User Tag List

Pagina 65 di 86 PrimaPrima ... 155564656675 ... UltimaUltima
Risultati da 641 a 650 di 855
Like Tree21Likes

Discussione: Ancora UFO.

  1. #641
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    31,316
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Ma non sono la stessa cosa?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #642
    gigiragagnin@gmail.com
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    7,771
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    per i convinti ...

  3. #643
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    31,316
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    La Cia pubblica i suoi 'X-Files', si ispira a serie Tv

    Mondo.Documenti divisi fra agente Mulder e Scully
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #644
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    39,238
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Breve storia dell’Integratron

    Un edificio circolare costruito in California grazie a un presunto progetto alieno è diventato meta di musicisti in cerca di un'ottima acustica (e gente stramba)





    La mattina presto del 24 agosto 1953, come raccontò in seguito, George Van Tassel fu svegliato da un alieno. Aveva sembianze umanoidi, indossava una tuta grigia e si rivolse a lui «in un perfetto inglese», come Van Tassel ricordò anni dopo durante un’intervista. L’alieno gli disse di chiamarsi Solganda, di avere circa 700 anni e provenire da Venere. Gli disse anche di essere il capitano di un’astronave esploratrice parcheggiata vicino lì vicino, a Landers, in California. Dopo averlo invitato a salire a bordo dell’astronave, gli rivelò che l’utilizzo dei metalli da parte degli umani per la costruzione di edifici stava interferendo con le frequenze radio e stava disturbando «il flusso di pensieri interplanetario». Ancora secondo Van Tassel, Solganda gli consegnò le istruzioni per costruire una struttura che al proprio interno avrebbe sospeso la legge di gravità, esteso la durata della vita umana e agevolato i viaggi nel tempo. Solganda se ne andò e Van Tassel non lo rivide mai più.
    All’epoca del presunto incontro Van Tassel aveva 43 anni e si era trasferito a Landers con la sua famiglia sei anni prima. Il paese si trova all’interno del deserto Mojave, che è grande circa 124mila chilometri quadrati, e 65 chilometri a nord di Palm Springs. Van Tassel aveva preso in gestione un piccolo aeroporto. In precedenza aveva lavorato come ingegnere aeronautico per alcune società americane, prima di decidere di trasferirsi a causa della vicinanza del paese alla Giant Rock: un grosso macigno sacro ai nativi americani all’ombra del quale meditava per diverse ore al giorno.
    Cinque chilometri a sud della Giant Rock, si trova oggi l’edificio che Van Tassel costruì con le istruzioni dategli da Solganda, nel corso di circa vent’anni. Van Tassel realizzò l’edificio quasi interamente in legno di abete – regalatogli secondo la leggenda da uno dei suoi ex capi – e finanziando la sua costruzione con svariate donazioni. Lo chiamò “Integratron” e spiegò che era «un generatore elettrostatico ad alto voltaggio che avrebbe rifornito un gran numero di frequenze al fine di ricaricare la struttura cellulare». In pratica, secondo lui avrebbe permesso alle persone di ringiovanire.
    L’edificio fu costruito a forma di cupola, e pitturato di bianco: era alto circa 11 metri e aveva un diametro di quasi 17 metri. Sulle pareti della struttura furono costruite 16 finestre rettangolari. All’interno una struttura in legno formava una specie di cupola, mentre il pavimento era quasi lucido. Fuori, attorno, non c’era praticamente nulla.



    Van Tassel, che nel frattempo era diventato “esperto” di avvistamenti alieni e dischi volanti, morì nel 1978 a poche settimane dall’inaugurazione ufficiale dell’edificio, lasciandolo incompleto. Il sito della struttura riporta che «i macchinari di George Van Tassel, i suoi appunti e i suoi schemi scomparvero poco dopo la sua morte, e non sono ancora stati ritrovati. La cartella che l’FBI ha messo insieme su di lui è ancora top secret». A causa dei debiti, la sua seconda moglie fu costretta nel 1986 a vendere la struttura per 50mila dollari.
    L’Integratron fu quindi acquistato da Emile Canning e Diana Cushing, che lo aprirono al pubblico e piantarono alberi attorno alla struttura, che divenne una specie di meta per appassionati di avvistamenti UFO e sessioni meditative. A partire dal 1987, come racconta un lungo articolo delNew York Times, cominciarono a frequentare il posto anche le tre sorelle Joanne, Patty e Nancy Karl: «cominciarono ad andare a Landers nei weekend, dormendo nelle loro auto in affitto e passando interi giorni all’interno della struttura in sessioni di immersione nella musica». Nel 2000, quando Canning e Cushing misero in vendita la struttura, le sorelle Karl decisero di fare un’offerta e riuscirono a comprarlo.
    Oggi l’Integratron è diventato una specie di centro benessere, sebbene piuttosto particolare. Joanne Patty spiega che «è l’edificio più incredibile che io abbia mai visto: nessuno viene qui e poi scrolla le spalle dicendo “beh, non era niente di che”». Racconta Jody Rosen sul New York Times che «per una cifra dai 20 agli 80 dollari (cioè circa 15 e 60 euro), i visitatori possono sperimentare il cosiddetto “bagno di suoni”: mentre sono sdraiati su alcuni materassi, le sorelle percuotono delle specie di ciotole in quarzo producendo suoni che fluttuano all’interno della cupola. Il risultato, come promette il sito dell’Integratron, è una “guarigione sonora”: “onde di pace, livello di attenzione potenziato e rilassamento del corpo e della mente”». Spiega Rosen:
    Mentre sei sdraiato all’interno di quella cupola di legno, non sembra che tu stia ascoltando della musica, ma piuttosto che tu vi sia proprio dentro: come se fossi all’interno di uno strumento musicale, nella pancia cava di un immenso violoncello. Esteticamente parlando, è effettivamente un’esperienza extraterrestre: un’esperienza di incontro con un suono purissimo, una cosa molto poco comune.






    Al di là delle bislacche teorie di Van Tassel, sembra effettivamente che l’Integratron abbia un’eccellente acustica, perché la forma e i materiali con cui è stato costruito agiscono da amplificatori naturali per il suono. BBCracconta che quest’anno la rock band canadese Arcade Fire ha utilizzato la struttura per riposarsi e suonare privatamente dopo il festival di Coachella, che si tiene a circa un centinaio di chilometri di distanza dall’Integratron. Recentemente hanno utilizzato l’Integratron anche gli Arctic Monkeys, Josh Homme – il cantante e chitarrista dei Queens of the Stone Age – e Robert Plant, l’ex cantante dei Led Zeppelin. Joanne Karl ha detto che «non siamo propriamente uno studio di registrazione, ma molti musicisti hanno registrato qui dei concerti acustici».

    Non è chiaro che tipo di gente frequenti oggi l’Integratron, musicisti a parte: spiega Joanne Karl che farsi questa domanda «è come chiedersi chi sia la persona più normale all’interno di quel bar in Guerre Stellari». Racconta Rosen che «qualsiasi giorno, una notevole sfilata di vari personaggi può attraversare la porta dell’Integratron: fanatiche del benessere col tacco alto, cenciosi praticanti di yoga, uno sciamano peruviano, una rock band inglese, un coro femminile, un ragazzo dal cuore spezzato in cerca di sollievo spirituale».

    Breve storia dell'Integratron - Il Post





    http://www.ilpost.it/2014/08/22/integratron/
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #645
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    39,238
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  6. #646
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    39,238
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #647
    gigiragagnin@gmail.com
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    7,771
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    gli antichi testi in Sanscrito parlano di 400 mila specie diverse di questi qua.

  8. #648
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    31,316
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Se ho capito bene, ma ne dubito, c'è chi sostiene che sia stata data una grossa quantità di oro agli alieni.
    E a parlare sono fonti amerikane.
    Risulta anche a voi?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  9. #649
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    39,238
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Non lo so; ma se cercavano l'oro ieri, e sono ancora qui, non mi sorprenderei se continuassero a cercarlo.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #650
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    39,238
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ancora UFO.

    Guarda caso i compro oro stanno riducendosi di numero.
    Finito il lavoro?
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 65 di 86 PrimaPrima ... 155564656675 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-07-09, 09:41
  2. Ancora omicidi - Ancora silenzio dell'indipendentismo sulla Pubblica Sicurezza
    Di Europeista (POL) nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 05-02-08, 22:01
  3. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 18-09-05, 13:59
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-04-02, 19:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225