User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Sondaggio

Partecipanti
8. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Monarchia

    7 87.50%
  • Repubblica

    1 12.50%
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
Like Tree8Likes

Discussione: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

  1. #1
    Utente cancellato
    Data Registrazione
    13 Jul 2009
    Messaggi
    5,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Sono curioso di sapere cosa avrebbero votato gli anarco-capitalisti libertari individualisti al referendum istituzionale del 1946 dovendo per forza scegliere.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Per come è concepita la Repubblica odierna avrei probabilmente votato Monarchia. Eppure sono un convinto assertore dell'istituzione Repubblicana. Solo che un conto è la Repubblica Socialista odierna, che in Occidente spopola, altra cosa è la Repubblica intesa come veniva intesa nei comuni medioevali, come fosse un condominio, ovvero dove il diritto di voto era assicurato solo ai proprietari terrieri, giustamente.

    D'altronde, avrei potuto anche non votare, anzi forse non avrei votato. Probabile. C
    Ultima modifica di John Orr; 09-06-13 alle 16:38
    Tu ne cede malis, sed contra audentior ito, quam tua te Fortuna sinet.


  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Dec 2012
    Messaggi
    73
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Monarchia, anche io. Se obbligato a votare, ovviamente.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    23,709
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    la monarchia e' meno peggio...

  5. #5
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    monarchia
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  6. #6
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Comunque, come spiega Gaetano Mosca, che ci sia democrazia o oligarchia, aristocrazia o monarchia, teocrazia o repubblica non cambia molto a livello di potere: le sorti della gente, del popolo, dei cittadini, degli individui, sono regolate sempre da una Oligarchia un po' occulta e sicuramente meschina. Quando pare ci sia un cambiamento epocale è solo il cambio di un'oligarchia con un altra. Cosa fu la rivoluzione francese se non il cambio di un oligarchia monarchica e assolutistica con un altra oligarchia leggermente più ampliata e che si reggeva su un consenso più studiato e particolareggiato?

    Questo mi è piaciuto di Hope: averlo capito e aver diretto la sua predica non verso i cittadini, ma verso l'elite degenerata.
    Ultima modifica di John Orr; 18-06-13 alle 09:15
    Platone likes this.
    Tu ne cede malis, sed contra audentior ito, quam tua te Fortuna sinet.


  7. #7
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Citazione Originariamente Scritto da John Orr Visualizza Messaggio
    Comunque, come spiega Gaetano Mosca, che ci sia democrazia o oligarchia, aristocrazia o monarchia, teocrazia o repubblica non cambia molto a livello di potere: le sorti della gente, del popolo, dei cittadini, degli individui, sono regolate sempre da una Oligarchia un po' occulta e sicuramente meschina. Quando pare ci sia un cambiamento epocale è solo il cambio di un'oligarchia con un altra. Cosa fu la rivoluzione francese se non il cambio di un oligarchia monarchica e assolutistica con un altra oligarchia leggermente più ampliata e che si reggeva su un consenso più studiato e particolareggiato?

    Questo mi è piaciuto di Hope: averlo capito e aver diretto la sua predica non verso i cittadini, ma verso l'elite degenerata.
    che tutti i governi siano di fatto oligarchici come.dimostrato da Mosca è sicuramente.vero e.interessante. Ma a Mosca sfuggiva la distanzione tra proprietà pubblica dello stato (repubblica) e proprietà privata.dello stato stesso (monarchia). Cosa che.invece Hoppe.mette.bene in luce.con tutti i pro e contro.

    Inviato dal mio GT-I9001 con Tapatalk 2
    Platone likes this.
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  8. #8
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Citazione Originariamente Scritto da -Duca- Visualizza Messaggio
    che tutti i governi siano di fatto oligarchici come.dimostrato da Mosca è sicuramente.vero e.interessante. Ma a Mosca sfuggiva la distanzione tra proprietà pubblica dello stato (repubblica) e proprietà privata.dello stato stesso (monarchia). Cosa che.invece Hoppe.mette.bene in luce.con tutti i pro e contro.

    Inviato dal mio GT-I9001 con Tapatalk 2
    Le monarchie assolute stesse sono sostenute da un oligarchia. Se il sovrano assoluto taglia i ponti con essa va al patibolo: l'oligarchia si allea con l'oligarchia avversaria, come nella riv. francese. Non credo gli sfuggisse, era disilluso.
    Ultima modifica di John Orr; 19-06-13 alle 15:19
    Tu ne cede malis, sed contra audentior ito, quam tua te Fortuna sinet.


  9. #9
    Talebano
    Data Registrazione
    08 Feb 2011
    Messaggi
    7,328
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Citazione Originariamente Scritto da John Orr Visualizza Messaggio
    Le monarchie assolute stesse sono sostenute da un oligarchia. Se il sovrano assoluto taglia i ponti con essa va al patibolo: l'oligarchia si allea con l'oligarchia avversaria, come nella riv. francese. Non credo gli sfuggisse, era disilluso.
    Concordo, tra l'altro i pensatori dell'ancient régime l'avevano capito benissimo già loro. Dicevano che la Francia aveva la costituzione migliore perché c'erano i poteri intermedi. Consideravano lo Zar un sovrano assoluto e consideravano d'altra parte impossibile implementare la democrazia in un paese che fosse più grande di una città o regione ragion per cui il governo formalmente assoluto del Re ma di fatto mitigato da una serie di "lobbies" locali per loro era un sistema perfetto. Ovviamente nemmeno lo Zar era un vero signore assoluto, semplicemente l'oligarchia russa era molto più ristretta di quella francese e la massa della popolazione era ridotta in servitù.
    "la Le Pen col 40% avrà incassato una grande vittoria" (Candido)


  10. #10
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio per gli Anarcocapitalisti

    Per ciò, per tutto ciò, i teorici Liberali, Anarcocapitalisti, Libertari, Monarchici, Austriaci, dovrebbero rivolgere le loro prediche e le loro attenzioni alle Oligarchie e spiegare loro di redimersi, di smetterla di tassare, di lasciar correre i proprietari, anche quelli piccoli. Che la smettano di allearsi con le masse di disperati, da loro stessi generate, per avere un appoggio e un consenso elettorale.
    Tu ne cede malis, sed contra audentior ito, quam tua te Fortuna sinet.


 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Libertari o (solo) Anarcocapitalisti?
    Di Il Dandi nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 220
    Ultimo Messaggio: 01-03-12, 08:57
  2. infestato da anarcocapitalisti
    Di ciddo nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 11-03-10, 09:29
  3. Gli Anarcocapitalisti dovrebbero complottare?
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 30-01-09, 04:20
  4. Diaologo tra Minarchici e Anarcocapitalisti.
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 13-12-07, 02:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225