User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Super Troll
    Data Registrazione
    24 Aug 2011
    Messaggi
    58,509
    Mentioned
    270 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Lega nord: amministrative 2013

    La Lega ha perso, come ha perso Grillo. E Maroni non commenta, rimanda a venerdì, al consiglio federale che deciderà cosa fare anche in vista dell’imminente congresso che dovrà decidere chi tra Salvini e Tosi prenderà in mano il Carroccio. Un'analisi su una Lega che appare un po' slegata... Il vero sconfitto di queste amministrative 2013? La Lega Nord, che ne esce con le reni spezzate. Questa mattina, cercando di dribblare i giornalisti che chiedevano un commento sulle amministrative all’ingresso della seduta del Consiglio regione lombardo, il segretario federale Roberto Maroni ha semplicemente detto “Ne parleremo venerdì, al consiglio federale”.
    Il silenzio leghista
    Tutti zitti i leghisti di punta, da Matteo Salvini, a Luca Zaia, a Flavio Tosi, ma la sconfitta di Vicenza e l’emorragia di consensi a Treviso sono segni indelebili che nessuno è ancora riuscito a giustificare.
    Era il 10 aprile 2012 e l’avevano ribattezzata la notte delle scope. Non quella delle streghe o delle befane, ma quelle che sarebbero dovute servire a fare pulizia, rinnovare, a creare una nuova era. Oggi, la Lega Nord sembra essere rimasta con la scopa in mano e non saper più dove girarsi.
    Il dato chiaro di queste elezioni comunali è che agli italiani piacciono le grandi coalizioni e che Beppe Grillo ha già perso il suo appeal. Nel comune di Basiglio, ad esempio, roccaforte berlusconiana in provincia di Milano, ha vinto il candidato sindaco, Eugenio Patrone, che raccoglieva rappresentanti uscenti da Sel, Pd, Pdl, fino quasi a Forza Nuova.
    La sberla in faccia al Carroccio
    Nessuno però ha notato la sberla in faccia che il Carroccio ha ricevuto con queste elezioni, talmente forte da tramortire tutti i suoi dirigenti. Ma chi ha perso veramente all’interno della Lega? Una cosa è certa: pulizia non è stata fatta.
    Il massacro dei candidati leghisti
    Manuela Dal Lago, candidata sindaco di Vicenza, bossiana di ferro e reggente al tempo degli scandali di Belsito, ha perso in maniera così eclatante da sorprendere i vicentini stessi che oggi si sentono quasi dispiaciuti. E’ vero che Achille Variati, vincitore al primo turno, è un piddino un po’ anomalo: già sindaco democristiano, in questi anni ha fatto alcune mosse azzeccate, tra cui riaprire la basilica Palladiana di piazza dei Signori, e la gestione in maniera impeccabile la crisi ai tempi dell’alluvione. Ma almeno, con la tanto criticata candidata del Pdl alle elezioni del 2008, Lia Sartori, al ballottaggio il centrodestra ci era arrivato. Ora è stato un vero e proprio massacro. Forse l’elettorato si è chiesto se la Dal Lago non fosse ancora espressione di quella vecchia dirigenza che doveva essere ripulita. Non avrebbe dovuto lasciare spazio ai nuovi, ai puri e ai giovani?
    Tosi si smarca
    Tosi, ieri sera, durante una trasmissione televisiva, ha cercato di smarcarsi dando la responsabilità ai reggenti locali, liberi di scegliere il proprio candidato, ma l’imbarazzo era forte. Così come è successo a Treviso, con il sindaco-sceriffo Giancarlo Gentilini, per la prima volta non passa al primo turno con un misero 34%, lontano anni luce dal 50,4% del 2008 del sindaco-figlioccio uscente Gianpaolo Gobbo. Un esempio del sentimento leghista trevigiano: ieri, il quartier generale K3 di Villorba era completamente deserto, un vuoto che, per i leghisti storici, significa più di tanti commenti. Gentilini però potrebbe recuperare, ma solo se il centrodestra decidesse di ricompattarsi. Se invece va come al primo turno, dove né Bossi né Berlusconi si sono fatti vedere, sarà difficile che la Lega possa riprendere il suo potere.
    E Maroni?
    E Maroni? In questa campagna elettorale non si è visto e nemmeno da lontano ha mandato il suo sostegno. Eppure il Veneto esprime un presidente di Regione, due sindaci di capoluogo (Verona e Treviso), e un appoggio dal segretario federale poteva dare quella marcia in più utile ad evitare un dissanguamento di voti così doloroso.
    Il rapporto tra Liga veneta e Lega Nord
    Storicamente, si sa, tra Liga veneta e Lega Nord i rapporti sono sempre stati guardinghi. Due anime diverse, ma con una stessa radice federalista. Gli scandali degli ultimi tempi avevano però ricompattato i due fronti, con uno scopo preciso: fare pulizia per conquistare il potere. Tutti stretti attorno a Maroni, pronti addirittura a far passare come nulla fosse la modifica allo Statuto per cui presidente e segretario federale possono essere entrambi della stessa regione (in questo caso Lombardia). Zaia, Tosi, Salvini, Cota, la cosa importante era cancellare il cerchio magico, salvaguardando quel che rimane di Bossi senior.
    In tutte le successive tornate elettorali, la Lega registra un calo di consensi sempre maggiore. Fanno eccezione la clamorosa conquista di Tosi a Verona al primo turno alle elezioni del maggio 2012 (con una lista civica e con un candidato dal Pdl come avversario) e la conquista di Maroni della Lombardia alle regionali del 2013, dopo aver fatto cadere l’impero formigoniano. Questi due traguardi erano riusciti a camuffare l’inesorabile perdita di consenso.
    Questa tornata elettorale
    Quella di oggi no, non è più camuffabile. La Lega ha perso, come ha perso Grillo. E Maroni non commenta, rimanda a venerdì, al consiglio federale che deciderà cosa fare anche in vista dell’imminente congresso che dovrà decidere chi tra Salvini e Tosi prenderà in mano il Carroccio.
    Il risultato pare essere quasi scontato: mai un veneto ha preso in mano le redini della biga del Nord. Ma Tosi è l’unico che negli ultimi anni è riuscito a dimostrare di avere un consenso personale da poter far valere in sede congressuale. E’ l’unico che ha si è veramente ed esplicitamente opposto a Berlusconi e al Pdl, con una visione più ampia rispetto all’imminente, nella convinzione che senza il suo capo carismatico il Popolo della Libertà non esiste e che senza di lui morirebbe anche nelle macerie delle casse sempre più vuote.
    Pulizia finita?
    Salvini è l’espressione del maronismo, però è anche espressione di quelle scope rimesse immediatamente nello sgabuzzino dopo aver alzato un po’ di polvere: abbattuto Formigoni e conquistata la Lombardia ora non servono più. Lo spoil system che la Regione più produttiva d’Italia sta vivendo, nonostante l’accordo con il Pdl ci sia stato, è tipico da Lega di prima generazione. Tosi questi metodi li ha invece denunciati, in maniera forte e concreta, e ha fatto politiche al quanto stravaganti per la tradizione leghista dialogando, a livello locale, anche con le forze di centro.
    La sconfitta veneta di Maroni
    La sconfitta veneta, quindi, più che di Zaia e Tosi, sembra essere di Maroni, ma sembra anche essere parte di un altro disegno e il suo silenzio ne è la prova. Nella terra della Serenissima Bobo ha giocato il ruolo da fantasma, un gioco che sembra essere una mossa strategica per far valere la sconfitta dei veneti al prossimo consiglio federale, con lo scopo di spianare la strada al pupillo Salvini. E Tosi che farà? Si dice che stia lavorando a un’exit strategy dalla Lega e che nel frattempo stia studiando da futuro premier del centrodestra e che spera di scontrarsi con Renzi. La battaglia dei sindaci ha inizio, mentre inesorabilmente la Lega affonda.
    Gaia Carretta

    Fonte: Lega Nord, la vera sconfitta delle comunali 2013 - Formiche

    Ci sono giorni in cui il caffè ha un sapore dolcissimo anche senza zucchero.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    38,332
    Mentioned
    312 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013

    La Lega ormai esiste solo burocraticamente, sulla carta ma politicamente è finita.
    La base è allo sbando totale, basita dalla guerra per bande che infuria sia fra le correnti, maroniti contro bossiani, tosiani contro zaiani etc
    ma forse è meglio cosi, basta con la pantomima, il fallimento elettorale è la certificazione del fallimento politico di questo movimento
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    20,974
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013

    Mi fa piacere notare che nella situzione di cacca che ci troviamo grazie la 99% dei politicanti italiani, dal governo che ci troviamo, peggiore del governo monti, almeno altrettando dannoso di quello che sarebbe stato un governo bersani, l'astensione che ha raggiunto cifre assurde per l'italia ci si preoccupi della lega e del fatto che grillo perda elettori.

    Ma nessuno si domanda quale è il pensiero di chi non vota e non crede più neppure nei partiti di "protesta" e "lotta" alla casta ?
    ma a voi sta roba rassicura ?

    voi rossini, che non avete (in generale, non dico nel caso particolare) neppure il 2% dei vostri "antenati" che hanno massacrato innocenti in italia e nel vostro ex stato di riferimento a cui i vostri avi volevano regalare l'italia e co i soldi del quale avte un non piccolo patrimonio, davvero non siete preoccupati ?

    Se ci fosse un caos stile grecia, non c'è più l' urss che pagava i vostri padri politici a cui regalare questo staterello sgangherato.
    O forse credete che morta la lega, morto m5s i voti andranno tutti a quelli assurdi incapaci simil bersa-letta ?
    Ma non vi vegognate della vostra assurdità ?

    poco più di un anno fa davate addosso a renzi che come si era "permesso" come sindaco di andare a parlare a berlu e ora inneggaite alla vittoria delle amministrative come conseguenti all'inciucio PD-L ovvero PD-Berlu ?

    Ma vi basta l'illusione della vittoria ?

    Attenzione anche mussolini credeva di vincere.
    Anche la comunista russia credeva che avrebbe dominato il mondo.

    beh, non hanno fatto una bella fine !
    Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio

  4. #4
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    51,299
    Mentioned
    781 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013

    Citazione Originariamente Scritto da fiume sand creek Visualizza Messaggio


    Ci sono giorni in cui il caffè ha un sapore dolcissimo anche senza zucchero.

    pensate a che squallida vita deve passare gl'altri 364 giorni all'anno...

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    24 Aug 2011
    Messaggi
    58,509
    Mentioned
    270 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013

    Citazione Originariamente Scritto da furioso2013 Visualizza Messaggio
    Mi fa piacere notare che nella situzione di cacca che ci troviamo grazie la 99% dei politicanti italiani, dal governo che ci troviamo, peggiore del governo monti, almeno altrettando dannoso di quello che sarebbe stato un governo bersani, l'astensione che ha raggiunto cifre assurde per l'italia ci si preoccupi della lega e del fatto che grillo perda elettori.

    Ma nessuno si domanda quale è il pensiero di chi non vota e non crede più neppure nei partiti di "protesta" e "lotta" alla casta ?
    ma a voi sta roba rassicura ?

    voi rossini, che non avete (in generale, non dico nel caso particolare) neppure il 2% dei vostri "antenati" che hanno massacrato innocenti in italia e nel vostro ex stato di riferimento a cui i vostri avi volevano regalare l'italia e co i soldi del quale avte un non piccolo patrimonio, davvero non siete preoccupati ?

    Se ci fosse un caos stile grecia, non c'è più l' urss che pagava i vostri padri politici a cui regalare questo staterello sgangherato.
    O forse credete che morta la lega, morto m5s i voti andranno tutti a quelli assurdi incapaci simil bersa-letta ?
    Ma non vi vegognate della vostra assurdità ?

    poco più di un anno fa davate addosso a renzi che come si era "permesso" come sindaco di andare a parlare a berlu e ora inneggaite alla vittoria delle amministrative come conseguenti all'inciucio PD-L ovvero PD-Berlu ?

    Ma vi basta l'illusione della vittoria ?

    Attenzione anche mussolini credeva di vincere.
    Anche la comunista russia credeva che avrebbe dominato il mondo.

    beh, non hanno fatto una bella fine !

    Chi si astiene dal voto accetta le decisioni altrui.
    E' una scelta sua.
    Che responsabilità ha chi vota per l'uno o per l'altro di non aver seguito le preferenze di chi ha preferito astenersi?
    Nessuno ti obbliga a partecipare, evitarlo è una tua scelta.
    Ma questa scelta ha la conseguenza di dover subire quelle altrui anche se non coincidono con le tue.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    20,974
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013

    Guarda alle poitiche non mi sono mai astenuto, alle amministrative il discoro è molto diverso.
    e il mio voto alle politiche, finchè non scompariranno i pesonaggi incapaci che occupatno le poltrone da 20 anni (eccetto uno lo riconosco, ma...) sarà solo un voto...
    Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Jun 2013
    Messaggi
    87
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lega nord: amministrative 2013


 

 

Discussioni Simili

  1. 15 dicembre 2013 - CONGRESSO LEGA NORD
    Di kappa nel forum Lega
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 02-01-14, 07:58
  2. [Amministrative Umbria] Celtoumbri vs Lega Nord.
    Di Lucio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-03-10, 12:32
  3. Amministrative, Candidati Sindaci Lega Nord
    Di pimpinello nel forum Padania!
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 11-05-06, 17:02
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-06-04, 02:01
  5. Amministrative: la Lega Nord da sola ovunque
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-02-04, 00:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226