Anziana picchiata e molestata: arrestato rumeno - La Nazione - Firenze

Anziana picchiata e molestata: arrestato rumeno
E' successo sabato sera nel quartiere di Legnaia

Firenze, 05 agosto 2013 - Ha tentato di violentarla dopo averla picchiata e poi l'ha scippata. E' successo sabato sera intorno alle 21 nel quartiere di Legnaia. Protagonisti un uomo di 36 anni, romeno, arrestato dai carabinieri e un'anziana di 77 anni. La donna si trova ricoverata in ospedale per le lesioni riportate.

Ha aggredito una donna in strada, l'ha trascinata in un cortile condominiale e ha iniziato a picchiarla sul volto e sul corpo tentando di costringerla ad avere un rapporto sessuale, poi le ha portato via la borsa prima di esser messo in fuga dall'intervento di alcuni testimoni.

Secondo quanto emerso, l'anziana è stata soccorsa da un passante e da due residenti della zona, entrambi romeni: questi ultimi si sono affacciati alla finestra allarmati dalle grida della donna, e hanno assistito al tentativo di violenza. Hanno gridato all'uomo di smettere e sono scesi nel cortile. Il trentaseienne è fuggito trascinando con sé la donna in un secondo cortile, dove ha continuato a picchiarla e l'ha scippata. Poi è scappato inseguito dai due residenti e da un terzo passante, che ha avvisato i carabinieri. Quando i militari lo hanno fermato, il romeno aveva ancora in mano la borsa scippata all'anziana, con 155 euro in contanti e i documenti. La donna, trascinata per i capelli e picchiata con calci e pugni, ha riportato varie lesioni in tutto il corpo. Medicata e ricoverata in ospedale, non è in pericolo di vita.