User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
Like Tree3Likes

Discussione: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

  1. #1
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale
    di iniziativa del Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali
    e Commissario di SP
    Francpolitik

    redatta sulla base delle mediazioni di cui alla VII Seduta della Commissione, sentiti e accolti i suggerimenti del Presidente della Commissione e dei commissari ed integrata di ogni altra disposizione necessaria, essa costituisce una proposta alla Commissione Affari Costituzionali.


    Articolo 1

    La Legge elettorale attuale è abrogata e sostituita dalla seguente:



    Legge Elettorale


    Articolo 1
    Disposizioni Generali


    Il Parlamento e il Presidente della Repubblica sono eletti con voto diretto e libero.


    La Costituzione disciplina il diritto di voto attivo e passivo.


    Per le elezioni del Parlamento sono costituite tre circoscrizioni differenti: la circoscrizione Nazionale, a cui è attribuito un collegio unico, la circoscrizione Social Network, alla quale sono attribuiti due seggi e la circoscrizione Transatlantico, a cui sono attribuiti i seggi rimanenti.


    Il numero totale dei seggi di Camera e Senato è stabilito dalla Costituzione ed è necessariamente dispari.


    Articolo 2
    Eleggibilità


    Sono eleggibili a deputati gli elettori iscritti al forum da almeno tre mesi dalla data di presentazione delle liste che, alla convalidazione di tale atto, abbiano un minimo di 300 post all'attivo.


    Sono eleggibili a senatori gli elettori iscritti al forum da almeno sei mesi dalla data di presentazione delle liste che,alla convalidazione di tale atto, abbiano un minimo di 500 post all'attivo.


    Sono eleggibili a Presidente della Repubblica gli elettori iscritti al forum da almeno un anno dalla data di presentazione delle liste che, alla convalidazione di tale atto, abbiano un minimo di 1000 post all'attivo.


    Non sono eleggibili a deputati, senatori o Presidente:




    • il Presidente della Repubblica in carica se al suo secondo mandato;
    • il Governatore della Banca Centrale in carica;
    • i giudici della Corte Costituzionale in carica;
    • i Supermoderatori.



    Articolo 3
    La data delle elezioni


    L'Amministrazione del forum Termometro Politico, sentiti i pareri vincolanti del Primo Ministro, del Presidente della Repubblica e del Presidente del Senato, proclama le date ufficiali delle elezioni.


    L'Amministrazione deve scegliere una data compresa tra il ventesimo e il quarantesimo giorno successivi alla scadenza della legislatura in corso.


    Le votazioni si devono tenere entro un massimo di sei giorni e devono necessariamente comprendere due giorni di fine settimana e due giorni lavorativi.


    Articolo 4
    L'Ufficio Elettorale


    Sentiti i pareri vincolanti dei gruppi parlamentari, il Ministro dell'Interno costituisce l'Ufficio Elettorale, formato da cinque membri, quattro dei quali pariteticamente scelti fra la maggioranza e l'opposizione al governo e un Supermoderatore indicato dall'Amministrazione.


    L'Ufficio Elettorale è presieduto dal Supermoderatore ed è l'unico organo competente, nel corso dell'intera durata del proprio mandato, della risoluzione dei contenzioni tra le liste, tra i candidati stessi e di eventuali vizi di forma.


    Delibera a maggioranza semplice dei propri componenti e, in caso di parità, il voto del Presidente è decisivo. Può sanzionare le liste per gravi ragioni di vizi procedurali e comportamenti contrari alla leale competizione elettorale sino all'esclusione dalle votazioni, provvedimento per il quale è tuttavia necessaria l'unanimità dei suoi membri.


    L'Ufficio Elettorale comunica entro 48 ore dalla chiusura dei thread di presentazione delle liste eventuali vizi di forma ai rappresentanti di lista che devono rimediare entro altre 48 ore, pena l'esclusione automatica dalla competizione.


    L'Ufficio Elettorale rimane in carica a partire dal terzo giorno antecedente la data di scadenza della legislatura in corso, fino al settimo giorno successivo alla conclusione di ogni operazione elettorale.


    Articolo 5
    La presentazione delle liste


    Il Ministro dell'Interno apre, entro il terzo giorno antecedente la data di scadenza della legislatura in corso, due thread di presentazione delle liste: uno da porre in evidenza nel sottoforum Transatlantico, valido per la presentazione delle liste di candidati concorrenti nelle circoscrizioni Transatlantico e Social Network; l'altro da porre in evidenza nel sottoforum Politica Nazionale, valido per la presentazione dei candidati concorrenti nella circoscrizione Nazionale.


    Tali thread rimarranno aperti sino allo scadere della duecentoquarantesima ora successiva alla sua apertura, facendo fede all'orario del forum. Le liste di candidati o i candidati presentati posteriormente a tale termine non potranno partecipare alle elezioni.


    Ogni partito o gruppo politico organizzato del forum ha diritto a presentare una lista di candidati per concorrere alle elezioni.


    Gli stessi candidati non possono concorrere sia alla Camera che al Senato.


    Ciascuna lista deve specificare il ramo del Parlamento per il rinnovo del quale è in corsa.


    Qualora una stessa lista si presenta in entrambi i rami del Parlamento deve chiaramente suddividere i nominativi da presentare in ognuno dei due rami.


    I post di presentazione delle liste valide per le circoscrizioni Transatlantico e Social Network devono essere corredate dai seguenti punti:




    • nome ed eventuale sigla della lista;
    • simbolo della lista;
    • elenco di candidati presentati secondo un determinato ordine, di numero non inferiore a un terzo e mai superiore alla totalità dei seggi del ramo per il quale concorrono, specificando i post all'attivo all'atto di presentazione;
    • link di un thread separato all'interno del quale la lista sia stata sottoscritta da un numero di elettori pari o superiore a sette e comunque mai superiore a quattordici.



    Le liste concorrenti per il rinnovo della Camera dei deputati possono dichiarare l'apparentamento con altre liste, in supporto di uno stesso candidato Presidente della Repubblica. Devono necessariamente indicare un candidato alla Presidenza della Repubblica.


    Ogni elettore provvisto dei requisiti necessari può presentare la propria candidatura nella circoscrizione Nazionale.Tale presentazione deve essere fatta mediante post nell'apposito thread posto in evidenza nel sottoforum Politica Nazionale e deve essere corredata da:




    • nick e numero di post
    • programma e descrizione breve (il tutto in un massimo di 250 caratteri)
    • link di un thread separato all'interno del quale la candidatura sia stata sottoscritta da un numero di elettori pari o superiore a quindici e comunque mai superiore a venti.



    Nessun candidato può essere incluso in liste differenti concorrenti nella medesima circoscrizione, pena la nullità dell'elezione.


    Nessun elettore può sottoscrivere più di una lista di candidati, pena la nullità di tutte le sue sottoscrizioni. È fatto altresì divieto ai candidati in qualsiasi circoscrizione di sottoscrivere una qualsiasi lista o un qualsiasi candidato.



    Articolo 6
    Gli elettori


    Entro quattordici giorni dalla data delle elezioni l'Amministrazione rende nota la lista degli utenti aventi diritto al voto, dopo aver accertato l'unicità dell'identità degli stessi e la loro corrispondenza ai requisiti previsti dalla Costituzione.


    Alla data delle elezioni, ciascun avente diritto può esprimere il proprio voto per il rinnovo della Camera e del Senato in tutte e tre le circoscrizioni. Ciascun avente diritto può altresì esprimere il proprio voto per il candidato preferito alla Presidenza della Repubblica, prescindendo dalle liste ad esso collegate.


    Articolo 7
    La votazione


    Il Presidente dell'Ufficio elettorale apre un thread per ogni circoscrizione, ad eccezione della circoscrizione Social Network per la gestione della quale diretta responsabile è l'Amministrazione che apre una votazione tra le liste concorrenti da tenersi sulla pagina Facebook Termometro Politico, parallelamente e nei medesimi limiti di tempo delle votazioni nelle altre circoscrizioni.


    Nella sola circoscrizione Transatlantico devono perentoriamente essere aperti due thread distinti per il rinnovo della Camera e del Senato.


    Alle circoscrizioni Nazionale e Social Network sono assegnate esclusivamente le candidature al Senato.


    I thread concernenti le votazioni nella circoscrizione Transatlantico devono essere tre distinti, rispettivamente per il rinnovo della Camera, per il Senato e per la Presidenza della Repubblica.


    In ciascun thread il Presidente dell'Ufficio elettorale riporta al primo post le liste concorrenti in ordine alfabetico, o i candidati Presidente o deputato sempre seguendo tale ordine, seguiti dall'eventuale simbolo, il nome per esteso, una breve descrizione da un massimo di 250 caratteri e l'ordine eventuale dei candidati in lista riportato all'atto della presentazione.


    I thread concernenti le votazioni per la circoscrizione Transatlantico devono essere aperti in apposita sezione messa a disposizione dall'Amministrazione, quello concernente le votazioni per il collegio unico della circoscrizione Nazionale deve essere posto in evidenza nel sottoforum Politica Nazionale.


    Per tutta la durata delle elezioni ogni avente diritto potrà esprimere una preferenza in ciascuna circoscrizione per tutte le distinte votazioni.


    Sarà diritto dell'elettore votare la sola lista oppure esprimere altresì una preferenza per un candidato della lista votata, mantenendo comunque la facoltà di scegliere differenti liste nei distinti rami del Parlamento.


    L'elettore potrà invece esprimere una singola preferenza indicando il nome del candidato Presidente scelto, per quanto riguarda le votazioni concernenti la Presidenza della Repubblica, e una singola preferenza indicando il nome del candidato deputato scelto, concorrente al collegio unico Nazionale.


    Articolo 8
    Lo scrutinio


    Al termine delle votazioni l'Ufficio Elettorale effettua il conteggio dei voti validi in ciascuna circoscrizione. In via provvisoria, al termine delle operazioni di conta, il Presidente mette a verbale i voti ottenuti dalle singole liste, le preferenze ottenute da ciascun candidato presentato nelle liste, i voti ottenuti dai candidati Presidente e i voti ottenuti dai candidati nella circoscrizione Nazionale.


    Ciascun membro dell'Ufficio Elettorale rende noti eventuali dubbi di legittimità e di validità dei voti. Su ogni eccezione sollevata l'Ufficio Elettorale decide con dibattimento e votazione. Per ragioni organizzative il Presidente può disporre che il dibattimento e la votazione sia compiuta per blocchi di voti dubbi dello stesso genere.


    Durante il dibattimento, i membri che dovessero aver sollevato dubbi di legittimità e di validità di singoli voti o di più voti, possono ritirare la propria eccezione evitando la votazione.


    Le decisioni sono prese a maggioranza dall'Ufficio Elettorale.


    L'Ufficio Elettorale è tenuto a riconoscere la validità dei voti ogni qualvolta possa desumersi palesemente la volontà effettiva dell'elettore.


    L'Ufficio Elettorale deve comunque fornire risultati ufficiali all'Amministrazione entro settantadue ore dalla chiusura delle urne procedendo alla ripartizione dei seggi e all'eventuale proclamazione degli eletti.


    Spetta all'Amministrazione il compito di convalidare i risultati resi noti dall'Ufficio Elettorale.


    Articolo 9
    L'assegnazione dei seggi


    L'Ufficio Elettorale dichiara eletto il candidato concorrente alla circoscrizione Nazionale che ha ottenuto il maggior numero di voti validi. In caso di parità sono convocate entro una settimana nuove consultazioni tra i candidati giunti al pareggio.


    L'Ufficio Elettorale dichiara eletto il candidato Presidente che ha ottenuto la metà più uno dei voti validi. Qualora questa soglia non viene raggiunta è indetto un secondo turno di votazioni entro quattordici giorni dalla chiusura delle urne. Al secondo turno concorrono i due candidati più votati al precedente.


    Al secondo turno, che segue le modalità di votazione e scrutinio previste per il turno ordinario sebbene semplificate, è eletto Presidente il candidato che ottiene il maggior numero dei voti validi.


    La circoscrizione Social Network elegge due deputati, assegnati alle due liste che ottengono il maggior numero di voti. Tali seggi sono assegnati alla sola lista che ottiene il maggior numero dei voti solo nel caso in cui questa sia stata scelta da un numero di elettori almeno doppio rispetto alla seconda arrivata. Sono eletti i primi dei non eletti nella circoscrizione Transatlantico delle rispettive liste.


    La circoscrizione Transatlantico elegge il numero rimanente dei seggi della Camera e la totalità dei seggi del Senato.


    I seggi del Senato sono attribuiti interamente seguendo il metodo proporzionale Hare.


    I seggi della Camera sono attribuiti per sette decimi tra tutte le liste concorrenti seguendo il metodo proporzionale Hare. I rimanenti tre decimi sono attribuiti alle liste concorrenti che hanno supportato il candidato Presidente risultato eletto.


    Nel caso in cui le votazioni per la Presidenza della Repubblica giungono a secondo turno, i tre decimi dei seggi della Camera di cui il comma precedente sono attribuiti al termine del secondo turno tra liste che hanno supportato sin dal primo turno il candidato Presidente risultato eletto.


    Nell'assegnazione dei seggi in premio di cui i commi precedenti, è seguito il metodo Hare prendendo sempre in considerazione i voti di lista ottenuti al primo turno nella circoscrizione Transatlantico.


    In ciascuna lista sono eletti con priorità i candidati con il maggior numero di preferenze. In caso di parità tra candidati della stessa lista è seguito l'ordine comunicato all'atto di presentazione delle liste.


    Qualora una lista esaurisca i candidati, i seggi rimanenti sono distribuiti tra le liste con i più alti resti.
    Ultima modifica di Gracco; 21-06-13 alle 11:30
    SteCompagno likes this.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,097
    Mentioned
    894 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Bene intendo presentare nella Commissione elttorale numerosi emendamenti di corposa sostanza ma ne parleremo in commissione: qui invece invito tutti i senatori a firmare il testo in modo che possa essere presentato in commissione
    Ultima modifica di [email protected]; 21-06-13 alle 11:46

  3. #3
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,590
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Firmo

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Firmo, e mi complimento per la proposta!
    Francpolitik likes this.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  5. #5
    Giolittiano
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,405
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    firmo ma ci sono un pò di cosine da emendare

  6. #6
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    33,053
    Mentioned
    218 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Qualora una lista esaurisca i candidati, i seggi rimanenti sono distribuiti tra le liste con i più alti resti.
    Tempo fa si era parlato di, una volta esauriti i candidati presenti in lista, di sostituirli con gli iscritti del partito di riferimento, in modo di avere sempre un serbatoio infinito di gente fresca che possa sostituire velocemente chi smette di giocare.
    Si arrivò a questa soluzione attraverso un compromesso, io in origine addirittura avevo proposto l' accesso libero al parlamento.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    firmo
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio
    Tempo fa si era parlato di, una volta esauriti i candidati presenti in lista, di sostituirli con gli iscritti del partito di riferimento, in modo di avere sempre un serbatoio infinito di gente fresca che possa sostituire velocemente chi smette di giocare.
    Si arrivò a questa soluzione attraverso un compromesso, io in origine addirittura avevo proposto l' accesso libero al parlamento.
    Non vedo problemi, non sapevo di quest'idea ho ripreso il sistema in vigore in tutti gli ordinamenti vigenti.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  9. #9
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    ottimo lavoro francè

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma della Legge Elettorale

    firmo: von Dekken

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Proposta di Legge Costituzionale per la Riforma del Gioco
    Di Ronnie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 21-06-13, 11:35
  2. Progetto di Legge per la riforma della legge elettorale
    Di carter nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-08, 20:45
  3. Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 08-08-08, 14:02
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-08-08, 22:00
  5. Proposta di riforma della legge elettorale
    Di Aldebaran nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-04-06, 08:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226