebitate sono quelle che presentano anche i livelli di reddito più elevati. E' chiaro che tra queste famiglie in difficoltà vi sono molti nuclei appartenenti alle fasce sociali più deboli. Tuttavia, appare evidente che la forte esposizione di queste realtà, soprattutto a fronte di significativi investimenti avvenuti negli anni scorsi nel settore immobiliare, ci deve preoccupare relativamente. Altra cosa - prosegue Bortolussi - è quando analizziamo la variazione di crescita dell'indebitamento medio registrato tra il 2002 e il 2008. Al di sopra del dato medio nazionale troviamo molte realtà provinciali della Puglia, della Campania e dell'Abruzzo. Ciò sta a significare che questo aumento è probabilmente legato all'aggravarsi della crisi economica che ha indotto molte famiglie a ricorrere a prestiti bancari per affrontare questa difficile situazione". Secondo Cgia a vivere con minore ansia la preoccupazione di un debito da onorare nei confronti degli istituti di credito o degli istituti finanziari sono le famiglie sarde, in particolare quelle residenti nella provincia di Olbia-Tempio (3.259,5 euro) euro), di Medio Campidano (3.053,9 euro euro), di Ogliastra (2.950,9 euro) e, infine, quelle di Carbonia-Iglesias (2.867,9 euro). Il record della crescita del debito delle famiglie avvenuta tra il 1° gennaio 2002 (data dell'introduzione dell'euro) e il 31 dicembre 2008, invece, appartiene alla provincia di Chieti che in questi 6 anni è stato del +117,85%. Segue Piacenza con un aumento del 117,01%, Reggio Emilia con +115,76 %, Caserta con +115,53% e Napoli con +110,78%. Chiude la classifica Bolzano con il +42,76% e Potenza con +39,37%. Sempre in questo periodo la crescita media dell'indebitamento delle famiglie italiane è stata del +81,28%.

    ANSA.it - Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    Sono persone che vivono al di sopra delle loro possibilità.
    Spesso con la complicità dello Stato.
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  3. #3
    Baby Pensionato
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    42,519
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    87 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    Sono persone che vivono al di sopra delle loro possibilità.
    Spesso con la complicità dello Stato.
    Bisognerebbe avere uno split per tipologia di spesa.

    Un conto e' indebitarsi per comprare la prima casa, un altro conto e' farlo per il TV al plasma da 99 pollici o per le vacanze all' estero.

  4. #4
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,867
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    ovvio che l'indebitamento sia aumentato con l'entrata in vigore dell'euro.. i tassi di sconto li hanno fatti scendere apposta, quando una bancacentrale fissa i tassi all'1% il segnale che manda al mercato è: indebitatevi e spendete!
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  5. #5
    AhAhAh
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Perugia
    Messaggi
    3,392
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    Data la grande crescita dei prezzi nel settore immobiliare non mi stupisce che l'indebitamento privato sia quasi raddoppiato in meno di 6 anni; mi piacerebbe anche sapere quanta parte del debito è dovuta ai mutui sugli immobili e quanta per il credito a consumo, a occhio direi che il settore immobiliare sia preponderante.

    Comunque quel che conta è l'andamento degli incagli e delle sofferenze, data la grande prudenza delle banche italiane nel concedere credito sicuramente siamo messi meglio degli altri paesi.

  6. #6
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crisi, a Lodi e Roma le famiglie piu' indebitate

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    Data la grande crescita dei prezzi nel settore immobiliare non mi stupisce che l'indebitamento privato sia quasi raddoppiato in meno di 6 anni; mi piacerebbe anche sapere quanta parte del debito è dovuta ai mutui sugli immobili e quanta per il credito a consumo, a occhio direi che il settore immobiliare sia preponderante.

    Comunque quel che conta è l'andamento degli incagli e delle sofferenze, data la grande prudenza delle banche italiane nel concedere credito sicuramente siamo messi meglio degli altri paesi.
    Siamo?
    Sono...

    :giagia:
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 14-01-18, 14:42
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-06-12, 07:45
  3. crisi: famiglie italiane sono le meno indebitate d'europa
    Di domics nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-01-10, 21:18
  4. Bankitalia: 26% famiglie indebitate
    Di Ungern Khan nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-01-08, 17:33
  5. Eredità berlusconiane: famiglie indebitate, ma insolventi
    Di patatrac (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-05-06, 10:49

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226