User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
Like Tree2Likes

Discussione: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

  1. #1
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    Laura Boldrini a Sergio Marchionne: "Per la ripresa no a gara a ribasso sui diritti". E rifiuta l'invito dell'ad



    "Le vecchie ricette hanno fallito e ne servono di nuove. Affinché il nostro Paese possa tornare competitivo è necessario percorrere la via della ricerca, della cultura e dell'innovazione. Una via che non è in contraddizione con il dialogo sociale e con costruttive relazioni industriali: non sarà certo nella gara al ribasso sui diritti e sul costo del lavoro che potremo avviare la ripresa". È quanto scrive la presidente della Camera, Boldrini, all'Ad di Fiat Marchionne.


    La presidente della Camera, risponde dunque così alla lettera di Marchionne che alla fine di giugno - e subito dopo che la Boldrini aveva incontrato una delegazione della Fiom-Cgil - l'aveva invitata a visitare uno stabilimento Fiat. La presidente ha sottolineato nella risposta - diffusa oggi dall'ufficio stampa di Montecitorio - il suo "interessamento ai temi del lavoro, in questa particolare fase di crisi economica. Non si tratta soltanto di sensibilità personale. Ritengo - spiega infatti Boldrini - un dovere per chi rappresenta le istituzioni dedicare il massimo impegno al tema del lavoro in tutte le sue declinazioni: la disoccupazione giovanile, la precarietà, la perdita del posto per persone non più giovani e con famiglia. Così come il lavoro da reinventare e ripensare sotto nuove forme e in chiave di innovazione e di produttività".
    "Cerco, per questa ragione, di sollecitare, per quanto è nelle mie facoltà, l'esame di proposte di legge di iniziativa governativa o parlamentare che si propongono di stimolare e incoraggiare nuova occupazione. E cerco - spiega ancora - quanto più possibile di incontrare sia le delegazioni di lavoratori che vengono a Roma per far sentire la loro voce al Governo e al Parlamento, sia i piccoli e medi imprenditori che tentano una via di uscita dalla crisi. Sarebbe grave se in un momento così difficile per le famiglie italiane i Palazzi della politica si chiudessero in se stessi e non si mostrassero aperti a tali istanze", avverte.


    "Questi incontri, e i tanti che svolgo nelle città italiane, insieme alle decine di migliaia di lettere e messaggi che ho ricevuto finora, mi danno il senso dello stato di salute della nostra economia e dei suoi numerosi punti di criticità. In particolare emerge la portata del processo di deindustrializzazione che colpisce aree sempre più vaste del nostro Paese. Per ogni fabbrica che chiude e per ogni impresa che trasferisce la produzione all'estero - sottolinea Boldrini - centinaia di famiglie precipitano nel disagio sociale e il nostro sistema economico diventa più povero e più debole nella competizione internazionale".


    "Siamo consapevoli - prosegue - che bisogna invertire quanto prima questa tendenza e ognuno di noi può fare qualcosa di utile. La politica, certamente, ma anche il mondo sindacale e quello imprenditoriale. Tutti siamo chiamati a sfide nuove. La mia esperienza di vita e di lavoro mi ha spinto a guardare tutto questo in un'ottica globale e a rendermi conto che non servono soluzioni di corto respiro. Il livello e l'impatto della crisi sono tali da imporre un progetto del tutto nuovo, una politica industriale che consenta una crescita reale, basata su modelli di sviluppo sostenibile tanto a livello economico, quanto sociale e ambientale. Tutto questo mi porta a guardare con particolare interesse alla condizione e al ruolo della Fiat, sia in Italia sia all'estero, e ascoltare le ragioni di quanti partecipano attivamente a una realtà così importante".

    Laura Boldrini a Sergio Marchionne: "Per la ripresa no a gara a ribasso sui diritti". E rifiuta l'invito dell'ad

    GRANDE LAURA !

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    ha fatto bene ma se SEL restituiva anche il finanziamento e i soldi non spesi, magari a favore di coop di lavoratori che rilevano aziende in fallimento era meglio.

  3. #3
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    vuoi ammazzarci il partito main
    Gdem88 likes this.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    Citazione Originariamente Scritto da SteCompagno Visualizza Messaggio
    vuoi ammazzarci il partito main

    macchè lo voglio fare grande.
    in fondo senza finanziamento pubblico è entrato in parlamento.
    semmai qualche kompagno e qualche kompagna si scoprirà piuttosto attaccato ai soldi

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,073
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    440 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    Main, SeL sul territorio non esiste da molte parti anche perchè è in bolletta perenne....c'è poco da fare i soldi per fare politica servono: per le iniziative, per affittare spazi, per gli spostamenti, per il materiale propagandistico etc etc....in questo momento sostengo l'ipotesi di abolizione del finanziamento pubblico voluta dal governo, ma quell'ipotesi prevede tutta una serie di servizi gratis per le forze politiche

    Il MoVimento è una fuffa, restituisce perchè di vera politica non ne fa.....fare assemblee di meetup, essere solo su internet e partecipare a tutti i comitati con il "NO" davanti al nome non è il massimo
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    21 Jan 2010
    Messaggi
    6,064
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    servizi gratis? Quali?

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,073
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    440 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    Sedi dove operare, anzitutto...poi spazi televisivi sulla tv pubblica al di fuori delle campagne elettorali, poi citando il DDL "
    a)
    promozione del rapporto tra organizzazioni politiche e corpo elettorale, anche attraverso
    la previsione di agevolazioni tariffarie per le spese connesse ai servizi postali e

    telefonici sostenute al di fuori del periodo della campagna elettorale;
    b)
    valorizzazione delle attività di formazione politica, con particolare riferimento alle
    giovani generazioni, anche attraverso la possibilità di usufruire a canoni agevolati di
    strut
    ture pubbliche di soggiorno per la organizzazione di attività formative a carattere
    temporaneo o permanente;
    c)
    ampliamento della possibilità di avvalersi, ai fini dell’acquisto di beni e servizi
    funzionali all’esercizio delle attività politiche, degli strum
    enti e delle procedure diacquisto previste dalla normativa vigente in favore delle pubbliche amministrazioni;

    d)
    semplificazione delle procedure per la raccolta e l’autenticazione, anche attraverso
    modalità telematiche, delle sottoscrizioni necessarie ai fini dello svolgimento di consultazioni elettorali o referendarie. "

    Il tutto lo puoi trovare qui cmq http://www.governo.it/backoffice/all...71362-8726.pdf
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio
    Main, SeL sul territorio non esiste da molte parti anche perchè è in bolletta perenne....c'è poco da fare i soldi per fare politica servono: per le iniziative, per affittare spazi, per gli spostamenti, per il materiale propagandistico etc etc....in questo momento sostengo l'ipotesi di abolizione del finanziamento pubblico voluta dal governo, ma quell'ipotesi prevede tutta una serie di servizi gratis per le forze politiche

    Il MoVimento è una fuffa, restituisce perchè di vera politica non ne fa.....fare assemblee di meetup, essere solo su internet e partecipare a tutti i comitati con il "NO" davanti al nome non è il massimo

    credi che sel spenda per il territorio? mmm... staremo a vedere.
    salvati questo bilancio:
    http://www.sinistraecologialiberta.i...ancio-2011.pdf
    lo confronteremo con quelli in cui avranno il rimborso (localmente già lo hanno però).


    in questi settimane, in molte città italiane vi sono militanti radicali che raccolgono firme per il referendum:
    Cambiamonoi
    nei mesi prima delle elezioni si sono organizzate un bel po' di manifestazioni davanti alle carceri.
    tutto autofinanziato.
    non mi pare che sel organizzi di più.
    e non mi pare che sel e tantomeno il pdl organizzino più iniziative del m5s.
    il pd ne fa di più se si considera le giovanili.

    chiariamoci: per quanto mi riguarda il finanziamento elettorale pubblico deve esserci ma mi pare evidente che in questi anni(compreso l'attuale) sia solo un magna magna infatti non ci sono partiti sui territori.
    quindi tanto vale restituirlo a finalità sociali quest'anno di tagli.
    poi quando saranno dato un finanziamento diverso... se ne riparla.
    Ultima modifica di MaIn; 05-07-13 alle 16:50

  9. #9
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    comunque i Renziani contro la Boldrini sono veramente pessimi! tornanto in topic

  10. #10
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne : "No a gara a ribasso sui diritti"

    venerdì 5 luglio 2013 / Redazione
    Sel: Boldrini ha solo detto la verità
    ed è giusta interprete delle istituzioni nell’interesse collettivo




    «Marchionne, emblema della negazione sistematica dei diritti dei lavoratori e delle sentenze che li riguardano». Lo dichiara Gennaro Migliore, presidente dei deputati di Sinistra Ecologia Libertà, commentando la decisione della Presidente della Camera di declinare l’invito rivolto da Marchionne a visitare lo stabilimento in Val di Sangro.
    «Boldrini ha espresso con autorevolezza ciò che le istituzioni devono rappresentare, cioè l’interesse collettivo e, ha concluso Migliore, non la tutela dei privilegi di pochi, per questo la ringraziamo».
    Anche Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto e dei senatori di Sinistra, Ecologia Libertà si è dichiarata d’accordo con la lettera che la presidente della Camera ha risposto a Marchionne. «Cosa c’è di sbagliato nell’idea che comprimere i diritti dei lavoratori non servirà a riavviare la ripresa? Nulla. Ma la verità fa male, ed ecco perché è montato tutto questo polverone su quanto detto dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini». «Si tratta di polemiche pretestuose, perché realtà è nei fatti: negli stabilimenti Fiat, la crisi è stata spesso usata da Marchionne per derogare alle leggi e ai contratti e per negare ai lavoratori la libera rappresentanza sindacale, così come è stato recentemente riconosciuto dalla Consulta. La Fiat piuttosto si decida a rispettare le leggi e a presentare un Piano Industriale serio, basato sull’eco innovazione, capace di salvaguardare le produzioni e bloccare i licenziamenti. Esattamente tutto quello che in questi anni Marchionne non ha mai fatto, mettendo così il marchio fuori mercato. E detto questo, un Paese serio – ha concluso De Petris – dovrebbe essere orgoglioso di un Presidente della Camera che non si inchina ai potenti di turno».


    Sel: Boldrini ha solo detto la verità ed è giusta interprete delle istituzioni nell?interessa collettivo ? Sinistra Ecologia Libertà
    MaIn likes this.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 165
    Ultimo Messaggio: 07-07-13, 17:17
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-07-10, 23:37
  3. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 27-08-08, 13:08
  4. Invito al dibattito: "PIU’ SCUOLA PIU’ DIRITTI"
    Di ponteperlulivo nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-04-04, 22:45

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226