User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree7Likes

Discussione: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e poste

  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e poste

    apro il thread sulle privatizzazioni delle ferrovie e delle poste in quanto è il tema di turno del PL
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    428 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Tema interessante, sulle ferrovie penso che ci sia un grosso problema a cui dare risposta, se si parla di privatizzazioni: come garantire il trasporto pendolari e il servizio pubblico anche nelle tratte non economicamente convenienti, essendo queste molte? Si rischierebbe probabilmente di non avere aziende disposte a sobbarcarsi tratte economicamente così rischiose e molto spesso in perdita....e al tempo stesso non si può certo decidere di lasciare al mercato la decisione di quali tratte portare o no avanti, perchè in questo caso il servizio va garantito a tutti i costi...e andrebbe anzi aumentato. Al momento assistiamo a compartecipazioni FS-regioni, ma immagino che si vorrebbe cambiare tale assetto...

    Altro problema riguardante le ferrovie è una discussione strategica sulla situazione attuale: cosa si ha intenzione di fare con i dipendenti attualmente assunti dal gruppo FS, specialmente per quanto riguarda la divisione Cargo che è particolarmente in difficoltà? Cosa fare delle stazioni, considerando che molte in tutta Italia stanno venendo disabilitate e quindi lasciate senza personale?

    Infine, ultimo ma non meno importante: siamo in un paese che marcia a due velocità, sotto Napoli e nelle isole ci sono spesso linee ad un solo binario e l'uso del treno è diffuso pochissimo....cosa che, guardando in prospettiva, andrebbe cambiata. La privatizzazione rinuncerebbe all'ambizione di far diventare l'Italia un paese con uno sviluppo ferroviario omogeneo concentrandosi solo sulle linee economicamente convenienti che già esistono? Si lascerebbe al mercato la decisione su quali linee sviluppare? Se la risposta fosse si, anche in questo caso la situazione non muterebbe perchè ovviamente in Sicilia il ritorno economico immediato per nuove linee ferroviarie sarebbe decisamente contenuto.
    Ultima modifica di Gdem88; 18-06-13 alle 14:28
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  3. #3
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    per noi del PCf la privatizzazione può esserci, se questa è volta a diminuire i prezzi e garantire un miglioramento dei servizi con trni di qualità senza la situazione di fa trovare i pendolari continuamente come le sardine

    ma non sarà totale un quanto un servizio di base è meglio che ci sia

    idem per le poste anche se siamo maggiormente favorevole a una quasi completa privatizzazione
    FrancoAntonio likes this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  4. #4
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Andrebbe fatta una distinzione tra rete e gestione del servizio. In Italia questa distinzione esiste e si concretizza in 2 distinte società: RFI e Trenitalia.
    La rete, data la sua strategicità, è bene che rimanga pubblica.
    Viceversa i gestori, è bene che siano privati.
    Pertanto, ben venga ogni ipotesi di privatizzazione completa delle società di servizio che oggi presentano una componente pubblica, ma la rete e l'infrastruttura van tenute dallo Stato.
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  5. #5
    Giolittiano
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,405
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    Andrebbe fatta una distinzione tra rete e gestione del servizio. In Italia questa distinzione esiste e si concretizza in 2 distinte società: RFI e Trenitalia.
    La rete, data la sua strategicità, è bene che rimanga pubblica.
    Viceversa i gestori, è bene che siano privati.
    Pertanto, ben venga ogni ipotesi di privatizzazione completa delle società di servizio che oggi presentano una componente pubblica, ma la rete e l'infrastruttura van tenute dallo Stato.
    approvo totalmente. aggiungo che la gestione del servizio non dovrebbe risultare scandalosa se in mano a stranieri.
    Francpolitik likes this.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Colleghi senatori, il partito liberale ha proposto questo tema in quanto desidera presentare due progetti di legge distinti.
    Il primo sulla privatizzazione delle ferrovie dello stato il secondo ovviamente sulla privatizzazione delle poste.
    Nei miei prossimi interventi cercherò di essere più precisa e particolareggiata e sarò disponibile alle vostre obiezioni o domande, nel mentre voglio solo anticipare pre grandi linee cosa abbiamo intenzione di proporre al riguardo della privatizzazione delle ferrovie dello stato :

    - La creazione di un ente statale ( con eventuale partecipazione privata ) che garantisca il gollegamento ferroviario nelle zone impervie o poco appetibili commercialmente, la manutenzione e il potenziamento della attuale linea ferroviaria della quale deterrà la proprietà.
    Questo ente si autofinanzierà in gran parte con le concessioni dell' utilizzo della linea ai privati.

    - Permettere ai privati di costruire e mantenere nuove linee ferroviarie di loro proprietà, o di potenziare le esistenti a loro spese, chiaramente nel rispetto delle norme della sicurezza, dei vari vincoli ambientali, edilizi, piani regolatori provinciali, regionali ecc. ecc.
    I privati proprietari di tali linee potranno concedere l' utilizzo di tali linee in concessione anche ad altri privati.

    - Liberalizzazione del trasporto su rotaia.
    Chiunque in possesso dei requisiti di sicurezza, ecc. ecc. necessari per tale attività potrà operare, dietro concessione dell' ente statale preposto, sulla rete ferroviaria nazionale.

    - Stiamo studiando ( abbiamo già uno schema pronto ) un piano di recupero e di ricollocamento degli esuberi di personale che tale riforma sicuramente produrrà.

    - Le stazioni già oggi non più in uso e dismesse, i capannoni ferroviari già oggi dismessi ecc. ecc. verrano donati ai comuni di appartenenza per la creazione di nuovi loft abitativi o uffici commerciali secondo la legge Banjamin sul recupero edilizio.

    - Stimiamo che con le due privatizzazioni ( a regime ) di produrre risparmi fra i 4 e gli 8 miliardi l' anno per lo Stato.
    Cercheremo di essere più precisi nei prossimi interventi.
    Questi risparmi il partito liberale è intenzionato ad utilizzarli per abbassare le imposte dirette ai dipendenti con un reddito netto sotto i 1500 euro.
    Supermario likes this.
    « Il Magisterium è ciò che occore alla gente. I suoi membri regolano le cose dicendo alla gente cosa fare. [...] Loro non dicono cosa fare in modo gretto e meschino. Loro dicono cosa fare in modo gentile, per tenere lontano i pericoli! »

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    io penso che come dice giustamente Ben la rete debba essere pubblica perchè ha una sua importanza strategica, la gestione dei servizi però è giusto che venga liberalizzata
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    il PCF vuole altresì garantire un maggior numero di vagoni e di servizi in zone grandemente popolose come quella tra Napoli e Roma per esempio in quanto i pendolari sono costretti a stare sui treni come le sardine

    potrebbe rallentare il tempo di viaggio, ma quantomeno si viaggia più comodi
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    428 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Citazione Originariamente Scritto da Valentina Visualizza Messaggio
    Colleghi senatori, il partito liberale ha proposto questo tema in quanto desidera presentare due progetti di legge distinti.
    Il primo sulla privatizzazione delle ferrovie dello stato il secondo ovviamente sulla privatizzazione delle poste.
    Nei miei prossimi interventi cercherò di essere più precisa e particolareggiata e sarò disponibile alle vostre obiezioni o domande, nel mentre voglio solo anticipare pre grandi linee cosa abbiamo intenzione di proporre al riguardo della privatizzazione delle ferrovie dello stato :

    - La creazione di un ente statale ( con eventuale partecipazione privata ) che garantisca il gollegamento ferroviario nelle zone impervie o poco appetibili commercialmente, la manutenzione e il potenziamento della attuale linea ferroviaria della quale deterrà la proprietà.
    Questo ente si autofinanzierà in gran parte con le concessioni dell' utilizzo della linea ai privati.

    - Permettere ai privati di costruire e mantenere nuove linee ferroviarie di loro proprietà, o di potenziare le esistenti a loro spese, chiaramente nel rispetto delle norme della sicurezza, dei vari vincoli ambientali, edilizi, piani regolatori provinciali, regionali ecc. ecc.
    I privati proprietari di tali linee potranno concedere l' utilizzo di tali linee in concessione anche ad altri privati.

    - Liberalizzazione del trasporto su rotaia.
    Chiunque in possesso dei requisiti di sicurezza, ecc. ecc. necessari per tale attività potrà operare, dietro concessione dell' ente statale preposto, sulla rete ferroviaria nazionale.

    - Stiamo studiando ( abbiamo già uno schema pronto ) un piano di recupero e di ricollocamento degli esuberi di personale che tale riforma sicuramente produrrà.

    - Le stazioni già oggi non più in uso e dismesse, i capannoni ferroviari già oggi dismessi ecc. ecc. verrano donati ai comuni di appartenenza per la creazione di nuovi loft abitativi o uffici commerciali secondo la legge Banjamin sul recupero edilizio.

    - Stimiamo che con le due privatizzazioni ( a regime ) di produrre risparmi fra i 4 e gli 8 miliardi l' anno per lo Stato.
    Cercheremo di essere più precisi nei prossimi interventi.
    Questi risparmi il partito liberale è intenzionato ad utilizzarli per abbassare le imposte dirette ai dipendenti con un reddito netto sotto i 1500 euro.
    Grazie per le precisazioni, progetto interessante
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  10. #10
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,435
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: VII seduta del Senato, IV legislatura, tema sulla privatizzazione ferrovie e post

    Sono personalmente in sintonia con la proposta Linus.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. VII seduta del Senato, tema sulla privatizzazione ferrovie e poste votazione
    Di Haxel nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 30-06-13, 21:17
  2. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 18:11
  3. Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 10-10-11, 22:21
  4. IV seduta del Senato, II legislatura, tema sulla politica per il sud
    Di Haxel nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 27-09-11, 12:21
  5. Risposte: 182
    Ultimo Messaggio: 16-09-11, 15:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226