User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Comunque per ora Libero è sempre Libero.
    Segnalo l'editoriale scritto oggi
    martedì 18 agosto,
    nella Cronaca di Milano
    da Gilberto Oneto.
    Termina così:
    " Le richieste di questi giorni non rientrano
    in una politica coerente ma paiono sparate
    estemporanee, passibili di facili ironie da
    parte degli avversari più intelligenti e di scan-
    dalo da parte di quelli più ottusi: tutte pun-
    tualmente arrivate.
    Insomma c'è il sospetto, malizioso ma fondato,
    che il solo termine che troverà
    coniugazione in dialetto sia cadrega."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dime Can Ma No 'Talián!
    Data Registrazione
    19 Jun 2009
    Località
    Nederland - Paexi Basi
    Messaggi
    287
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da Rotgaudo Visualizza Messaggio
    Comunque per ora Libero è sempre Libero.
    Segnalo l'editoriale scritto oggi
    martedì 18 agosto,
    nella Cronaca di Milano
    da Gilberto Oneto.
    Termina così:
    " Le richieste di questi giorni non rientrano
    in una politica coerente ma paiono sparate
    estemporanee, passibili di facili ironie da
    parte degli avversari più intelligenti e di scan-
    dalo da parte di quelli più ottusi: tutte pun-
    tualmente arrivate.
    Insomma c'è il sospetto, malizioso ma fondato,
    che il solo termine che troverà
    coniugazione in dialetto sia cadrega."
    Si, però non chiamiamolo dialetto.
    Solo gli italioti chiamano dialetto le lingue come il veneto o il lombardo.
    Stato Veneto Nederland
    L'indipendentixmo veneto ne i Paexi Basi
    De Venetiaanse onafhankelijkheidsbeweging in Nederland
    www.statoveneto.nl

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da Stato Veneto Nederland Visualizza Messaggio
    Si, però non chiamiamolo dialetto.
    Solo gli italioti chiamano dialetto le lingue come il veneto o il lombardo.
    Hai ragione,
    ma sbirulino
    ha utilizzato il termine "dialetto"
    per far capire che non era della lingua che intendeva parlare,
    ma di cadreghe ...
    In realtà voleva dire: "Cari potenti amici, l'avete capito
    che questo polverone non è cosa seria,
    ricordatevi invece di darmi una Regione, come promesso!
    Devo pur portare a casa qualcosa!
    Datemi una Regione e me ne starò buono,
    continuerò a chiamar dialetti le loro lingue
    e a far richieste prive di reale sostanza,
    potrete quindi dormir sonni tranquilli!"

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,701
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da Rotgaudo Visualizza Messaggio
    Hai ragione,
    ma sbirulino
    ha utilizzato il termine "dialetto"
    per far capire che non era della lingua che intendeva parlare,
    ma di cadreghe ...
    In realtà voleva dire: "Cari potenti amici, l'avete capito
    che questo polverone non è cosa seria,
    ricordatevi invece di darmi una Regione, come promesso!
    Devo pur portare a casa qualcosa!
    Datemi una Regione e me ne starò buono,
    continuerò a chiamar dialetti le loro lingue
    e a far richieste prive di reale sostanza,
    potrete quindi dormir sonni tranquilli!"

    concordo al 100%


    questa battaglia (assieme alle altre sacrosante richieste di autonomia) andava portata avanti costantemente per 20 anni con rigore e concretezza ... non serve a niente una sparata di agosto fatta magari per aumentare i margini di trattativa sulle richieste di cadreghe settembrine

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    L'articolo di Oneto inizia così:
    "A Barcellona, sulla Rambla, c'è un cen-
    tro della Generalitat in cui si trovano libri, Cd,
    Dvd, poster e ogni altro materiale sulla storia
    e la cultura della Catalogna. Niente del gene-
    re esiste a Milano."
    Potrei aggiungere: a Udine, in Friuli esiste una grande
    libreria in cui si trovano libri, Cd, Dvd, poster e ogni altro
    materiale sulla storia e cultura del Friuli.
    Niente del genere esiste a Milano.
    Oppure: a Bolzano, in Tyrol, esiste una grande libreria
    in cui si trovano libri, Cd, Dvd, ... etc.
    Niente del genere esiste a Milano.

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,701
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Non è possibile postare l'articolo completo ?

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    Non è possibile postare l'articolo completo ?
    Di solito gli articoli di Oneto venivano postati da Jack,
    aspettiamo che torni dalle ferie.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da Stato Veneto Nederland Visualizza Messaggio
    Si, però non chiamiamolo dialetto.
    Solo gli italioti chiamano dialetto le lingue come il veneto o il lombardo.
    Le nostre parlate non sono dialetti sono lingue.
    E' roma ad aver necesità che le lingue locali siano chiamate dialetto.

    Perché la lingua la hanno solamente i popoli.
    E dato che si vuole far credere che esiste un popolo italiano si vuole che come lingua esista solamente l'italiano.

    Nel momento che il lombardo, il veneto, il piemontese, il sardo, il ligure sono lingue, esistono i relativi popoli.

    Se esistono i relativi popoli il disegno incominciato dal satanista Mazzini di fare l'italia e un solo popolo salta. Pertanto anche la Padania parla nei suoi titoli di dialetti.
    Ossia è una operazione che vuole dare un colpo mortale alle lingue.
    Ossia convincere le popolazioni del Nord che parlando la loro lingua parlino solamente un dialetto.
    Nel momento che le parlate passano come dialetto, allora lo stato italiano pemetterà che si parlino, però avranno solamente un aspetto folcloristico.

    Oggi roma continua la grande opera di Mussolini (in gioventù informatore della polizia francese) che con il giornale "Popolo d'italia" sovvenzionato dalla Massoneria iniziò in modo sistematico a cercare di fare il popolo italiano.

    Tutti i politici attuali appartenenti alla consorteria, detta comunemente partitocrazia, proseguono in modi diversi, ognuno con le proprie capacità imbonitive, di cercare di impedire che le vecchie popolazioni tirino su la testa.

    Per impedire che sorgano tali popolazioni si cerca in tutti i modi di soffocarle ed è stata inventato persino una bandiera bianco verde, affinché perdano le loro tradizioni e non possano identificarsi con le vecchie bandiere.

    E' un lavaggio sistematico di cui la lega ne è la punta di diamante.

  9. #9
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,701
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Le nostre parlate non sono dialetti sono lingue.
    E' roma che ha bisogno che le lingue locali siano chiamate dialetto.

    Perché la lingua la hanno solamente i popoli.
    E dato che si vuole far credere che esiste un popolo italiano si vuole che come lingua esista solamente l'italiano.

    Nel momento che il lombardo, il veneto, il piemontese, il sardo, il ligure sono lingue, esistono i relativi popoli.

    Se esistono i relativi popoli il disegno incominciato dal satanista Mazzini di fare l'italia e un solo popolo salta. Pertanto anche la Padania parla nei suoi titoli di dialetti.
    Ossia è una operazione che vuole dare un colpo mortale alle lingue.
    Ossia convincere le popolazioni del Nord che parlando la loro lingua parlino solamente un dialetto.
    Nel momento che le parlate passano come dialetto, allora lo stato italiano pemetterà che si parlino, però avranno solamente un aspetto folcloristico.

    Oggi roma continua la grande opera di Mussolini (in gioventù informatore della polizia francese) che con il giornale "Popolo d'italia" sovvenzionato dalla Massoneria iniziò in modo sistematico a cercare di fare il popolo italiano.

    Tutti i politici attuali appartenenti alla consorteria, detta comunemente partitocrazia, proseguono in modi diversi, ognuno con le proprie capacità imbonitive, di cercare di impedire che le vecchie popolazioni tirino su la testa.

    Per impedire che sorgano tali popolazioni si cerca in tutti i modi di soffocarle ed è stata inventato persino una bandiera bianco verde, affinché perdano le loro tradizioni e non possano identificarsi con le vecchie bandiere.

    E' un lavaggio sistematico di cui la lega ne è la punta di diamante.

    GRANDE JOT - HAI CENTRATO IL VERO PROBLEMA

    riconoscere le lingue vuol dire riconoscere un'altra diversità trai popoli di questa repubblica delle banane, già COMPLETAMENTE diversi per cultura, economia, posizione geografica e storia

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Anche in dialetto la cadrega è sempre la cadrega"

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    GRANDE JOT - HAI CENTRATO IL VERO PROBLEMA

    riconoscere le lingue vuol dire riconoscere un'altra diversità trai popoli di questa repubblica delle banane, già COMPLETAMENTE diversi per cultura, economia, posizione geografica e storia
    http://forum.politicainrete.net/pada...regionale.html

    L'intervento sul forum era stato fatto il 18 luglio scorso perché la situazione delle lingue del Nord era matura e si aspettava la solita uscita difensiva del sistema romano da parte della lega.
    La lega non poteva più stare zitta ed è dovuta uscire allo scoperto.

    In questo intervento era spiegato come la senatrice Mirella Giai nata in Piemonte, residente in Argentina, eletta in una lista estera ha presentato un disegno di legge ( N°1113) per sovvenzionare lo studio della lingua piemontese.

    Dato che la legge evidenziava la lingua piemontese in quanto tale e non come dialetto, nessun senatore leghista la ha firmata, pertanto la senatrice Giai ha avuto l'appoggio iniziale di due senatori altoatesini,un senatore del MPA ed un senatore PD.

    E' apocalittico che per difendere il Piemontese la senatrice abbia dovuto ricorrere alla firma di altoatesini e siciliani.

    La uscita attuale della lega nasce dal fatto che il Consiglio regionale del Piemonte ha promulgato una legge per lo studio del piemontese, intesa come lingua. Il governo italiano essendovi la lega ( la solita centralista) lo ha bocciato.

    La senatrice Mirella Giai è stata avvicinata da alcuni indipendentisti che “non” si sono dichiarati assolutamente tali, ma che le hanno fatto comprendere la grandezza di tale operazione in difesa della lingua piemontese.

    La lega è stata messa con le spalle al muro.
    La lega non può permettere che la sinistra nel gioco delle parti si impossessi dell' argomento; e per prendere qualche voto la sinistra intralci anche parzialmente il lavoro di distruzione della cultura del Nord da parte della lega.

    Ed allora nelle solite battute di ferragosto la lega ha fatto l'uscita delle parlate del Nord.

    Si vuole solamente fare presente che in Canada esiste una cattedra universitaria che insegna il Piemontese.
    Perché in Canada esiste una fortissima minoranza di popolazione che si dichiara di origine francese, ed è stato stabilito che tutte le lingue (ripeto lingue) di impostazione francofona devono essere studiate.
    Pertanto viene considerato in Canada una lingua (ripeto lingua) il Piemontese.

    Cioè per avere una cattedra di una lingua del Nord si deve andare in un altro continente.

    E' la fine del mondo in che condizioni siamo.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. El Groja "conquista" una cadrega grazie a Crocetta
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-07-13, 07:26
  2. Copasir: l'amor di "cadrega" di Beppone & C.
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-04-13, 20:11
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-01-13, 14:19
  4. dalla cadrega all'opposizione(?)
    Di jbroz nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-11-11, 09:21
  5. Cadrega libera?
    Di Rotgaudo (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-08-07, 13:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226