care,

oramai la Leghessa sta tramontando, la Marona se ne andrà nella PDLessa e buona notte al suonatore, anzi al secessore.

Ma il prato di Pontida a chi appartiene?
Chi se lo prenderà?
secondo voi ci faranno una bella costruzione molto più redditizia e magari l'edificio lo costruisce un archietto albanese con laurea vera presa a MilanA toutta?